New Yamaha Yc61

  • Samu
  • Membro: Senior
  • Risp: 159
  • Loc: Catania
  • Status:
  • Thanks: 2  

10-01-20 19.09

@ hrestov
È un po' come l'electro 5d. Ma già oggi la 5 è vecchia, perché la 6 la superata con la seamless transition e le 3 parti. Senza considerare la superiorità della piano e sample library, che permette un'espandibilità maggiore.
Questa Yamaha non supera il nord electro 6d in niente.
Il nord electro 6d viene 1600€. Se Yamaha vuole vendere qualcosa deve attestarsi al max a 1300€.

In ogni caso interessante l'engine di hammond nuovo e anche il tasto waterfall. E anche i drawbar. Facessero un clone vero del nord stage potrebbe essere interessante. Ma non con una palette limitata, ma con tutto il suo arsenale. In pratica un montage con il nuovo engine hammond (e i drawbar) e più comandi a pannello e meno menù.
Direi che qualcosa in più rispetto la NE questa Yamaha ce l'abbia, vedasi un synth/FM engine e controlli pitch e modulation che male non fanno emo

  • wildcat80
  • Membro: Expert
  • Risp: 1656
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 156  

10-01-20 19.16

Secondo me, politica del prezzo a parte, hanno fatto una scelta precisa: non andranno in concorrenza diretta con Nord perché chi compra Nord non cerca il sintetizzatore FM.
È una scelta, a spanne molto più sensata del Kox Continental.
Se il clone Hammond suonerà bene (lasciando perdere i primi video dimostrativi) allora potrebbe anche andare in competizione diretta con la Nord Electro 61, sempre che il prezzo venga ritoccato.
Nord per concezione di prodotto, soprattutto con lo Stage, ha messo insieme una serie di caratteristiche che nessuno è riuscito a replicare erodendo la sua fetta di mercato.
  • WhiskyLiscio

11-01-20 00.27

io nvece aspetto da anni uno strumento del genere ad un prezzo umano, magari perche ha gia la tecnologia in casa. Se ad esempio studiologic unisse il numa organ con lo slage …. ma chissà… sui 1350 euro ...
  • d_phatt
  • Membro: Senior
  • Risp: 382
  • Loc: Perugia
  • Status:
  • Thanks: 42  

11-01-20 00.45

@ WhiskyLiscio
io nvece aspetto da anni uno strumento del genere ad un prezzo umano, magari perche ha gia la tecnologia in casa. Se ad esempio studiologic unisse il numa organ con lo slage …. ma chissà… sui 1350 euro ...
Se studiologic facesse una cosa del genere avrebbero i miei soldi subito e probabilmente quelli di un sacco di altra gente.
Hanno tutte le tecnologie necessarie già sviluppate in casa per produrra una stage coi fiocchi. Forse non lo fanno per non andare troppo in conflitto con le nord.
Se almeno facessero uscire degli expander, specialmente uno di piano visto che mi piace moltissimo il loro engine di piano.
Comunque non lontano c'è Crumar che non scherza e infatti credo che gli ultimi soldi per le tastiere che spenderò nella mia vita finché non m si romperà qualcosa li daro' a loro che se li meritano alla grande.
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 18825
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1876  

11-01-20 08.25

Una cosa a Yamaha gliela riconosco, quando presentano un prodotto fanno le cose per bene e hanno giá tutto pronto, anche il manuale emo Yamaha YC61 Downloads (include la Voice List)
  • zaphod
  • Membro: Expert
  • Risp: 4872
  • Loc: Savona
  • Status:
  • Thanks: 419  

11-01-20 09.29

@ maxpiano69
Una cosa a Yamaha gliela riconosco, quando presentano un prodotto fanno le cose per bene e hanno giá tutto pronto, anche il manuale emo Yamaha YC61 Downloads (include la Voice List)
ci sono cose piuttosto interessanti... una è la possibilità di usare (via midi, per avere una sorta di doppio manuale organistico) la YC sia come manuale inferiore che come manuale superiore, scelta che mi pare NE non consenta.
Hanno introdotto la modalità monofonica, che su una parte synth può avere la sua utilità, e c'è anche una manopola filter, anche se pare avere un funzionamento piuttosto articolato (può controllare - rudimentalmente - adsr e anche la risonanza... bah...) Per contro, non mi pare sia bitimbrica (tranne che appunto nel caso degli organi) e questa sarebbe una grossa omissione.

