Mi stanno sull’anima i forumisti che...

  • MiLord
  • Membro: Expert
  • Risp: 1101
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 32  

01-02-20 14.21

superbaffone ha scritto:
eri andato bene fino a qui, poi hai deragliato

emoemoemo
Cerco lumi a riguardo con video didattici emo
  • superbaffone
  • Membro: Supporter
  • Risp: 14332
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 472  

01-02-20 14.23

MiLord ha scritto:
Cerco lumi a riguardo con video didattici


vieni alla prossima riunione del forum che dobbiamo fare due chiacchiere emo
  • MiLord
  • Membro: Expert
  • Risp: 1101
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 32  

01-02-20 14.25

superbaffone ha scritto:
vieni alla prossima riunione del forum che dobbiamo fare due chiacchiere

OK! emo
  • Cyrano
  • Membro: Supporter
  • Risp: 10907
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 533  

01-02-20 14.35

Brevissimo bignamino sulle pentatoniche.

1) Diffidate di chi vi dice che ci sono molti tipi di pentatoniche. Le vere, uniche ed autentiche pentatoniche sono solo due: quella maggiore e quella minore. Che poi sono la stessa cosa.

2) Una pentatonica di do può essere suonata su tutti i tipi di accordo (maj7, min7, 7, alterato, semidiminuito, diminuito, aumentato, con la nona diesis, bemolle, bequadro, bespeco, repsol etcetera). L’importante è suonarla avanti e indietro su tutta la tastiera alla massima velocità possibile.

3) Diteggiatura della pentatonica: qui si scontrano quattro scuole (Okuto, Caputo, Nanto e Balla):

- 1 2 3 4 5. Molti criticano questo approccio tacciandolo di eccessiva accademicita ed intellettualismo.

- 1 2 3 1 2. A chi fa notare che tale diteggiatura non è ottimale nelle tonalità bemollizzate, i sostenitori di questo approccio fanno notare che le tonalità bemollizzate sono roba da cicisbei jazzisti.

- 2 2 2 2 2. Approccio elegante che fa fino e non impegna.

- A casaccio. Basta fare attenzione a suonare rigorosamente avanti e indietro su tutta la tastiera alla massima velocità possibile.

4) Elementi di fraseggio con le pentatoniche:

- Andare avanti e indietro su tutta la tastiera alla massima velocità possibile. Come se non ci fosse un domani.

- Evitare con scrupolo qualunque pur minimo accenno di pausa o respiro. Le pause sono roba da cicisbei jazzisti.
  • superbaffone
  • Membro: Supporter
  • Risp: 14332
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 472  

01-02-20 14.39

@ Cyrano
Brevissimo bignamino sulle pentatoniche.

1) Diffidate di chi vi dice che ci sono molti tipi di pentatoniche. Le vere, uniche ed autentiche pentatoniche sono solo due: quella maggiore e quella minore. Che poi sono la stessa cosa.

2) Una pentatonica di do può essere suonata su tutti i tipi di accordo (maj7, min7, 7, alterato, semidiminuito, diminuito, aumentato, con la nona diesis, bemolle, bequadro, bespeco, repsol etcetera). L’importante è suonarla avanti e indietro su tutta la tastiera alla massima velocità possibile.

3) Diteggiatura della pentatonica: qui si scontrano quattro scuole (Okuto, Caputo, Nanto e Balla):

- 1 2 3 4 5. Molti criticano questo approccio tacciandolo di eccessiva accademicita ed intellettualismo.

- 1 2 3 1 2. A chi fa notare che tale diteggiatura non è ottimale nelle tonalità bemollizzate, i sostenitori di questo approccio fanno notare che le tonalità bemollizzate sono roba da cicisbei jazzisti.

- 2 2 2 2 2. Approccio elegante che fa fino e non impegna.

- A casaccio. Basta fare attenzione a suonare rigorosamente avanti e indietro su tutta la tastiera alla massima velocità possibile.

