PC portatile

  • arcobaleno
  • Membro: Guest
  • Risp: 72
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 0  

08-07-19 15.36

Cari amici del forum, sono un pianista jazz amatoriale e posseggo un yamaha p 35, bello ma limitato. E' arrivata la necessità di suonare con un flautista e un batterista. Facciamo musica jazz...standard jazz. Tuttavia vorremmo fare anche musica nostra, sempre orientata sul jazz e vorrei acquistare un portatile per metterci dentro Expander virtuali perché ho bisogno soprattutto dei Rhodes piano ed altri strumenti come sintetizzatori... Vorrei sapere se posso installare dei programmi Stand Alone senza la necessità di installare un programma sequencer, e vorrei sapere se col PC posso pilotare oltre al mio p35 anche una tastiera midi che userei per fare assoli. Budget 1000 euro compreso di scheda audio esterna per la quale si accettano consigli sul modello.
  • kurz4ever
  • Membro: Expert
  • Risp: 3229
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 186  

08-07-19 18.58

@ arcobaleno
Cari amici del forum, sono un pianista jazz amatoriale e posseggo un yamaha p 35, bello ma limitato. E' arrivata la necessità di suonare con un flautista e un batterista. Facciamo musica jazz...standard jazz. Tuttavia vorremmo fare anche musica nostra, sempre orientata sul jazz e vorrei acquistare un portatile per metterci dentro Expander virtuali perché ho bisogno soprattutto dei Rhodes piano ed altri strumenti come sintetizzatori... Vorrei sapere se posso installare dei programmi Stand Alone senza la necessità di installare un programma sequencer, e vorrei sapere se col PC posso pilotare oltre al mio p35 anche una tastiera midi che userei per fare assoli. Budget 1000 euro compreso di scheda audio esterna per la quale si accettano consigli sul modello.
Ciao, di solito la maggior parte dei vst ha un modulo stand alone e per chi non ce l'ha si può usare savihost.
Ma una daw ti permette di creare split e layer e di aggiungere effetti al plugin.
Se vuoi spendere poco potresti prendere reaper, che comunque è un ottimo strumento. Altrimenti ci sono Camelot o cantabile che sono daw pensati per utilizzo live.
Come laptop ti consiglierei (se stai su Windows) di prendere un i7 con SSD. Io starei almeno su un 8550u. E una scheda audio di minima decenza tipo la Scarlett 2i4,
Dovresti stare nel budget.
Poi ci devi mettere anche il sw. Lì va a preferenze, a me piace reason (e l'ho trovata molto stabile, ma non ci suono live), magari aggiungendoci la re radical keys , il prezzo dipende se becchi le offerte o meno, ma in questa configurazione va dai 350 ai 450...
Se ti bastano synth e piano vai di uhe diva (o repro) e pianoteq (ma sei su una cifra simile senza l' host)...

Con questa cifra ti viene comunque una modx8...
  • arcobaleno
  • Membro: Guest
  • Risp: 72
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 0  

08-07-19 21.50

@ kurz4ever
Ciao, di solito la maggior parte dei vst ha un modulo stand alone e per chi non ce l'ha si può usare savihost.
Ma una daw ti permette di creare split e layer e di aggiungere effetti al plugin.
Se vuoi spendere poco potresti prendere reaper, che comunque è un ottimo strumento. Altrimenti ci sono Camelot o cantabile che sono daw pensati per utilizzo live.
Come laptop ti consiglierei (se stai su Windows) di prendere un i7 con SSD. Io starei almeno su un 8550u. E una scheda audio di minima decenza tipo la Scarlett 2i4,
Dovresti stare nel budget.
Poi ci devi mettere anche il sw. Lì va a preferenze, a me piace reason (e l'ho trovata molto stabile, ma non ci suono live), magari aggiungendoci la re radical keys , il prezzo dipende se becchi le offerte o meno, ma in questa configurazione va dai 350 ai 450...
Se ti bastano synth e piano vai di uhe diva (o repro) e pianoteq (ma sei su una cifra simile senza l' host)...