Adesso mi aspetterei quasi una 73 e - già che ci sono - un simil-Nord Stage (che il cp88 di certo non è)
  • benjomy
  • Membro: Expert
  • Risp: 5313
  • Loc: Monza
  • Status:
  • Thanks: 186  

11-01-20 09.41

@ maxpiano69
Una cosa a Yamaha gliela riconosco, quando presentano un prodotto fanno le cose per bene e hanno giá tutto pronto, anche il manuale emo Yamaha YC61 Downloads (include la Voice List)
Cosi hai da leggere per un paio di ggemoemo
  • David_91
  • Membro: Expert
  • Risp: 3108
  • Loc: Bari
  • Status:
  • Thanks: 146  

11-01-20 09.56

Comunque, la butto lì, yamaha per la seconda volta tira fuori uno strumento "accennato" nella serie Reface. Magari nel giro di un paio d'anni tirano fuori anche un nuovo CS e un nuovo DX, chissà...
  • anonimo
  • Membro: Supporter
  • Risp: 15699
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 580  

11-01-20 10.04

zaphod ha scritto:
Per contro, non mi pare sia bitimbrica (tranne che appunto nel caso degli organi) e questa sarebbe una grossa omissione.


ha la possibilità di split sia la sezione organo che quella piano quindi è almeno bitimbrica
  • zaphod
  • Membro: Expert
  • Risp: 4872
  • Loc: Savona
  • Status:
  • Thanks: 419  

11-01-20 10.24

@ anonimo
zaphod ha scritto:
Per contro, non mi pare sia bitimbrica (tranne che appunto nel caso degli organi) e questa sarebbe una grossa omissione.


ha la possibilità di split sia la sezione organo che quella piano quindi è almeno bitimbrica
si hai ragione. Mi sono spiegato male: intendevo che la bitimbricità via midi non è così chiara ed esplicita, almeno dalla veloce lettura che ho dato al manuale. Sembrerebbe che possa ricevere solo un canale per volta. Quindi non potrei collegarci una master pesata per suonarci i pianoforti e contemporaneamente usare la YC per synth e organi.
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 18825
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1876  

11-01-20 10.48

@ benjomy
Cosi hai da leggere per un paio di ggemoemo
Un paio di gg.?? Seee.... Quel manuale si legge in 15 min emo

Ma tanto io leggo solo delle cose che mi interessa valutare per eventuale acquisto (o per aiutare qualche forumer che "si è perso"... emo ) il che al momento non è il caso della YC61 emo
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 18825
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1876  

11-01-20 10.53

@ zaphod
si hai ragione. Mi sono spiegato male: intendevo che la bitimbricità via midi non è così chiara ed esplicita, almeno dalla veloce lettura che ho dato al manuale. Sembrerebbe che possa ricevere solo un canale per volta. Quindi non potrei collegarci una master pesata per suonarci i pianoforti e contemporaneamente usare la YC per synth e organi.
Si può fare, vale per tutte le section non solo l'organo, guarda sul manuale a pag. 45 e 46, parametro
External Keyboard
Determines the generation of sound for each Section
(...)
Key A/B
ExtOnly: Sound is generated only for key-on signals received from an external MIDI device. Sound is not generated when the keyboard on this instrument is played.


L'implementazione Master/MIDI è molto completa, comode le 4 zone, avessero messo anche l'Aftertouch, sarebbe stata perfetta...
  • zaphod
  • Membro: Expert
  • Risp: 4872
  • Loc: Savona
  • Status:
  • Thanks: 419  

11-01-20 11.13

@ maxpiano69
Si può fare, vale per tutte le section non solo l'organo, guarda sul manuale a pag. 45 e 46, parametro
External Keyboard
Determines the generation of sound for each Section
(...)
Key A/B
ExtOnly: Sound is generated only for key-on signals received from an external MIDI device. Sound is not generated when the keyboard on this instrument is played.