4) Elementi di fraseggio con le pentatoniche:

- Andare avanti e indietro su tutta la tastiera alla massima velocità possibile. Come se non ci fosse un domani.

- Evitare con scrupolo qualunque pur minimo accenno di pausa o respiro. Le pause sono roba da cicisbei jazzisti.
ottimo, direi che è applicabile a qualsiasi accordo, una bella piallata e via
  • Cyrano
  • Membro: Supporter
  • Risp: 10907
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 533  

01-02-20 14.40

@ superbaffone
ottimo, direi che è applicabile a qualsiasi accordo, una bella piallata e via
Questo sì che è un argomento tecnico coi fiocchi...
emo
  • Cyrano
  • Membro: Supporter
  • Risp: 10907
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 533  

01-02-20 14.42

Dimenticavo:

5) quando usare le pentatoniche?

Sempre, le altre scale sono roba da cicisbei jazzisti.
  • MiLord
  • Membro: Expert
  • Risp: 1101
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 32  

01-02-20 14.42

@ Cyrano
Brevissimo bignamino sulle pentatoniche.

1) Diffidate di chi vi dice che ci sono molti tipi di pentatoniche. Le vere, uniche ed autentiche pentatoniche sono solo due: quella maggiore e quella minore. Che poi sono la stessa cosa.

2) Una pentatonica di do può essere suonata su tutti i tipi di accordo (maj7, min7, 7, alterato, semidiminuito, diminuito, aumentato, con la nona diesis, bemolle, bequadro, bespeco, repsol etcetera). L’importante è suonarla avanti e indietro su tutta la tastiera alla massima velocità possibile.

3) Diteggiatura della pentatonica: qui si scontrano quattro scuole (Okuto, Caputo, Nanto e Balla):

- 1 2 3 4 5. Molti criticano questo approccio tacciandolo di eccessiva accademicita ed intellettualismo.

- 1 2 3 1 2. A chi fa notare che tale diteggiatura non è ottimale nelle tonalità bemollizzate, i sostenitori di questo approccio fanno notare che le tonalità bemollizzate sono roba da cicisbei jazzisti.

- 2 2 2 2 2. Approccio elegante che fa fino e non impegna.

- A casaccio. Basta fare attenzione a suonare rigorosamente avanti e indietro su tutta la tastiera alla massima velocità possibile.

4) Elementi di fraseggio con le pentatoniche:

- Andare avanti e indietro su tutta la tastiera alla massima velocità possibile. Come se non ci fosse un domani.

- Evitare con scrupolo qualunque pur minimo accenno di pausa o respiro. Le pause sono roba da cicisbei jazzisti.
emo
Ecco perché non riuscivo! Thanks! emo

Però pentatonica vuol dire anche poche note con gusto, e non è facile!
Fare una torta buona con molti ingredienti (jazz) è difficile, si rischia di strafare e di far cozzare gli ingredienti.
Ma anche fare una buona torta con pochissimi ingredienti (pentatonica) è altrettanto difficile. emo

Superbaffo, dato che ti piace postare video emo
Mettine uno dove improvvisi sulla pentatonica rock emo
  • superbaffone
  • Membro: Supporter
  • Risp: 14332
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 472  

01-02-20 14.46

@ Cyrano
Questo sì che è un argomento tecnico coi fiocchi...
emo
mi chiedevo quando avresti iniziato a fare sul serio
  • superbaffone
  • Membro: Supporter
  • Risp: 14332
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 472  

01-02-20 14.48

MiLord ha scritto:
Superbaffo, dato che ti piace postare video
Mettine uno dove improvvisi sulla pentatonica rock


con il tuo post di prima mi hai traumatizzato benjomy che sta pensando di smetterla con le demo, devo capire se devo ringraziarti emo
  • MiLord
  • Membro: Expert
  • Risp: 1101
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 32  

01-02-20 14.49

@ superbaffone
MiLord ha scritto:
Superbaffo, dato che ti piace postare video
Mettine uno dove improvvisi sulla pentatonica rock


con il tuo post di prima mi hai traumatizzato benjomy che sta pensando di smetterla con le demo, devo capire se devo ringraziarti emo
Ogni scüsa l'è bòna! emoemoemo
  • vin_roma
  • Membro: Guru
  • Risp: 8028
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 692  

