Varranger2 - non si può chiedere di più!!

  • fighterrx

11-01-16 14.01

claudiodecubellis ha scritto:
Complimenti per la tua onestà per aver scaricato vArranger dai torrent e ti ringrazio da parte di Dan lo sviluppatore del programma per le parole di apprezzamento sul suo lavoro .


Grazie per i complimenti, ma non è il caso:

1) Scaricare via torrent il programma di chi non ha nemmeno il coraggio di mettere on line una DEMO onde poter valutare se l'opera d'ingegno valga i 349€ richiesti è doveroso. Ed infatti è stata un'ottima intuizione. E ora ho chiaro come mai non si può scaricare una demo: farebbe scappare anche i pochi polli che ogni tanto mettono mano alla carta di credito.

2) La valutazione ed il giusto ed onesto apprezzamento per ogni lavoro è fondamentale. Spero però di non avere esagerato con i complimenti. Non vorrei che si montasse la testa.

Una domanda a te che hai acquistato: ti ha rilasciato fattura od è tutto in nero? Sai, perchè dal sito non è riportato nè un indirizzo, nè un telefono, nè una email, nè un numero di partita IVA. Anonimato assoluto.

Mi sorge il sospetto che il fisco francese sia all'oscuro dei proventi che il Nostro effettua commercializzando il Varranger.....

Se è tutto regolare, anziché lamentarti dei torrent, posta qua pubblicamente la partita IVA del Nostro. E' un dato pubblico riportato sulla carta intestata di ogni attività.
  • Machbet
  • Membro: Guest
  • Risp: 10
  • Loc: Vibo Valentia
  • Status:
  • Thanks: 0  

11-01-16 14.10

Raga stiamo andando fuori tema.
Ho chiesto dei cavolo di stili e siamo arrivati alla rivoluzione francese!!!
Comunque spendete i soldi come volete, comprate ciò che vi pare, ammazzatevi, scannatevi ma mandatemi degli stili italiani da suonare con il mio Varranger!! emo
  • vocalist
  • Membro: Expert
  • Risp: 1613
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 59  

11-01-16 14.19

Anche io l'ho "provato" via torrent emo
  • fighterrx

11-01-16 14.28

Machbet ha scritto:
Raga stiamo andando fuori tema.
Ho chiesto dei cavolo di stili e siamo arrivati alla rivoluzione francese!!!


La deviazione fuori tema si è già conclusa da sola. Dato che l'acquirente e principale fautore del Varranger (in questo ed altri 3d di vecchia data) non ha potuto altro che riconoscere la verità:

claudiodecubellis ha scritto:
Non ho ribattuto ai tuoi punti perchè lo sò che il vArranger non suonerà come un'ardware yamaha.


Sinceri ringraziamenti per questo, dato che spesso subentrano i soliti disturbatori che pur di menare caciara sostengono l'insostenibile senza nessuna argomentazione se non la pura polemica. Anche questo 3d ne è stato sopra affetto da noto troll già attenzionato dalle forze dell'ordine altoatesine. emo


***

Ritornando a noi, caro Machbet, sei un acquirente pagante con frusciante moneta elettronica o torrent anche tu? emo
Edited 11 Gen. 2016 13:32
  • maestro1982
  • Membro: Senior
  • Risp: 505
  • Loc: Bari
  • Status:
  • Thanks: 48  

11-01-16 20.16

@ Machbet
L'hardware ovviamente batte il software in questo caso, ma per trascorrere del tempo, suonare e divertirsi avendo comunque una buona qualità, ovviamente con i dovuti accorgimenti, è sempre una bella cosa.
Ps: lo hai provato?
Edited 11 Gen. 2016 19:07
No perchè non trovo una demo... se tu hai modo di farmelo provare...
provai MAAS .. con il demo http://www.topsection.com/software/maaspic.htm , ma se non è la stessa cosa vorrei provarlo
  • Machbet
  • Membro: Guest
  • Risp: 10
  • Loc: Vibo Valentia
  • Status:
  • Thanks: 0  