L'implementazione Master/MIDI è molto completa, comode le 4 zone, avessero messo anche l'Aftertouch, sarebbe stata perfetta...
aaaah Max, ovviamente lo sapevo, l'ho detto solo per vedere se avevi già letto il manuale o no emo


ehm mi era sfuggito... emo
Bella cosa, allora, sempre più interessante questa YC emo
  • berlex65
  • Membro: Expert
  • Risp: 3333
  • Loc: Siena
  • Status:
  • Thanks: 175  

11-01-20 11.23

A me pare abbia più meno le stesse voice di un CP.73/88
In effetti è un CP a 61 tasti con qualcosa in più per la parte organo emoemo..
comunque non lo comprerò...emoemo
Ciao
Paolo
  • zaphod
  • Membro: Expert
  • Risp: 4872
  • Loc: Savona
  • Status:
  • Thanks: 419  

11-01-20 11.31

berlex65 ha scritto:
comunque non lo comprerò...

mai dire mai emo
  • berlex65
  • Membro: Expert
  • Risp: 3333
  • Loc: Siena
  • Status:
  • Thanks: 175  

11-01-20 14.30

occorrerà anche vedere/provare questa waterfall presentata da yamaha..!
Su questo tipo di tastiere credo che per yamaha sia la prima volta..
A me personalmente quella nord non piace, cosi come anche la studiologic..
bella invece, a parte quella della vecchia roland vk8, quella dell'sk1 suzuki/Hammond, e quella crumar..(forse è sempre fatar ma risponde molto bene)..
Ciao
  • CoccigeSupremo
  • Membro: Expert
  • Risp: 3191
  • Loc: Latina
  • Status:
  • Thanks: 120  

11-01-20 17.48

Mi chiedo se ci sia una futura intenzione di rilasciare una versione 73 pesata. Hanno copiato 30, che copiassero 31 emo

Spero comunque che tale arrivo, faccia scendere ulteriormente il prezzo delle cp73 (già in calo ultimamente), cosi che possa accaparrarmene una :)
  • berlex65
  • Membro: Expert
  • Risp: 3333
  • Loc: Siena
  • Status:
  • Thanks: 175  

11-01-20 18.06

@ CoccigeSupremo
Mi chiedo se ci sia una futura intenzione di rilasciare una versione 73 pesata. Hanno copiato 30, che copiassero 31 emo

Spero comunque che tale arrivo, faccia scendere ulteriormente il prezzo delle cp73 (già in calo ultimamente), cosi che possa accaparrarmene una :)
Non credo purtroppo le tastiere stanno aumentando: il cp88 ad esempio, terminate le scorte in offerta è notevolmente aumentato....lo stesso il roland RD2000 è ritornato a 2200 euro (una settimana fa era a 1890)..Sto guardando dal tedesco i synth dave smith stanno aumentando..

Ciao
Paolo
  • anonimo
  • Membro: Supporter
  • Risp: 15699
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 580  

11-01-20 18.17

CoccigeSupremo ha scritto:
Mi chiedo se ci sia una futura intenzione di rilasciare una versione 73 pesata.


tu vuoi una pesata in una tastiera rivolta agli organi? perfetto
  • Dadopotter
  • Membro: Expert
  • Risp: 942
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 51  

11-01-20 19.47

la notizia alla fine è che yamaha si reinteressa al mercato dei cloni hammond, non c'è da strapparsi i capelli per questo yc61 che sembra comunque a prima vista uno strumento completo per quel che deve fare anche se il prezzo di 2000 mi sembra davvero eccessivo e fuori mercato!!!

detto ciò ora un bel doppio manuale con le due sezioni di drawbar più quella per la pedaliera e con la sezione piano e synth che vedo nella yc61 mi sa che diventa una cosa che oggi il mercato non offre