01-02-20 15.53

Se posto un mio pezzo rap, è rigore o fallo d'intenzione?
  • markelly2
  • Membro: Expert
  • Risp: 1930
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 69  

01-02-20 16.05

@ vin_roma
Se posto un mio pezzo rap, è rigore o fallo d'intenzione?
Se è bello come Paper Plane di M.I.A, o Gansta Paradise di Coolio, o The Real Slim Shady di Eminem, o Born Dead dei Body Count alias Ice T, o anche solo L'ombelico del Mondo di Jovanotti, direi che è... Goal!!!!
  • Genny1950
  • Membro: Guest
  • Risp: 54
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 4  

01-02-20 21.33

@ Cyrano
Brevissimo bignamino sulle pentatoniche.

1) Diffidate di chi vi dice che ci sono molti tipi di pentatoniche. Le vere, uniche ed autentiche pentatoniche sono solo due: quella maggiore e quella minore. Che poi sono la stessa cosa.

2) Una pentatonica di do può essere suonata su tutti i tipi di accordo (maj7, min7, 7, alterato, semidiminuito, diminuito, aumentato, con la nona diesis, bemolle, bequadro, bespeco, repsol etcetera). L’importante è suonarla avanti e indietro su tutta la tastiera alla massima velocità possibile.

3) Diteggiatura della pentatonica: qui si scontrano quattro scuole (Okuto, Caputo, Nanto e Balla):

- 1 2 3 4 5. Molti criticano questo approccio tacciandolo di eccessiva accademicita ed intellettualismo.

- 1 2 3 1 2. A chi fa notare che tale diteggiatura non è ottimale nelle tonalità bemollizzate, i sostenitori di questo approccio fanno notare che le tonalità bemollizzate sono roba da cicisbei jazzisti.

- 2 2 2 2 2. Approccio elegante che fa fino e non impegna.

- A casaccio. Basta fare attenzione a suonare rigorosamente avanti e indietro su tutta la tastiera alla massima velocità possibile.

4) Elementi di fraseggio con le pentatoniche:

- Andare avanti e indietro su tutta la tastiera alla massima velocità possibile. Come se non ci fosse un domani.

- Evitare con scrupolo qualunque pur minimo accenno di pausa o respiro. Le pause sono roba da cicisbei jazzisti.
Buonasera Cyrano
grazie per questo regalo inesperato.
Io che non capisco niente di musica ho capito.emo
Cerchero' di farne buon usoemoemoemo
  • orange1978
  • Membro: Supporter
  • Risp: 9814
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 626  

01-02-20 23.19

...pero c'entra il non pubblicare brani?
é un forum tecnico (in teoria) mettere in mostra o no la propria musica é una scelta, esistono anche collezionisti, dj, fonici....o gente che semplicemente ama la musica elettronica o un particolare strumento, non é che per poter parlare di un sintetizzatore o di un equalizzatore devo essere x forza un jazzista della minchia, o un mega concertista classico, e se a uno non gli va di postare la propria musica non deve sentirsi privo del diritto di partecipare alle discussioni.

io per esempio nella mia vita ho inciso dischi prodotti e distribuiti in tutto il mondo e non autoprodotti. non tutti hanno avuto la mia fortuna magari, puo esserci qualcuno che proprio x non essere mai riuscito a pubblicare nulla magari si vergogna a far sentire la propria musica pensando non sia degna, oppure semplicemente come me ultimamente sto facendo registrazioni per altri al 80% del mio tempo....che posto la musica registrata ai clienti? (...e magari pure inedita)

sta cosa delle condivisioni a me fa veramente cagare e non lo dico riguardo al thread ma in generale, sembra che oggi per essere "qualcuno" devi postare ogni giorno prove che lo dimostrino, e gia che ci siamo, una volta é capitato di leggere qui nel forum qualche simpaticone che mi disse "ma tu parli parli di pianoforti e manco posti mai la tua musica facci sentire come suoni"....non faccio nomi, ma questo atteggiamento x me è sbagliato, se uno ha voglia posta se no pace, non esiste in un forum che uno acquisisce credibilita solo se passa il giudizio musicali di chi po...muzio clementi? cioe ma che cazzo è "ballando con le stelle"?

