Card interna M3m, A COSA SERVE?

  • tsuki
  • Membro: Expert
  • Risp: 3602
  • Loc: Sassari
  • Status:
  • Thanks: 247  

17-11-20 13.04

Una domanda tecnica ai competenti: ho aperto il mio M3m expanded causa decesso display,del quale so tutto,dalla irreperibilita' del pezzo al fatto che la sua dipartita sembre essere un evento ineluttabile...Vengo al punto: ho notato all'interno della macchina una memory card estraibile: sospetto che sia la card che contiene i suoni che vengono caricati all'accensione,facendo le veci e quindi sostituendo la pen-drive esterna che ho spesso vista usare.E' cosi'? Quindi mettendola su un M3m expanded che usa la pennina esterna,si potrebbe fare a meno di quest'ultima per caricare i suoni all'accensione?
  • Matteodactyl
  • Membro: Guest
  • Risp: 42
  • Loc: Cagliari
  • Status:
  • Thanks: 5  

17-11-20 15.10

@ tsuki
Una domanda tecnica ai competenti: ho aperto il mio M3m expanded causa decesso display,del quale so tutto,dalla irreperibilita' del pezzo al fatto che la sua dipartita sembre essere un evento ineluttabile...Vengo al punto: ho notato all'interno della macchina una memory card estraibile: sospetto che sia la card che contiene i suoni che vengono caricati all'accensione,facendo le veci e quindi sostituendo la pen-drive esterna che ho spesso vista usare.E' cosi'? Quindi mettendola su un M3m expanded che usa la pennina esterna,si potrebbe fare a meno di quest'ultima per caricare i suoni all'accensione?
Ciao, purtroppo non ho idea del ruolo che svolga quella memory card, ma, se può tornarti utile un'informazione riguardo al display, ho letto (anche qua sul forum) che esiste un'alternativa al touchscreen originale (l'ormai introvabile Fujitsu N010-0554-T017). Si tratta del Fujitsu N010-0554-T009, che stando a quanto indicato sul sito della Mouser dovrebbe essere ancora in produzione. A detta di chi l'ha utilizzato, è identico all'originale, a parte il fatto che risulta essere un po' meno lucido.

Spero ti possa essere d'aiuto emo
  • tsuki
  • Membro: Expert
  • Risp: 3602
  • Loc: Sassari
  • Status:
  • Thanks: 247  

17-11-20 15.20

@ Matteodactyl
Ciao, purtroppo non ho idea del ruolo che svolga quella memory card, ma, se può tornarti utile un'informazione riguardo al display, ho letto (anche qua sul forum) che esiste un'alternativa al touchscreen originale (l'ormai introvabile Fujitsu N010-0554-T017). Si tratta del Fujitsu N010-0554-T009, che stando a quanto indicato sul sito della Mouser dovrebbe essere ancora in produzione. A detta di chi l'ha utilizzato, è identico all'originale, a parte il fatto che risulta essere un po' meno lucido.

Spero ti possa essere d'aiuto emo
Ti ringrazio,mi sara' utile sicuramente.
  • Charlie78
  • Membro: Expert
  • Risp: 4992
  • Loc: Catania
  • Status:
  • Thanks: 171  

17-11-20 21.18

@ tsuki
Una domanda tecnica ai competenti: ho aperto il mio M3m expanded causa decesso display,del quale so tutto,dalla irreperibilita' del pezzo al fatto che la sua dipartita sembre essere un evento ineluttabile...Vengo al punto: ho notato all'interno della macchina una memory card estraibile: sospetto che sia la card che contiene i suoni che vengono caricati all'accensione,facendo le veci e quindi sostituendo la pen-drive esterna che ho spesso vista usare.E' cosi'? Quindi mettendola su un M3m expanded che usa la pennina esterna,si potrebbe fare a meno di quest'ultima per caricare i suoni all'accensione?
se non ricordo male sulla la card interna risiede il so, in pratica viene usato come un pc userebbe un hard disk.
Però c'erano alcune espansioni che potevano essere salvate direttamente su questa card e caricate all'accensione.
Perdonami ma non ho più lo strumento da diversi anni e la memoria comincia a vacillare! emo
  • tsuki
  • Membro: Expert
  • Risp: 3602
  • Loc: Sassari
  • Status:
  • Thanks: 247  

17-11-20 21.46

Grazie ,piu' o meno confermi cio' che pensavo.
  • maxipf
  • Membro: Expert
  • Risp: 2492
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 162  

17-11-20 21.49

@ tsuki
Grazie ,piu' o meno confermi cio' che pensavo.
sì, confermo, l'os e tutto il resto di M3 era su sd card, poi potevi installare l'espansione a 256Mb di ram, esclusiva Korg
  • tsuki
  • Membro: Expert
  • Risp: 3602
  • Loc: Sassari
  • Status:
  • Thanks: 247  

17-11-20 22.56

@ maxipf
sì, confermo, l'os e tutto il resto di M3 era su sd card, poi potevi installare l'espansione a 256Mb di ram, esclusiva Korg
Grazie,ho inviato un thanks a tutti.
  • orange1978
  • Membro: Supporter
  • Risp: 10313
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 714  

19-11-20 02.29

oltre a contenere i dati del sistema operativo aveva anche una funzione molto importante, per capirla bisogna ripercorrere la storia dello strumento.