11-01-16 20.21

Sinceramente mi è stato passato da un amico professionista(a suo tempo lo pagò), che qualche anno fa ha fatto parecchie serate e parecchi soldi con l'uso del Varranger poiché spesso non aveva la possibilità di caricare tutta la strumentazione sulla clio!!!,(tanto la gente che ascolta spesso non capisce se usi soundfont,midi, vanbasco o media-player)!! emoemoemo
Diciamo che non trovavo corretto scaricarlo con i torrent(da buon Carabiniere), quindi diciamo la soluzione di chiedere tra i miei amici mi è sembrata la più corretta, addirittura avevo chiesto a dan di fornirmi una demo e poi gli ho spiegato quando finora scritto, si è fatto una risata e basta più.emo
  • Machbet
  • Membro: Guest
  • Risp: 10
  • Loc: Vibo Valentia
  • Status:
  • Thanks: 0  

11-01-16 20.25

Fartelo provare significherebbe in teoria che io dovrei mandartelo via mail, non è altro che divulgare/diffondere materiale soggetto a copyright, al pari di scaricarlo con i torrent, con una semplice differenza: nel primo caso i pirati siamo in 2, nel secondo mi sa solo tuemo
  • vocalist
  • Membro: Expert
  • Risp: 1613
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 59  

11-01-16 21.43

Scaricarlo da torrent e tenerselo è reato ma non è pirateria perchè io non lo divulgo...comunque siamo sempre tutti bravi a dire che non scarichiamo film,non scarichiamo mp3,non scarichiamo giochi etc...
Siamo tutti buonisti e perfetti dietro una tastiera poi alla fine abbiamo hard disk pieni di roba scaricata.
Non ho ancora conosciuto uno del forum che mi dice che i VST da 400 euro circa li ha scaricati,dicono tutti che li hanno comprati...si vabbè contenti voi emoemoemo c'è gente che dice di avere migliaia di VST originali che magari hanno un valore di 5000 euro.
Comunque è sempre IMHO per carità ora verranno tutti a dire "io i prodotti li compro e tu vergognati...)
P.S.: Io non mi vergogno se scarico una cagata da 500 euro emoemoemo
  • fighterrx

11-01-16 21.58

Machbet ha scritto:
amente mi è stato passato da un amico professionista(a suo tempo lo pagò), che qualche anno fa ha fatto parecchie serate e parecchi soldi con l'uso del Varranger poiché spesso non aveva la possibilità di caricare tutta la strumentazione sulla clio!!!,(tanto la gente che ascolta spesso non capisce se usi soundfont,midi, vanbasco o media-player)!! emoemoemo
Diciamo che non trovavo corretto scaricarlo con i torrent(da buon Carabiniere), quindi diciamo la soluzione di chiedere tra i miei amici mi è sembrata la più corretta, addirittura avevo chiesto a dan di fornirmi una demo e poi gli ho spiegato quando finora scritto, si è fatto una risata e basta più.emo


Ricapitoliamo: il francese, fondamentalista islamico radicalizzato, vende senza fattura e senza pagare una lira di tasse all'amico professionista che ha fatto un sacco di soldi con serate in nero. Quindi il professionista (ma de che?) passa una copia pirata del corpo del reato all'amico carabiniere il quale ovviamente non sapeva niente che l'amico non denunciava i proventi delle serate, manco alla Siae. Il carabiniere non fa troppe domande, fa sparire le prove sotto gli occhi della forestale che in Calabria è più numerosa che in tutto il Canada, ma non riesce mai a scovare neanche un covo di sequestratori sardi in trasferta (misteri della Sila).
Quindi senza dare troppo nell'occhio si procura song styles scambiate senza controllo alla faccia del legittimo detentore del copyright. In compenso si pone un dubbio hamletico (nonostante porti il nome di un altra commedia di shakespeare) se passare una copia pirata via email sia meglio o peggio che scaricarla via torrent: 2 pirati od 1 pirata? Questo è il problema!

Qui la realtà supera la fantasia, e ci si potrebbe ricavare un bel romanzo!
Alla fine l'unico che ha pagato veramente qualcosa (il software) e non ci ha guadagnato nemmeno una lira risulta essere il povero decubellis ... Ma, colpo di scena finale, neanche il decubellis è quello che sembra essere. Nella scena finale si vede che è lui quello che ha diffuso il torrent!

emoemo
Edited 11 Gen. 2016 21:01
  • Machbet
  • Membro: Guest
  • Risp: 10
  • Loc: Vibo Valentia
  • Status:
  • Thanks: 0  

