Nuovo Roland RD-88

  • Cyrano
  • Membro: Supporter
  • Risp: 11031
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 536  

15-01-20 13.24

@ kurz4ever
Ma mi sembri cattivello: a giudicare le demo su soundcloud è anni luce avanti a fa 0X o integra. Personalmente preferisco i piani del modx, ma questi non mi sembrano male, sono più della tacca del rd800.
Poi la costruzione sembra parecchio cheap (ma non è che il modx o il fa siano più "pro"... poi per allaggerire il peso non si può fare altrimenti).
Beh quando parlavo di arpa birmana mi riferivo al piano del FA

Se l’RD 88 suona meglio, ottimo... lo considererò
  • giannirsc
  • Membro: Supporter
  • Risp: 11954
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 694  

15-01-20 13.34

Ma la meccanica è la stessa dell' fa-08?
  • Master1962
  • Membro: Guest
  • Risp: 59
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 1  

15-01-20 14.05

@ giannirsc
Ma la meccanica è la stessa dell' fa-08?
seguo, post interessantissimo
  • superbaffone
  • Membro: Supporter
  • Risp: 14406
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 473  

15-01-20 14.09

@ giannirsc
Ma la meccanica è la stessa dell' fa-08?
no questa monta la pha4
  • Cyrano
  • Membro: Supporter
  • Risp: 11031
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 536  

15-01-20 14.40

Ma non è, o almeno non è solo, un problema di keybed.

Il problema è nel decay del suono e nella difficoltà di passare dal mf al f. Di solito, se non si sta più che attenti, si passa dan mp al ff. qualunque curva di velocity si adotti.

È un problema, a mio modestissimo avviso, legato proprio all'algoritmo supernatural, che dovrebbe paradossalmente limitare proprio questi problemi tipici dei campioni con layers insufficienti.
  • kurz4ever
  • Membro: Expert
  • Risp: 3706
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 223  

15-01-20 14.46

@ Cyrano
Ma non è, o almeno non è solo, un problema di keybed.

Il problema è nel decay del suono e nella difficoltà di passare dal mf al f. Di solito, se non si sta più che attenti, si passa dan mp al ff. qualunque curva di velocity si adotti.

È un problema, a mio modestissimo avviso, legato proprio all'algoritmo supernatural, che dovrebbe paradossalmente limitare proprio questi problemi tipici dei campioni con layers insufficienti.
mi permetto di discordare con te... ho l'impressione che per non ammazzare la serie rd800 avessero limitato l'espressività di Integra e FA nel reparto piani acustici. In generale i piani supernatural degli stage piano o dei piani a mobile non sono male (rd800 per esempio)...

poi per il suono ripeto "de gustibus"... come diresti tu i piani roland hanno sempre un che di vetrosetto dove invece yamaha è più legnoso
  • giannirsc
  • Membro: Supporter
  • Risp: 11954
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 694  

15-01-20 14.48

Guarda sinceramente uso i integra7 da 5 anni e mi dicono che suona bello e definito nei live..prima usavo un korg sgrack o un trinity..non si è mai lamentato nessuno..
Questa pare essere un'ottima soluzione per le mie esigenze perché ha una buona meccanica adesioni decenti ha diverse impostazioni interessanti ha anche funzioni da master keyboards, si collega al iPad.. a degli altoparlanti per suonarci al volo e pesa poco insomma per €1200 ci sta come spesa.. riguardo il suono io come dicevo ho integra-7 che non è che mi dispiaccia Anche perché può intervenire su qualsiasi parametro compreso il decay del suono
  • kurz4ever
  • Membro: Expert
  • Risp: 3706
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 223  

15-01-20 14.52

@ giannirsc
Guarda sinceramente uso i integra7 da 5 anni e mi dicono che suona bello e definito nei live..prima usavo un korg sgrack o un trinity..non si è mai lamentato nessuno..
Questa pare essere un'ottima soluzione per le mie esigenze perché ha una buona meccanica adesioni decenti ha diverse impostazioni interessanti ha anche funzioni da master keyboards, si collega al iPad.. a degli altoparlanti per suonarci al volo e pesa poco insomma per €1200 ci sta come spesa.. riguardo il suono io come dicevo ho integra-7 che non è che mi dispiaccia Anche perché può intervenire su qualsiasi parametro compreso il decay del suono
no, il decay del piano supernatural proprio non si può modificare... alla meglio riesci a metterci un limiter ma comunque non è lo stesso...
ed in effetti quando lo si suona si tende spesso a finire in quella parte di dinamica dove sembra di avere del martelletti di metallo più che di feltro
  • Cyrano
  • Membro: Supporter
  • Risp: 11031
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 536  

15-01-20 14.54

@ kurz4ever
mi permetto di discordare con te... ho l'impressione che per non ammazzare la serie rd800 avessero limitato l'espressività di Integra e FA nel reparto piani acustici. In generale i piani supernatural degli stage piano o dei piani a mobile non sono male (rd800 per esempio)...

poi per il suono ripeto "de gustibus"... come diresti tu i piani roland hanno sempre un che di vetrosetto dove invece yamaha è più legnoso
Certamente può essere.

Anzi ha molto senso.

Va provato in prima persona, magari il sound è convincente.

Dalla demo sul sito Roland nasce il sospetto di decay corto, comunque.
  • superbaffone
  • Membro: Supporter
  • Risp: 14406
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 473  

15-01-20 14.56

@ Cyrano
Certamente può essere.

