Pianoteq con Yamaha GT2

  • Docker
  • Membro: Guest
  • Risp: 39
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 0  

13-01-20 23.13

Buonasera a tutti. Finalmente sto per entrare in possesso del GT2 tanto desiderato. Meccanica superlativa ma come tutti voi mi insegnate modulo sonoro e campioni datati. Ed ecco che entra in gioco Pianoteq ma sono assolutamente ignorante in materia. Vorrei capire se un PC, il software ed i cavi midi sono sufficienti. Occorre altro? Con i settaggi corretti (velocity ecc...) posso dare nuova vita al pianoforte o comunque rischio di perdere la fantastica dinamica di questo strumento? Eventuale tuning è complicato per i non addetti ai lavori? Ringrazio anticipatamente.
  • Dadopotter
  • Membro: Senior
  • Risp: 786
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 36  

13-01-20 23.29

@ Docker
Buonasera a tutti. Finalmente sto per entrare in possesso del GT2 tanto desiderato. Meccanica superlativa ma come tutti voi mi insegnate modulo sonoro e campioni datati. Ed ecco che entra in gioco Pianoteq ma sono assolutamente ignorante in materia. Vorrei capire se un PC, il software ed i cavi midi sono sufficienti. Occorre altro? Con i settaggi corretti (velocity ecc...) posso dare nuova vita al pianoforte o comunque rischio di perdere la fantastica dinamica di questo strumento? Eventuale tuning è complicato per i non addetti ai lavori? Ringrazio anticipatamente.
Ti serve un cavo jack stereo da 3.5 che finisce in due mono da 1/4 così usando il connettore di ingresso puoi usare l’amplificazione interna dello strumento.
Se ricordo bene i volumi per l’ingresso vanno regolati dalla sorgente e per la tastiera dal pannello quindi mettendo a zero la manopola volume senti solo il suono che esce dal pc comandato via midi

Il canale è 1 fisso e non modificabile, non ci sono curve regolabili

Detto ciò un po’ ti invidio perché mi è sempre strapiaciuto il gt2!
Per curiosità su che cifre indicative sei riuscito a chiudere?
  • Docker
  • Membro: Guest
  • Risp: 39
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 0  

14-01-20 00.00

@ Dadopotter
Ti serve un cavo jack stereo da 3.5 che finisce in due mono da 1/4 così usando il connettore di ingresso puoi usare l’amplificazione interna dello strumento.
Se ricordo bene i volumi per l’ingresso vanno regolati dalla sorgente e per la tastiera dal pannello quindi mettendo a zero la manopola volume senti solo il suono che esce dal pc comandato via midi

Il canale è 1 fisso e non modificabile, non ci sono curve regolabili

Detto ciò un po’ ti invidio perché mi è sempre strapiaciuto il gt2!
Per curiosità su che cifre indicative sei riuscito a chiudere?
1600 € da trattare ulteriormente in funzione dei costi di trasporto che verificheremo appena accetta la proposta. "Ok il prezzo è giusto"? emo Detto ciò, perdona se torno sull'argomento ma sul sito della Modartt, Community, c'è una sezione dedicata che restituisce le "velocity curve" su base marca/modello selezionato. Per Yamaha GT2: Velocity = [0, 9, 30, 73, 100, 118, 127; 0, 8, 22, 56, 82, 106, 127] da copiare, incollare nel "velocity panel" di Pianoteq. Ho paura perda il suo fantastico tocco e vorrei sincerarmi prima di concludere. Avevo già idea di sfruttare l'amplificazione del piano ma mi domandavo se la scheda audio del PC è sufficiente o per un suono decente occorre una scheda audio esterna. GT2, ma qanto mi costi? E dire che non sono neache capace emo sto solo inseguendo un sogno.
  • Macios
  • Membro: Guest
  • Risp: 92
  • Loc: Rimini
  • Status:
  • Thanks: 5  

