Korg PA5X Aggiornamento 1.3

  • afr
  • Membro: Staff
  • Risp: 20609
  • Loc: Torino
  • Thanks: 1491  

03-07-24 14.30

link

nuovo sistema operativo v1.3.0 per Pa5X ammiraglia degli arranger KORG, introduce per questa tastiera nuove importanti funzionalità e ottimizzazioni. Questo upgrade implementa alcune funzioni già tipiche della serie Ps e ne aggiunge di nuove estremamente performanti esclusive nell’attuale panorama degli arranger.

O.S. 1.3 implementa la tecnologia KAOSSPad di KORG, la compatibilità con i file CDG, numerosi miglioramenti allo Style Edit e al SongBook, l'editor delle Chord Sequence e nuovi Preset per Matrix Pad con cui selezionare le Entry del SongBook e le Chord Sequence. Complessivamente numerosi perfezionamenti che ne migliorando la stabilità e facilità d'uso.

L'elenco delle funzioni fornite dall’OS 1.3. riportate di seguito, illustrano solo gli elementi maggiormente significativi e di maggiore rilievo, per maggiori dettagli fate riferimento al manuale utente e al video introduttivo. Il nuovo sistema operativo è gratuito per tutti gli utenti Pa5X.
  • afr
  • Membro: Staff
  • Risp: 20609
  • Loc: Torino
  • Thanks: 1491  

03-07-24 14.32

Compatibilità con i file CDG (Mp3+CDG testo e grafica)

Implementazione del Kaoss Pad
Editing delle Chord Sequence
Nuovi preset Matrix per la selezione delle Chord Sequence e Entry del SongBook

Una nuova funzione di ordinamento della Set List per il SongBook

Finalizer per i file audio MP3 (con impostazioni salvate nel SongBook)

Riprogettazione della pagina principale di Style Edit, con nuove funzioni di registrazione, UNDO con cronologia, impostazioni di Copy Track, cancellazione note ed altro

È ora possibile caricare oltre 53.000 campioni USER (Preload Buffer portato ora a 420 MB)

Double the User Sound (12) and Drum Kit (6) Banks
Raddoppiano i banchi degli USER SOUND (12) e dei Drum Kit (6).

I livelli di velocity per i DrumKit da 8 sono stati portati a 16

45 Nuovi Styles
  • Antony
  • Membro: Guru
  • Risp: 5455
  • Loc: Catania
  • Thanks: 551  

03-07-24 16.31

@ afr
Compatibilità con i file CDG (Mp3+CDG testo e grafica)

Implementazione del Kaoss Pad
Editing delle Chord Sequence
Nuovi preset Matrix per la selezione delle Chord Sequence e Entry del SongBook

Una nuova funzione di ordinamento della Set List per il SongBook

Finalizer per i file audio MP3 (con impostazioni salvate nel SongBook)

Riprogettazione della pagina principale di Style Edit, con nuove funzioni di registrazione, UNDO con cronologia, impostazioni di Copy Track, cancellazione note ed altro

È ora possibile caricare oltre 53.000 campioni USER (Preload Buffer portato ora a 420 MB)

Double the User Sound (12) and Drum Kit (6) Banks
Raddoppiano i banchi degli USER SOUND (12) e dei Drum Kit (6).

I livelli di velocity per i DrumKit da 8 sono stati portati a 16

45 Nuovi Styles
La montagna ha partorito l'ennesimo topolino. Da 2 anni tutti coloro cha hanno investito dai 4 ai 5 mila euro per questo strumento hanno soprattutto chiesto a gran voce che venisse implementato il sequencer almeno come quello di Pa4X. Invece nulla. Sul gruppo internazionale della Pa5X girano già decine di video in cui le Pa5X con questo ultimo sistema operativo si piantano di brutto. 2 anni di calvario con bugs di ogni tipo, difetti ai pulsanti ( manifattura pessima), funzioni mancanti ma sulla carta date per certe con l'acquisto dello strumento. Per quello che mi riguarda..nei 3 esemplari di Pa5X 76 che ho posseduto non sono mai andato a fondo ma ho solo raschiato la superficie e non posso certamente asserire di avere assistito a malfunzionamenti o bugs o altro. Ma un difetto comune a tutti i 3 esemplari che ho posseduto lo posso testimoniare: il display si "freezava" spesso e volentieri senza contare molti pulsanti con retroilluminazione difettosa. Mi sarei aspettato una versione "NEXT" di pa5x invece a farla da padrone a livello planetario è la saga dei 2 programmatori korg in cui si dice che per motivi di "retta" hanno prima abbandonato l'azienda e poi, poco più di 2 mesi fa, sono rientrati per portare a compimento questo firmware. Una bella Telenovela...
  • Diego74
  • Membro: Guest
  • Risp: 36
  • Loc: Firenze
  • Thanks: 6  

