Nuovo Vox Continental 73BK

  • MicheleJD
  • Membro: Senior
  • Risp: 690
  • Loc: Milano
  • Thanks: 153  

23-12-21 09.35

@ Stato_x
Inoltre dei 10Gb di memoria quanti ne saranno impegnati realmente dai suoni di fabbrica? Quello che avanza nn credo lo riempirai mai..... montage esce con oltre 5Gb di suoni a 16 bit lineari x oltre 2000 suoni, giusto x avere un paragone, o sbaglio?
Non so se quei 10 g siano tutti occupati o meno perché non vie e’ modo di verificare,
ma posso dirti che a differenza di montage che citi (così come tante altre vedi nord, dexibell ecc ecc), nel vox continental l utente non può caricare nuovi campioni a suo piacimento.
In realtà non ne sento l esigenza, perché ha una gamma abbastanza varia di suoni, non moltissimi ma tutti o quasi molto belli. copre bene le sonorità anni 60-70 per intenderci.
PS io la mia l ho presa ad inizio anno praticamente nuova (presa da un imprenditore della ristorazione che voleva attivare un servizio di musica.. sfortunatamente mai attivato causa situazione attuale) a 750 €… credo di aver fatto un buon acquisto.
  • toniz1
  • Membro: Expert
  • Risp: 1708
  • Loc: Verona
  • Thanks: 328  

23-12-21 10.14

onestamente il Vox e' uno strumento che mi intriga.. mi piacerebbe provarlo...
e meglio nero che arancione emo

non me ne farei assolutamente nulla (almeno al momento)... quindi non e' escluso che potrei comprarne uno! emoemoemoemoemo
  • Stato_x
  • Membro: Guest
  • Risp: 49
  • Loc: Como
  • Thanks: 15  

23-12-21 13.32

MicheleJD ha scritto:
PS io la mia l ho presa ad inizio anno praticamente nuova (presa da un imprenditore della ristorazione che voleva attivare un servizio di musica.. sfortunatamente mai attivato causa situazione attuale) a 750 €… credo di aver fatto un buon acquisto.


X quella cifra senza ombra di dubbio lo èemo
  • maxipf
  • Membro: Expert
  • Risp: 2590
  • Loc: Torino
  • Thanks: 178  

26-12-21 11.24

@ afr
E pensa se tra poco rifanno il Kronos emo

La realtà è che non mi pare un gran momento per presentare prodotti completamente nuovi e magari con prezzi inevitabilmente alti

Quindi un pó di repackaging ci può stare
Si risparmia togliendo il superfluo, da oasys a Nautilus passando per grandstage e vox.
Poi cavalchi l’onda dell’analogico e del “nostalgico” digitale con prodotti mirati e meno costosi, per chi magari vuole completare il grandstage ed il vox senza abbandonare il marchio
  • SimonKeyb
  • Membro: Guru
  • Risp: 5571
  • Loc: Vicenza
  • Thanks: 340  

26-12-21 19.27

Ma allora insistono su questa cosa che secondo loro un Vox Continental è un pianolone con un pannello rosso-arancio e la scritta Vox.
Eppure il tratto più distintivo del Vox era proprio la tastiera invertita che alla Korg hanno messo pure sull'SV e il Microkorg salvo sulla macchina dove aveva più senso.
  • d_phatt
  • Membro: Expert
  • Risp: 2367
  • Loc: Perugia
  • Thanks: 417  

26-12-21 20.25

@ SimonKeyb
Ma allora insistono su questa cosa che secondo loro un Vox Continental è un pianolone con un pannello rosso-arancio e la scritta Vox.
Eppure il tratto più distintivo del Vox era proprio la tastiera invertita che alla Korg hanno messo pure sull'SV e il Microkorg salvo sulla macchina dove aveva più senso.
L'errore è stato chiamarlo Continental, quando con il Vox Continental questa tastiera c'entra poco, le uniche cose in comune sono il marchio e i rimandi estetici.

Ok riesumare il marchio Vox, come altri immediatamente sinonimo di vintage, ok anche richiamare l'estetica del vecchio Vox, però dovevano cambiare nome, e chiamarlo "Vox qualcosa", ma non Vox Continental.
  • MicheleJD
  • Membro: Senior
  • Risp: 690
  • Loc: Milano
  • Thanks: 153  

26-12-21 20.35

@ d_phatt
L'errore è stato chiamarlo Continental, quando con il Vox Continental questa tastiera c'entra poco, le uniche cose in comune sono il marchio e i rimandi estetici.

