Costo delle lezioni!

  • Alfred
  • Membro: Guest
  • Risp: 87
  • Loc: Asti
  • Status:
  • Thanks: 1  

07-05-09 12.42

Ho fatto fatica a decidere in quale forum scrivere questo post ma vorrei veramente condividere con voi questo dubbio!emo

Secondo il vostro pare quando dovrebbe costare una lezione di un'ora di pianoforte volendo essere onesti?
Ho visto che i prezzi variano da 15 euro l'ora a 45 euro con allievo che deve recarsi a casa dell'insegnante.

Al di la del fatto che secondo me un bravo pianista non é necessariamente un bravo insegnate;ho grossa difficoltà a capire chi chiede 45 euro!!!

  • gbrillo
  • Membro: Senior
  • Risp: 665
  • Loc: Perugia
  • Status:
  • Thanks: 40  

07-05-09 12.48

..per quanto ti sia possibile non guardare i prezzo, ma trova un persona preparata che sappia stimolare la tua voglia di imparare. emo

..se paghi 15 ma ti mettono a fare esercizi su esercizi senza mai farti interessare alla musica sono buttati..
  • lonestar
  • Membro: Expert
  • Risp: 4657
  • Loc: Matera
  • Status:
  • Thanks: 177  

07-05-09 12.49

3€ ad ora sarebbero più che sufficienti visto il livello di preparzione degli "insegnanti" e lo smarrimento collettivo di allievi e genitori.
  • derek86
  • Membro: Senior
  • Risp: 377
  • Loc: Teramo
  • Status:
  • Thanks: 13  

07-05-09 13.10

@ lonestar
3€ ad ora sarebbero più che sufficienti visto il livello di preparzione degli "insegnanti" e lo smarrimento collettivo di allievi e genitori.
Dai, 3 euro ad ora ?????????? emo Mi sembra un pò esagerato !!! emo

Comunque Alfred mi sembra un discorso un pò troppo generico, ovviamente tutto dipende dal livello, sia dell'allievo che dell'insegnante.

Se uno va a studiare per perfezionarsi o specializzarsi con un concertista famoso si sentono cifre ben più alte di 45 euro. Ho sentito di 80, 100, alcuni mi hanno detto di aver pagato persino 120 euro per un'ora di lezione.

Se invece inizi a studiare piano da bambino con un ragazzo appena uscito dal conservatorio trovi anche quelli disposti a prendersi 5 o 10 euro per una lezione.

Inoltre molti fanno solo lezione a gente di un certo livello come perfezionamento, mentre il 90% della loro attività professionale magari è concertistica. Ovvio che costoro si facciano pagare di più rispetto a uno che insegna solamente.

emo Una volta anche io mi stupivo di questi prezzi...e quindi non glieli davo. Anche se li avessi avuti ad alcuni di questi tizi non li avrei mai dati.
  • lonestar
  • Membro: Expert
  • Risp: 4657
  • Loc: Matera
  • Status:
  • Thanks: 177  

07-05-09 13.17

Nei 3€ è compreso anche il caffè col dolcetto, il buongiorno e il buonasera a questi cialtroni. Non è poco.

  • niki2
  • Membro: Expert
  • Risp: 2076
  • Loc: Ascoli Piceno
  • Status:
  • Thanks: 140  

07-05-09 13.39

Saper insegnare è differente da saper suonare.
Per insegnare occorre una sensibilità nettamente superiore. Ogni allievo ha il suo mondo ed il bravo insegnante, con un sottile studio psicologico, deve capire il carattere e le attitudini del singolo.
Capita di avere bimbi di 5 anni ed adulti di 65. Al bimbo va insegnato l'abc mentre ai ragazzi o adulti delle tecniche particolari o dei brani preferiti o degli approfondimenti di armonia o degli standard jazz per lavorare sull'improvvisazione o come trascriversi i loro "soli" preferiti.
Occorre una mente aperta a 360° ed una disponibilità e pazienza infinita.
I miei allievi pagano €20 a ora e sinceramente non mi sento di chiedere cifre più alte, sopratutto in questo periodo in cui molti genitori sono in mobilità o a "spasso".
Ho dei ragazzi che si fanno più 60/70 km per venire a lezione da me, e questo mi gratifica, considerando il dilagare di scuole di musica e relativi pseudo/insegnanti.
Ovvio che il caffè è compreso nel prezzoemoemo...ma non solo: metto a disposizione tutta la mia strumentazione per registrare i loro demo audio e video o per i vari concerti e spettacoli musicali che organizziamo per far SUONARE LIVE i ragazzi davanti ad un pubblico "vero"...il tutto compreso nel prezzo.
Cosa vuoi di più???