05-07-24 17.54

@ Antony
La montagna ha partorito l'ennesimo topolino. Da 2 anni tutti coloro cha hanno investito dai 4 ai 5 mila euro per questo strumento hanno soprattutto chiesto a gran voce che venisse implementato il sequencer almeno come quello di Pa4X. Invece nulla. Sul gruppo internazionale della Pa5X girano già decine di video in cui le Pa5X con questo ultimo sistema operativo si piantano di brutto. 2 anni di calvario con bugs di ogni tipo, difetti ai pulsanti ( manifattura pessima), funzioni mancanti ma sulla carta date per certe con l'acquisto dello strumento. Per quello che mi riguarda..nei 3 esemplari di Pa5X 76 che ho posseduto non sono mai andato a fondo ma ho solo raschiato la superficie e non posso certamente asserire di avere assistito a malfunzionamenti o bugs o altro. Ma un difetto comune a tutti i 3 esemplari che ho posseduto lo posso testimoniare: il display si "freezava" spesso e volentieri senza contare molti pulsanti con retroilluminazione difettosa. Mi sarei aspettato una versione "NEXT" di pa5x invece a farla da padrone a livello planetario è la saga dei 2 programmatori korg in cui si dice che per motivi di "retta" hanno prima abbandonato l'azienda e poi, poco più di 2 mesi fa, sono rientrati per portare a compimento questo firmware. Una bella Telenovela...
Sì, è vero, sono tornati ma se in due mesi hanno fatto tutto questo, spero che completino anche il resto e oltre. La macchina il potenziale ce l'ha ... ma, se come penso fortemente, se la gestione KORG dice nisba, avoglia ad avere team o programmatori spaziali. Come scrissi in un commento un po' di tempo fa, la mi paura è che in Giappone non ci capiscano una beneamata (attrezzo da falegname) nelstire il business della serie PAxX. Tutti quelli che hanno abbandonato la PA4X per la 5 si sono (siamo)rimasti male. Cioè, abbiamo visto il potenziale da spenta ma una volta accesa, boh, sarà da migliorare...boia ...aggiornamenti col contagocce con speranze tutte le volte disattese. Sì, è frustrante ma che alternative avrei? Ormai l'ho cambiata. Di andare su Genos2 non se ne parla proprio. Figuriamoci su Ketron con i campioni real audio. A me piace la costruzione midi delle basi o degli stili o degli strumenti. E questo lo fa benissimo. Il problema è spendere 4600€ per delle funzioni di base perfette che, qualità a parte, faceva anche la Bontempi. La mia, a parte le plastiche dei led sui tasti, problemi non me ne ha dati. Cmq sta pianissimo pianissimo migliorando. Che devo dire. Speriamo che da ora vada meglio. Quest'ultimo aggiornamento è potente ma ancora non basta ancora a completare le funzioni della PA4X. Ok il motore, i campioni, gli stili ,i suoni ma per essere 5X la deve superare in tutto e di più!!! Alla faccia del successore. Mi sembra di rivivere il Nautilus come EREDE della Kronos. Sigh!
  • Antony
  • Membro: Guru
  • Risp: 5455
  • Loc: Catania
  • Thanks: 551  

