Korg nautilus, eccolo

  • David_91
  • Membro: Expert
  • Risp: 3148
  • Loc: Bari
  • Thanks: 158  

07-11-20 19.34

@ anonimo
Interessante, mi assento qualche mesetto e guarda te quante ne tira fuori korg.. !
SynthJam su facebook parla di babykronos e svela anche un sequencer (korg SQ64) oltre all'Opsix
  • MarioSynth
  • Membro: Expert
  • Risp: 1108
  • Loc: Genova
  • Thanks: 156  

07-11-20 20.15

@ David_91
SynthJam su facebook parla di babykronos e svela anche un sequencer (korg SQ64) oltre all'Opsix
KORG SQ64 leak

In più c’è anche l’ARP2600 mini! Giusto in tempo per pareggiare i conti con Behringer.
  • MarioSynth
  • Membro: Expert
  • Risp: 1108
  • Loc: Genova
  • Thanks: 156  

07-11-20 20.21

Qui anche meglio. É una copia cache, probabilmente KORG ha fatto togliere la pagina del leak.
  • orange1978
  • Membro: Supporter
  • Risp: 11116
  • Loc: Milano
  • Thanks: 806  

07-11-20 20.25

beh da comprare, è un po che avrei voglia di ricomprarmi un kronos, se costa meno considerando l'uso che ne vorrei fare andrebbe benissimo!
  • d_phatt
  • Membro: Expert
  • Risp: 2670
  • Loc: Perugia
  • Thanks: 477  

07-11-20 20.32

Magari avere una la versione lite del Kronos, un po' come Modx per Montage...fino ad ora l'unico modo di avere accesso a quei motori sonori e quella sintesi era il Kronos stesso, escludendo il Grandstage ed il Continental che non lasciano molta libertà.
Secondo me quei suoni sono veramente di spessore, anche piani acustici ed elettrici...averli a disposizione per meno soldi sarebbe una gran cosa. C'è troppa differenza tra Krome e Kronos
  • afr
  • Membro: Staff
  • Risp: 19997
  • Loc: Torino
  • Thanks: 1260  

07-11-20 20.42

@ d_phatt
Magari avere una la versione lite del Kronos, un po' come Modx per Montage...fino ad ora l'unico modo di avere accesso a quei motori sonori e quella sintesi era il Kronos stesso, escludendo il Grandstage ed il Continental che non lasciano molta libertà.
Secondo me quei suoni sono veramente di spessore, anche piani acustici ed elettrici...averli a disposizione per meno soldi sarebbe una gran cosa. C'è troppa differenza tra Krome e Kronos
Krome deriva fondamentale da m3, Nautilus da Kronos, quindi la vedo una naturale evoluzione
  • GianfrixMG
  • Membro: Senior
  • Risp: 524
  • Loc: Bari
  • Thanks: 68  

07-11-20 21.04

Molto interessante! Una Kronos lite che non costi un botto sarebbe tanta roba!
Purtroppo il link in prima pagina non va e le info sono attualmente molto sparse, però mi pare di capire che ci sia anche una 73 tasti. Speriamo sia pesata come lo è la Kronos 73!
  • alkemyst85
  • Membro: Expert
  • Risp: 1771
  • Loc: Viterbo
  • Thanks: 92  

07-11-20 21.13

@ GianfrixMG
Molto interessante! Una Kronos lite che non costi un botto sarebbe tanta roba!
Purtroppo il link in prima pagina non va e le info sono attualmente molto sparse, però mi pare di capire che ci sia anche una 73 tasti. Speriamo sia pesata come lo è la Kronos 73!
Comunque è veramente orrenda e sembra di plastica come una casio del supermercato.
  • orange1978
  • Membro: Supporter
  • Risp: 11116
  • Loc: Milano
  • Thanks: 806  

08-11-20 02.09

afr ha scritto:
Krome deriva fondamentale da m3, Nautilus da Kronos


caro aldo, la m3 era un progetto scaled down di oasys, che era un progetto scaled down della oasys originale da cui derivarono trinity e triton....insomma sono tutte la stessa cosa.

l'unica mosca bianca fu la korg wavestation (che era un progetto yamaha infatti).
  • orange1978
  • Membro: Supporter
  • Risp: 11116
  • Loc: Milano
  • Thanks: 806  

08-11-20 02.14

@ alkemyst85
Comunque è veramente orrenda e sembra di plastica come una casio del supermercato.
vabbe, come con le donne cesse dicevano il metodo "cif" (cuscino in faccia), alla fine deve solo suonare, e stare zitta....perdoniamola se è un po un cesso con una bella voce, no?

