Aumenti pazzeschi in arrivo

  • toniz1
  • Membro: Expert
  • Risp: 1928
  • Loc: Verona
  • Thanks: 380  

18-11-21 23.31

emoemoemo
concordo
  • berlex65
  • Membro: Expert
  • Risp: 4130
  • Loc: Siena
  • Thanks: 302  

10-02-22 16.01

Beh..certo che rileggendo questo post e il titolo, oltre agli aumenti noto che non si trova più nulla di disponibile nei negozi in termini di tastiere in generale (perlomeno dei prodotti GAS) e molti prodotti sono in consegna tra 14/18 mesi...Invece dei prodotti disponibili molti sono quelli che costano un sacco di soldi emoemo (scontato direte voi..però vedo che quando finisce un Montage dopo una settimana è nuovamente disponibile)
Ciao
Paolo
  • mima85
  • Membro: Supporter
  • Risp: 11581
  • Loc: Como
  • Thanks: 1112  

10-02-22 16.10

berlex65 ha scritto:
Invece dei prodotti disponibili molti sono quelli che costano un sacco di soldi


Probabilmente è proprio perché costando un sacco di soldi c'è meno gente che li acquista. Meno richiesta = più disponibilità.
  • Fabri72
  • Membro: Expert
  • Risp: 1410
  • Loc: Alessandria
  • Thanks: 192  

10-02-22 17.10

@ berlex65
Beh..certo che rileggendo questo post e il titolo, oltre agli aumenti noto che non si trova più nulla di disponibile nei negozi in termini di tastiere in generale (perlomeno dei prodotti GAS) e molti prodotti sono in consegna tra 14/18 mesi...Invece dei prodotti disponibili molti sono quelli che costano un sacco di soldi emoemo (scontato direte voi..però vedo che quando finisce un Montage dopo una settimana è nuovamente disponibile)
Ciao
Paolo
Se le materie prime disponibili sono limitate è probabile che i produttori le dirottino sui prodotti dove possono marginare di più. Probabilmente è quello che sta succedendo anche sugli autoveicoli.
  • paolo_b3
  • Membro: Supporter
  • Risp: 11372
  • Loc: Ravenna
  • Thanks: 1285  

10-02-22 17.16

berlex65 ha scritto:
scontato direte voi

Macchè scontato... a prezzo pieno!

berlex65 ha scritto:
quando finisce un Montage

...così com'è finito il mio, senza una ragione ne un motivo, senza niente...
emo
  • cecchino
  • Membro: Expert
  • Risp: 4000
  • Loc: Roma
  • Thanks: 383  

10-02-22 18.03

@ paolo_b3
berlex65 ha scritto:
scontato direte voi

Macchè scontato... a prezzo pieno!

berlex65 ha scritto:
quando finisce un Montage

...così com'è finito il mio, senza una ragione ne un motivo, senza niente...
emo
emo
  • claudio101
  • Membro: Senior
  • Risp: 229
  • Loc:
  • Thanks: 64  

10-02-22 18.22

paolo_b3 ha scritto:
... così com'è finito il mio, senza una ragione ne un motivo, senza niente...
emo

Ahhh, Riccardone emo
  • Constrictor
  • Membro: Expert
  • Risp: 2747
  • Loc: Cosenza
  • Thanks: 156  

11-02-22 16.51

Aumenti pazzeschi? Decrementi di spesa folli!
Se Yamaha, oggi deve vendere 100 pezzi per soddisfare le proprie esigenze di mercato, a seguito dei rincari, ne venderà 70 e lì iniziano i problemi, ovvero, se valga la pena di mantenere catene di montaggio per determinati modelli e, significativamente, se risulti anti-economico produrre top gamma a 5.000/6.000 euro, per un mercato già carente.
  • Raptus
  • Membro: Expert
  • Risp: 2173
  • Loc: Padova
  • Thanks: 192  

11-02-22 16.56

@ Constrictor
Aumenti pazzeschi? Decrementi di spesa folli!
Se Yamaha, oggi deve vendere 100 pezzi per soddisfare le proprie esigenze di mercato, a seguito dei rincari, ne venderà 70 e lì iniziano i problemi, ovvero, se valga la pena di mantenere catene di montaggio per determinati modelli e, significativamente, se risulti anti-economico produrre top gamma a 5.000/6.000 euro, per un mercato già carente.
Noi ci basiamo sempre sul nostro orticello ma dimentichiamo che questi colossi vendono in tutto il mondo, ad esempio Brasile e Cina dove la gente benestante comincia ad essere tanta
  • berlex65
  • Membro: Expert
  • Risp: 4130
  • Loc: Siena
  • Thanks: 302  

24-04-22 09.35

Ma avete visto gli aumenti che hanno subito i synth di Sequential (Dave Smith)? !
Ad esempio il Rev2 8 ora ha il prezzo che fino ad un mese fa aveva il Rev2 16.
Pazzesco emoemo..
Ma è colpa della guerra, dei chip, del dollaro o di che cosa? Perché poi va a finire che non li compra più nessuno emoemoemo!
Ciao
  • paolo_b3
  • Membro: Supporter
  • Risp: 11372
  • Loc: Ravenna
  • Thanks: 1285  