06-07-24 10.51

@ Diego74
Sì, è vero, sono tornati ma se in due mesi hanno fatto tutto questo, spero che completino anche il resto e oltre. La macchina il potenziale ce l'ha ... ma, se come penso fortemente, se la gestione KORG dice nisba, avoglia ad avere team o programmatori spaziali. Come scrissi in un commento un po' di tempo fa, la mi paura è che in Giappone non ci capiscano una beneamata (attrezzo da falegname) nelstire il business della serie PAxX. Tutti quelli che hanno abbandonato la PA4X per la 5 si sono (siamo)rimasti male. Cioè, abbiamo visto il potenziale da spenta ma una volta accesa, boh, sarà da migliorare...boia ...aggiornamenti col contagocce con speranze tutte le volte disattese. Sì, è frustrante ma che alternative avrei? Ormai l'ho cambiata. Di andare su Genos2 non se ne parla proprio. Figuriamoci su Ketron con i campioni real audio. A me piace la costruzione midi delle basi o degli stili o degli strumenti. E questo lo fa benissimo. Il problema è spendere 4600€ per delle funzioni di base perfette che, qualità a parte, faceva anche la Bontempi. La mia, a parte le plastiche dei led sui tasti, problemi non me ne ha dati. Cmq sta pianissimo pianissimo migliorando. Che devo dire. Speriamo che da ora vada meglio. Quest'ultimo aggiornamento è potente ma ancora non basta ancora a completare le funzioni della PA4X. Ok il motore, i campioni, gli stili ,i suoni ma per essere 5X la deve superare in tutto e di più!!! Alla faccia del successore. Mi sembra di rivivere il Nautilus come EREDE della Kronos. Sigh!
Diego...ne ho acquistate 3 di Korg Pa5X 76 e tutte e 3 avevano un fastidioso problema al display che si congela spesso e volentieri per alcuni secondi che a volte possono sembrare interminabili. L'ultimo esemplare, acquistato a Gennaio 2024, presentava molti pulsanti retroilluminati difettosi. A queste condizioni non mi sento più di investire su un prodotto ancora deficitario. Tra l'altro nel gruppo Facebook internazionale della Pa5X stanno venendo a galla ulteriori e gravi problemi di blocco con l'aggiornamento 1,30. Molti utenti non lo stanno nemmeno installando. Ma la cosa che reputo "assurda" è che un prodotto del genere, commercializzato a Giugno 2022, con tutta sta mole di difetti, con caratteristiche presentate sulla carta, date per certe e mai implementate, costi addirittura più di un Genos 2 che in pochi mesi ha già ricevuto 2 piccoli aggiornamenti e la stabilità del suo sistema operativo è assolutamente granitica ( se rapportata alla miriade di difetti riscontrati nei concorrenti, Ketron e Korg). Mi sarei aspettato un firmware alla NEXT 2.0 come su Pa4X e in caso avrei optato per una Pa5X 88 da affiancare ai miei Genos 2 e Genos 1. Ma così no, non va bene. Pur riconoscendo che la Pa5X è uno strumento che suona in modo meraviglioso ed anche meglio di molte Workstation "professionali".
  • Diego74
  • Membro: Guest
  • Risp: 36
  • Loc: Firenze
  • Thanks: 6  

