Alternativa a skx

  • Dadopotter
  • Membro: Expert
  • Risp: 933
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 51  

12-06-20 19.06

Ho un certo interesse verso l’hammond skx come idea di strumenti, prettamente organo doppio manuale con doppi drawbars ma con possibilità di rodes piano acustico e basso che mi sono molto utili all’occorrenza

La cosa che è importante è il doppio manuale e non la doppia tastiera

Esistono delle alternative a questo strumento, mi viene il mojo vecchio che aveva la possibilità di suoni aggiuntivi ma mi ricordo fosse limitata a pochi preset già prefissati
  • kurz4ever
  • Membro: Expert
  • Risp: 3843
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 240  

12-06-20 19.18

@ Dadopotter
Ho un certo interesse verso l’hammond skx come idea di strumenti, prettamente organo doppio manuale con doppi drawbars ma con possibilità di rodes piano acustico e basso che mi sono molto utili all’occorrenza

La cosa che è importante è il doppio manuale e non la doppia tastiera

Esistono delle alternative a questo strumento, mi viene il mojo vecchio che aveva la possibilità di suoni aggiuntivi ma mi ricordo fosse limitata a pochi preset già prefissati
Mi viene in mente Il DMC-122 + scheda gemini ha tutta la dotazione del gemini, quindi due generatori indipendenti, ciascuno con hammond + altri 14 generatori vari, che coprono piano, synth VA, elettromeccanici var, orchestre... insomma un poco di tutto
  • tsuki
  • Membro: Expert
  • Risp: 3504
  • Loc: Sassari
  • Status:
  • Thanks: 234  

12-06-20 19.58

Il DMC 122 con scheda gemini era uno strumento molto interessante,ma non sono certo che sia ancora in produzione.
  • Pippo18
  • Membro: Senior
  • Risp: 387
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 65  

12-06-20 20.15

@ tsuki
Il DMC 122 con scheda gemini era uno strumento molto interessante,ma non sono certo che sia ancora in produzione.
Maxpiano aveva postato un annuncio del suo dmc in vendita
Ed il tedesco lo ha ancora a catalogo
  • Dadopotter
  • Membro: Expert
  • Risp: 933
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 51  

12-06-20 23.30

Purtroppo il gemini non ha un pianoforte acustico che a me serve come il pane...
  • Pippo18
  • Membro: Senior
  • Risp: 387
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 65  

12-06-20 23.42

@ Dadopotter
Purtroppo il gemini non ha un pianoforte acustico che a me serve come il pane...
Ciao sul sito sembra ci sia il sampleset da scaricare qui
Ed anche il Venice Grand (sia chiuso che aperto)
  • zaphod
  • Membro: Expert
  • Risp: 4758
  • Loc: Savona
  • Status:
  • Thanks: 384  

12-06-20 23.42

@ Dadopotter
Ho un certo interesse verso l’hammond skx come idea di strumenti, prettamente organo doppio manuale con doppi drawbars ma con possibilità di rodes piano acustico e basso che mi sono molto utili all’occorrenza

La cosa che è importante è il doppio manuale e non la doppia tastiera

Esistono delle alternative a questo strumento, mi viene il mojo vecchio che aveva la possibilità di suoni aggiuntivi ma mi ricordo fosse limitata a pochi preset già prefissati
Ciao, effettivamente i doppi manuali con suoni di contorno sono pochissimi: oltre all’Hammond, conosco solo gli italiani Mojo e DMC-122 con scheda interna.

Per ampliare un po’ la scelta, bisogna considerare di aggiungere un expander (o un computer) ad un doppio manuale specializzato come un Clavia C2, un Mag o un Legend; oppure ad un DMC senza scheda.
Anche qui, non si va comunque molto lontano... a meno di non tentare coraggiosamente la via dell’Orla Jamkey, a patto di trovarne una...
  • hrestov
  • Membro: Expert
  • Risp: 2565
  • Loc: Vicenza
  • Status:
  • Thanks: 235  

12-06-20 23.43

Beh il gemini ce l'ha il piano acustico in realtà. Non sarà il top, ma non penso che quello cdel Suzuki sia tanto meglio.
Qui il Venice grand, che è presente anche nel gemini: Venice grand
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 18619
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1836  

13-06-20 08.46

zaphod ha scritto:
Ciao, effettivamente i doppi manuali con suoni di contorno sono pochissimi: oltre all’Hammond, conosco solo gli italiani Mojo e DMC-122 con scheda interna.

Per ampliare un po’ la scelta, bisogna considerare di aggiungere un expander (o un computer) ad un doppio manuale specializzato come un Clavia C2, un Mag o un Legend; oppure ad un DMC senza scheda.

Esattamente, l'ultima scelta (DMC senza expander + computer/iPad) è stata la modalità con cui ho usato la mia ex DMC-122 (venduta due giorni fa, a proposito).