la m3 subi un aggiornamento importante, con la versione EXPANDED (che era un aggiornamento software) la macchina aumentava le forme d'onda interne...ma come è stato possibile?
molto semplice, korg ha ottimizzato la wavetable interne consentendo di aggiungere nuovi campioni, ma cio non bastava.
il nuovo pianoforte di dimensioni assai importanti e il banco di "legni e fiati" nuovo non potevano in alcun modo stare nella wavetable senza cancellare niente, cosi korg ebba la brillante idea di fare cosi, al caricamento in pratica la M3 caricava nella sample ram interna i campioni aggiuntivi di pianoforte, e anche i legni/fiati, mentre il resto delle forme d'onda restava in rom, ma questo significava che dovevi SEMPRE avere una usb stick attaccata al culo dello strumento.

....e se la dimenticavi per esempio a casa? semplice, qualsiasi program/combi di pianoforte o che usasse quelle forme d'onda aggiuntive di fiati/legni rimaneva muto, allora una soluzione fu inserire questi file nella sd card interna, in modo che all'accensione la tastiera li caricasse direttamente da li e non dalla chiavetta usb esterna, con il vantaggio che appunto non puoi dimenticartela o perdertela, e non hai il rischio di arrivare a una serata e trovarti con dei program che ti servono muti solo perche hai lasciato la usb stick sulla scrivania quando hai messo la tastiera nella custodia per andare a suonare.
  • tsuki
  • Membro: Expert
  • Risp: 3602
  • Loc: Sassari
  • Status:
  • Thanks: 247  

19-11-20 17.13

Infatti Orange anche io penso sia cosi'.Eppure attualmente ho un M3m expanded che ha la SD Card interna,ma se non gli attacchi la pennina come dici tu "al culo"emo non carica i suoni,a differenza del precedente che avevo e che caricava senza penniina attaccata....
  • Charlie78
  • Membro: Expert
  • Risp: 4992
  • Loc: Catania
  • Status:
  • Thanks: 171  

19-11-20 20.37

@ orange1978
oltre a contenere i dati del sistema operativo aveva anche una funzione molto importante, per capirla bisogna ripercorrere la storia dello strumento.

la m3 subi un aggiornamento importante, con la versione EXPANDED (che era un aggiornamento software) la macchina aumentava le forme d'onda interne...ma come è stato possibile?
molto semplice, korg ha ottimizzato la wavetable interne consentendo di aggiungere nuovi campioni, ma cio non bastava.
il nuovo pianoforte di dimensioni assai importanti e il banco di "legni e fiati" nuovo non potevano in alcun modo stare nella wavetable senza cancellare niente, cosi korg ebba la brillante idea di fare cosi, al caricamento in pratica la M3 caricava nella sample ram interna i campioni aggiuntivi di pianoforte, e anche i legni/fiati, mentre il resto delle forme d'onda restava in rom, ma questo significava che dovevi SEMPRE avere una usb stick attaccata al culo dello strumento.

....e se la dimenticavi per esempio a casa? semplice, qualsiasi program/combi di pianoforte o che usasse quelle forme d'onda aggiuntive di fiati/legni rimaneva muto, allora una soluzione fu inserire questi file nella sd card interna, in modo che all'accensione la tastiera li caricasse direttamente da li e non dalla chiavetta usb esterna, con il vantaggio che appunto non puoi dimenticartela o perdertela, e non hai il rischio di arrivare a una serata e trovarti con dei program che ti servono muti solo perche hai lasciato la usb stick sulla scrivania quando hai messo la tastiera nella custodia per andare a suonare.
ecco, esatto, era proprio così!
infatti prima ho scritto che non mi ricordavo come e perché, ma ad un certo punto alcune espansioni si installavano direttamente sulla Sd card!
Era l'aggiornamento a versione Expanded, lo avevo totalmente dimenticato!
  • maxipf
  • Membro: Expert
  • Risp: 2492
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 162  

19-11-20 21.51

@ Charlie78
ecco, esatto, era proprio così!
infatti prima ho scritto che non mi ricordavo come e perché, ma ad un certo punto alcune espansioni si installavano direttamente sulla Sd card!
Era l'aggiornamento a versione Expanded, lo avevo totalmente dimenticato!
ma siete sicuri? a me sembra di ricordare che sulla card c'erano sistema operativo e suoni aggiuntivi ( 3 espansioni), ma se non ci mettevi la exb-256 non suonavano.
  • tsuki
  • Membro: Expert
  • Risp: 3602
  • Loc: Sassari
  • Status:
  • Thanks: 247  

19-11-20 23.34

@ maxipf
ma siete sicuri? a me sembra di ricordare che sulla card c'erano sistema operativo e suoni aggiuntivi ( 3 espansioni), ma se non ci mettevi la exb-256 non suonavano.
Bhè,certamente,se non hai l'espansione di memoria on board,non puo' caricare i banchi.
  • orange1978
  • Membro: Supporter
  • Risp: 10313
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 714  

21-11-20 07.49

@ tsuki
Bhè,certamente,se non hai l'espansione di memoria on board,non puo' caricare i banchi.
in realtà potevi ma non tutti, e non rimaneva spazio per i tuoi campioni user piu che altro.

korg m3 xpanded nel wayback machine