Con questa cifra ti viene comunque una modx8...
Ma il PC conviene acquistarlo lo stesso?
  • kurz4ever
  • Membro: Expert
  • Risp: 3229
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 186  

08-07-19 22.32

@ arcobaleno
Ma il PC conviene acquistarlo lo stesso?
Dipende da cosa cerchi. Uno strumento hw è più immediato, più stabile, meno cavi e cavetti, meno rischio che un aggiornamento o un virus facciano casino, uno strumento sw costa meno, ce ne sono a tonnellate, se ne trovano di altissima qualità.
Una tastiera la puoi rivendere (perdendoci comunque un botto), uno strumento sw dipende... È vero che un PC lo uso anche per fare altro (ma in quel caso meglio fare una partizione dedicata solo alla musica)... Boh dipende... Se hai voglia di sbatterti con cavi USB, alimentatori, laptop da appoggiare da qualche parte, studio e prove per trovare gli strumenti ideali forse la stada del PC può dare risultati più interessanti. Altrimenti meglio uno strumento hw.
Probabilmente un Mac semplificherebbe la vita, ma il costo è ampiamente fuori budget.
Ovviamente sull, usato i costi scendono, sia per il Mac che per la tastiera...
  • WhiskyLiscio
  • Membro: Senior
  • Risp: 202
  • Loc: Terni
  • Status:
  • Thanks: 2  

09-07-19 06.25

dico la mia, a mio avviso un mac "odierno" non ti simplificherebbe la vita ma il contrario, essendo un utente Windows, senza contare gli innumerevoli problemi hardware che hanno i mac da 2/3 anni a questa parte. E vero che potresti prendere main stage e fare tutto con quello ma non ha senso farlo quando da utente Windows hai altro a disposizione di simile. Tipo Halion Sonic 3 della steinberg che è una wirkstation completa però software. Certo, se non sei abituato ad usare il notebook in live dovrai farci un po di pratica, ma poi non avrai problemi. Idem, secondo me per la customizzazione di Windows 10 ad oggi inutile, w10 è fluido e non ha problemi su nessun fronte. Resta il dilemma hardware/softwarema ma visto che hai chiesto di un PC Vsti based ti posso portare la mia esperienza, io con questo sistema ho praticamente risolto diversi scogli. Essendo organista puro uso il PC collegato all'organo dove si suono le parti di altri strumenti senza portarmi dietro nulla oltre all'organo e al pc con scheda audio, ti dirò di piu il PC oltre hai vsti gestische anche un mixer digitale da 36 canali ingresso e uscita con relativi effetti vari nello stesso tempo ho aperti vari VSti fin'ora non ho avuto nessun problema.
  • arcobaleno
  • Membro: Guest
  • Risp: 72
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 0  

09-07-19 07.41

@ WhiskyLiscio
dico la mia, a mio avviso un mac "odierno" non ti simplificherebbe la vita ma il contrario, essendo un utente Windows, senza contare gli innumerevoli problemi hardware che hanno i mac da 2/3 anni a questa parte. E vero che potresti prendere main stage e fare tutto con quello ma non ha senso farlo quando da utente Windows hai altro a disposizione di simile. Tipo Halion Sonic 3 della steinberg che è una wirkstation completa però software. Certo, se non sei abituato ad usare il notebook in live dovrai farci un po di pratica, ma poi non avrai problemi. Idem, secondo me per la customizzazione di Windows 10 ad oggi inutile, w10 è fluido e non ha problemi su nessun fronte. Resta il dilemma hardware/softwarema ma visto che hai chiesto di un PC Vsti based ti posso portare la mia esperienza, io con questo sistema ho praticamente risolto diversi scogli. Essendo organista puro uso il PC collegato all'organo dove si suono le parti di altri strumenti senza portarmi dietro nulla oltre all'organo e al pc con scheda audio, ti dirò di piu il PC oltre hai vsti gestische anche un mixer digitale da 36 canali ingresso e uscita con relativi effetti vari nello stesso tempo ho aperti vari VSti fin'ora non ho avuto nessun problema.
Grazie per i consigli.... effettivamente avrei bisogno di un pianoforte che abbia un sacco di suoni e la possibilità di scaricarne altri... semplice e immediato anche per un uso live. Ho pensato al PC perché potrebbe trasformarsi con i vst in una fonte inesauribile di strumenti musicali senza portarmi dietro expander e quant'altro. Comunque un pianoforte 88 tasti pesati con tantissimi suoni, anche scaricabili, può andare benissimo
  • WhiskyLiscio
  • Membro: Senior
  • Risp: 202
  • Loc: Terni
  • Status:
  • Thanks: 2  