11-01-16 22.48

L'ironia è apprezzabile, lo dico davvero.
Ma nn hai colto il senso,o hai fatto finta solo per esprimere il tuo ego-ironico conpulsivo!
1.non divulgo nulla.
2.non condanno chi scarica (è talmente insita nell'essere umano italiano che ci vorrebbero 3 pagine per spiegarlo)
3.che ne sai del mio amico musicista?
4.del francese potrei darti ragione, anzi hai ragione, nn è la prima volta che la sento sta cosa
5.per i forestali ti sbagli, quella è la Sicilia, ahimè, magari ne mandassero un po qui noi.emo
6.ognuno è libero di scaricare ciò che vuole, la libertà,infatti consiste anche nel prendersi la responsabilità, dopo una scelta o non scelta, di una azione fatta.
7.ho chiesto degli stili di brani italiani per trascorrere qualche ora spensierato e invece sto qui a macinarmi le balle con discorsi sterili/retorici/ipocriti/falsi (ovviamente ti sto ridando ragione su questo)emo
Per tutto il resto fate come meglio volete e agite come meglio credete, non sto qui in veste lavorativa ma come semplice appassionato di musica, pertanto se in futuro dovesse capitare di ribeccarci, gradirei che nn mischiassi il mio lavoro con il tema trattato.(andresti appunto fuori tema)
Ah dimenticavo: se avete degli stili italiani mandatemeliemoemoemoemoemo

11-01-16 22.55

@ vocalist
Scaricarlo da torrent e tenerselo è reato ma non è pirateria perchè io non lo divulgo...comunque siamo sempre tutti bravi a dire che non scarichiamo film,non scarichiamo mp3,non scarichiamo giochi etc...
Siamo tutti buonisti e perfetti dietro una tastiera poi alla fine abbiamo hard disk pieni di roba scaricata.
Non ho ancora conosciuto uno del forum che mi dice che i VST da 400 euro circa li ha scaricati,dicono tutti che li hanno comprati...si vabbè contenti voi emoemoemo c'è gente che dice di avere migliaia di VST originali che magari hanno un valore di 5000 euro.
Comunque è sempre IMHO per carità ora verranno tutti a dire "io i prodotti li compro e tu vergognati...)
P.S.: Io non mi vergogno se scarico una cagata da 500 euro emoemoemo
Vocalist tu che sei di Roma sei invitato a venire a provare il vArranger da me cosi tanto per dare un tuo parere !!!!!!
  • maestro1982
  • Membro: Senior
  • Risp: 505
  • Loc: Bari
  • Status:
  • Thanks: 48  

12-01-16 00.36

Giusto per concludere:
è 'meno reato' scaricare personalmente il torrent che cedere un copia del programma.

12-01-16 00.47

Cosi come già detto in altri treand su vArranger quì si offende le persone dando dei polli a chi compra ed evasori a chi vende . Non c'è rispetto per chi lavora su un progetto che può o non può piacere , su una discussione di un softh arranger di qualsiasi marca esso sia
uno si aspetta risposte costruttive o critiche negative da persone che lo usano e sanno di cosa si stà parlando e quando dico questo intendo dire persone che toccano con mano e ascoltano con orecchie ,conoscono caratteristiche e potenzialita, e ne conoscano anche i limiti.
Le persone che sputano sentenze senza averlo provato che ci azzeccano ?
Il vArranger è nato dalla passione di un programmatore musicista che lo ha sviluppato al cento per cento su modulo sonoro Ketron SD2 e fino a quì non ci sono critiche che reggono suona come una ketron SD 5 , poi è iniziato la sfida a fargli leggere stili di altre marche ( l'ultima versione legge stili PAX4 ) e implementare più generatori sonori possibili sia ardware che software ,infine è stato creato un synthvArranger per la gestione di suoni virtuali . Alla luce di tutto ciò è ovvio che se suono uno stile qualsiasi questo suonerà con i suoni del generatore che uso , nessuno compreso Dan dice che suoneranno uguale a korg ,yamaha o Roland però suoneranno comunque bene e a me per quanto mi riguarda stà bene così.
Vorrei poi spiegare perchè non ci sono demo del vArranger semplicemente perchè le prime le hanno piratate , inoltre a quella testa bacata vorrei far presente che il " Francese " emette regolare fattura e potrei anche postartela ma siccome io non devo dimostrare niente se vuoi la prova dell'evasione fai il pollo anche tu comprati il vArranger !!!!!!!
  • lele49
  • Membro: Expert
  • Risp: 1436
  • Loc: Cuneo
  • Status:
  • Thanks: 31  

