Ostinatamente

  • fulezone
  • Membro: Expert
  • Risp: 3103
  • Loc: Palermo
  • Thanks: 112  

11-01-22 12.42

Ci sono capitato per caso e l'ho trovato molto interessante, il testo poi 4 parole ma molto significative, bello anche lo studio

Ostinatamente

Io seriamente non riesco a immaginare un dolore così grande e come si possa affrontare
Forse metterlo in musica è la cosa che può aiutare di più
  • Dantes
  • Membro: Expert
  • Risp: 2290
  • Loc: Livorno
  • Thanks: 195  

11-01-22 17.25

@ fulezone
Ci sono capitato per caso e l'ho trovato molto interessante, il testo poi 4 parole ma molto significative, bello anche lo studio

Ostinatamente

Io seriamente non riesco a immaginare un dolore così grande e come si possa affrontare
Forse metterlo in musica è la cosa che può aiutare di più
Bravissimo! Tanta roba!! emoemoemoemoemoemoemoemo
  • BB79
  • Membro: Expert
  • Risp: 3788
  • Loc: Roma
  • Thanks: 319  

11-01-22 17.58

@ fulezone
Ci sono capitato per caso e l'ho trovato molto interessante, il testo poi 4 parole ma molto significative, bello anche lo studio

Ostinatamente

Io seriamente non riesco a immaginare un dolore così grande e come si possa affrontare
Forse metterlo in musica è la cosa che può aiutare di più
Grazie per la splendida segnalazione!emoemo
  • markelly2
  • Membro: Expert
  • Risp: 3359
  • Loc:
  • Thanks: 283  

11-01-22 20.16

.
  • 1paolo
  • Membro: Expert
  • Risp: 3332
  • Loc: Cuneo
  • Thanks: 297  

12-01-22 16.21

@ fulezone
Ci sono capitato per caso e l'ho trovato molto interessante, il testo poi 4 parole ma molto significative, bello anche lo studio

Ostinatamente

Io seriamente non riesco a immaginare un dolore così grande e come si possa affrontare
Forse metterlo in musica è la cosa che può aiutare di più
Oltre la vicenda personale devastante che ha portato alla composizione del brano è interessante notare come Pier Cortese riesca a creare un sound (a mio parere) stupendo con un setup da meno di 1000 euro; sono queste le cose veramente intriganti, la vera creatività artistica!
  • fulezone
  • Membro: Expert
  • Risp: 3103
  • Loc: Palermo
  • Thanks: 112  

12-01-22 17.14

@ 1paolo
Oltre la vicenda personale devastante che ha portato alla composizione del brano è interessante notare come Pier Cortese riesca a creare un sound (a mio parere) stupendo con un setup da meno di 1000 euro; sono queste le cose veramente intriganti, la vera creatività artistica!
Ho notato la stessa cosa anch'io, nonostante tutto sia molto minimale incluso il testo, il brano è molto completo e interessante
  • fulezone
  • Membro: Expert
  • Risp: 3103
  • Loc: Palermo
  • Thanks: 112  

12-01-22 17.22

@ 1paolo
Oltre la vicenda personale devastante che ha portato alla composizione del brano è interessante notare come Pier Cortese riesca a creare un sound (a mio parere) stupendo con un setup da meno di 1000 euro; sono queste le cose veramente intriganti, la vera creatività artistica!
Che macchina è? Native Instrument? Inoltre a destra è un Roland Boutique?
  • 1paolo
  • Membro: Expert
  • Risp: 3332
  • Loc: Cuneo
  • Thanks: 297  

12-01-22 17.26

@ fulezone
Che macchina è? Native Instrument? Inoltre a destra è un Roland Boutique?
Novation Mininova, Roland Ju06 e una drum machine Elektron Digitakt
  • paolo_b3
  • Membro: Supporter
  • Risp: 10805
  • Loc: Ravenna
  • Thanks: 1179  

12-01-22 17.29

@ fulezone
Ci sono capitato per caso e l'ho trovato molto interessante, il testo poi 4 parole ma molto significative, bello anche lo studio