superbafoneeee...setteeee
benjomiiiiii....quatroooooo
cyranoooooo......nouveeee

cioe dai, con rispetto parlando...ma fosse anche js bach a scrivere e non voglio sminuire nessuno cyrano superbaffone o benjomy siete sicuro musicisti di livello altissimo (anche piu di me probabilmente), però SECONDO ME la scelta di postare musica propria in un forum pubblico dove tutti poi possono ascoltare (anche chi nemmeno scrive abitualmente) deve essere libertaria, anche per ragioni private, infatti a chi mi conosce personalmente arrivano spesso mie cavolate sul cell, ma é appunto una situazione diversa, non credo le posterei mai in un forum cosi con la stessa leggerezza.

a me invece stanno sulle balle quelli che ti insultano su una cosa magari xke in disaccordo riguardo a una critica che fai su un prodotto, e poi non argomentano e magari iniziano a tirare in ballo cose che non c entrano nulla, del tipo appunto "e ma i tuoi clienti chi sono? dove lavori con chi lavori e facci ascoltare qualcosa" etc etc....peró sullo strumento non dicono quasi nulla! e se gli fai domande specifiche glissano.....vedi anni e anni fa il famoso thread su oasys, si toccarono robe da comiche.
  • cecchino
  • Membro: Expert
  • Risp: 2922
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 219  

01-02-20 23.58

@ orange1978
...pero c'entra il non pubblicare brani?
é un forum tecnico (in teoria) mettere in mostra o no la propria musica é una scelta, esistono anche collezionisti, dj, fonici....o gente che semplicemente ama la musica elettronica o un particolare strumento, non é che per poter parlare di un sintetizzatore o di un equalizzatore devo essere x forza un jazzista della minchia, o un mega concertista classico, e se a uno non gli va di postare la propria musica non deve sentirsi privo del diritto di partecipare alle discussioni.

io per esempio nella mia vita ho inciso dischi prodotti e distribuiti in tutto il mondo e non autoprodotti. non tutti hanno avuto la mia fortuna magari, puo esserci qualcuno che proprio x non essere mai riuscito a pubblicare nulla magari si vergogna a far sentire la propria musica pensando non sia degna, oppure semplicemente come me ultimamente sto facendo registrazioni per altri al 80% del mio tempo....che posto la musica registrata ai clienti? (...e magari pure inedita)

sta cosa delle condivisioni a me fa veramente cagare e non lo dico riguardo al thread ma in generale, sembra che oggi per essere "qualcuno" devi postare ogni giorno prove che lo dimostrino, e gia che ci siamo, una volta é capitato di leggere qui nel forum qualche simpaticone che mi disse "ma tu parli parli di pianoforti e manco posti mai la tua musica facci sentire come suoni"....non faccio nomi, ma questo atteggiamento x me è sbagliato, se uno ha voglia posta se no pace, non esiste in un forum che uno acquisisce credibilita solo se passa il giudizio musicali di chi po...muzio clementi? cioe ma che cazzo è "ballando con le stelle"?

superbafoneeee...setteeee
benjomiiiiii....quatroooooo
cyranoooooo......nouveeee

cioe dai, con rispetto parlando...ma fosse anche js bach a scrivere e non voglio sminuire nessuno cyrano superbaffone o benjomy siete sicuro musicisti di livello altissimo (anche piu di me probabilmente), però SECONDO ME la scelta di postare musica propria in un forum pubblico dove tutti poi possono ascoltare (anche chi nemmeno scrive abitualmente) deve essere libertaria, anche per ragioni private, infatti a chi mi conosce personalmente arrivano spesso mie cavolate sul cell, ma é appunto una situazione diversa, non credo le posterei mai in un forum cosi con la stessa leggerezza.