  • maxtub
  • Membro: Expert
  • Risp: 4522
  • Loc: Verona
  • Status:
  • Thanks: 337  

07-05-09 14.24

Io, a lezione da un famoso tastierista turnista, pagavo 45€ ma ti assicuro non mi sono mai pesati! Mi ha insegnato cose che un normale insegnante non avrebbe mai nemmeno affrontato e mi ha dato lo stimolo giusto per progredire facilmente.
Un personaggio che ha passato la vita su palchi famosi davanti a migliaia di persone, ha un esperienza che non è solo tecnica ma molto di più... e va pagata!

ciao, Max
  • anonimo

07-05-09 15.27

@ maxtub
Io, a lezione da un famoso tastierista turnista, pagavo 45€ ma ti assicuro non mi sono mai pesati! Mi ha insegnato cose che un normale insegnante non avrebbe mai nemmeno affrontato e mi ha dato lo stimolo giusto per progredire facilmente.
Un personaggio che ha passato la vita su palchi famosi davanti a migliaia di persone, ha un esperienza che non è solo tecnica ma molto di più... e va pagata!

ciao, Max
WS ?
  • maxtub
  • Membro: Expert
  • Risp: 4522
  • Loc: Verona
  • Status:
  • Thanks: 337  

07-05-09 19.09

YESemo

Anche tu sei andato da lui, vero?
Edited 7 Mag. 2009 17:10
  • niki2
  • Membro: Expert
  • Risp: 2076
  • Loc: Ascoli Piceno
  • Status:
  • Thanks: 140  

07-05-09 19.59

Ora capiscoemoemo
  • maxtub
  • Membro: Expert
  • Risp: 4522
  • Loc: Verona
  • Status:
  • Thanks: 337  

08-05-09 00.04

@ niki2
Ora capiscoemoemo
emo

cosa vuoi dire??? emoemoemo

08-05-09 17.53

15, 45, 100:

contano essenzialmente 2 fattori:

1) l'esperienza dell'insegnante e allora 45 euro, se è davvero bravo, sono pure pochi.

2) il reddito dell'alunno: vi sembrerà strano, ma io credo che, privatamente, un insegnante debba tener conto se colui al quale dà lezioni sia benestante o no e, di conseguenza, regolarsi.

45 euro per un riccone, sono niente; per chi vive con 1000 euro al mese, sono tantissimi.
  • MadDog
  • Membro: Supporter
  • Risp: 11425
  • Loc: Bologna
  • Status:
  • Thanks: 342  

10-05-09 20.52

Bisogna anche tener conto se l'insegnante si appoggia a una scuola di musica o no...

Io ne spendo 25 all'ora (si paga 4 lezioni alla volta, 100€), mi trovo da dio con la mia insegnante, feeling allucinante che mai, anni fa, avrei pensato di avere per così tanto tempo.

Prima studiavo in una scuola vicinissima a casa mia, spendevo 75€ per lezioni di 45 min su un digitale vecchio e scassato: costava un botto, per fare lezioni in uno stanzotto buio, piccolo, caldo e senza finestre. Purtroppo la mia insegnante non ha gran voce in capitolo lì, quindi era costretta pure lei.
Ora credo sia riuscita a convincerli a cambiare stanza e pianoforte...

In ogni caso, mi sono rotto le balle, troppo caro!
Già da un po' vado a 25km di distanza, l'altra scuola dove lavora la mia insegnante, in mezzo ce ne sarebbero state decine più comode, ma non aveva senso cambiare insegnante.
Ora faccio tanti km, in proporzione spendo uguale, però ho a disposizione 2 codini, 1h intera di lezione che è decisamente meglio e un ambiente più comodo (salette grandine, con finestre!).

E i miglioramenti li ho visti un bel po'! emo