Consiglio per sostituire un Nord Stage

  • MicheleJD
  • Membro: Guest
  • Risp: 54
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 9  

26-05-21 15.35

@ d_phatt
Dipende dalla master, se è una vera master keyboard che permette split, layer, program change, di salvare tutto in vari preset/scene e quant'altro non c'è bisogno di Sipario, la gestione alla Sipario è già all'interno della master. Per esempio io uso una SL73 e non serve altro, può fare da sola quello che dice Dadopotter, e lo stesso vale per altre master keyboards con funzionalità simili.
Grazie Dadopotter e D_phatt per i consigli. Ho provato a ringraziarvi con il thanks ma non funziona adesso. Riproverò più tardi
  • Roberto_Forest
  • Membro: Expert
  • Risp: 2881
  • Loc: Vicenza
  • Status:
  • Thanks: 281  

26-05-21 16.39

Non mi pare che il Yc abbia il CF3 come il CP. Ha il CF3 live, che è diverso, che c'è anche nel Cp.
Il CF3 è il migliore per me dopo il CFX.
  • bruggio
  • Membro: Senior
  • Risp: 681
  • Loc: Bologna
  • Status:
  • Thanks: 8  

26-05-21 17.13

ok grazie a tutti per le dritte, prima prova fatta in negozio del nord stage 3 88 e ovviamente per me e per i miei bisogni non c'è nè per nessuno.. suona da dio, ha tante cose in più o fatte meglio rispetto al mio vecchio stage ( e ti credo sono passati 15 anni..) l'unica sfiga è il prezzo..
provato altro che era disponibile: dexibell s9 mi pare, la top di gamma ma proprio non ci siamo, macchinosa a dir poco, non ce la posso fare. Ho provato il yamaha yc purtroppo c'era solo la versione 61 tasti waterfall, anche questo non mi ha fatto una bella impressione, provato l'sv2 korg al volo e mi sembra la tastiera dei bimbi, per carità due suoni di rhodes erano belli ma siamo su due mondi lontanissimi. proverò il legend 70, l'unica alternativa rimasta, che a vederlo dai video mi piace da matti... vedremo!
  • divicos
  • Membro: Expert
  • Risp: 822
  • Loc: Aquila
  • Status:
  • Thanks: 116  

26-05-21 17.57

d_phatt ha scritto:

Ah ok, allora per quanto riguarda pianoforti e piani elettrici le due serie ora sono identiche?

Non mi pare.. La sound list è diversa, in favore del CP su acustici e elettrici.
Poi se ho un po' di tempo ti cerco esattamente cosa manca, ma già ad esempio Roberto ha citato il CF3
  • Roberto_Forest
  • Membro: Expert
  • Risp: 2881
  • Loc: Vicenza
  • Status:
  • Thanks: 281  

26-05-21 18.18

Se non ti interessa la seamless transition puoi pur sempre andare su un nord stage 2 88, oppure 2 ex. Alla fine i suoni di piani acustici ed elettrici sono quelli, l'organo è più o meno dello stesso livello del 3. La sezione synth è un po più sviluppata nel 3 rispetto al 2, che Comuqnue non è male. La sezione sample è la stessa.
La 3 ha senso solo per la seamless transition in pratica, che la rende una tastiera più autosufficiente, ma appunto bisogna vedere se è una cosa che ti serve. Per il resto il giga di memoria per i piani della 2 ex è più che sufficiente.
Anche tenendo conto che il successore dello stage 3 potrebbe arrivare tra non molto, e dubito che facciano solo un ex con memoria espansa (anche perché nei 2 giga del 3 ci sta quasi tutta la piano library intera). Probabilmente il prossimo nord stage 4 avrà dei cambiamenti più sostanziosi.
  • MicheleJD
  • Membro: Guest
  • Risp: 54
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 9  

26-05-21 18.29

@ MicheleJD
Grazie Dadopotter e D_phatt per i consigli. Ho provato a ringraziarvi con il thanks ma non funziona adesso. Riproverò più tardi
ora funziona! thanks rilasciati ad entrambi
  • berlex65
  • Membro: Expert
  • Risp: 3665
  • Loc: Siena
  • Status:
  • Thanks: 214  

26-05-21 20.09

@ divicos
d_phatt ha scritto:

Ah ok, allora per quanto riguarda pianoforti e piani elettrici le due serie ora sono identiche?