09-07-19 10.04

dipende da quanto vuoi spendere, una cosa del genere è parecchio costosa.con 1000 euro non ci prendi niente, conviene di piu il sistema vsti
  • arcobaleno
  • Membro: Guest
  • Risp: 72
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 0  

09-07-19 13.52

@ WhiskyLiscio
dipende da quanto vuoi spendere, una cosa del genere è parecchio costosa.con 1000 euro non ci prendi niente, conviene di piu il sistema vsti
Aspetto ed a natale mi regalo una modx8....o roland rd 800
  • hrestov
  • Membro: Expert
  • Risp: 2166
  • Loc: Vicenza
  • Status:
  • Thanks: 170  

09-07-19 13.58

Vendi il p35 e ti compri un modx8, oppure un roland Fa08, anche usate.. Ci fai tante cose. Più comodo e affidabile di un pc. I vst suonano bene in studio, ma per il live devi settarli bene, e poi essendo tanti ci metti un sacco a trovare i tuoi suoni. Con l hardware fai prima a farti i tuoi suoni. Anch'io un decennio fa, nella tua stessa situazione (avevo solo un piano digitale), sono andato di computer e vst, ma se dovessi tornare indietro non lo farei, soldi e energie in parte buttati. Il tuo budget non è basso.
Volendo puoi anche tenerti la p35 per i piani e abbinati una modx6 o fa06.

Comunque con una modx8 presa oggi usata a 1000€, la rivendi tra 5 anni a 700 mal che va. I 1000 di computer e vst tra 5 anni valgono 0 o poco più.
  • nicolo
  • Membro: Expert
  • Risp: 3511
  • Loc: Bologna
  • Status:
  • Thanks: 30  

09-07-19 13.59

@ hrestov
Vendi il p35 e ti compri un modx8, oppure un roland Fa08, anche usate.. Ci fai tante cose. Più comodo e affidabile di un pc. I vst suonano bene in studio, ma per il live devi settarli bene, e poi essendo tanti ci metti un sacco a trovare i tuoi suoni. Con l hardware fai prima a farti i tuoi suoni. Anch'io un decennio fa, nella tua stessa situazione (avevo solo un piano digitale), sono andato di computer e vst, ma se dovessi tornare indietro non lo farei, soldi e energie in parte buttati. Il tuo budget non è basso.
Volendo puoi anche tenerti la p35 per i piani e abbinati una modx6 o fa06.

Comunque con una modx8 presa oggi usata a 1000€, la rivendi tra 5 anni a 700 mal che va. I 1000 di computer e vst tra 5 anni valgono 0 o poco più.
Dovessi suonare jazz o simili, immagino un suono alla volta, suoni classici, piano, ep, i vst non li vorrei nemmeno sotto tortura,
  • zerinovic
  • Membro: Guru
  • Risp: 6314
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 435  

09-07-19 16.27

@ arcobaleno
Aspetto ed a natale mi regalo una modx8....o roland rd 800
Anche una yamaha mx88 non vedrei male, (scheda audio/midi integrata) aggiungi se proprio ne senti il bisogno un notebook, ci sono ottimi con garanzia usati sulla "baya" stai sui 1000€. In totale.
  • arcobaleno
  • Membro: Guest
  • Risp: 72
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 0  

10-07-19 12.43

@ zerinovic
Anche una yamaha mx88 non vedrei male, (scheda audio/midi integrata) aggiungi se proprio ne senti il bisogno un notebook, ci sono ottimi con garanzia usati sulla "baya" stai sui 1000€. In totale.
Grazie a tutti siete stati molto utili....