14-01-20 00.53

@ Docker
1600 € da trattare ulteriormente in funzione dei costi di trasporto che verificheremo appena accetta la proposta. "Ok il prezzo è giusto"? emo Detto ciò, perdona se torno sull'argomento ma sul sito della Modartt, Community, c'è una sezione dedicata che restituisce le "velocity curve" su base marca/modello selezionato. Per Yamaha GT2: Velocity = [0, 9, 30, 73, 100, 118, 127; 0, 8, 22, 56, 82, 106, 127] da copiare, incollare nel "velocity panel" di Pianoteq. Ho paura perda il suo fantastico tocco e vorrei sincerarmi prima di concludere. Avevo già idea di sfruttare l'amplificazione del piano ma mi domandavo se la scheda audio del PC è sufficiente o per un suono decente occorre una scheda audio esterna. GT2, ma qanto mi costi? E dire che non sono neache capace emo sto solo inseguendo un sogno.
Se compri un gt2 suoni quello, per apprezzare lo strumento in sé. Almeno io farei così.
  • vin_roma
  • Membro: Guru
  • Risp: 7930
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 686  

14-01-20 01.28

Niente sarà all'altezza della suonabilità del GT2. Dico "suonabilità", non suono, nel senso che il GT2 ha un'interazione dinamica che difficilmente un VST potrà dare, parlo dell'escursione tra 'ppp' e 'fff', una plasticità musicale che fa dimenticare il suono datato.
Magari scegli un VST campionato ma che abbia una bella escursione dinamica, il Pianoteq, in quanto a modelli fisici, offre si molte regolazioni, anche interessanti, ma lo trovo sempre un suono surrogato, specialmente sui bassi.
  • Dadopotter
  • Membro: Senior
  • Risp: 786
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 36  

14-01-20 07.12

@ Docker
1600 € da trattare ulteriormente in funzione dei costi di trasporto che verificheremo appena accetta la proposta. "Ok il prezzo è giusto"? emo Detto ciò, perdona se torno sull'argomento ma sul sito della Modartt, Community, c'è una sezione dedicata che restituisce le "velocity curve" su base marca/modello selezionato. Per Yamaha GT2: Velocity = [0, 9, 30, 73, 100, 118, 127; 0, 8, 22, 56, 82, 106, 127] da copiare, incollare nel "velocity panel" di Pianoteq. Ho paura perda il suo fantastico tocco e vorrei sincerarmi prima di concludere. Avevo già idea di sfruttare l'amplificazione del piano ma mi domandavo se la scheda audio del PC è sufficiente o per un suono decente occorre una scheda audio esterna. GT2, ma qanto mi costi? E dire che non sono neache capace emo sto solo inseguendo un sogno.
No direi che come prezzo in linea di massima è buono, poi dipende dallo stato anche dello strumento

Comunque tu parli della velocity sul programma non della velocity sul gt2 quindi parlavamo di impostazioni diverse
  • Docker
  • Membro: Guest
  • Risp: 39
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 0  

14-01-20 13.27

@ vin_roma
Niente sarà all'altezza della suonabilità del GT2. Dico "suonabilità", non suono, nel senso che il GT2 ha un'interazione dinamica che difficilmente un VST potrà dare, parlo dell'escursione tra 'ppp' e 'fff', una plasticità musicale che fa dimenticare il suono datato.
Magari scegli un VST campionato ma che abbia una bella escursione dinamica, il Pianoteq, in quanto a modelli fisici, offre si molte regolazioni, anche interessanti, ma lo trovo sempre un suono surrogato, specialmente sui bassi.
Una soluzione alternativa ai VST che consenta di preservare la dinamica con campioni attuali? (quelli del GT2 cubano 30 Mb emo anche se estremamente dignitosi).
  • vin_roma
  • Membro: Guru
  • Risp: 7930
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 686  

14-01-20 13.48

Docker ha scritto:
(quelli del GT2 cubano 30 Mb anche se estremamente dignitosi).


