Mm6 + M audio key rig 49 per setup light -UPDATE-

  • 1paolo
  • Membro: Expert
  • Risp: 1844
  • Loc: Cuneo
  • Status:
  • Thanks: 77  

23-04-19 13.32

Salve, ho realizzato un setup ultraleggero e soprattutto ultra economico: Yamaha mm6 + M audio Key rig 49 (che pilota il mio iPhone tramite lightning). Spesa totale meno di 200 euro (cavo apple compreso).
  • michelet
  • Membro: Supporter
  • Risp: 15141
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 1924  

23-04-19 13.59

@ 1paolo
Salve, ho realizzato un setup ultraleggero e soprattutto ultra economico: Yamaha mm6 + M audio Key rig 49 (che pilota il mio iPhone tramite lightning). Spesa totale meno di 200 euro (cavo apple compreso).
TI basta la polifonia a 32 note di MM6? O utilizzi la generazione sonora offerta da iPhone?
  • paolo_b3
  • Membro: Guru
  • Risp: 7581
  • Loc: Ravenna
  • Status:
  • Thanks: 486  

23-04-19 14.08

@ 1paolo
Salve, ho realizzato un setup ultraleggero e soprattutto ultra economico: Yamaha mm6 + M audio Key rig 49 (che pilota il mio iPhone tramite lightning). Spesa totale meno di 200 euro (cavo apple compreso).
Hai tutta la mia ammirazione!
  • 1paolo
  • Membro: Expert
  • Risp: 1844
  • Loc: Cuneo
  • Status:
  • Thanks: 77  

23-04-19 15.01

@ michelet
TI basta la polifonia a 32 note di MM6? O utilizzi la generazione sonora offerta da iPhone?
Utiliizzo entrambi come fossero due workstation; su iPhone ho caricato Garage band, Sample tank, Korg Module Le, Yamaha FM essential, Drc, etc . Penso che un setup del genere sia imbattibile come leggerezza ed economicità; può essere ottimo per i live nei piccoli locali (visti anche i "generosi" cachet e i pessimi impianti.) ma anche come home studio casalingo.
  • 1paolo
  • Membro: Expert
  • Risp: 1844
  • Loc: Cuneo
  • Status:
  • Thanks: 77  

23-04-19 15.18

@ paolo_b3
Hai tutta la mia ammirazione!
?
  • paolo_b3
  • Membro: Guru
  • Risp: 7581
  • Loc: Ravenna
  • Status:
  • Thanks: 486  

23-04-19 15.39

@ 1paolo
?
Per esserti fatto un setup con 200€ emo
  • 1paolo
  • Membro: Expert
  • Risp: 1844
  • Loc: Cuneo
  • Status:
  • Thanks: 77  

23-04-19 15.42

@ paolo_b3
Per esserti fatto un setup con 200€ emo
Calcola che un iPhone costa 800 euro (ma sei lo hai già.. come anche se hai un Ipad..)
  • paolo_b3
  • Membro: Guru
  • Risp: 7581
  • Loc: Ravenna
  • Status:
  • Thanks: 486  

23-04-19 15.49

@ 1paolo
Calcola che un iPhone costa 800 euro (ma sei lo hai già.. come anche se hai un Ipad..)
Diciamo che l'Iphone non serve solo a suonare, quindi lo mettiamo nei costi generali. emoemoemo
  • 1paolo
  • Membro: Expert
  • Risp: 1844
  • Loc: Cuneo
  • Status:
  • Thanks: 77  

23-04-19 20.53

@ 1paolo
Salve, ho realizzato un setup ultraleggero e soprattutto ultra economico: Yamaha mm6 + M audio Key rig 49 (che pilota il mio iPhone tramite lightning). Spesa totale meno di 200 euro (cavo apple compreso).
Intendiamoci; ho avuto dei setup molto più importanti: master Kurzweil come base ( k2500 e poi Pc) e Korg Roland come seconde tastiere ma non essendo un programmatore al massimo modificavo i preset o poco più (qualche layer e multisplit)..inoltre non avendo tecnica pianistica non mi fossilizzo troppo sulla meccanica pesata (anzi meglio non pesata, al max semipesata). Ora che non suono più in band mi basta questo setup che, oltre ai requisiti di leggerezza e economicità ha tutto ciò che mi serve .., e’ un suggerimento per chi vuole iniziare senza per forza spendere un capitale..
  • paolo_b3
  • Membro: Guru
  • Risp: 7581
  • Loc: Ravenna
  • Status:
  • Thanks: 486  

