NI Maschine Standalone

  • drmacchius
  • Membro: Guru
  • Risp: 7006
  • Loc: Novara
  • Status:
  • Thanks: 132  

12-09-20 21.18

La native ha annunciato che il nuovo Maschine sarà standalone. Non ho capito se i plugin utilizzabili in standalone sono fissi o possano essere cambiati connettendolo al computer come un tempo si faceva con il nord modular.

Visto che la macchina possiede un ingresso audio se fosse così sarebbe interessante perché si potrebbe usare come unità multieffetto per Tastiere e l‘organo, mentre si pilota con la pedaliera di questo dei bassi provenienti da monark o massive oppure si fanno dei pattern di basso o batteria in via estemporanea picchiando sui Pad usando campioni scarbee e Abbey Road, mentre magari si utilizza il tutto come espansione di suoni di pianoforte e orchestrali con librerie di Kontakt.

Qualcuno ci ha capito bene qualcosa su come dovrebbe funzionare e quali limiti avere?
  • David_91
  • Membro: Expert
  • Risp: 3108
  • Loc: Bari
  • Status:
  • Thanks: 146  

13-09-20 08.26

@ drmacchius
La native ha annunciato che il nuovo Maschine sarà standalone. Non ho capito se i plugin utilizzabili in standalone sono fissi o possano essere cambiati connettendolo al computer come un tempo si faceva con il nord modular.

Visto che la macchina possiede un ingresso audio se fosse così sarebbe interessante perché si potrebbe usare come unità multieffetto per Tastiere e l‘organo, mentre si pilota con la pedaliera di questo dei bassi provenienti da monark o massive oppure si fanno dei pattern di basso o batteria in via estemporanea picchiando sui Pad usando campioni scarbee e Abbey Road, mentre magari si utilizza il tutto come espansione di suoni di pianoforte e orchestrali con librerie di Kontakt.

Qualcuno ci ha capito bene qualcosa su come dovrebbe funzionare e quali limiti avere?
È un annuncio molto interessante, da tempo speravo in un maschine standalone. In effetti speriamo si possano cambiare i plugin

Edit. stavo guardando qualche video. mi approccio a macchine di questo tipo sempre con entusiasmo, il quale poi scema quando mi rendo conto che sono comunque piuttosto dj oriented. un vero peccato
  • drmacchius
  • Membro: Guru
  • Risp: 7006
  • Loc: Novara
  • Status:
  • Thanks: 132  

13-09-20 10.44

@ David_91
È un annuncio molto interessante, da tempo speravo in un maschine standalone. In effetti speriamo si possano cambiare i plugin

Edit. stavo guardando qualche video. mi approccio a macchine di questo tipo sempre con entusiasmo, il quale poi scema quando mi rendo conto che sono comunque piuttosto dj oriented. un vero peccato
Vedremo, comunque il progetto sembra promettente
  • GianfrixMG
  • Membro: Senior
  • Risp: 139
  • Loc: Bari
  • Status:
  • Thanks: 10  

13-09-20 11.18

drmacchius ha scritto:
ommenta post di : drmacchius
Messaggio originale. Il messaggio originale verrà incluso automaticamente (salvo utilizzo del "Quote" )
La native ha annunciato che il nuovo Maschine sarà standalone. Non ho capito se i plugin utilizzabili in standalone sono fissi o possano essere cambiati connettendolo al computer come un tempo si faceva con il nord modular.

Visto che la macchina possiede un ingresso audio se fosse così sarebbe interessante perché si potrebbe usare come unità multieffetto per Tastiere e l‘organo, mentre si pilota con la pedaliera di questo dei bassi provenienti da monark o massive oppure si fanno dei pattern di basso o batteria in via estemporanea picchiando sui Pad usando campioni scarbee e Abbey Road, mentre magari si utilizza il tutto come espansione di suoni di pianoforte e orchestrali con librerie di Kontakt.

Mi pare di aver capito che al suo interno abbia un processore quad core, 4GB di RAM, 32GB di storage interno espandibile via SD ed una distribuzione Linux proprietaria di NI.
Non ho mai usato Maschine, ma causa limitazioni hardware e software (i.e. non credo abbiano portato tutti i loro plugin su Linux, ma ci spero emo) prevedo che usi versioni limitate degli stessi. Magari hanno inserito una versione limitata di Kontakt con supporto ad NKS per poterlo usare in quel modo. Altrimenti presumo che sia necessario campionare dei suoni che si vogliono utilizzare via ingresso audio, anche se li farebbe comodo una specie di autosampler stile Mainstage.
  • drmacchius
  • Membro: Guru
  • Risp: 7006
  • Loc: Novara
  • Status:
  • Thanks: 132  

13-09-20 15.46

@ GianfrixMG
drmacchius ha scritto:
ommenta post di : drmacchius
Messaggio originale. Il messaggio originale verrà incluso automaticamente (salvo utilizzo del "Quote" )
La native ha annunciato che il nuovo Maschine sarà standalone. Non ho capito se i plugin utilizzabili in standalone sono fissi o possano essere cambiati connettendolo al computer come un tempo si faceva con il nord modular.