Non mi pare.. La sound list è diversa, in favore del CP su acustici e elettrici.
Poi se ho un po' di tempo ti cerco esattamente cosa manca, ma già ad esempio Roberto ha citato il CF3
Scusa ma l'hai guardato il video che ho linkato? Nell'ultimo firmaware di ora (maggio) hanno rilasciato gli stessi suoni del CP : piano Nashville, CF3, rhodes, ecc.
ugualo ugualo...ma proprio ugualoemoemo
Ciao
Paolo
  • divicos
  • Membro: Expert
  • Risp: 822
  • Loc: Aquila
  • Status:
  • Thanks: 116  

26-05-21 20.15

berlex65 ha scritto:
Scusa ma l'hai guardato il video che ho linkato?

No l'ho perso! Dov'è? emo

berlex65 ha scritto:
Nell'ultimo firmaware di ora (maggio) hanno rilasciato gli stessi suoni del CP : piano Nashville, CF3, rhodes, ecc.
ugualo ugualo...ma proprio ugualo


Beh meglio! emo

Come non detto allora! Ricordavo la situazione vecchia..emo
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 19606
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 2073  

26-05-21 20.20

@ berlex65
Scusa ma l'hai guardato il video che ho linkato? Nell'ultimo firmaware di ora (maggio) hanno rilasciato gli stessi suoni del CP : piano Nashville, CF3, rhodes, ecc.
ugualo ugualo...ma proprio ugualoemoemo
Ciao
Paolo
Non è proprio uguale, come ha scritto Roberto_Forest (e come si legge nelle note del video) il CF3 è una versione "Live" derivata dal CP300, non quella del CP-88 (poi andrà bene per il 90% degli utenti, ma non è uguale)
  • berlex65
  • Membro: Expert
  • Risp: 3665
  • Loc: Siena
  • Status:
  • Thanks: 214  

26-05-21 20.20

@ divicos
berlex65 ha scritto:
Scusa ma l'hai guardato il video che ho linkato?

No l'ho perso! Dov'è? emo

berlex65 ha scritto:
Nell'ultimo firmaware di ora (maggio) hanno rilasciato gli stessi suoni del CP : piano Nashville, CF3, rhodes, ecc.
ugualo ugualo...ma proprio ugualo


Beh meglio! emo

Come non detto allora! Ricordavo la situazione vecchia..emo
qui nuovo firmaware yamaha YC
dal minuto 12:00
Ciaoemo
Paolo
  • Roberto_Forest
  • Membro: Expert
  • Risp: 2881
  • Loc: Vicenza
  • Status:
  • Thanks: 281  

26-05-21 20.32

Piani a coda Cp (visti direttamente sulla tastiera che ho) :
Cfx
Imperial
S700
Digi piano (che non è un piano acustico, non so perché sia in queste a lista)
C7
Cf3
Nashville c3
Live cf3

A muro cp:
U1
Su7

Piani a coda Yc (da manuale, ditemi se sbaglio):
Cfx
S700
C7
Nashville c3
Live cf3

A muro Yc:
U1

Questo Yc, leggendo il manuale, dovrebbe essere compreso del nuovo aggiornamento. Ditemi se sbaglio.
Quindi non sono uguali, anche perché appunto il CF3 che manca nel YC è il migliore insieme al CFX (che in ogni caso è bellissimo).