Ok riesumare il marchio Vox, come altri immediatamente sinonimo di vintage, ok anche richiamare l'estetica del vecchio Vox, però dovevano cambiare nome, e chiamarlo "Vox qualcosa", ma non Vox Continental.
concordo..io quando mi riferisco al mio parlo dì Vox73 mica per caso…emo
  • d_phatt
  • Membro: Expert
  • Risp: 2367
  • Loc: Perugia
  • Thanks: 417  

27-12-21 18.14

@ MicheleJD
concordo..io quando mi riferisco al mio parlo dì Vox73 mica per caso…emo
Ah, ottimo, finora non avevo colto questo dettaglio ahah.
  • Manuel_T
  • Membro: Guest
  • Risp: 1
  • Loc:
  • Thanks: 0  

14-01-22 14.27

@ MicheleJD
…aime credo di no d-phat: è certo un sola versione speciale come colorazione: sottolineano che i programmi sono gli stessi e
non parlano di firmware evoluto.. e se l avessero fatto l avrebbero esteso anche a quella arancione…
è solo aime una bella colorazione, per chi non vuole una tastiera color carota (a me piace, ma magari ad altri può essere indigesta).
Ciao. Possiedo una VOX 73 arancione e, vedendo questo nuovo modello nero, ho il seguente dubbio: nei campioni di pianoforte della mia VOX non si sentono effettivamente loop (molto udibili invece nei campioni Nord, anche nelle versioni XL, che sono senza strech). Sento però chiaramente lo stretch, le note non sono quindi state campionate individualmente, ma ogni campione viene utilizzato per 3 o 4 note consecutive. Questo stretch (come del resto i loop delle Nord, e lo stesso stretch dei non-XL) impoverisce molto il realismo dello strumento, a mio avviso. Nella pagina del nuovo modello BK si legge "GRAND e UPRIGHT sono realizzati con sample stereo catturati nota per nota ad alta risoluzione e senza loop, per un maggiore realismo." Quindi mi chiedo: stanno usando un firmware nuovo, che tra l'atro giustificherebbe l'incremento del prezzo? Oppure dichiarano caratteristiche non reali? Nel mio strumento lo stretch si avverte anche nei piani elettrici, che devono essere quindi campionati come nell'SV2, e non a modellazione fisica come mi sembra di capire siano quelli del Kronos. Sarei curioso di approfondire questo tema, se qualcuno ha più informazioni. Grazie
  • Steruny
  • Membro: Senior
  • Risp: 838
  • Loc: Cagliari
  • Thanks: 76  

14-01-22 16.06

@ Manuel_T
Ciao. Possiedo una VOX 73 arancione e, vedendo questo nuovo modello nero, ho il seguente dubbio: nei campioni di pianoforte della mia VOX non si sentono effettivamente loop (molto udibili invece nei campioni Nord, anche nelle versioni XL, che sono senza strech). Sento però chiaramente lo stretch, le note non sono quindi state campionate individualmente, ma ogni campione viene utilizzato per 3 o 4 note consecutive. Questo stretch (come del resto i loop delle Nord, e lo stesso stretch dei non-XL) impoverisce molto il realismo dello strumento, a mio avviso. Nella pagina del nuovo modello BK si legge "GRAND e UPRIGHT sono realizzati con sample stereo catturati nota per nota ad alta risoluzione e senza loop, per un maggiore realismo." Quindi mi chiedo: stanno usando un firmware nuovo, che tra l'atro giustificherebbe l'incremento del prezzo? Oppure dichiarano caratteristiche non reali? Nel mio strumento lo stretch si avverte anche nei piani elettrici, che devono essere quindi campionati come nell'SV2, e non a modellazione fisica come mi sembra di capire siano quelli del Kronos. Sarei curioso di approfondire questo tema, se qualcuno ha più informazioni. Grazie
Non sono nuovi a ste minchiate , può darsi che con un aggiornamento potresti avere anche sul modello vecchio quei suoni , ma ho i miei dubbi , non venderebbero più il nuovo modello ,il primo vox da 2000 , è passato sotto i 1000 euro. emoemo. Quanti ne hanno venduti ? 10 ? 20?emo
  • giosanta
  • Membro: Expert
  • Risp: 3871
  • Loc: Benevento
  • Thanks: 586  

14-01-22 22.14

d_phatt ha scritto:
L'errore è stato chiamarlo Continental, quando con il Vox Continental questa tastiera c'entra poco, le uniche cose in comune sono il marchio e i rimandi estetici.

Concordo. Bello strumento ma il Continental...
  • Manuel_T
  • Membro: Guest
  • Risp: 1
  • Loc:
  • Thanks: 0  

14-01-22 22.59

@ Steruny
Non sono nuovi a ste minchiate , può darsi che con un aggiornamento potresti avere anche sul modello vecchio quei suoni , ma ho i miei dubbi , non venderebbero più il nuovo modello ,il primo vox da 2000 , è passato sotto i 1000 euro. emoemo. Quanti ne hanno venduti ? 10 ? 20?emo
Scusate, devo rettificare quanto scritto nel commento precedente.
Nella pagina di Algam Eko del prodotto arancione leggo una frase simile: "GRAND e UPRIGHT utilizzano campionamenti stereo, campionati ogni tasto, senza loop, per un risultato finale di grande impatto dinamico e timbrico". E' quindi molto probabile che non ci siano novità software rispetto alla 2.0, come già indicato da MicheleJD.
Le novità sono estetiche: il colore nero e le sponde di legno accessorie ("I pannelli laterali in legno sono un accessorio speciale solo per il modello BK 73key").
Riverificando con attenzione i campionamenti di pianoforti acustici, riscontro stretch solo in pochi timbri, ma non nella maggior parte. Ricordavo male.
Ho avuto 2 Nord in passato e da molti punti di vista, non tutti, preferisco questa VOX.
Spero comunque in un aggiornamento futuro, magari con elettrici a modelli fisici e un maggior numero di acustici con risonanza delle corde...