Green Pass e musica dal vivo

  • anumj
  • Membro: Supporter
  • Risp: 17833
  • Loc: Cuneo
  • Status:
  • Thanks: 1080  

29-07-21 23.50

Roberto_Forest ha scritto:
In realtà per me è accettabile anche che la gente non si vaccini, ma a quel punto il green pass è d'obbligo.


diventa d'obbligo perché, purtroppo, buon senso e memoria sono qualità in via di estinzione nella nostra società.
guardiamoci attorno, la gente ha di fatto rimosso quasi 2 anni di tragedia e morte.

una società che agisce bovinamente implica automaticamente l'imposizione del capo bastone di turno.
  • filigroove
  • Membro: Expert
  • Risp: 3403
  • Loc: Pistoia
  • Status:
  • Thanks: 225  

30-07-21 01.22

@ anumj
Roberto_Forest ha scritto:
In realtà per me è accettabile anche che la gente non si vaccini, ma a quel punto il green pass è d'obbligo.


diventa d'obbligo perché, purtroppo, buon senso e memoria sono qualità in via di estinzione nella nostra società.
guardiamoci attorno, la gente ha di fatto rimosso quasi 2 anni di tragedia e morte.

una società che agisce bovinamente implica automaticamente l'imposizione del capo bastone di turno.
Israele: via con la terza dose.
  • BB79
  • Membro: Expert
  • Risp: 3724
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 300  

30-07-21 07.29

@ filigroove
Israele: via con la terza dose.
Over 60emo
  • wildcat80
  • Membro: Expert
  • Risp: 3489
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 552  

30-07-21 09.45

Comunque, notizia ti oggi, 52 milioni di green pass richiesti.
Siamo circa 60, 4500000 under 12 esonerati dalla misura, se contiamo gli impossibilitati per cause di forza maggiore (grandi anziani circa 1500000, terminali, lungodegenti), alla fine di quali numeri stiamo parlando?
Come spesso accade, c'è uno scollamento fra social e realtà.
Se i numeri sono davvero questi, non c'è motivo per far rumore, da parte di nessuno.
Chi non lo vuole deve prendere atto della sconfitta, per così dire, chi lo vuole deve prendere atto del risultato.
Che l'onere della verifica dei green pass sia in capo al privato è un altro aspetto.
  • d_phatt
  • Membro: Expert
  • Risp: 1842
  • Loc: Perugia
  • Status:
  • Thanks: 341  

30-07-21 10.05

wildcat80 ha scritto:
alla fine di quali numeri stiamo parlando?

Era abbastanza prevedibile che prima o poi i numeri sarebbero esplosi, se non ora tra poco sommando approssimativamente i molti già vaccinati, i molti già prenotati più quelli che si sono prenotati da quando è stato presentato ufficialmente il green pass.

wildcat80 ha scritto:
Come spesso accade, c'è uno scollamento fra social e realtà.

Già, e per fortuna aggiungerei.
  • zerinovic
  • Membro: Supporter
  • Risp: 10005
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 865  

30-07-21 10.23

@ wildcat80
Comunque, notizia ti oggi, 52 milioni di green pass richiesti.
Siamo circa 60, 4500000 under 12 esonerati dalla misura, se contiamo gli impossibilitati per cause di forza maggiore (grandi anziani circa 1500000, terminali, lungodegenti), alla fine di quali numeri stiamo parlando?
Come spesso accade, c'è uno scollamento fra social e realtà.
Se i numeri sono davvero questi, non c'è motivo per far rumore, da parte di nessuno.
Chi non lo vuole deve prendere atto della sconfitta, per così dire, chi lo vuole deve prendere atto del risultato.
Che l'onere della verifica dei green pass sia in capo al privato è un altro aspetto.
anche dopo il tampone ti arriva l’sms del green pass,in caso di negatività…se contano anche quelli i numeri sono piuttosto ovvi.
  • wildcat80
  • Membro: Expert
  • Risp: 3489
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 552  

30-07-21 10.45

@ zerinovic
anche dopo il tampone ti arriva l’sms del green pass,in caso di negatività…se contano anche quelli i numeri sono piuttosto ovvi.
Esatto, il problema è che sta passando il messaggio green pass=vaccino, non è proprio così, certo, il tampone va ripetuto, è fastidioso, etc etc, ma qualcosa per non chiudere andava fatto.
La gente vuole vivere "normalmente".
  • valenciano
  • Membro: Expert
  • Risp: 1683
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 92  

30-07-21 11.17

@ anumj
Roberto_Forest ha scritto:
In realtà per me è accettabile anche che la gente non si vaccini, ma a quel punto il green pass è d'obbligo.