Visto che la macchina possiede un ingresso audio se fosse così sarebbe interessante perché si potrebbe usare come unità multieffetto per Tastiere e l‘organo, mentre si pilota con la pedaliera di questo dei bassi provenienti da monark o massive oppure si fanno dei pattern di basso o batteria in via estemporanea picchiando sui Pad usando campioni scarbee e Abbey Road, mentre magari si utilizza il tutto come espansione di suoni di pianoforte e orchestrali con librerie di Kontakt.

Mi pare di aver capito che al suo interno abbia un processore quad core, 4GB di RAM, 32GB di storage interno espandibile via SD ed una distribuzione Linux proprietaria di NI.
Non ho mai usato Maschine, ma causa limitazioni hardware e software (i.e. non credo abbiano portato tutti i loro plugin su Linux, ma ci spero emo) prevedo che usi versioni limitate degli stessi. Magari hanno inserito una versione limitata di Kontakt con supporto ad NKS per poterlo usare in quel modo. Altrimenti presumo che sia necessario campionare dei suoni che si vogliono utilizzare via ingresso audio, anche se li farebbe comodo una specie di autosampler stile Mainstage.
Se hanno portato Kontakt girano tutti i pianoforti perché the Grand, una corda, ecc, sono ampioni per questo. Lo stesso se hanno portato Reaktor, perché molti dei Synth lavorano su questo. Basterebbero questi due a rendere la cosa spettacolare per ogni tastierista improvvisatore, perché si potrebbe usare Maschine sia come sequencer, che come unità multieffetto, che come espander.
Sarebbe interessante capire se si può usare Guitar rig e i vari plugin effetti.
  • David_91
  • Membro: Expert
  • Risp: 3108
  • Loc: Bari
  • Status:
  • Thanks: 146  

13-09-20 18.30

@ drmacchius
Se hanno portato Kontakt girano tutti i pianoforti perché the Grand, una corda, ecc, sono ampioni per questo. Lo stesso se hanno portato Reaktor, perché molti dei Synth lavorano su questo. Basterebbero questi due a rendere la cosa spettacolare per ogni tastierista improvvisatore, perché si potrebbe usare Maschine sia come sequencer, che come unità multieffetto, che come espander.
Sarebbe interessante capire se si può usare Guitar rig e i vari plugin effetti.
Pare che Kontakt e Reaktor ci siano, stando a ciò che si dice qui. Forse in forma ridotta
  • semar
  • Membro: Senior
  • Risp: 344
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 4  

15-09-20 11.07

@ David_91
Pare che Kontakt e Reaktor ci siano, stando a ciò che si dice qui. Forse in forma ridotta
Per chi non lo conoscesse, esiste anche un ottimo strumento tuttofare, della ditta Synthstrom. Lo strumento é il Deluge.
Racchiude in sé un ottimo sequencer, un sintetizzatore, un campionatore e un looper. È completamente autonomo, dotato di un accumulatore ricaricabile per funzionare ovunque. Ha anche un microfono incorporato per campionamenti "al volo" e un altoparlante per audizioni senza cuffia.
Puó essere manovrato da una tastiera esterna, o utilizzando la sua matrice di tasti retroilluminati.
Unica pecca un piccolo display alfanumerico. Tuttavia la serigrafia sotto ogni tasto permette di districarsi piuttosto agevolmente tra le varie funzionalitá, sopratutto nel progammare il sintetizzatore, anche in FM.
Io ne ho uno, lo porto sempre in vacanza, lo trovo uno strumento oltremodo creativo.
  • drmacchius
  • Membro: Guru
  • Risp: 7006
  • Loc: Novara
  • Status:
  • Thanks: 132  

15-09-20 14.17

@ semar
Per chi non lo conoscesse, esiste anche un ottimo strumento tuttofare, della ditta Synthstrom. Lo strumento é il Deluge.
Racchiude in sé un ottimo sequencer, un sintetizzatore, un campionatore e un looper. È completamente autonomo, dotato di un accumulatore ricaricabile per funzionare ovunque. Ha anche un microfono incorporato per campionamenti "al volo" e un altoparlante per audizioni senza cuffia.
Puó essere manovrato da una tastiera esterna, o utilizzando la sua matrice di tasti retroilluminati.
Unica pecca un piccolo display alfanumerico. Tuttavia la serigrafia sotto ogni tasto permette di districarsi piuttosto agevolmente tra le varie funzionalitá, sopratutto nel progammare il sintetizzatore, anche in FM.
Io ne ho uno, lo porto sempre in vacanza, lo trovo uno strumento oltremodo creativo.
interessante. La cosa interessante di mashine peró sarebbe quella di usarlo con i campioni e gli effetti della NI, incrementando i controlli fisici in tempo reale con i Native Kontroller o maschine Jam
  • semar
  • Membro: Senior
  • Risp: 344
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 4  

15-09-20 17.33

@ drmacchius
interessante. La cosa interessante di mashine peró sarebbe quella di usarlo con i campioni e gli effetti della NI, incrementando i controlli fisici in tempo reale con i Native Kontroller o maschine Jam
Concordo appieno. Maschine mi aveva intrigato a suo tempo, ma il fatto di non essere autonomo e di aver bisogno di un computer o laptop sempre collegato, ha frenato le mie intenzioni, per questo mi sono orientato verso il deluge, che pur non avendo l' estensione sonora di Maschine, mi consente un utilizzo completamente autonomo.
Tuttavia se la notizia dovesse essere fondata, e se Maschine diventasse a tutti gli effetti autonomo, il gioco si farebbe interessante.