23-04-19 21.22

@ 1paolo
Intendiamoci; ho avuto dei setup molto più importanti: master Kurzweil come base ( k2500 e poi Pc) e Korg Roland come seconde tastiere ma non essendo un programmatore al massimo modificavo i preset o poco più (qualche layer e multisplit)..inoltre non avendo tecnica pianistica non mi fossilizzo troppo sulla meccanica pesata (anzi meglio non pesata, al max semipesata). Ora che non suono più in band mi basta questo setup che, oltre ai requisiti di leggerezza e economicità ha tutto ciò che mi serve .., e’ un suggerimento per chi vuole iniziare senza per forza spendere un capitale..
Io sono fermamente convinto con un po' di pazienza anche da un setup minimo riesci a fare molto. Tuttavia è concesso solo a chi ha esperienza.
  • 1paolo
  • Membro: Expert
  • Risp: 1844
  • Loc: Cuneo
  • Status:
  • Thanks: 77  

24-04-19 08.22

@ paolo_b3
Io sono fermamente convinto con un po' di pazienza anche da un setup minimo riesci a fare molto. Tuttavia è concesso solo a chi ha esperienza.
Mah; secondo me invece e’uno stimolo per tutti. Quanti di quelli che si comprano Kronos/Genos/Nordstage a colpi di 3/4K li sanno spremere veramente? Il mio ricordo più piacevole sul fronte degli esperimenti e’ stato 30 anni fa quando utilizzavo un Sequentual Multitrack (analogico) collegato in midi con un modulo Roland D110 per ottenere una specie di sintesi additiva tra due sonorità molto diverse..
  • zerinovic
  • Membro: Guru
  • Risp: 8545
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 639  

24-04-19 10.08

1paolo ha scritto:
Quanti di quelli che si comprano Kronos/Genos/Nordstage a colpi di 3/4K li sanno spremere veramente?

pochi…

e probabilmente sono quelli che suonano peggio...come i bischeracci come me...emo

io che ho sempre un korg micro x, a volte mi stupisco ancora, come puo valere 150-200€...??(prezzo reale di vendita se la vuoi vendere) me la tengo finchè non schianta.
  • 1paolo
  • Membro: Expert
  • Risp: 1844
  • Loc: Cuneo
  • Status:
  • Thanks: 77  

24-04-19 10.23

@ zerinovic
1paolo ha scritto:
Quanti di quelli che si comprano Kronos/Genos/Nordstage a colpi di 3/4K li sanno spremere veramente?

pochi…

e probabilmente sono quelli che suonano peggio...come i bischeracci come me...emo

io che ho sempre un korg micro x, a volte mi stupisco ancora, come puo valere 150-200€...??(prezzo reale di vendita se la vuoi vendere) me la tengo finchè non schianta.
eh eh l'unico problema che ha sono le 2 ottave… pensa che ho un amico di Torino che a 200 euro non riesce a vendere un Trinity..
  • zerinovic
  • Membro: Guru
  • Risp: 8545
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 639  

24-04-19 10.27

@ 1paolo
eh eh l'unico problema che ha sono le 2 ottave… pensa che ho un amico di Torino che a 200 euro non riesce a vendere un Trinity..
il trinity è uno strumentone massiccio,
be da sola non l'avrei presa….con due ottave che ci faccio.
ma molti non sanno che è piu versatile di certi expander...con una miriade di forme d'onda synth vintage.mellotron compreso, arp2600 ecc...
  • paolo_b3
  • Membro: Guru
  • Risp: 7581
  • Loc: Ravenna
  • Status:
  • Thanks: 486  

24-04-19 10.42

@ 1paolo
Mah; secondo me invece e’uno stimolo per tutti. Quanti di quelli che si comprano Kronos/Genos/Nordstage a colpi di 3/4K li sanno spremere veramente? Il mio ricordo più piacevole sul fronte degli esperimenti e’ stato 30 anni fa quando utilizzavo un Sequentual Multitrack (analogico) collegato in midi con un modulo Roland D110 per ottenere una specie di sintesi additiva tra due sonorità molto diverse..
Ottima riflessione.
La domanda non può essere liquidata con una risposta secca. Ti parlo della mia esperienza, fino a sei mesi fa uscivo con Kawai ES100 + Korg PS60 + PC con VST. 1000 € di budget totale (il vecchio Notebook non lo calcolo, lo avevo già ed il software era gratuito), con una 88 tasti pesati. Ci facevo tutto? Si, ma...
Modificare una "patch" era una cosa che dovevi fare a casa, non potevo tenere ferme le prove per spippolare, se non cose semplici e veloci, poi però messi i suoni andavano provati, perchè quello che ti piace a casa da solo magari alle prove in assieme è un'altra cosa.
Poi montare tutto? Mezz'ora. Poi il PC... vabbè sempre a sperare che non si pianti.
Ora ho NS2 76 tasti pesati. Solo con quella potrei fare tutto, ma per sfruttarla meglio ho anche una Novation.
Preparo i suoni a casa e con un po' di regolazione alle prove li sistemo. Dieci minuti si monta tutto.
Quanto la sfrutto? 30%? 50%? non lo so, so che ho quello che mi serve e lo trovo subito.
E con strumenti usati sono sotto a 2000€.
Ma ammiro chi come te ottiene il risultato spendendo il minimo.
  • zerinovic
  • Membro: Guru
  • Risp: 8545
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 639  