06-07-24 13.51

@ Antony
Diego...ne ho acquistate 3 di Korg Pa5X 76 e tutte e 3 avevano un fastidioso problema al display che si congela spesso e volentieri per alcuni secondi che a volte possono sembrare interminabili. L'ultimo esemplare, acquistato a Gennaio 2024, presentava molti pulsanti retroilluminati difettosi. A queste condizioni non mi sento più di investire su un prodotto ancora deficitario. Tra l'altro nel gruppo Facebook internazionale della Pa5X stanno venendo a galla ulteriori e gravi problemi di blocco con l'aggiornamento 1,30. Molti utenti non lo stanno nemmeno installando. Ma la cosa che reputo "assurda" è che un prodotto del genere, commercializzato a Giugno 2022, con tutta sta mole di difetti, con caratteristiche presentate sulla carta, date per certe e mai implementate, costi addirittura più di un Genos 2 che in pochi mesi ha già ricevuto 2 piccoli aggiornamenti e la stabilità del suo sistema operativo è assolutamente granitica ( se rapportata alla miriade di difetti riscontrati nei concorrenti, Ketron e Korg). Mi sarei aspettato un firmware alla NEXT 2.0 come su Pa4X e in caso avrei optato per una Pa5X 88 da affiancare ai miei Genos 2 e Genos 1. Ma così no, non va bene. Pur riconoscendo che la Pa5X è uno strumento che suona in modo meraviglioso ed anche meglio di molte Workstation "professionali".
Ti credo, e ho visto le lamentele su Facebook e sui forum. E anche io ho il problema dei led. E in versione 1.1 mi si è frizzata una volta. Forse non so dipenderà dai componenti hardware o no ma il software è lo stesso. Perchè io non ho tutti questi altri problemi? Sono fortunatoemo.
Comunque ricordiamoci anche che scrivono sui forum solo le lamentele e non chi ha un perfetto funzionamento. Quindi può sembrare che la PA5X sia solo un mucchio di bug che respira.
Credo anche che abbiano sfornato senza prima testare l'aggiornamento.
Sono d'accordo con te che sia importante che il sistema sia stabile e ho gia visto un video in cui questo non lo è. Stasera ho una serata. Poi ti dirò. Ho aggiornato giovedì.
  • Diego74
  • Membro: Guest
  • Risp: 36
  • Loc: Firenze
  • Thanks: 6  

10-07-24 12.26

@ Diego74
Ti credo, e ho visto le lamentele su Facebook e sui forum. E anche io ho il problema dei led. E in versione 1.1 mi si è frizzata una volta. Forse non so dipenderà dai componenti hardware o no ma il software è lo stesso. Perchè io non ho tutti questi altri problemi? Sono fortunatoemo.
Comunque ricordiamoci anche che scrivono sui forum solo le lamentele e non chi ha un perfetto funzionamento. Quindi può sembrare che la PA5X sia solo un mucchio di bug che respira.
Credo anche che abbiano sfornato senza prima testare l'aggiornamento.
Sono d'accordo con te che sia importante che il sistema sia stabile e ho gia visto un video in cui questo non lo è. Stasera ho una serata. Poi ti dirò. Ho aggiornato giovedì.
Ho suonato sabato sera. La serata è andata bene. Ho fatto style in chord progression e karaoke, balli di gruppo ed mp3. Prima che arrivasse gente il bassista mi ha chiesto una chord progression che voleva lui. Mentre la editavo la tastiera di è frizzata e lì mi son cacato addosso ma per fortuna i bug vengono fuori solo se smanetto e non se la uso normalmente.
Di sicuro così non va bene e devono rattoppare. Vedo in vari video che molti hanno un sacco di problemi appena escono dall'uso standard.
  • Antony
  • Membro: Guru
  • Risp: 5455
  • Loc: Catania
  • Thanks: 551  

11-07-24 08.13

@ Diego74
Ho suonato sabato sera. La serata è andata bene. Ho fatto style in chord progression e karaoke, balli di gruppo ed mp3. Prima che arrivasse gente il bassista mi ha chiesto una chord progression che voleva lui. Mentre la editavo la tastiera di è frizzata e lì mi son cacato addosso ma per fortuna i bug vengono fuori solo se smanetto e non se la uso normalmente.
Di sicuro così non va bene e devono rattoppare. Vedo in vari video che molti hanno un sacco di problemi appena escono dall'uso standard.
La Korg Pa5X è davvero uno strumento formidabile. Ha una potenza sonora inaudita e definirlo semplicemente "arranger" è davvero riduttivo. Ma così non si può andare avanti. Dopo oltre 2 anni dalla sua commercializzazione non se ne esce fuori da nessuna parte. Risolvono qualche bug e se ne presentano il doppio.

Probabilmente sto per darti una brutta notizia ma si vocifera da tempo che uscirà una Pa5X che non sarà compatibile con il modello attuale. Secondo me non si tratta più di una questione "software" ma soprattutto Hardware. Non si contano più le centinaia e centinaia di video in cui sta povera Pa5X si pianta, si freeza, si blocca, e non ha ancora tutte le funzioni del predecessore. Ma quello che è più grave è che è capitato anche a te. Quindi non sono solo "rumors" o illazioni ma un triste dato di fatto.