17-01-16 19.15

Ok non voglio più di tanto addentrarmi in questa strana discussione;ora dico anche la mia impressione.Ho anchio scaricato da torrent una versione(visto che non esiste una demo da poterlo valutare prima dell'aquisto).Ho un expander ketron usato sd2 pagato pochi euro,e provati gli styles ketron,mi pare funzionino,ma non avendo una Ketron,non posso fare un confronto diretto.Mentre gli styles per tyros(possedendo Tyros 5 ed un expander motif xs),hanno molti problemi:mappatura di suoni strana,dinamiche strane,sustain che rimangono inseriti,ed altri problemi che non sto ad elencare,E tutto questo perchè volevo sostituire Tyros 5,con varranger2 originale e motif xs expander.Mi chiedo ,sarà causa della versione torrent ?, devo riguardarmi e modificare tutti gli styles yamaha?Sinceramente non me la sento,varrà la pena di fare tutto questo lavoro?
Ti ringrazio molto Decubellis,se puoi gentilmente rispondermi in merito.Ciao buon lavoro...
Edited 17 Gen. 2016 18:16
  • efis007
  • Membro: Expert
  • Risp: 4762
  • Loc: Varese
  • Status:
  • Thanks: 196  

17-01-16 22.34

Lele ma se hai già una Tyros5 che te ne fai del vArranger?
  • lele49
  • Membro: Expert
  • Risp: 1436
  • Loc: Cuneo
  • Status:
  • Thanks: 31  

17-01-16 23.19

@ fighterrx
Machbet ha scritto:
Con vari accorgimenti, usando coolsoft con sf2 giusto, sono riuscito ad avere un suono reale di ogni strumento.


Non vorrei spegnerti i facili entusiasmi.
Gli stili Yamaha che ti hanno passato, con Varranger non suoneranno mai bene come su un arranger Yamaha, per questi semplici motivi:

1) Varranger gestisce solo i 128 suoni GM (forse i 256 GM2). NESSUNO degli stili Yamaha da almeno 10 anni a questa parte usa più quei suoni. Gli stili usano le più pregiate "panel voices", che suonano infinitamente meglio di quelle GM od XG, e soprattutto non hanno quasi mai una degna corrispondenza nella limitata tavolozza GM.

2) Varranger non gestisce gli effetti di sistema (3 negli arranger Yamaha) e soprattutto insert (da 4 in su), che spesso sono quelli che fanno il suono (pensa alla differenza tra una chitarra unplugged e la stessa attraverso un multieffetto + amp simulator). Gli algoritmi supportati da questi effetti ed utilizzati dagli stili sono letteralmente decine. Senza questi effetti il suono è patetico.

3) Varranger non gestisce le Mega voices, presenti solo nei generatori sonori Yamaha. Le trasforma in semplici voci standard. Eliminando di fatto la loro stessa raison d'etre. Tutti gli stili degli ultimi 10 anni o più utilizzano mega voices (sopratutto chitarre e bassi) in quantità industriale. Impossibile trovare uno stile che non ne faccia uso.

4) Anche le voci standard, e più in generale tutta la configurazione del generatore sonoro, sono modificare da numerosi messaggi sysex in standard XG, stile per stile. Varranger non può utilizzare queste informazioni perché nessun soundfont o generatore sonoro non XG è in grado di comprendere ed eseguire con fedeltà questi sysex.

5) Gli stili Yamaha utilizzano vari drumkit che non trovano corrispondenza in quelli GM o di qualche soundfont scaricato da internet. Nella migliore delle ipotesi otterrai un rullante che suona diverso e con la dinamica sballata. Nel caso tipico otterrai un fischietto, quando invece doveva suonare un crash od un bongo (o viceversa).

6) Uno stile Yamaha codifica o linka nella rom dello strumento anche altre informazioni che non credo Varranger possa gestire: 4 OTS con altrettanti gruppi di voci ed effetti per tutte le parti della tastiera suonate in tempo reale, 4 multipad con altrettante sequenze midi che seguono gli accordi suonati.

Con la pressione di un tasto su un arranger Yamaha cambi stile senza soluzione di continuità con il precedente (= il suono non si interrompe mai) e tutto quanto sopra è perfettamente configurato, funzionante e sopratutto ben suonante. Con Varranger? Come direbbe Razzi: questo non credo.