Ostinatamente

Io seriamente non riesco a immaginare un dolore così grande e come si possa affrontare
Forse metterlo in musica è la cosa che può aiutare di più
Il brano è molto bello, a me lui piace, ma se posso chiedere, cosa gli è capitato?
  • 1paolo
  • Membro: Expert
  • Risp: 3332
  • Loc: Cuneo
  • Thanks: 297  

12-01-22 17.32

@ paolo_b3
Il brano è molto bello, a me lui piace, ma se posso chiedere, cosa gli è capitato?
Gli è morta la figlia di 22 mesi (già qualche anno fa..) di meningite fulminante
  • paolo_b3
  • Membro: Supporter
  • Risp: 10805
  • Loc: Ravenna
  • Thanks: 1179  

12-01-22 18.18

@ 1paolo
Gli è morta la figlia di 22 mesi (già qualche anno fa..) di meningite fulminante
Non lo sapevo, mi dispiace ovviamente. Ti ringrazio.

12-01-22 18.52

@ fulezone
Ci sono capitato per caso e l'ho trovato molto interessante, il testo poi 4 parole ma molto significative, bello anche lo studio

Ostinatamente

Io seriamente non riesco a immaginare un dolore così grande e come si possa affrontare
Forse metterlo in musica è la cosa che può aiutare di più
Che artista.
Ho sempre avuto un debole per lui.
  • 1paolo
  • Membro: Expert
  • Risp: 3332
  • Loc: Cuneo
  • Thanks: 297  

12-01-22 20.29

@ MarcezMonticus
Che artista.
Ho sempre avuto un debole per lui.
Bello anche il gruppo che aveva con Silvestri e Gazze’..
Live in strada
  • turbopage
  • Membro: Expert
  • Risp: 868
  • Loc: Milano
  • Thanks: 115  

12-01-22 21.50

Mi sembra di aver intravisto anche un Tasty Chips GR-1, macchina interessante per la manipolazione granulare di campioni
  • fulezone
  • Membro: Expert
  • Risp: 3103
  • Loc: Palermo
  • Thanks: 112  

12-01-22 22.27

@ turbopage
Mi sembra di aver intravisto anche un Tasty Chips GR-1, macchina interessante per la manipolazione granulare di campioni
Io ricordo il brano vivo sempre insieme ai miei capelli, ironico, simpatico, d'altronde anche lui è simpatico anche se in questa versione dark è molto interessante, belli anche i giochi di parole...
  • Pippo18
  • Membro: Senior
  • Risp: 529
  • Loc:
  • Thanks: 148  

12-01-22 22.43

@ paolo_b3
Non lo sapevo, mi dispiace ovviamente. Ti ringrazio.
Anche se credo che la canzone che ha scritto in occasione (o forse ricordo perché scritta diversi anni dopo) di quella disgrazia sia facciamo finta
  • fulezone
  • Membro: Expert
  • Risp: 3103
  • Loc: Palermo
  • Thanks: 112  

13-01-22 16.39

@ Pippo18
Anche se credo che la canzone che ha scritto in occasione (o forse ricordo perché scritta diversi anni dopo) di quella disgrazia sia facciamo finta
Si facciamo finta che io ritorno a casa e tu ci sei ancora, però dico non è a scadenza e cmq è lo stesso disco e il tema purtroppo è quello, quando perdi una figlia a 2 anni, ora sono 10 anni, è l'anniversario, immagini e pensi e se... , come sarebbe oggi se,

se sei un musicista come fa la tua musica a non essere influenzata costantemente da questo fatto, come fa la tua vita, il tuo volto, il tuo sguardo, a non essere influenzato da un fatto del genere?

Sono riarrangiamenti del disco che ha fatto un anno dopo la morte della figlia a 10 anni dalla scomparsa eccone un'altro e cavolo non ricordavo fosse così bravo
altro pezzo e ragazzi è scioccante, l'assolo di questo strumento che sembra una chitarra elettrica è fantastico