Casio WK 7600

  • Mordino
  • Membro: Guest
  • Risp: 6
  • Loc:
  • Thanks: 1  

05-08-22 12.59

Ciao a tutti, sono "nuovo" su questo forum come interazione ma ho sempre seguito questo forum trovando sempre interessanti i vostri commenti.
Mi chiamo Alessandro e vorrei porvi una domanda: sono una diecina di anni che non suono (sono un autodidatta della tastiera) e non più avuto una tastiera, adesso mi è ripresa la voglia di cominciare ma avendo un budget esiguo non posso permettermi una tastiera usata di fascia alta. Ho trovato un Casio (marca mai avuta) WK 7600 ed ho visto che con 80€ gliela porto via. Credo che per divertirmi in casa sia sufficiente, mi diverto a suonare e creare dei pezzi ma il dubbio che mi viene e che se tra un po' di tempo dovesse riprendermi la voglia di fare qualche serata con un mio amico chitarrista è fattibile suonare in qualche luogo o sala con una Casio WK 7600 o sarei costretto a venderla per comprare qualcosa di più "potente"?
Grazie per l'attenzione complimenti a questo forum sempre molto interessante.
  • Fabri72
  • Membro: Expert
  • Risp: 1460
  • Loc: Alessandria
  • Thanks: 233  

05-08-22 13.08

[Edit] Ciao Alessandro e benvenuto.

Intanto se è ben tenuta, a quel prezzo è un super affare. Ha 76 tasti e persino i drawbars. A me come tasti piacque più delle Psr. Se poi cambi idea, potresti rivenderla ad un prezzo superiore.
  • FranzBraile
  • Membro: Expert
  • Risp: 3836
  • Loc: Varese
  • Thanks: 447  

05-08-22 13.12

Come si suol dire... è il manico che conta!
Certamente puoi fare delle serate in qualche bar col tuo amico chitarrista... Io personalmente non vedo problemi.
Uno dei due canta?
  • Mordino
  • Membro: Guest
  • Risp: 6
  • Loc:
  • Thanks: 1  

05-08-22 13.37

@ Mordino
Ciao a tutti, sono "nuovo" su questo forum come interazione ma ho sempre seguito questo forum trovando sempre interessanti i vostri commenti.
Mi chiamo Alessandro e vorrei porvi una domanda: sono una diecina di anni che non suono (sono un autodidatta della tastiera) e non più avuto una tastiera, adesso mi è ripresa la voglia di cominciare ma avendo un budget esiguo non posso permettermi una tastiera usata di fascia alta. Ho trovato un Casio (marca mai avuta) WK 7600 ed ho visto che con 80€ gliela porto via. Credo che per divertirmi in casa sia sufficiente, mi diverto a suonare e creare dei pezzi ma il dubbio che mi viene e che se tra un po' di tempo dovesse riprendermi la voglia di fare qualche serata con un mio amico chitarrista è fattibile suonare in qualche luogo o sala con una Casio WK 7600 o sarei costretto a venderla per comprare qualcosa di più "potente"?
Grazie per l'attenzione complimenti a questo forum sempre molto interessante.
Grazie per la risposta!
  • Mordino
  • Membro: Guest
  • Risp: 6
  • Loc:
  • Thanks: 1  

05-08-22 13.38

@ Fabri72
[Edit] Ciao Alessandro e benvenuto.

Intanto se è ben tenuta, a quel prezzo è un super affare. Ha 76 tasti e persino i drawbars. A me come tasti piacque più delle Psr. Se poi cambi idea, potresti rivenderla ad un prezzo superiore.
Grazie mille per la risposta!
  • Mordino
  • Membro: Guest
  • Risp: 6
  • Loc:
  • Thanks: 1  

05-08-22 13.40

@ FranzBraile
Come si suol dire... è il manico che conta!
Certamente puoi fare delle serate in qualche bar col tuo amico chitarrista... Io personalmente non vedo problemi.
Uno dei due canta?
Grazie, si, il mio amico canta, era solo una "preoccupazione" per la qualità dello strumento, c'è chi ne parla male di queste Casio ed io personalmente non ne ho mai provata una per cui chiedevo....
  • rdanl80
  • Membro: Senior
  • Risp: 614
  • Loc: Bologna
  • Thanks: 56  

06-08-22 00.53

@ Mordino
Grazie, si, il mio amico canta, era solo una "preoccupazione" per la qualità dello strumento, c'è chi ne parla male di queste Casio ed io personalmente non ne ho mai provata una per cui chiedevo....
È evidente che c è di meglio in giro ma comunque è una tastiera dignitosa x piccole situazioni musicali. Anche se non è l ultima tecnologia tieni pure conto che ci fai comunque di tutto volendo e che ci sono in giro persone che suonano con tastiere pure più datate. Quando poi inizierai a riempire piazze e palasport forse dovrai cambiarla...ma x i piccoli concerti da dilettante secondo me va ancora bene.
Alla fine se sai suonare bene il suono del campionamento perfetto va in secondo piano.... L importante è che i suoni risultino efficaci nel complesso in mezzo al mix con la casio avendo un sacco di preset qualcosa lo trovi sempre già pronto o con poca necessità di modifiche . A 80 euro non c è neppure da pensarci se in buono stato.
  • Dadopotter
  • Membro: Expert
  • Risp: 1653
  • Loc: Torino
  • Thanks: 148  