Anzi ha molto senso.

Va provato in prima persona, magari il sound è convincente.

Dalla demo sul sito Roland nasce il sospetto di decay corto, comunque.
rd2000 è un top di gamma? sentito in un locale forse colpa delle due fbt da cui usciva mi ha ricordato il mio fp7...
  • benjomy
  • Membro: Expert
  • Risp: 5002
  • Loc: Monza
  • Status:
  • Thanks: 148  

15-01-20 14.59

Un Pensiero l’ho fatto ma mi sa che mi tengo il mio kawai mo7se
  • Cyrano
  • Membro: Supporter
  • Risp: 11031
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 536  

15-01-20 15.03

@ superbaffone
rd2000 è un top di gamma? sentito in un locale forse colpa delle due fbt da cui usciva mi ha ricordato il mio fp7...
1) Non ho detto niente io.

2) non faccio mai liste numerate
  • giannirsc
  • Membro: Supporter
  • Risp: 11954
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 694  

15-01-20 15.04

Io per il mio gusto non ho mai sentito ancora un vst o una tastiera che abbia dei suoni come un vero pianoforte, Basta anche un vecchio pianoforte a muro vero da €500 che senti che il suono viene prodotto dal legno e dall'area ed è migliore di qualsiasi campionamento.. 20 anni fa si gridava al miracolo per i suoni del U20.. oppure solo kurtwell riusciva ad avere ottimi suoni e se li sentite oggi sono improponibili... secondo me si è un po' troppo pretenziosi sui prezzi pianoforte che offrono le varie tastiere perché tanto il pianoforte vero suonerà sempre meglio..
  • kurz4ever
  • Membro: Expert
  • Risp: 3706
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 223  

15-01-20 15.11

Cyrano ha scritto:
Dalla demo sul sito Roland nasce il sospetto di decay corto, comunque.

Eh quella è un po' una caratterisitca dei piani roland (alcuni meno di altri però)
  • superbaffone
  • Membro: Supporter
  • Risp: 14406
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 473  

15-01-20 15.22

@ giannirsc
Io per il mio gusto non ho mai sentito ancora un vst o una tastiera che abbia dei suoni come un vero pianoforte, Basta anche un vecchio pianoforte a muro vero da €500 che senti che il suono viene prodotto dal legno e dall'area ed è migliore di qualsiasi campionamento.. 20 anni fa si gridava al miracolo per i suoni del U20.. oppure solo kurtwell riusciva ad avere ottimi suoni e se li sentite oggi sono improponibili... secondo me si è un po' troppo pretenziosi sui prezzi pianoforte che offrono le varie tastiere perché tanto il pianoforte vero suonerà sempre meglio..
i vecchi pianoforti a muro da 500€ vanno benissimo per grigliare la carne
  • benjomy
  • Membro: Expert
  • Risp: 5002
  • Loc: Monza
  • Status:
  • Thanks: 148  

15-01-20 15.24

a vabbè.. nemmeno io impazzisco per i pinaoforti Roland però mi sembrate un tantino esageratelli...
superbaffone ha scritto:
rd2000 è un top di gamma?

beh.. nel catalogo Roland direi di si...
  • benjomy
  • Membro: Expert
  • Risp: 5002
  • Loc: Monza
  • Status:
  • Thanks: 148  

15-01-20 15.26

@ giannirsc
Io per il mio gusto non ho mai sentito ancora un vst o una tastiera che abbia dei suoni come un vero pianoforte, Basta anche un vecchio pianoforte a muro vero da €500 che senti che il suono viene prodotto dal legno e dall'area ed è migliore di qualsiasi campionamento.. 20 anni fa si gridava al miracolo per i suoni del U20.. oppure solo kurtwell riusciva ad avere ottimi suoni e se li sentite oggi sono improponibili... secondo me si è un po' troppo pretenziosi sui prezzi pianoforte che offrono le varie tastiere perché tanto il pianoforte vero suonerà sempre meglio..
altro commento un filo esagerato.... certi verticali fanno veramente schifo... bassi inesistenti, meccaniche mediocri....suono imbarazzante
  • michelet
  • Membro: Supporter
  • Risp: 14779
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 1865  

15-01-20 15.42

Spero solo che l’introduzione di questo nuovo stage piano Roland preluda al rilascio del sostituto di RD-2000.
  • Macios
  • Membro: Guest
  • Risp: 125
  • Loc: Rimini
  • Status:
  • Thanks: 5  

15-01-20 16.02

@ michelet
Spero solo che l’introduzione di questo nuovo stage piano Roland preluda al rilascio del sostituto di RD-2000.
Come dovrebbe essere per lei un nuovo ed ipotetico rd 3000?
  • giannirsc
  • Membro: Supporter
  • Risp: 11954
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 694  

15-01-20 16.20

@ benjomy
altro commento un filo esagerato.... certi verticali fanno veramente schifo... bassi inesistenti, meccaniche mediocri....suono imbarazzante
Non hai afferrato il senso..anche se mancano di bassi etc, hanno un suono più reale di qualsiasi vst Perché il pianoforte fa suonare L'aria e la stanza che è intorno a lui.. saprai anche tu che un pianoforte suona differente in base alla temperatura o al posizionamento.. è come anche per gli emulatori Hammond..