(bella poi sarebbe da discuterne, diciamo una voce un po digitale ma versatile)
  • djfilippo
  • Membro: Expert
  • Risp: 2596
  • Loc: Palermo
  • Thanks: 227  

08-11-20 12.17

Quanto sono affidabili nel tempo questi touchscreen? Strumenti troppo delicati a mio parere... Preferisco sempre i bottoni fisici a portata di mano...
  • michelet
  • Membro: Staff
  • Risp: 16122
  • Loc: Venezia
  • Thanks: 2235  

08-11-20 12.22

@ alkemyst85
Comunque è veramente orrenda e sembra di plastica come una casio del supermercato.
Visto il momento economico difficile per molti, ho comunque l'impressione che ne venderanno tante.
Ho sempre l'impressione che, in ogni caso, Korg abbia pronto il successore di Kronos altrimenti non si spiegherebbe l'uscita di Nautilus. Facilmente non la immetteranno nel mercato troppo vicina a Nautilus, per non "bruciare" reciprocamente i settori di mercato.
Quando dovesse uscire il successore di Kronos, avrà sicuramente un prezzo impegnativo.
  • d_phatt
  • Membro: Expert
  • Risp: 2670
  • Loc: Perugia
  • Thanks: 477  

08-11-20 13.07

@ djfilippo
Quanto sono affidabili nel tempo questi touchscreen? Strumenti troppo delicati a mio parere... Preferisco sempre i bottoni fisici a portata di mano...
Ma poi a me mentre suono piace cercare di dimenticarmi di avere un computer sotto le mani...col touchscreen è impossibile, anche se può sembrare un passo in avanti, personalmente preferisco i vecchi strumenti digitali con schermi piccoli e a caratteri. Anche se sicuramente vado controcorrente.
  • afr
  • Membro: Staff
  • Risp: 19997
  • Loc: Torino
  • Thanks: 1260  

08-11-20 13.55

@ djfilippo
Quanto sono affidabili nel tempo questi touchscreen? Strumenti troppo delicati a mio parere... Preferisco sempre i bottoni fisici a portata di mano...
10 anni con Kronos mai un problema
  • djfilippo
  • Membro: Expert
  • Risp: 2596
  • Loc: Palermo
  • Thanks: 227  

08-11-20 16.49

@ afr
10 anni con Kronos mai un problema
Con Korg M3 ho avuto una brutta esperienza in passato, il touchscreen dopo 2 anni ha cominciato ad avere problemi seri, rivenduta.. Peccato, bel sound, e adesso guardo con un po' di diffidenza, questa tecnologia touchscreen implementata nelle tastiere odierne...
Adesso vorrei sostituire la mia buon S90 es con un synth 88 tasti di ultima generazione, possibilmente più leggera, con funzioni di arpeggiatore, campionatore...
L'Modx, a parte il touchscreen, non sembra male..
Se il Nautilus riprende tutti i motori di sintesi del Kronos, la scelta sarebbe ardua... bisognerà attendere le specifiche... L'unica mia perplessità, sono i touchscreen...
  • maxpiano69
  • Membro: Staff
  • Risp: 20938
  • Loc: Torino
  • Thanks: 2486  

08-11-20 16.54

@ djfilippo
Con Korg M3 ho avuto una brutta esperienza in passato, il touchscreen dopo 2 anni ha cominciato ad avere problemi seri, rivenduta.. Peccato, bel sound, e adesso guardo con un po' di diffidenza, questa tecnologia touchscreen implementata nelle tastiere odierne...
Adesso vorrei sostituire la mia buon S90 es con un synth 88 tasti di ultima generazione, possibilmente più leggera, con funzioni di arpeggiatore, campionatore...
L'Modx, a parte il touchscreen, non sembra male..
Se il Nautilus riprende tutti i motori di sintesi del Kronos, la scelta sarebbe ardua... bisognerà attendere le specifiche... L'unica mia perplessità, sono i touchscreen...
L'M3 era un progetto del 2007 con touch screen applicato sopra uno schermo LCD standard, oggigiorno ormai i touch screen sono integrati e molto più affidabili, a colori ed utilizzati ovunque (Kronos è del 2011, ne hanno vendute parecchie e in giro non si legge di problemi analoghi, vedi anche la testimonianza di Aldo, quindi fossi in te non mi porrei quel problema)
  • Dadopotter
  • Membro: Expert
  • Risp: 1615
  • Loc: Torino
  • Thanks: 145  

08-11-20 17.09

@ maxpiano69
L'M3 era un progetto del 2007 con touch screen applicato sopra uno schermo LCD standard, oggigiorno ormai i touch screen sono integrati e molto più affidabili, a colori ed utilizzati ovunque (Kronos è del 2011, ne hanno vendute parecchie e in giro non si legge di problemi analoghi, vedi anche la testimonianza di Aldo, quindi fossi in te non mi porrei quel problema)
oltre a kronos c’è krome ma anche pa3xle ed altri arranger...il display touch direi che è oramai una garanzia in korg
  • Master1962
  • Membro: Guest
  • Risp: 78
  • Loc:
  • Thanks: 3  