a me invece stanno sulle balle quelli che ti insultano su una cosa magari xke in disaccordo riguardo a una critica che fai su un prodotto, e poi non argomentano e magari iniziano a tirare in ballo cose che non c entrano nulla, del tipo appunto "e ma i tuoi clienti chi sono? dove lavori con chi lavori e facci ascoltare qualcosa" etc etc....peró sullo strumento non dicono quasi nulla! e se gli fai domande specifiche glissano.....vedi anni e anni fa il famoso thread su oasys, si toccarono robe da comiche.
Ma sì, diciamo che la cosa è un po' degenerata ma voleva essere uno scherzo, almeno nelle intenzioni. Non credo che nessuno giudichi i partecipanti dal numero di brani personali postati. Io per esempio sono qui come appassionato di musica e di tastiere in particolare, molto ho imparato e qualcosa ho dato sotto il profilo tecnico, e per me va bene così. Come hai scritto ci sono atteggiamenti fastidiosi e gente (poca) che scarica sulla tastiera qualche frustrazione, e poi ci sono anche dei buontemponi che tra un consiglio ed una discussione su un nuovo strumento fanno un po' di cinema per il divertimento generale. Prendiamo le cose per quello che sono, che la vita là fuori è già abbastanza complicata emo
  • benjomy
  • Membro: Expert
  • Risp: 4969
  • Loc: Monza
  • Status:
  • Thanks: 148  

02-02-20 00.07

@ superbaffone
MiLord ha scritto:
Superbaffo, dato che ti piace postare video
Mettine uno dove improvvisi sulla pentatonica rock


con il tuo post di prima mi hai traumatizzato benjomy che sta pensando di smetterla con le demo, devo capire se devo ringraziarti emo
Piu che traumatizzato leggermente infastidito.
1) ma chi l’ha detto che questo è un forum tecnico? Si chiama supporti musicali e i supporti in ambito musicale possono essere di vario tipo. C’e la sezione didattica, tecnicA, ma c’e anche la polis e ... udite udite, la sezione DEMO.. ma pensa te che sorpresa. Eppure è un forum tecnico che dovrebbe prlare solo di hammondemo
2) io pubblico qui come jn altri ambiti, comprese le piattaforme istituZionali (itunes, spotify) come fanno molti altri musicisti famosi e non, pro e amatori, bravi e scarpe.
3) pubblico e mi espongo alla critica. Non critico chi non pubblica. Sono scelte.. ma io non mi permetto di offendere chi non pubblica julla di se. Mi piacerebbe fosse anche il contrario
4) mi amareggia constatare che anche fra “colleghi” e persone che dovrebbero condividere la stessa passione gli attacchi personali siano ancora un m divertimento
5) le mie pubblicazioni riguardano o vst o tastiere, indicando cosa suono etc. Proprio l’altro giorno proprio parlando del cp, e emerso che una mia demo aveva convinto all’acquisto. Evidentemtne sentire strumenti e vst in registrazione ha un contenuto TECNICO...
6) stasera mi avete beccato in serata no
7 ) la
Lista qui ci voleva proprioemo
  • benjomy
  • Membro: Expert
  • Risp: 4969
  • Loc: Monza
  • Status:
  • Thanks: 148  

02-02-20 00.28

MiLord ha scritto:
Tutto qua. Mi piace rompere ahah

Si vede che hai molto tempo da perdere...
  • Cyrano
  • Membro: Supporter
  • Risp: 10907
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 533  

02-02-20 00.54

Ragazzi lo ripeto per l’ennesima volta: si scherza: chi vuole fa sentire la sua musica, chi non vuole no.

Mi scuso se ho suscitato un vespaio.

Per punizione prometto di fare più liste.
  • Cyrano
  • Membro: Supporter
  • Risp: 10907
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 533  

02-02-20 00.55

Devo però chiarire che garbarek mi fa cagare davvero.