Goblin „esorcista“: struttura ritmica

  • BB79
  • Membro: Expert
  • Risp: 3415
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 207  

14-01-20 10.24

@ PandaR1
A me hanno impressionato il suono e le possibilita' dell'ensoniq... oltre alla sua bravura, ovviamente...
sono d'accordo, l'Ensoniq ha sempre fatto delle macchine spettacolari, con un'interfaccia magari un poco ostica e confusa, ma il sound è sempre stato all'altezza

molti anni fa un noto negozio romano mi propose, in alternativa il VFXsd o lo Yamaha SY77,

avevo rotto il porcellino e mi decisi per lo Yamaha, ma i suoni dell'altro me li ricordo davvero bene.
Aveva fra gli endorser dell'epoca Alberto Rocchetti