I Rhodes e Wurlitzer invece sono gli stessi.
  • d_phatt
  • Membro: Expert
  • Risp: 982
  • Loc: Perugia
  • Status:
  • Thanks: 153  

26-05-21 21.23

Roberto_Forest ha scritto:
Quindi non sono uguali, anche perché appunto il CF3 che manca nel YC è il migliore insieme al CFX

Grazie.
Ma 'ste cose non vi fanno in****are anche a voi? emo
  • Cippoci
  • Membro: Senior
  • Risp: 279
  • Loc: Siena
  • Status:
  • Thanks: 45  

26-05-21 23.44

@ d_phatt
Roberto_Forest ha scritto:
Quindi non sono uguali, anche perché appunto il CF3 che manca nel YC è il migliore insieme al CFX

Grazie.
Ma 'ste cose non vi fanno in****are anche a voi? emo
Per il mio personalissimo e opinabilissimo gusto, l'Imperial (leggi Bösendorfer) è di gran lunga il mio preferito nel Cp88 e non saprei rinunciarvi. Necessita di un minimo di equalizzazione niente di più. Dona enormi soddisfazioni ed emozioni. Il Cfx sempre molto bello, lo trovo leggermente sbilanciato tra left e right, ma magari è il mio orecchio.
  • divicos
  • Membro: Expert
  • Risp: 822
  • Loc: Aquila
  • Status:
  • Thanks: 116  

26-05-21 23.58

@ Cippoci
Per il mio personalissimo e opinabilissimo gusto, l'Imperial (leggi Bösendorfer) è di gran lunga il mio preferito nel Cp88 e non saprei rinunciarvi. Necessita di un minimo di equalizzazione niente di più. Dona enormi soddisfazioni ed emozioni. Il Cfx sempre molto bello, lo trovo leggermente sbilanciato tra left e right, ma magari è il mio orecchio.
Proprio vero che i gusti so’ gusti!!
Quando l’ho provato io ricordo che mi piacque moltissimo proprio Imperial, insieme a C7 e U1, che forse furono quelli che lì per lì mi hanno impressionato di più.
Prova in negozio, un’oretta, cuffie prestate da loro, quindi magari ha meno valore rispetto a voi che li avete..
Fatto sta che in tre interventi li abbiamo nominati quasi tutti!!emo
  • giosanta
  • Membro: Expert
  • Risp: 3223
  • Loc: Benevento
  • Status:
  • Thanks: 356  

27-05-21 00.20

Non vorrei apparire come lo scopritore dell'acqua calda ma il problema è che i pianoforti digitali, in particolar modo gli stage, per quanto insostituibili, meritori, pratici ecc. sono, per forza di cose, diciamo "un'altra cosa" ripetto ad un acustico, e rispetto quest'ultimi ognuno ha le sue esperienze e/o aspettative.
Chi lo ha in casa, chi non ne ha mai toccato uno, o forse qualche volta, chi ne ha esperienza attraverso i dischi ed i generi piu disparati e, in ogni caso, anche di acustici ne esistono tanti, diversi per marca, tipo, conservazione ecc.
Motivo per cui mi sembra del tutto normale che ognuno tragga valutazioni tanto personali quanto insidacabili nel giudicare i loro emuli digitali.
Ben venga il contributo e la raccolta di esperienze, ma l'ultima valutazione puo essere solo personale.
Dopo anni di frequentazione di questo forum, cui devo moltissimo, spesso gia so che Tizio dirà X, Caio Y e Sempronio Z.
E tutti e tre sono fior di musicisti, con anni d'esperienza e curriculum invidiabili.
  • tsuki
  • Membro: Expert
  • Risp: 3789
  • Loc: Sassari
  • Status:
  • Thanks: 280  

27-05-21 01.16

Salomonica quanto inconfutabile considerazione...Ogni parere è condizionato dalle proprie esperienze,dai propri gusti,dalle proprie aspettative...Cio' che a me puo' non piacere,puo' essere preferito da altri.
  • berlex65
  • Membro: Expert
  • Risp: 3665
  • Loc: Siena
  • Status:
  • Thanks: 214  

27-05-21 08.04

@ Roberto_Forest
Piani a coda Cp (visti direttamente sulla tastiera che ho) :
Cfx
Imperial
S700
Digi piano (che non è un piano acustico, non so perché sia in queste a lista)
C7
Cf3
Nashville c3
Live cf3

A muro cp:
U1
Su7

Piani a coda Yc (da manuale, ditemi se sbaglio):
Cfx
S700
C7
Nashville c3
Live cf3

A muro Yc:
U1

Questo Yc, leggendo il manuale, dovrebbe essere compreso del nuovo aggiornamento. Ditemi se sbaglio.
Quindi non sono uguali, anche perché appunto il CF3 che manca nel YC è il migliore insieme al CFX (che in ogni caso è bellissimo).