Questo è un pianoforte che rimappai da vecchi campioni Akai sul mio EMU, in tutto 16 Mb:

Non sono un esperto di VST di pianof. ma tra i pochi che ho suonato, anche se bistrattato, ho apprezzato molto AliciaK per la sua "rozzezza", la non esasperata pulizia che poi, come in altri vst blasonati, rende il tutto artefatto. Lo trovo caldo, rotondo e presente.
  • Cyrano
  • Membro: Supporter
  • Risp: 10358
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 500  

14-01-20 14.00

Dovessi usare un VST andrei di ravenscroft

Dovessi usare pianoteq mi farei costruire una master a Murano.
  • Docker
  • Membro: Guest
  • Risp: 39
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 0  

14-01-20 14.04

@ Dadopotter
No direi che come prezzo in linea di massima è buono, poi dipende dallo stato anche dello strumento

Comunque tu parli della velocity sul programma non della velocity sul gt2 quindi parlavamo di impostazioni diverse
Perdonami, non avevo pecisato. Le condizioni sono discrete. In qualche punto leggermente opacizzato, ed i tasti non più bianchi splendenti. Così come i pedali. Ma di meglio non ho trovato. E la meccanica sembra ok.
  • paolo_b3
  • Membro: Guru
  • Risp: 5857
  • Loc: Ravenna
  • Status:
  • Thanks: 280  

14-01-20 14.10

@ vin_roma
Docker ha scritto:
(quelli del GT2 cubano 30 Mb anche se estremamente dignitosi).


Questo è un pianoforte che rimappai da vecchi campioni Akai sul mio EMU, in tutto 16 Mb:

Non sono un esperto di VST di pianof. ma tra i pochi che ho suonato, anche se bistrattato, ho apprezzato molto AliciaK per la sua "rozzezza", la non esasperata pulizia che poi, come in altri vst blasonati, rende il tutto artefatto. Lo trovo caldo, rotondo e presente.
Bravino... emoemoemo

emo
  • vin_roma
  • Membro: Guru
  • Risp: 7930
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 686  

14-01-20 14.22

@ paolo_b3
Bravino... emoemoemo

emo
Dai, lo conoscevi.
Fu proprio per una gara con te a chi "ce l'aveva più lungo' che registrai questo... emo
  • paolo_b3
  • Membro: Guru
  • Risp: 5857
  • Loc: Ravenna
  • Status:
  • Thanks: 280  

14-01-20 14.35

@ vin_roma
Dai, lo conoscevi.
Fu proprio per una gara con te a chi "ce l'aveva più lungo' che registrai questo... emo
Una gara con me a chi ce l'ha più lungo?!?! Se volevi farmi un complimento ci sei riuscito.
Il brano ovviamente si, la tua versione sinceramente non me la ricordavo.

Un abbraccio Vin!
  • Docker
  • Membro: Guest
  • Risp: 39
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 0  

15-01-20 00.39

@ vin_roma
Dai, lo conoscevi.
Fu proprio per una gara con te a chi "ce l'aveva più lungo' che registrai questo... emo
Oggi ho collegato pianoteq al mio HP605 che senza cuffie è un pianto.
Quanto a dinamicità non ha perso proprio nulla. Lecito pensare che il GT2 non sia da meno?
Devo dire che con i settaggi si può giocare molto molto molto più di quanto non sia in grado emo!
Se tutto va come deve/spero non resta che imparare a suonare emo.
  • BB79
  • Membro: Expert
  • Risp: 3051
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 174  

15-01-20 07.46

Docker ha scritto:
Se tutto va come deve/spero non resta che imparare a suonare .

Ma, soprattutto, partecipare allo Spring Festival di Supporti che, al cielo piacendo, si terrà nella Capitale il prossimo maggioemoemo

Auguri veri x il ferro, quello si che est un piano