diventa d'obbligo perché, purtroppo, buon senso e memoria sono qualità in via di estinzione nella nostra società.
guardiamoci attorno, la gente ha di fatto rimosso quasi 2 anni di tragedia e morte.

una società che agisce bovinamente implica automaticamente l'imposizione del capo bastone di turno.
O non ci ha mai creduto perché vive in zone dove non sfilavano ambulanze o bare, e non sentivano quotidianamente di conoscenti che lottavano intubati. Ciò che non è nel proprio orticello non esiste, quindi via con complottismi, scetticismi e cavolate varie.
  • Tommyonsite
  • Membro: Guest
  • Risp: 35
  • Loc: Reggio Calabria
  • Status:
  • Thanks: 15  

30-07-21 11.22

Ciao a tutti, ho letto con attenzione e qualche sorriso (per i soliti che riescono a spezzare la tensione dell' argomento con battute efficaci). Non sapevo se intervenire o meno, non sono molto social e difficilmente metto giù i miei pensieri scrivendoli, ma è solo un opinione personale.
Non sono no-vax, i miei genitori (ultraottantenni) sono vaccinati, la mia compagna pure.. Io no.. E' giusto che ognuno dica come la pensa e che esprima le proprie opinioni, forse un po meno che ci si atteggi a possessori della verità assoluta (che come al solito sarà nel mezzo o cmq abbastanza vicina). Ringraziando il cielo godo di ottima salute ed ho preferito per ora non vaccinarmi, ma continuo a dire che chi ha una qualche fragilità e può farlo, deve vaccinarsi (per se in primis). Credo abbiate ragione tutti, se avete deciso di fare o meno il vaccino comportatevi di conseguenza, certo da qui a vaccinare i ragazzi dai 12 in su credo che ne passi.. Un vaccino di cui non conosciamo gli effetti a lungo termine inoculato sulle future generazioni mi sembra poco ponderato e rischioso (non sono in possesso dei dati esatti ma non ricordo le percentuali di mortalità under 20 se non che probabilmente siano
più basse del tasso di mortalità dei vaccini per non parlare dei positivi che non hanno avuto strascichi e degli asintomatici), senza considerare che siamo coscienti delle nostre patologia in quanto abbiamo avuto un numero di anni sufficienti ad avere sintomi ed avvisi sul nostro stato di salute ma quanti sono gli under 20 che hanno fatto controlli così dettagliati?
Volevo dire a Wildcat di essere positivo sul lieto evento (a parte che la negatività non porta nulla di buono e non solo mentalmente). E' un evento bellissimo di cui a distanza di anni porterai anche il ricordo di queste tue paure. Ne conosco due di bimbi nati da donne che hanno avuto il covid durante la gravidanza e sono sanissimi per cui cerca di goderti il momento!
Come sempre qualche commento poco altruista si trova, ma se io ho deciso di non vaccinarmi (per ora) non capisco perchè qualcuno debba augurarmi di non potere uscire o creare ad hoc un pass per limitare le mie libertà. Possibile che siamo ancora così di parte su tutto?
Il mio non vaccinarmi mi rende così pericoloso da essere considerato più "untore" di chi il vaccino l' ha già fatto? Su magari rileggiamo il concetto espresso piuttosto che prestare attenzione alla punteggiatura, per quanto abbia la sua importanza..
Buona musica a tutti!
  • MarcezMonticus
  • Membro: Expert
  • Risp: 892
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 129  

30-07-21 11.31

Tommyonsite ha scritto:
Ciao a tutti, [...]

Ciao,
ti faccio una domanda, visto che i tuoi genitori sono vaccinati e la tua compagna è vaccianata ma perché non ti vaccini anche tu?
(a meno che tu non abbia problemi fisici a te noti e a noi no, ovviamente)
Che ti cambia?
Mi par di capire che non hai problemi a credere nella sua efficacia, eppure...
  • Tommyonsite
  • Membro: Guest
  • Risp: 35
  • Loc: Reggio Calabria
  • Status:
  • Thanks: 15  

30-07-21 11.49

@ MarcezMonticus
Tommyonsite ha scritto:
Ciao a tutti, [...]

Ciao,
ti faccio una domanda, visto che i tuoi genitori sono vaccinati e la tua compagna è vaccianata ma perché non ti vaccini anche tu?
(a meno che tu non abbia problemi fisici a te noti e a noi no, ovviamente)
Che ti cambia?
Mi par di capire che non hai problemi a credere nella sua efficacia, eppure...
Perchè non credo di averne bisogno, non ho un sistema immunitario carente e quindi perchè dovrei inocularmi qualcosa che potrebbe (e dico potrebbe) causarmi qualche problema più avanti.. Mi sembra che persone ben più informate di me abbiano ribadito il concetto che si tratta di una sperimentazione che sicuramente rappresenta il male minore ma sempre sperimentazione è..
Se non è indispensabile eviterei.. Non ricordo di avere letto che tutti quelli che se ne sono ammalati siano guariti portando con se delle conseguenze o che gli asintomatici ne abbiano avuti.. E' fuori dal mio concetto di prevenzione..