08-11-20 20.49

@ djfilippo
Con Korg M3 ho avuto una brutta esperienza in passato, il touchscreen dopo 2 anni ha cominciato ad avere problemi seri, rivenduta.. Peccato, bel sound, e adesso guardo con un po' di diffidenza, questa tecnologia touchscreen implementata nelle tastiere odierne...
Adesso vorrei sostituire la mia buon S90 es con un synth 88 tasti di ultima generazione, possibilmente più leggera, con funzioni di arpeggiatore, campionatore...
L'Modx, a parte il touchscreen, non sembra male..
Se il Nautilus riprende tutti i motori di sintesi del Kronos, la scelta sarebbe ardua... bisognerà attendere le specifiche... L'unica mia perplessità, sono i touchscreen...
Penso che sia una scaled down di Kronos che lascia presagire l'imminente lancio del sostituto del Kronos. Potrebbe essere considerato anche il sostituto di Krome, visto il calo delle vendite dello stesso a favore di Yamaha Roland Nord Kurzweil ecc. Non riesco ancora a capire tra le ammiraglie delle varie case attualmente quale è la macchina più all'avanguardia come progetto e soprattutto quale vi intriga di più sotto tutti i punti di vista.
  • michelet
  • Membro: Staff
  • Risp: 16122
  • Loc: Venezia
  • Thanks: 2235  

08-11-20 21.20

@ Master1962
Penso che sia una scaled down di Kronos che lascia presagire l'imminente lancio del sostituto del Kronos. Potrebbe essere considerato anche il sostituto di Krome, visto il calo delle vendite dello stesso a favore di Yamaha Roland Nord Kurzweil ecc. Non riesco ancora a capire tra le ammiraglie delle varie case attualmente quale è la macchina più all'avanguardia come progetto e soprattutto quale vi intriga di più sotto tutti i punti di vista.
Penso che la workstation perfetta non esista e mai verrà prodotta, principalmente perché sono sempre il risultato di una "media" delle esigenze del musicista internazionale (non so se venga presa in considerazione la realtà italiana), sulla base di una serie di ricerche di mercato fatte anni prima, sulla scorta delle esperienze precedenti; in secondo luogo perché ognuno ha esigenze diverse e, di conseguenza, non troverà MAI la macchina perfetta per sé, proprio in virtù di quanto detto sopra.
Tutto è potenzialmente perfettibile.
Al momento attuale tutte le workstation di fascia alta, hanno caratteristiche che le rendono interessanti ed appetibili, ma i limiti di una vengono compensati da un'altra che, a sua volta, ha dei limiti compensati dalla prima ecc.
Da utente di Montage posso dire che sia una macchina molto ben suonante, ma soffre di due grandi limitazioni: 1) un sistema operativo contorto e poco intuitivo, almeno per il primo periodo d'uso; 2) una grande lentezza da parte di Yamaha nell'implementare funzioni, talvolta anche molto banali, come la gestione flessibile dei canali MIDI.
Al momento, per quanto ne possa capire, c'è Roland Fantom che sembra promettere molto, però sappiamo bene che di promesse non si vive molto a lungo,
Riguardo a Korg, posso dire che con l'ultima mossa di Nautilus, dà la possibilità a molti di venire in possesso di un Kronos depurato da funzioni superflue, come KARMA, sostituito però con un arpeggiatore provvisto di intelligenza artificiale. Nautilus affiancato da Opsix e Wavestate credo possa configurarsi come una workstation destinata a durare molto tempo.
  • orange1978
  • Membro: Supporter
  • Risp: 11116
  • Loc: Milano
  • Thanks: 806  

09-11-20 02.42

michelet ha scritto:
dà la possibilità a molti di venire in possesso di un Kronos depurato da funzioni superflue


o chi come me vendette in passato il kronos deluso dalla qualità, e in un momento di nostalgia gli girassero le balle all'idea di riprenderne uno usato, a me per esempio kronos interessa solo ed esclusivamente per la mod7, la al1 e poco altro, vorrei pagarlo il meno che si puo dato l'uso che dovrei farne.

michelet ha scritto:
Nautilus affiancato da Opsix e Wavestate credo possa configurarsi come una workstation destinata a durare molto tempo.

su questo nutro forti dubbi, opsix e wavestate possono volendo essere emulate tranquillamente da kronos/nautilus, le fanno perche la gente ama farsi persuadere dalle cagatine poco costose, e anche per chi non puo spendere 2000 euro in una botta, oppure non ama le soluzioni "all in one".

al nautilus semmai gli affiancherei (se volessi restare in casa korg) prologue, ms20 e arp2600, perche di roba "digitale" dentro lo strumento ce nè fin sopra i capelli, allora non è meglio un paio di colori effettivamente complementari come ad esempio due veri analogici?