Perché comprare Numa Compact 2

  • superbaffone
  • Membro: Supporter
  • Risp: 15438
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 549  

24-06-20 15.54

@ 1paolo
si, per prendere la NC2X
quindi questo topic è uno spot al tuo annuncio di vendita emo
  • 1paolo
  • Membro: Expert
  • Risp: 1486
  • Loc: Cuneo
  • Status:
  • Thanks: 63  

24-06-20 16.08

@ superbaffone
quindi questo topic è uno spot al tuo annuncio di vendita emo
la NC2X ha le stesse caratteristiche della NC2 ha solo i drawbars e il clone, ma c'è a chi questo non interessa.. inoltre c'è una ovvia differenza di prezzo. Sono entrambi strumenti con ottimo rapporto q/p; anzi direi che la NC2 lo ha ancora migliore della Nc2x (se non interessa la parte drawbars e c.) emo
  • 1paolo
  • Membro: Expert
  • Risp: 1486
  • Loc: Cuneo
  • Status:
  • Thanks: 63  

24-06-20 16.12

tsuki ha scritto:
Questa Numa ha tanti aspetti favorevoli,ma suggerisco una prova manuale

questa è cosa buona e giusta per qualsiasi strumento e sarà un punto a favore di NC2..
  • wildcat80
  • Membro: Expert
  • Risp: 1398
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 125  

24-06-20 17.07

Guarda, avute entrambe. Se dovessi scegliere adesso ritornerei comunque sulla 2x, al di là del clone (accettabile per quel che faccio): i drawbars diventano controller della sezione synth e se non ricordo male sono mappabili in ottica master.
  • zerinovic
  • Membro: Guru
  • Risp: 8185
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 602  

24-06-20 18.14

per me la parte clone é sostituibile con un app, (galileo) se in caso ne avessi bisogno, e lo stesso per la parte synth, model d e synth one sono fantastici, per i controlli dei parametri, preferisco mappare la modulation,(su quello che mi serve di caso in caso) oppure farlo in automatico settando un lfo.

mi sono rifatto i preset del gruppo, per solo l’iphone con synth one e bs16i (un modulo multitimbrico basato su soundfont) riesco a coprire quasi tutto il repertorio, tranne due dove parto con una piccola seq. potrei scaricare un app di pad sampler.

mica male...l’iphone sta benissimo dove nella nc2x ci sono i drawbars...emo @1paolo...percentuale...emoemo
  • superbaffone
  • Membro: Supporter
  • Risp: 15438
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 549  

24-06-20 18.27

Zeri devi iniziare a monetizzare emo
  • hrestov
  • Membro: Expert
  • Risp: 2518
  • Loc: Vicenza
  • Status:
  • Thanks: 228  

24-06-20 18.29

zerinovic ha scritto:
@1paolo...percentuale...


Ma non ti basta quello che di paga la studiologic?
  • Fabri72
  • Membro: Expert
  • Risp: 884
  • Loc: Alessandria
  • Status:
  • Thanks: 59  

24-06-20 18.32

maxpiano69 ha scritto:
se ne facessero una versione 73/76

A quel punto lo chassis risulterebbe persino "meno elastico". emoemo
Il mio sogno è una Arturia Keylab mk2 coi tasti della 61 ma in configurazione 76.
  • cecchino
  • Membro: Expert
  • Risp: 3267
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 245  

24-06-20 18.43

Da possessore, mi sono abbastanza convinto che sia una tastiera adatta al tastierista che suona anche parti di piano piuttosto che al pianista che suona anche altre parti. Nel senso che è un buon compromesso a prezzo molto accessibile tra le varie esigenze del tastierista (specie se accompagnata da iPad o PC/Mac o modulo esterno per coprire synth e Hammond), ma non ce la vedo a fare la parte dello stage piano se non per quelle occasioni nelle quali si vuole andare ultraleggeri alle prove. Almeno, io non mi ci trovo e per suonare le parti pianistiche finisco sempre per tornare alla MoXF8 (stessa cosa vale anche per la PC3-76, per le Nord Stage 2ex compact che ho avuto in prova lo scorso anno etc.). Ovviamente, opinione personale per il MIO modo di suonare, poi gli altri possono avere opinioni anche molto differenti in piena legittimità emo
  • paolo_b3
  • Membro: Guru
  • Risp: 7239
  • Loc: Ravenna
  • Status:
  • Thanks: 428  

24-06-20 18.59

@ cecchino
Da possessore, mi sono abbastanza convinto che sia una tastiera adatta al tastierista che suona anche parti di piano piuttosto che al pianista che suona anche altre parti. Nel senso che è un buon compromesso a prezzo molto accessibile tra le varie esigenze del tastierista (specie se accompagnata da iPad o PC/Mac o modulo esterno per coprire synth e Hammond), ma non ce la vedo a fare la parte dello stage piano se non per quelle occasioni nelle quali si vuole andare ultraleggeri alle prove. Almeno, io non mi ci trovo e per suonare le parti pianistiche finisco sempre per tornare alla MoXF8 (stessa cosa vale anche per la PC3-76, per le Nord Stage 2ex compact che ho avuto in prova lo scorso anno etc.). Ovviamente, opinione personale per il MIO modo di suonare, poi gli altri possono avere opinioni anche molto differenti in piena legittimità emo
Mi associo, se faccio parti di piano su una semipesata suono peggio del normale. Qualcuno si domanderà "com'è possibile" emo

emoemoemo
  • 1paolo
  • Membro: Expert
  • Risp: 1486
  • Loc: Cuneo
  • Status:
  • Thanks: 63  

24-06-20 19.01

@ paolo_b3
Mi associo, se faccio parti di piano su una semipesata suono peggio del normale. Qualcuno si domanderà "com'è possibile" emo

emoemoemo
Sei un pianista ! Non un tastierista
  • paolo_b3
  • Membro: Guru
  • Risp: 7239
  • Loc: Ravenna
  • Status:
  • Thanks: 428  

24-06-20 19.06

1paolo ha scritto:
Sei un pianista !