Il non avere le cose di cui sopra fa la differenza tra sentire un midifile riprodotto con un soundfont generalmidi (+ reverb e chorus generici buoni per tutte le occasioni) e sentire una Tyros o PSR di fascia medio alta.

Credimi, la differenza c'è e si sente.
emoemoemoBravo hai perfettamente ragione.
Edited 17 Gen. 2016 22:29
  • lele49
  • Membro: Expert
  • Risp: 1436
  • Loc: Cuneo
  • Status:
  • Thanks: 31  

17-01-16 23.25

@ efis007
Lele ma se hai già una Tyros5 che te ne fai del vArranger?
Voglio farla fuori è troppo cara,poi mi scade a febbraio il noleggio,il motif rack xr mi costa 650,e se con una psr 900+motif xr,potessi far girare gli styles yamaha (big band.movies ed altri),penso che sarebbe una bella cosa ed una grande risparmio.Che ne dici Efis?vedremo...ciao

Comunque penso che far suonare psr 900 con motif rack xr,non si arriverà mai alla pari di tyros e sarà abbastanza dura...Figuriamoci con varranger.Mi sa che i 6 punti di Fighterrx siano giusti...
Edited 17 Gen. 2016 22:58
  • efis007
  • Membro: Expert
  • Risp: 4762
  • Loc: Varese
  • Status:
  • Thanks: 196  

18-01-16 03.13

lele49 ha scritto:
Voglio farla fuori è troppo cara,poi mi scade a febbraio il noleggio,il motif rack xr mi costa 650,e se con una psr 900+motif xr,potessi far girare gli styles yamaha (big band.movies ed altri),penso che sarebbe una bella cosa ed una grande risparmio.Che ne dici Efis?

Dico che non sapevo che la Tyros5 l'avevi a noleggio, pensavo che era già tua, per tanto mi chiedevo quale era il senso di buttarla via per un vArranger. emo
Visto che le cose stanno così devi valutare tu cosa è preferibile fare a questo punto.
Tuttavia non ho capito se hai già una PSR-900 o la devi comprare (nuova o usata?), di cui poi vuoi aggiungere altri 650 euro per comprare anche il motif xr.
Il tutto mi sembra di capire per dare più birra alla PSR, più botta, più suono, più pacca, insomma quella roba lì.
Se l'intento è questo temo che diventa un po' un casino far suonare insieme queste due macchine, si può fare ma c'è da smadonnarci per settarle (soprattutto il motif xr) in modo che collaborano bene insieme.
Neanche a farlo apposta sto facendo una cosa più o meno simile col mio Korg M3, il quale lo sto interfacciando a una vecchia (ma tosta) drum machine Alesis D4 al fine di dargli più pacca sulla batteria.
I risultati sono ottimi, ma purtroppo i drum kit dell'M3 (cioè i pattern ritmici che ha già in dotazione) non hanno una locatura standard che prevede che la cassa sia sempre sulla stessa nota (es C), il rullante sia sempre sulla stessa nota (es D), etc.
Per cui l'Alesis D4 mi suona bene solo quando la setto con determinate locature, e solo con determinati pattern.
Con altri invece suona sbilenca perchè i pattern cambiano le locature degli strumenti, quindi dovrei risettare nuovamente tutti i suoni dell'Alesis.
Insomma un casino.
Detto questo... se è tua intenzione metterti sotto le mani un arranger che suona bene, e soprattutto suona bene senza impazzire con moduli, expander, etc, forse ti conviene valutare l'idea di fare un investimento è comprarti un bell' arranger anzichè un arrangerino da interfacciare ad un motif.
Una Ketron SD7 magari.
Sì lo so costa 2700 euro, che non sono pochi, ma è davvero un signor arranger a quel prezzo, sta macchina suona tosto, gli accompagnamenti e le batterie sono tutt'altro che loffi, insomma l'accendi pronti e via, suoni subito e ti dimentichi i problemi gli expander i vArranger tamagochi etc.
Se veramente hai una forte passione per gli arranger, non esitare, prenditi un bell'arranger e sei a posto.
Denaro permettendo naturalmente.
emo
  • MaurizioRoma
  • Membro: Guest
  • Risp: 3
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 1  

25-11-21 12.25

@ borrenzo
fatto .... ti ho spedito la mia maxi raccolta di song styles.... buon divertimento
Se tu potessi essere così cortese di fare altrettanto con me... Grazie anticipatamente. maurizio.accica@gmail.com