24-04-19 11.16

@ paolo_b3
Ottima riflessione.
La domanda non può essere liquidata con una risposta secca. Ti parlo della mia esperienza, fino a sei mesi fa uscivo con Kawai ES100 + Korg PS60 + PC con VST. 1000 € di budget totale (il vecchio Notebook non lo calcolo, lo avevo già ed il software era gratuito), con una 88 tasti pesati. Ci facevo tutto? Si, ma...
Modificare una "patch" era una cosa che dovevi fare a casa, non potevo tenere ferme le prove per spippolare, se non cose semplici e veloci, poi però messi i suoni andavano provati, perchè quello che ti piace a casa da solo magari alle prove in assieme è un'altra cosa.
Poi montare tutto? Mezz'ora. Poi il PC... vabbè sempre a sperare che non si pianti.
Ora ho NS2 76 tasti pesati. Solo con quella potrei fare tutto, ma per sfruttarla meglio ho anche una Novation.
Preparo i suoni a casa e con un po' di regolazione alle prove li sistemo. Dieci minuti si monta tutto.
Quanto la sfrutto? 30%? 50%? non lo so, so che ho quello che mi serve e lo trovo subito.
E con strumenti usati sono sotto a 2000€.
Ma ammiro chi come te ottiene il risultato spendendo il minimo.
Infatti un altra capacità del proprio set da valutare é proprio quella di poterci fare improvvisazione, richiamo veloce dei suoni, uno split semplice e un layer devono essere di rapida attuazione.
  • anonimo
  • Membro: Supporter
  • Risp: 15699
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 580  

24-04-19 11.31

@ paolo_b3
Ottima riflessione.
La domanda non può essere liquidata con una risposta secca. Ti parlo della mia esperienza, fino a sei mesi fa uscivo con Kawai ES100 + Korg PS60 + PC con VST. 1000 € di budget totale (il vecchio Notebook non lo calcolo, lo avevo già ed il software era gratuito), con una 88 tasti pesati. Ci facevo tutto? Si, ma...
Modificare una "patch" era una cosa che dovevi fare a casa, non potevo tenere ferme le prove per spippolare, se non cose semplici e veloci, poi però messi i suoni andavano provati, perchè quello che ti piace a casa da solo magari alle prove in assieme è un'altra cosa.
Poi montare tutto? Mezz'ora. Poi il PC... vabbè sempre a sperare che non si pianti.
Ora ho NS2 76 tasti pesati. Solo con quella potrei fare tutto, ma per sfruttarla meglio ho anche una Novation.
Preparo i suoni a casa e con un po' di regolazione alle prove li sistemo. Dieci minuti si monta tutto.
Quanto la sfrutto? 30%? 50%? non lo so, so che ho quello che mi serve e lo trovo subito.
E con strumenti usati sono sotto a 2000€.
Ma ammiro chi come te ottiene il risultato spendendo il minimo.
è il motivo per cui le nord hanno successo, semplicità d'uso dal vivo
  • anonimo
  • Membro: Supporter
  • Risp: 15699
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 580  

24-04-19 11.47

per il peso ho risolto così
  • 1paolo
  • Membro: Expert
  • Risp: 1844
  • Loc: Cuneo
  • Status:
  • Thanks: 77  

24-04-19 13.18

@ anonimo
per il peso ho risolto così
E' un notevole setup, molto bilanciato soprattutto..!..
  • paolo_b3
  • Membro: Guru
  • Risp: 7581
  • Loc: Ravenna
  • Status:
  • Thanks: 486  

24-04-19 13.33

@ anonimo
è il motivo per cui le nord hanno successo, semplicità d'uso dal vivo
Si. Ad esempio per il volume puoi agire direttamente o su determinati suoni anche sui simulatori pre. Esempio: per fare un solo di B3 (il mio preferito emo) alzo il gain dell'overdrive e via andare. Un solo di Rhodes? Alzo il gain dell'equalizzatore-amp simulator.
Il suono di pianoforte è impastato? vai di medi, come intensità e come posizione della campana. Finchè non è bello vetroso emo
Tutto questo mentre sto suonando... vabbè... ci provo emoemoemo