Creare una Radio OnLine

  • fulezone
  • Membro: Expert
  • Risp: 3182
  • Loc: Palermo
  • Thanks: 126  

20-09-22 11.27

È la seconda persona nella giro di pochi giorno che mi chiedono come fare una radio online,
costi, programmi, Siae...

Sapete darmi qualche indicazione?
  • DjRomy
  • Membro: Senior
  • Risp: 268
  • Loc:
  • Thanks: 29  

20-09-22 19.02

@ fulezone
È la seconda persona nella giro di pochi giorno che mi chiedono come fare una radio online,
costi, programmi, Siae...

Sapete darmi qualche indicazione?
Il primo consiglio da amico: te lo sconsiglio, in quanto impegna tantissimo (24 ore non stop, anche se molta musica la programma un computer) e i rientri sono pochi.. praticamente solo la pubblicità e vedrai la difficoltà a trovare aziende che spendano sulla tua radio. Inoltre devi riuscire a fare ascolti sennò manco tua zia farà la pubblicità lì.

La Siae va pagata, con una quota fissa mensile, andrebbe pagata pure una quota mensile per i diritti connessi alla SCf Siae e SCF.

Poi i costi della sede, che chiaramente deve avere almeno una stanza insonorizzata per le dirette.

Per la diffusione nel web apri un sito e chi la vuole ascoltare va li oppure ti appoggi a qualche piattaforma specifica, forse c'è pure qualche altra alternativa.. cerca un po'.

Per i programmi in rete trovi aziende che forniscono a pagamento notiziari, programmi ect.. in realtà potresti trovarne gratuiti da qualche appassionato che si diverte, ma chiaramente scende anche la professionalità del prodotto.

Spero di esserti stato d'aiuto.
  • fulezone
  • Membro: Expert
  • Risp: 3182
  • Loc: Palermo
  • Thanks: 126  

20-09-22 19.20

@ DjRomy
Il primo consiglio da amico: te lo sconsiglio, in quanto impegna tantissimo (24 ore non stop, anche se molta musica la programma un computer) e i rientri sono pochi.. praticamente solo la pubblicità e vedrai la difficoltà a trovare aziende che spendano sulla tua radio. Inoltre devi riuscire a fare ascolti sennò manco tua zia farà la pubblicità lì.

La Siae va pagata, con una quota fissa mensile, andrebbe pagata pure una quota mensile per i diritti connessi alla SCf Siae e SCF.

Poi i costi della sede, che chiaramente deve avere almeno una stanza insonorizzata per le dirette.

Per la diffusione nel web apri un sito e chi la vuole ascoltare va li oppure ti appoggi a qualche piattaforma specifica, forse c'è pure qualche altra alternativa.. cerca un po'.

Per i programmi in rete trovi aziende che forniscono a pagamento notiziari, programmi ect.. in realtà potresti trovarne gratuiti da qualche appassionato che si diverte, ma chiaramente scende anche la professionalità del prodotto.

Spero di esserti stato d'aiuto.
Era un progetto scolastico che mi ha chiesto un collega, a dir il vero più di un collega di scuole diverse ma ho letto roba a partire da 5000 euro per scheda audio, microfono mixer casse... penso che i colleghi volessero fare qualcosa alla buona ma non credo che si possa fare... alla buona dovrebbe significare gratis o quasi
  • DjRomy
  • Membro: Senior
  • Risp: 268
  • Loc:
  • Thanks: 29  

20-09-22 20.42

@ fulezone
Era un progetto scolastico che mi ha chiesto un collega, a dir il vero più di un collega di scuole diverse ma ho letto roba a partire da 5000 euro per scheda audio, microfono mixer casse... penso che i colleghi volessero fare qualcosa alla buona ma non credo che si possa fare... alla buona dovrebbe significare gratis o quasi
Un budget di €5000 per comprare tutte le attrezzature utili ( computer microfoni mixer cuffie ect) per una radio mi sembra anche poco.

Non ho citato tra i costi quello più evidente che penso non ci sia bisogno che lo scriva, cioè comprare la musica. In passato bisognava crearsi un archivio di vinili, poi un archivio di cd; oggi si può avviare con un archivio di MP3... però come funziona i professori, mica vorranno insegnare agli studenti a scaricare illegalmente migliaia di brani?
Quindi realisticamente bisognerà comprare gli MP3 e per un costo medio di un euro a pezzo, moltiplicato per 5.000- 7.000 brani, numero minimo. Fai tu, due conti...
  • DjRomy
  • Membro: Senior
  • Risp: 268
  • Loc:
  • Thanks: 29  

20-09-22 23.59

Vuoi un suggerimento? Consiglia ai tuoi colleghi di puntare sui video: apri senza costi o imposte da pagare, un canale su Youtube, con massimo 2000 euro acquisti una buona videocamera ricondizionata, qualche microfono, un mixer ed un buon computer e qualche altra cosa. E poi realizzate puntate video, anzichè radio.