30-07-21 11.59

Tommyonsite ha scritto:
Perchè non credo di averne bisogno, non ho un sistema immunitario carente e quindi perchè dovrei inocularmi qualcosa che potrebbe (e dico potrebbe) causarmi qualche problema più avanti.. Mi sembra che persone ben più informate di me abbiano ribadito il concetto che si tratta di una sperimentazione che sicuramente rappresenta il male minore ma sempre sperimentazione è..
Se non è indispensabile eviterei.


questa è una posizione 'ragionevole'...
  • tsuki
  • Membro: Expert
  • Risp: 3873
  • Loc: Sassari
  • Status:
  • Thanks: 306  

30-07-21 12.21

Ognuno,per come la vedo io,puo' fare quello che gli pare,chi crede nella scienza,chi non ci crede,vedo persone ragionevoli che la pensano in un modo o nell'altro,ed anche persone molto irragionevoli che vogliono ignorare fatti ormai ben evidenti,poi ripeto ognuno faccia come vuole, nessuno vuol discriminare nessuno come erroneamente è stato affermato.Io vorrei evidenziare il fatto che nel mondo sono state ormai inoculate miliardi di dosi di vaccini,la famosa fase 4,quella della distribuzione a larghe fette di popolazione è ormai in atto da mesi,ed è una fase comune a tutte le vaccinazioni della storia,cosi' come tutte le vaccinazioni della storia per avere la certezza che gli effetti collaterali a distanza di tempo ci fossero o meno,e quali fossero eventualmente,hanno necessitato che tale tempo trascorresse. Questi sono aspetti Lapalissiani della faccenda...Nel frattempo,cari colleghi forumers, ognuno filtrera' questa vicenda nel modo che gli è piu' congeniale,il consiglio che posso dare a noi tutti è stiamo attenti e cauteliamoci,perchè se questo virus ti becca malamente puo' farti fuori,ed a maggior ragione se uno è bello attempato.
  • Tommyonsite
  • Membro: Guest
  • Risp: 35
  • Loc: Reggio Calabria
  • Status:
  • Thanks: 15  

30-07-21 12.32

Sicuramente bisogna prestare la massima attenzione.
Questo non implica che 6 mesi o un anno che sia senza controindicazioni sia un periodo valido per capirci qualcosa, la maggior parte dei vaccini erano già pronti e testati (vuoi con i mezzi che l' epoca permetteva), non sono stati "creati" al momento, anche se su basi di studi precedenti, e commercializzati senza quei controlli che di solito durano anni su farmaci che hanno diffusione infinitesimali..
Questo senza volere polemizzare, una cosa è l' emergenza un' altra è accettare tutto passivamente, ma è solo il mio pensiero.
Il virus esiste ed è pericolosissimo ed i vaccini stanno dando una grossa mano, ma generalizzare è sempre pericoloso..
  • artemiasalina
  • Membro: Expert
  • Risp: 1671
  • Loc: Napoli
  • Status:
  • Thanks: 105  

30-07-21 13.18

@ Tommyonsite
Sicuramente bisogna prestare la massima attenzione.
Questo non implica che 6 mesi o un anno che sia senza controindicazioni sia un periodo valido per capirci qualcosa, la maggior parte dei vaccini erano già pronti e testati (vuoi con i mezzi che l' epoca permetteva), non sono stati "creati" al momento, anche se su basi di studi precedenti, e commercializzati senza quei controlli che di solito durano anni su farmaci che hanno diffusione infinitesimali..
Questo senza volere polemizzare, una cosa è l' emergenza un' altra è accettare tutto passivamente, ma è solo il mio pensiero.
Il virus esiste ed è pericolosissimo ed i vaccini stanno dando una grossa mano, ma generalizzare è sempre pericoloso..
Perdonami, ma penso tu abbia detto due inesattezze:
i vaccini vengono approntanti quando servono: quindi nessun vaccino permette di avere, nella sua prima "versione", una visione a lungo termine.
Anche questo vaccino, nasce da studi precedenti, non se ne può più del "non si sa cosa c'è dentro" "siamo cavie". Astrazeneca, ad esempio, nasce partendo dal vaccino contro la Sars e questo lo so per certo perchè, come ho scritto in post precedenti, conosco in prima persona chi ci lavora.