06-08-22 07.19

è un arranger abbastanza generico col plus di avere i drawbar a lato, lo provai anni fa da Merula e lo trovai molto interessante, devo però dire che già all’epoca trovai i pianoforti di un livello un po’ “bassino” ma va detto che Casio era tornata sul mercato da relativamente poco.

la forza è il prezzo che è davvero interessante ed alla fine anche se un domani, e potrebbe esser anche solo tra due tre mesi, ti stancheresti per me la rivendi allo stesso prezzo senza grandissime difficoltà ed alla peggio non hai comunque una perdita irrecuperabile!
  • 1paolo
  • Membro: Expert
  • Risp: 3720
  • Loc: Cuneo
  • Thanks: 368  

06-08-22 07.30

@ Mordino
Ciao a tutti, sono "nuovo" su questo forum come interazione ma ho sempre seguito questo forum trovando sempre interessanti i vostri commenti.
Mi chiamo Alessandro e vorrei porvi una domanda: sono una diecina di anni che non suono (sono un autodidatta della tastiera) e non più avuto una tastiera, adesso mi è ripresa la voglia di cominciare ma avendo un budget esiguo non posso permettermi una tastiera usata di fascia alta. Ho trovato un Casio (marca mai avuta) WK 7600 ed ho visto che con 80€ gliela porto via. Credo che per divertirmi in casa sia sufficiente, mi diverto a suonare e creare dei pezzi ma il dubbio che mi viene e che se tra un po' di tempo dovesse riprendermi la voglia di fare qualche serata con un mio amico chitarrista è fattibile suonare in qualche luogo o sala con una Casio WK 7600 o sarei costretto a venderla per comprare qualcosa di più "potente"?
Grazie per l'attenzione complimenti a questo forum sempre molto interessante.
Occhio perché quando il prezzo e’ troppo basso la fregatura e’ dietro l’angolo; provalo per bene e vedi che non ci siano magagne (tasti, sliders, cursori,display, prese, uscite altoparlanti etc ..)
  • Mordino
  • Membro: Guest
  • Risp: 6
  • Loc:
  • Thanks: 1  

06-08-22 09.14

@ rdanl80
È evidente che c è di meglio in giro ma comunque è una tastiera dignitosa x piccole situazioni musicali. Anche se non è l ultima tecnologia tieni pure conto che ci fai comunque di tutto volendo e che ci sono in giro persone che suonano con tastiere pure più datate. Quando poi inizierai a riempire piazze e palasport forse dovrai cambiarla...ma x i piccoli concerti da dilettante secondo me va ancora bene.
Alla fine se sai suonare bene il suono del campionamento perfetto va in secondo piano.... L importante è che i suoni risultino efficaci nel complesso in mezzo al mix con la casio avendo un sacco di preset qualcosa lo trovi sempre già pronto o con poca necessità di modifiche . A 80 euro non c è neppure da pensarci se in buono stato.
Ti ringrazio tantissimo, per 80€ è quello che pensavo anche io!
  • Mordino
  • Membro: Guest
  • Risp: 6
  • Loc:
  • Thanks: 1  

06-08-22 09.15

@ Dadopotter
è un arranger abbastanza generico col plus di avere i drawbar a lato, lo provai anni fa da Merula e lo trovai molto interessante, devo però dire che già all’epoca trovai i pianoforti di un livello un po’ “bassino” ma va detto che Casio era tornata sul mercato da relativamente poco.

la forza è il prezzo che è davvero interessante ed alla fine anche se un domani, e potrebbe esser anche solo tra due tre mesi, ti stancheresti per me la rivendi allo stesso prezzo senza grandissime difficoltà ed alla peggio non hai comunque una perdita irrecuperabile!
Grazie mille anche a te per avermi risposto!
  • Mordino
  • Membro: Guest
  • Risp: 6
  • Loc:
  • Thanks: 1  

06-08-22 09.17

@ 1paolo
Occhio perché quando il prezzo e’ troppo basso la fregatura e’ dietro l’angolo; provalo per bene e vedi che non ci siano magagne (tasti, sliders, cursori,display, prese, uscite altoparlanti etc ..)
Grazie, hai ragione concordo che spesso dietro un prezzo basso si nasconda qualcosa. Cmq la proverò prima di prenderla! Grazie