Come ha detto anche hrestov i pianoforti sul Gemini ci sono e se non si hanno troppe pretese non suonano neanche male (dipende dal genere e contesto, ma considerando che li si va a suonare con una waterfall, per quanto pienamente configurabile a livello di curva di velocity), chiaro che viceversa faticano a reggere il confronto con strumenti dedicati e/o Virtual Instruments di piano, di fascia alta.
  • WhiskyLiscio

13-06-20 20.55

@ Dadopotter
Ho un certo interesse verso l’hammond skx come idea di strumenti, prettamente organo doppio manuale con doppi drawbars ma con possibilità di rodes piano acustico e basso che mi sono molto utili all’occorrenza

La cosa che è importante è il doppio manuale e non la doppia tastiera

Esistono delle alternative a questo strumento, mi viene il mojo vecchio che aveva la possibilità di suoni aggiuntivi ma mi ricordo fosse limitata a pochi preset già prefissati
l'sk2... l'unica differenza, piu o meno, è che hai 1 set di drawbars ad un prezzo minore però.
  • JohnBarleycorn
  • Membro: Expert
  • Risp: 1902
  • Loc: Sassari
  • Status:
  • Thanks: 6  

14-06-20 08.47

@ WhiskyLiscio
l'sk2... l'unica differenza, piu o meno, è che hai 1 set di drawbars ad un prezzo minore però.
Ciao, sono quello che ha comprato il DMC122 di MaxPiano (ciao Max), posso parlare a ragion veduta e consigliarti il gemini che possiedo ed uso massivamente da un paio di anni.
Oltre tutta la parte a modelli fisici che comprende vb3 ultima versione, rhodes, wurli e chi più ne ha più ne metta, con gli ultimi aggiornamenti è stato risolto il problema dei piani, i campionamenti venice sono più che buoni, a me piace anche un terzo campione di concert grand inserito in un precedente upgrede.
Probabilmente non siamo ai livelli delle dexibell, kawai o yamaha dedicate (non scordiamo la natura ed il prezzo di gemini) ma comunque sono campioni di ottima fattura che, soprattutto, bucano il mix come pochi (qui eccelle il quarto campione presente nel gemini, che non è stratosferico come suono singolo, ma in ambito rock viene fuori meravigliosamente)
Niente io mi sto facendo il secondo gemini da tenere a casa dentro il dmc122 e il rack resterà fisso in sala prove.
P. S. Provare un campionamento di piano su una semipesata waterfall non è la stessa cosa che usarlo su una pesata.
Edit: aggiungo una piccola considerazione, tolto un piano physical modellig, gemini, praticamente, racchiude dentro di sé tutto ciò che offrono crumar seven e mojo, con in più, tra le altre, un synth v.a. (non campioni, ma un vero e proprio synth) clamoroso e una sezione effetti sovrapponibile al burn, ma con più opzioni.
Uno strumento estremamente versatile e, soprattutto, musicale, suona maledettamente bene, c'è poco altro da aggiungere

Non capisco perchè mi abbia messo il quote al messaggio di WhiskyLiscio, perdonami,ma non riesco dall'editing a togliere il quote
  • Pianolaio
  • Membro: Expert
  • Risp: 1366
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 266  

14-06-20 13.33

@ JohnBarleycorn
Ciao, sono quello che ha comprato il DMC122 di MaxPiano (ciao Max), posso parlare a ragion veduta e consigliarti il gemini che possiedo ed uso massivamente da un paio di anni.
Oltre tutta la parte a modelli fisici che comprende vb3 ultima versione, rhodes, wurli e chi più ne ha più ne metta, con gli ultimi aggiornamenti è stato risolto il problema dei piani, i campionamenti venice sono più che buoni, a me piace anche un terzo campione di concert grand inserito in un precedente upgrede.
Probabilmente non siamo ai livelli delle dexibell, kawai o yamaha dedicate (non scordiamo la natura ed il prezzo di gemini) ma comunque sono campioni di ottima fattura che, soprattutto, bucano il mix come pochi (qui eccelle il quarto campione presente nel gemini, che non è stratosferico come suono singolo, ma in ambito rock viene fuori meravigliosamente)
Niente io mi sto facendo il secondo gemini da tenere a casa dentro il dmc122 e il rack resterà fisso in sala prove.
P. S. Provare un campionamento di piano su una semipesata waterfall non è la stessa cosa che usarlo su una pesata.
Edit: aggiungo una piccola considerazione, tolto un piano physical modellig, gemini, praticamente, racchiude dentro di sé tutto ciò che offrono crumar seven e mojo, con in più, tra le altre, un synth v.a. (non campioni, ma un vero e proprio synth) clamoroso e una sezione effetti sovrapponibile al burn, ma con più opzioni.
Uno strumento estremamente versatile e, soprattutto, musicale, suona maledettamente bene, c'è poco altro da aggiungere

Non capisco perchè mi abbia messo il quote al messaggio di WhiskyLiscio, perdonami,ma non riesco dall'editing a togliere il quote
Perché hai cliccato su "Commenta" sotto la sua risposta anziché su "Add Post" in basso a destra emo
  • JohnBarleycorn
  • Membro: Expert
  • Risp: 1902
  • Loc: Sassari
  • Status:
  • Thanks: 6  

14-06-20 13.59

@ Pianolaio
Perché hai cliccato su "Commenta" sotto la sua risposta anziché su "Add Post" in basso a destra emo
Ho visto, ma una volta fatto non c'è più modo di correggere (o almeno non ci sono riuscito) chiedo venia 😁
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 18619
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1836  

14-06-20 19.14

@ JohnBarleycorn
Ho visto, ma una volta fatto non c'è più modo di correggere (o almeno non ci sono riuscito) chiedo venia 😁
Purtroppo no, non si può modificare un quote "integrale" emo

PS: ciao John!! emo