I Rhodes e Wurlitzer invece sono gli stessi.
ok grazie Robert! Pensavo fossero gli stessi campioni con questo ultimo firmware..non credevo a differenze ad esempio tra CF3 e CF3 live.
Ciao
Paolo
  • filigroove
  • Membro: Expert
  • Risp: 3322
  • Loc: Pistoia
  • Status:
  • Thanks: 202  

27-05-21 09.06

@ Roberto_Forest
Se non ti interessa la seamless transition puoi pur sempre andare su un nord stage 2 88, oppure 2 ex. Alla fine i suoni di piani acustici ed elettrici sono quelli, l'organo è più o meno dello stesso livello del 3. La sezione synth è un po più sviluppata nel 3 rispetto al 2, che Comuqnue non è male. La sezione sample è la stessa.
La 3 ha senso solo per la seamless transition in pratica, che la rende una tastiera più autosufficiente, ma appunto bisogna vedere se è una cosa che ti serve. Per il resto il giga di memoria per i piani della 2 ex è più che sufficiente.
Anche tenendo conto che il successore dello stage 3 potrebbe arrivare tra non molto, e dubito che facciano solo un ex con memoria espansa (anche perché nei 2 giga del 3 ci sta quasi tutta la piano library intera). Probabilmente il prossimo nord stage 4 avrà dei cambiamenti più sostanziosi.
Premesso che forse il Nord Stage 2 è il più riuscito della serie, tra il 2 e il 3 c’è molto di più della seem-less transition. A parte che col White Grand è stata introdotta una nuova versione dei sample di piano che viene letta solo dai nuovi modelli, ci sono anche molte altre cose che possono interessare o meno, tipo il controllo di tutti i parametri col morphing, o una modalità dell’eq che diventa un filtro, un master clock interno che può sincronizzare effetti e arpeggiatore, lo split con la transizione sfumata, un eq specifico per la sezione piano che comprende anche 2 preamp dyno -my-piano, un synth molto più “analog” e poi... non ricordo, ma è molto più evoluto di quanto sembri.
  • Roberto_Forest
  • Membro: Expert
  • Risp: 2881
  • Loc: Vicenza
  • Status:
  • Thanks: 281  

27-05-21 09.55

Secondo me I due grandi miglioramenti sono la seamless transition e la sezione synth. Però all'autore del post non interessava troppo la sezione synth mi pareva. Gli altri sono minori.
I filtri/eq sono utili in realtà, ma si sopravvive anche senza.
Però il cross/split non lo vedo come una cosa fondamentale. Il morphing lo si poteva fare anche prima, forse non con tutti i parametri, ma solo con quelli con i led, che comunque sono quasi tutti, ora si può fare con tutti i parametri? Beh la differenza è minima.
Non ci sono versioni nuove del White Grand che legge solo stage 3: come piani acustici ed elettrici nord stage 2 e 3 suonano identici.
  • zerinovic
  • Membro: Supporter
  • Risp: 9537
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 766  

27-05-21 11.21

@ bruggio
ok grazie a tutti per le dritte, prima prova fatta in negozio del nord stage 3 88 e ovviamente per me e per i miei bisogni non c'è nè per nessuno.. suona da dio, ha tante cose in più o fatte meglio rispetto al mio vecchio stage ( e ti credo sono passati 15 anni..) l'unica sfiga è il prezzo..
provato altro che era disponibile: dexibell s9 mi pare, la top di gamma ma proprio non ci siamo, macchinosa a dir poco, non ce la posso fare. Ho provato il yamaha yc purtroppo c'era solo la versione 61 tasti waterfall, anche questo non mi ha fatto una bella impressione, provato l'sv2 korg al volo e mi sembra la tastiera dei bimbi, per carità due suoni di rhodes erano belli ma siamo su due mondi lontanissimi. proverò il legend 70, l'unica alternativa rimasta, che a vederlo dai video mi piace da matti... vedremo!
emo “vi prego aiutatemi a non comprare nord stage 3, mi spennerò e sarà solo colpa vostra..” mi sembri nei guai...emo