Ti parla uno che ha fatto radio per molti anni, poi si è spostato su Youtube a trasportare idee radio in video, ed oggi ho quasi 200 iscritti al canale e quasi 40.000 visualizzazioni.

Oltretutto i video sono facilmente condivisibili sui social e la cosa piacerà sicuramente agli studenti.

Guarda li puntate sul mio canale e magari ti possono ispirare:Mio canale
  • fulezone
  • Membro: Expert
  • Risp: 3182
  • Loc: Palermo
  • Thanks: 126  

21-09-22 20.14

@ DjRomy
Vuoi un suggerimento? Consiglia ai tuoi colleghi di puntare sui video: apri senza costi o imposte da pagare, un canale su Youtube, con massimo 2000 euro acquisti una buona videocamera ricondizionata, qualche microfono, un mixer ed un buon computer e qualche altra cosa. E poi realizzate puntate video, anzichè radio.

Ti parla uno che ha fatto radio per molti anni, poi si è spostato su Youtube a trasportare idee radio in video, ed oggi ho quasi 200 iscritti al canale e quasi 40.000 visualizzazioni.

Oltretutto i video sono facilmente condivisibili sui social e la cosa piacerà sicuramente agli studenti.

Guarda li puntate sul mio canale e magari ti possono ispirare:Mio canale
A dir il vero la mia scuola ha un corso di servizi per lo spettacolo quindi hanno già

Droni professionali
Telecamere professionali
Macchine fotografiche professionali
Microfoni
Luci
Sfondi

Mac con software di montaggio video e audio...
Quindi già parte del materiale lo abbiamo
Questo è il video che la RAI ha fatto sulla mia scuola

Rai Futuro
  • DjRomy
  • Membro: Senior
  • Risp: 268
  • Loc:
  • Thanks: 29  

22-09-22 08.29

Benissimo, allora consiglia ai tuoi colleghi di lasciar perdere di fare radio e di puntare su un canale YouTube.
Von un canale YouTube puoi anche creare dei sottocanali ad esempio magari un canale stile video music come un po' il mio, oppure un sotto canale dove gli studenti fanno servizi giornalistici o un altro dove fanno interviste e cultura eccetera...
Oppure un sotto canale per ogni classe o per ogni professore che segue il progetto....
  • SimonKeyb
  • Membro: Guru
  • Risp: 5727
  • Loc: Vicenza
  • Thanks: 378  

22-09-22 09.54

Se ho capito bene quello che vuoi fare, secondo me con i canali youtube vai fuori strada.

Esistono delle piattaforme online dove puoi creare sia le tue trasmissioni che i tuoi podcast (registrazioni scaricabili), poi per la diffusione non c'è problema, puoi sempre appoggiarti a sponsorizzate e canali social che condividano il link.

Però lascerei perdere tutta quella parte alla RadioDJ o Superclassifica Show, siccome nel momento in cui accendi una webcam o sei in grado di sostenerla a livello visivo (vedi alla voce "conduttore televisivo") o rischi di sembrare ridicolo a prescindere dai contenuti che trasmetti (più facile la seconda)
  • toniz1
  • Membro: Expert
  • Risp: 2145
  • Loc: Verona
  • Thanks: 442  

22-09-22 10.40

my two cents...
io non so nullla di web radio... video yt etc... non ho postato nulla.

MA... se ti hanno chiesto in merito a una "radio"... penso che sia indirizzato a "non mostrarsi" sul video (per ragazzi, presentatori o quel che sia)... per più motivi (spero che ci abbiano pensato, almeno)... per cui qualunque ragazzo potrebbe attivarsi nel progetto senza sentirsi "osservato e giudicato"... come pure non "scadere" nel puntare tutto sull'immagine a discapito dei contenuti (siamo già invasi da Tik Tok, Instagram e compagnia... non credo si voglia aggiungere altro).

Per cui se il motivo e' creare una radio (per motivazioni precise)... bisogna pensare a una radio... podcast...etc.etc.
Se invece il motivo e' creare un canale di trasmissione (audio o video che sia)... allora buona parte dei mezzi ce li avete già...e le indicazioni ricevute sono già di aiuto.

ciao
  • maxpiano69
  • Membro: Staff
  • Risp: 21404
  • Loc: Torino
  • Thanks: 2638  

22-09-22 10.49

Qualche tempo fa ho conosciuto dei ragazzi che hanno fatto qualcosa del genere dalle mie parti https://www.radio-contatto.com e per il broadcasting usano questa piattaforma https://www.newradio.it (che ha anche uno streaming audio free, per iniziare, ovviamente con dei limiti https://www.newradio.it/shoutcast-e-icecast-free/), i tuoi amici potrebbero provare a contattarli per farsi dare qualche dritta.