24-04-22 09.46

berlex65 ha scritto:
Perché poi va a finire che non li compra più nessuno

Beh questo è da mettere in conto, se cresce il prezzo si riducono i volumi di vendita. Immagino ci sarà una prima fase in cui ci si limiterà ad alzare il prezzo. Una volta venduti quelli che si riescono a vendere ad un prezzo più alto le case produttrici inizieranno a studiare il modo di ridurre i costi. Forse è anche fisiologico, nel senso che per ridurre il prezzo occorre pensare e mettere in campo delle strategie per cui ci vorrà tempo.
  • Constrictor
  • Membro: Expert
  • Risp: 2747
  • Loc: Cosenza
  • Thanks: 156  

24-04-22 16.06

@ berlex65
Sabato sono stato in un famoso negozio e mi hanno informato degli aumenti in arrivo molto elevati, per le tastiere e altri strumenti musicali, dovuti alla mancanza di componenti elettronici in generale e anche per altre motivazioni (nuove strategie commerciali da parte dei marchi famosi).
Yamaha ha già cominciato (es. Cp73 da 1470 euro a 1829, ma anche il p515)!! Quelli che trovate ancora disponibili come rimanenze di magazzino, hanno i prezzi vecchi.
Ma stanno arrivando anche per tutti gli altri marchi!
Ci aspetta un Natale "caldo" emoemo e povero per tanti!. Gli affari..... perciò fateli prima (chi può permetterselo)!
Ciao
Paolo
Ma qui, ci si dovrebbe chiedere se valga la pena acquistare.
Da parte delle case costruttrici, invece, varrebbe la pena il valutare se una catena di produzione per strumenti così spropositati nel prezzo, meriti di essere avviata e se sì, con quali certezze di vendite.
E' un pò come al supermercato: Prima, 10 persone spendevano 100 euro cadauna, oggi, invece, o 10 persone spendono 70 o 7 persone spendono 100.
  • paolo_b3
  • Membro: Supporter
  • Risp: 11372
  • Loc: Ravenna
  • Thanks: 1285  

24-04-22 16.50

Se come è logico pensare le forniture cinesi verranno contingentate sarà uno tsunami. Le logiche commerciali dovranno essere modificate profondamente. Ma questo vale un po' per tutti i settori merceologici, sia elettronici che non.
Già l'estate scorsa, parlavo con un mio amico che fa piccoli lavori in edilizia e mi diceva che stava rinunciando a diversi lavori preventivati perchè al prezzo del preventivo fatto quattro / sei mesi prima ci avrebbe perso.
Anche i metalli sono più che raddoppiati.
  • soicaM
  • Membro: Expert
  • Risp: 683
  • Loc: Forlì e Cesena
  • Thanks: 265  

24-04-22 17.15

Non ci resterà che il crimine e/o la prostituzione
  • soicaM
  • Membro: Expert
  • Risp: 683
  • Loc: Forlì e Cesena
  • Thanks: 265  

24-04-22 17.18

Non ci resterà che il crimine e/o la prostituzione ...Non vedo l'ora
  • wildcat80
  • Membro: Expert
  • Risp: 4306
  • Loc: Genova
  • Thanks: 816  

24-04-22 17.24

Sono pronto a scommettere che le % più elevate di rincaro saranno a carico degli strumenti da poveracci e non sulle ammiraglie.
Sembra un paradosso ma funziona così.
  • paolo_b3
  • Membro: Supporter
  • Risp: 11372
  • Loc: Ravenna
  • Thanks: 1285  

24-04-22 17.37

@ soicaM
Non ci resterà che il crimine e/o la prostituzione ...Non vedo l'ora
Per voi panificatori della riviera rimane sempre "pida e parsott ..." Una ricetta vecchia come l'uomo che non ha ancora fallito. emo
  • paolo_b3
  • Membro: Supporter
  • Risp: 11372
  • Loc: Ravenna
  • Thanks: 1285  

24-04-22 17.40

@ wildcat80
Sono pronto a scommettere che le % più elevate di rincaro saranno a carico degli strumenti da poveracci e non sulle ammiraglie.
Sembra un paradosso ma funziona così.
Ah certo che la strategia di Behringer è a rischio.
  • wildcat80
  • Membro: Expert
  • Risp: 4306
  • Loc: Genova
  • Thanks: 816  

24-04-22 17.52

@ paolo_b3
Ah certo che la strategia di Behringer è a rischio.
Parliamo di fatto concreti, lì siamo ancora nel prato delle oche come di dice da queste parti emo
Per dire ho visto che il Roland Gaia, vetusto synth entry level che costava attorno ai 590 euro, adesso sta attorno ai 650: è un aumento esorbitante.
  • paolo_b3
  • Membro: Supporter
  • Risp: 11372
  • Loc: Ravenna
  • Thanks: 1285  

24-04-22 18.21

@ wildcat80
Parliamo di fatto concreti, lì siamo ancora nel prato delle oche come di dice da queste parti emo
Per dire ho visto che il Roland Gaia, vetusto synth entry level che costava attorno ai 590 euro, adesso sta attorno ai 650: è un aumento esorbitante.
Guarda, dalle nostre parti si dice si va verso "il butta su". Adesso crescono i prezzi, in alcuni casi motivatamente, in alcuni casi sarà il tentativo di recuperare dove si può il mancato guadagno, in alcuni casi sarà mera speculazione.

Bisogna lasciare che il polverone si depositi e poi forse avremo un idea del futuro che ci aspetta.