Detto questo, ognuno abbia la propria opinione, ma che sia basata però su cose reali.
Per riprendere un altro tuo post inoltre, direi che non centra nulla avere o non avere un sistema immunitario funzionante, primo perchè non sai se effettivamente sia così, sia perchè, purtroppo, ci sono state vittime anche tra le file di chi stava benissimo.
  • wildcat80
  • Membro: Expert
  • Risp: 3489
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 552  

30-07-21 13.23

artemiasalina ha scritto:
Per riprendere un'altro tuo post inoltre, direi che non centra nulla avere o non avere un sistema immunitario funzionante, primo perchè non sai se effettivamente sia così, sia perchè, purtroppo, ci sono state vittime anche tra le file di chi stava benissimo.


Ecco, qui c'è il punto cruciale.
I fattori di rischio per sviluppare la malattia severa nei sani al momento sono ignoti.

  • Roberto_Forest
  • Membro: Expert
  • Risp: 3002
  • Loc: Vicenza
  • Status:
  • Thanks: 325  

30-07-21 13.30

Tommyonsite ha scritto:
Il mio non vaccinarmi mi rende così pericoloso da essere considerato più "untore" di chi il vaccino l' ha già fatto?


Beh sicuramente sì... Non penso ci siano dubbi su questo.

Un'altra soluzione che mi viene in mente, che potrebbe escludere l'obbligo di green pass per chi non è vaccinato, potrebbe essere mettere l'obbligo di vaccino sopra i 60 anni. Oppure green pass solo per gli over 60.

Se i 2 milioni circa di over 60 non vaccinati circoleranno senza nessun vincolo, a ottobre ovviamente i numeri di morti torneranno come l'autunno e inverno scorso.
  • Tommyonsite
  • Membro: Guest
  • Risp: 35
  • Loc: Reggio Calabria
  • Status:
  • Thanks: 15  

30-07-21 13.46

@ artemiasalina
Perdonami, ma penso tu abbia detto due inesattezze:
i vaccini vengono approntanti quando servono: quindi nessun vaccino permette di avere, nella sua prima "versione", una visione a lungo termine.
Anche questo vaccino, nasce da studi precedenti, non se ne può più del "non si sa cosa c'è dentro" "siamo cavie". Astrazeneca, ad esempio, nasce partendo dal vaccino contro la Sars e questo lo so per certo perchè, come ho scritto in post precedenti, conosco in prima persona chi ci lavora.

Detto questo, ognuno abbia la propria opinione, ma che sia basata però su cose reali.
Per riprendere un altro tuo post inoltre, direi che non centra nulla avere o non avere un sistema immunitario funzionante, primo perchè non sai se effettivamente sia così, sia perchè, purtroppo, ci sono state vittime anche tra le file di chi stava benissimo.
Perdonato.. anche se ho detto che è stato creato sulle basi di studi precedenti e quindi hai letto male.. In ogni caso io la penso così e se non ne puoi più ne sono spiacente ma resta il mio pensiero, poi sicuramente sarai più informato sulle conseguenze e non sui contenuti (che mi sono sconosciuti, ma ne saprai di più anche su questo).
Sull' altra cosa (sulla quale ironicamente mi do una grattatina) non c'è motivo per cui non debba essere così, anche se non ne ho evidenze scientifiche, ma è tutto basato solo sul mio stato di salute generale e da uno storico di qualche decennio che mi ha consentito di mandare malattia a lavoro due volte in 14 anni ( di cui una per una caduta in moto).
Sicuramente ci sono state vittime (purtroppo) anche tra chi stava bene, ma ci sono state delle terapie inesatte (per non dire sbagliate in quanto parlo per quello che ho sentito) e spesso sintomi sottovalutati per i quali non è stata effettuata la corretta profilassi, e di questi ne conosco parecchi, che ringraziando il cielo possono raccontarla. A quanto pare la profilassi ora funziona.
Detto questo, sempre massima attenzione per quanto è possibile e buon proseguimento
  • Tommyonsite
  • Membro: Guest
  • Risp: 35
  • Loc: Reggio Calabria
  • Status:
  • Thanks: 15  

30-07-21 13.52

Tommyonsite ha scritto:
anche se ho detto che è stato creato sulle basi di studi precedenti e quindi hai letto male

O forse no.. magari l' ho detto e non l' ho scritto nel post, potrei sbagliarmi, scrivo velocemente dal telefono, nel caso scusa
  • Tommyonsite
  • Membro: Guest
  • Risp: 35
  • Loc: Reggio Calabria
  • Status:
  • Thanks: 15  

30-07-21 13.53

ho anche quotato me per errore..