Kurzweil Forte : OS 4.0 Namm 2019

  • orange1978
  • Membro: Supporter
  • Risp: 9374
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 601  

27-01-19 13.27

@ kurz4ever
orange1978 ha scritto:
cio che manca al forte piu che il live mode rispetto alla serie K sono le avanzate funzioni di campionamento che consentivano di farci parecchie cose, in realtime...come il resampling di sequenze generate dal sequencer interno, o la totale gestione delle funzioni dsp di editing sulla forma d'onda.

Ad ognuno manca una cosa diversa. Ma l'editing dei campioni sul micro schermino.. No quello proprio no. Ribadisco awave e passa la paura.
OT
ieri sono passato in negozio per ascoltare qualcosina e così per caso mi sono messo a giocare con un sub37.. beh che dire... Non è che il pc3 a confronto sfiguri neanche un po', anzi per certe timbriche lo sento più avvolgente e con una bella spinta... Se il forte suona almeno uguale secondo me l'erede della serie k c'è già.
non parliamo di editare i campioni per renderli utilizzabili nella keymap!!!

parliamo della possibilitá di intervenire anche sui samples rom cambiandone i punti di loops etc etc...allo scopo di fare SUONI NUOVI! e tutto questo in realtime, senza dover scaricare il sample, accendere il computer, aprire awave etc etc etc....awave lo usavo nel 1999 gia ma per piacere su...

non solo, nella K2000 potevi per esempio creare un suono usando 24 parziali ognuno con fino a tre oscillatori, oppure due processati da un filtro, e controllati da un generatore di inviluppo separato...questo consentiva di creare un suono monofonico in sintesi addittiva, poi con la funzione resample campionarlo in realtime senza dover collegare computer ne nulla altro...e ottenere dei campioni di suoni generati in sintesi addittiva che a quel punto diventavano polifonici, una volta assegnati a una normale keymap.

senza contare la possibilitá di generare sequenze come sul fairlight usando le 16 tracce interne del sequencer e di ricampionarle in digitale senza alcun passaggio in analogico.

certo che tutto questo si puo fare con il computer ma era molto piu rapido cosi, e non solo anche piu creativo mentalmente.

La forte é cmq la erede della serie PC ma non della K...perche la serie K é anche un campionatore che legge e importa samples in formato akai, roland, ensoniq,...e campiona.
il fatto é che oggi la gente per le librerie akai o altro oramai usa i software samplers come kontakt, e chi campiona lo fa direttamente dal computer, ecco il motivo per cui kurzweil ha sviluppato forte pensandolo piu alla dimensione LIVE che studio....facendo una flash lenta che non puo gestire il sampling in realtime ma che ti tiene in memoria i campioni una volta spenta, situazione perfetta se sei sul palco ma non in studio dove sarebbe meglio una memoria velocissima ma anche volatile, dato che oggi lavori a un progetto domani a un altro dopodomani a un altro ancora, e una memoria non volatile ma lenta sarebbe solamente penalizzante, in studio carichi velocemente i suoni e li provi, uno dopo l'altro, dal vivo carichi i suoni che rimangono gli stessi in tutto il tour, sempre.

visto lo sviluppo dei campionatori software e delle librerie in generale sul computer, e delle daw, e visto che la produzione musicale é sempre piu in the box, dubito che vedremo mai una erede della serie K come la intendete voi, ma semplicemente perche non avrebbe poi cosi mercato nel mondo degli studi di produzione musicale come sono strutturati oggi.

io un idea l'avrei....se fossi kurzweil...sviluppare un VST con la Vast multitimbrico come kontakt in grado di leggere e processare con la sintesi e il kdfx non solo la propria core library kurzweil ma compatibile con tutte le librerie come exs24, kontakt, machfive etc....allora si che forse tornerebbe ad essere omnipresente nei computer di tutti i producers.
  • Inemokeys
  • Membro: Guest
  • Risp: 47
  • Loc: Cagliari
  • Status:
  • Thanks: 2  

28-01-19 04.58

@ orange1978
mi piacerebbe pero sapere se la fm poi é re indirizzabile alla vast...tipo si potrá processare con il cascade mode una patch della dx7 e magari combinarla con suoni campionati? beh sicuro gia con kdfx i suoni fm acquisterebbero una nuova linfa...

certo che é incredibile come la FM stia vivendo una seconda giovinezza! mai avrei pensato a una cosa del genere solo pochi anni fa, la stanno riesumando tutti!

montage, modx, volca fm, kronos,....che poi la vast ha sempre potuto fare la fm in maniera non ufficiale usando il blocco sw+shaper, pero ovviamente non poteva importare le patch della dx7 che andavano ricostruite.
in realtá poi non so se conoscete la storia ma chris martirano stesso che all epoca era un fortr collaboratore nel team di sviluppo kurzweil, disse che esisteva un algoritmo fm nel progetto originale del k2000, siamo nel 1991 in piena fm con yamaha sy77/99, e moltissimi artisti usavsno ancora la dx7 mk2 sul palco, il k2000 nacque per sostituire tutti i synth maggiormente famosi all epoca potendo emulare la sintesi LA del d50, la pcm classica stile awm e ai tipica di korg e yamaha....la vector synthesis della wavestation etc....svilupparono quindi un algoritmo fm che a detta di chris (se cercate sul web lo trovate l'articolo) suonava alla grande ma fu tolto per ragioni di copyright con yamaha che all epoca deteneva il brevetto della sintesi fm a sei operatori.

....che sia addirittura stato riesumato quell algoritmo oppure sará stato sviluppato da zero?
È stato sviluppato da zero.. gia era in cantiere su pc3 al tempo..comunque è una "nuova" linfa, credo però avrebbero potuto ( nel 2019) focalizzare su un secondo mara che gestisce direttamente e unicamente il kdfx e i blocchi.. si sarebbe ottenuto un cambio suono fluido nei Multi e senza stare li a fare attenzione al numero di blocchi utilizzabili nella catena effetti.. passo quasi obbligato credo date le concorrenti.. rimane una delle Top che permette il controllo TOTALE di tutti i parametri.. uscendo dalla solita frase " ostica da programmare" 😂
  • carambolaf
  • Membro: Senior
  • Risp: 263
  • Loc: Perugia
  • Status:
  • Thanks: 17  

05-04-19 12.31

Qualcuno ha notizie riguardo la data di uscita di questo OS ? sul sito ancora nulla....
  • carambolaf
  • Membro: Senior
  • Risp: 263
  • Loc: Perugia
  • Status:
  • Thanks: 17  

20-06-19 11.31

20 giugno e ancora nulla emo , passati 5 mesi dalla data di presentazione. Non è che ci fanno aspettare come per la kore64 ? emo
  • cecchino
  • Membro: Expert
  • Risp: 2516
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 192  

20-06-19 13.03

@ carambolaf
20 giugno e ancora nulla emo , passati 5 mesi dalla data di presentazione. Non è che ci fanno aspettare come per la kore64 ? emo
Sta girando la versione beta tra coloro che hanno dato l'adesione al programma di test. Non dovrebbe mancare molto (per la cronaca al momento della presentazione l'OS era in versione alfa)
  • sterky
  • Membro: Expert
  • Risp: 3928
  • Loc: Trento
  • Status:
  • Thanks: 173  

20-06-19 23.30

Normalmente passano sempre 6-7 mesi dalla presentazione all’uscita....