Voicings piano vs organo

  • wildcat80
  • Membro: Senior
  • Risp: 276
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 29  

23-06-19 12.03

Curiosità tecnico - didattica.
Quale voicing usate per armonizzare una settima di dominante?
Usate lo stesso voicing sia al piano che all'organo?
Io lo stesso accordo lo rivolto in maniera differente a seconda che stia suonando il piano piuttosto che l'organo.
Ad esempio
- piano 3/6/7b/9
- organo 7b/3/6/9
Questo perché la dissonanza di semitono 6/7b al piano mi suona molto più dolce rispetto all'organo, dove invece si fondono meglio le 3 quarte consecutive, più aperte, soprattutto se si usano impostazioni dei drawbars ricchi di armoniche.
  • wildcat80
  • Membro: Senior
  • Risp: 276
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 29  

23-06-19 12.23

Mi rendo conto che è un argomento potenzialmente infinito, e che messo giù così può sembrare banale e riduttivo, ma magari viene fuori qualche spunto interessante.
  • vin_roma
  • Membro: Guru
  • Risp: 7783
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 662  

23-06-19 13.40

@ wildcat80
Mi rendo conto che è un argomento potenzialmente infinito, e che messo giù così può sembrare banale e riduttivo, ma magari viene fuori qualche spunto interessante.
Ma a Genova non fa caldo?
Queste sono domande da fare a novembre, febbraio... emo
  • wildcat80
  • Membro: Senior
  • Risp: 276
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 29  

23-06-19 14.08

@ vin_roma
Ma a Genova non fa caldo?
Queste sono domande da fare a novembre, febbraio... emo
Fa caldo, fa caldo, ma sono recluso in casa a studiare per un concorso e ogni tanto mi distraggo un po' facendo due note e scrivendo sul forum 😁
  • Cyrano
  • Membro: Supporter
  • Risp: 9886
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 462  

23-06-19 14.58

Dipende da che genere di musica si deve suonare

Dipende se devo fare un voicing a una o due mani

Dipende dal brano in questione

Le opzioni sono decine
  • SimonKeyb
  • Membro: Expert
  • Risp: 5049
  • Loc: Vicenza
  • Status:
  • Thanks: 279  

23-06-19 15.45

Riporto la mia opinione personalissima pur non essendo in posizione per poter dare insegnamenti in materia:

Non credo sia questione di che strumento ho sotto le mani, piuttosto che sonorità sto cercando e in che punto della tastiera lo devo eseguire. L'hammond in 888 ha tante armoniche basse che sbattono facilmente tra loro, più del piano, quindi se faccio dei cluster o se sono su intervalli stretti cerco in linea di massima di tenermi prossimo al Do centrale con classico il voicing 7b/9/3/13 in tutte le sue varianti, forme contratte, rivolti ecc...
Diciamo che in linea di massima l'importante è che si sentano la 3a e la 7b per i dominanti.