Non dire cose di cui ti potresti pentire emo
  • zerinovic
  • Membro: Guru
  • Risp: 8185
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 602  

24-06-20 19.14

@ hrestov
zerinovic ha scritto:
@1paolo...percentuale...


Ma non ti basta quello che di paga la studiologic?
sono tempi duri emoemo
  • zerinovic
  • Membro: Guru
  • Risp: 8185
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 602  

24-06-20 19.24

@ cecchino
Da possessore, mi sono abbastanza convinto che sia una tastiera adatta al tastierista che suona anche parti di piano piuttosto che al pianista che suona anche altre parti. Nel senso che è un buon compromesso a prezzo molto accessibile tra le varie esigenze del tastierista (specie se accompagnata da iPad o PC/Mac o modulo esterno per coprire synth e Hammond), ma non ce la vedo a fare la parte dello stage piano se non per quelle occasioni nelle quali si vuole andare ultraleggeri alle prove. Almeno, io non mi ci trovo e per suonare le parti pianistiche finisco sempre per tornare alla MoXF8 (stessa cosa vale anche per la PC3-76, per le Nord Stage 2ex compact che ho avuto in prova lo scorso anno etc.). Ovviamente, opinione personale per il MIO modo di suonare, poi gli altri possono avere opinioni anche molto differenti in piena legittimità emo
sicuramente, ma volendo puoi collegare un sl 88 studio, che costa niente,(col fatto che adesso c’è il midi merge tra midi in e out midi sulla numa) mandi le app collegate a numa compact ,dalla master, collegata al numa compact...ancora meno fili e non c’è nemmeno bisogno dell’hub...cosi abbiamo raggiunto il minimo sindacale di due tastiere e cyrano é contento..emo
  • 1paolo
  • Membro: Expert
  • Risp: 1486
  • Loc: Cuneo
  • Status:
  • Thanks: 63  

24-06-20 19.24

@ zerinovic
sono tempi duri emoemo
Assolutamente si; bottiglia di Nebiolo d’Alba docg assicurata !!
  • wildcat80
  • Membro: Expert
  • Risp: 1398
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 125  

24-06-20 19.28

Io una volta ero un pianista, dopodiché mi sono convertito al bieco tasto waterfall dell'organo, e quindi la divagazione sulla semipesata ci sta, anche se è innegabile che le parti di pianoforte non rendano al meglio, e che il semipesato sia un buon compromesso per organo, piani elettrici, clavinet e suoni di sintesi.
PS odio le synth action, tranne quella della X Station che è quasi una semipesata
  • keyboard7
  • Membro: Senior
  • Risp: 236
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 18  

24-06-20 19.29

@ maxpiano69
In effetti a questi prezzi sul nuovo, dopo l'uscita della 2X, è davvero a buon mercato; ci si possono aspettare buone occasioni sull'usato, sotto i 300€ e allora... anche se, secondo me, non sarebbe male se ne facessero una versione 73/76
Concordo, 73 tasti e senza casse
  • Cyrano
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12225
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 734  

24-06-20 19.31

@ zerinovic
sicuramente, ma volendo puoi collegare un sl 88 studio, che costa niente,(col fatto che adesso c’è il midi merge tra midi in e out midi sulla numa) mandi le app collegate a numa compact ,dalla master, collegata al numa compact...ancora meno fili e non c’è nemmeno bisogno dell’hub...cosi abbiamo raggiunto il minimo sindacale di due tastiere e cyrano é contento..emo
emoemo
  • divicos
  • Membro: Senior
  • Risp: 363
  • Loc: Aquila
  • Status:
  • Thanks: 34  

24-06-20 20.29

@ zerinovic
sicuramente, ma volendo puoi collegare un sl 88 studio, che costa niente,(col fatto che adesso c’è il midi merge tra midi in e out midi sulla numa) mandi le app collegate a numa compact ,dalla master, collegata al numa compact...ancora meno fili e non c’è nemmeno bisogno dell’hub...cosi abbiamo raggiunto il minimo sindacale di due tastiere e cyrano é contento..emo
Oggi stuzzicate la mia curiosità (e palesate la mia ignoranza)..

Quindi con questa configurazione con la sl88 (o altra master pesata e collegata via midi) piloteresti sia i suoni del NC, sia eventuali Vst su iPhone/iPad (che poi grazie all’audio over usb escono comunque dagli out del Numa)??
  • superbaffone
  • Membro: Supporter
  • Risp: 15438
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 549  

24-06-20 20.42

@ zerinovic
sicuramente, ma volendo puoi collegare un sl 88 studio, che costa niente,(col fatto che adesso c’è il midi merge tra midi in e out midi sulla numa) mandi le app collegate a numa compact ,dalla master, collegata al numa compact...ancora meno fili e non c’è nemmeno bisogno dell’hub...cosi abbiamo raggiunto il minimo sindacale di due tastiere e cyrano é contento..emo
sostituiamo la sl88 studio con la sl88 grand