FBT Promaxx 110A RCF Art 710 oppure?

  • iMusikante

09-09-20 14.24

@ sterky
lavoro in un negozio di strumenti musicali, quindi le vendo, non le uso emoemo
il dsp si trova subito dopo il pre, e modifica vari parametri.
riportando dal manuale:

DSPDSP
1. PRESET- Impostazioni del preset
2. EQUALIZZAZIONE - Di default tutti i guadagni dei filtri sono impostati a zero; l'indicazione EQ sta a significare, invece, che i valori dell'equalizzazione sono stati impostati.
3. VOLUME - Guadagno generale del sistema; può variare da 0dB a MUTE a passi di 1dB.
4. POSIZIONAMENTO - Impostazioni della "location".
5. SENSIBILITÀ DI INGRESSO - Impostazione per le funzioni MIC o LINE
6. DELAY- Indica la presenza di ritardo applicato al segnale di ingresso; di default il ritardo è pari a 0mS.
7. PRESENZADI SEGNALE.
8. FILTRO PASSAALTO - Indica la presenza del filtro passa-alto impostato; di default è impostato in modalità by-pass.
9. FAN - Segnala un possibile guasto alla ventola di raffreddamento
10. PEAK - Indicazione di picco sul segnale in ingresso
11. RIDUZIONE DELGUADAGNO - Indica la riduzione del guadagno come protezione da sovratemperatura.
12. LIMIT- Indica l'attivazione del limitatore.

evomaxx, jmaxx o modelli vecchi avevano 4/6 preset di eq e basta.
modelli molto vecchi solo alte e basse con i due potenziometri.
emo
  • sterky
  • Membro: Expert
  • Risp: 4088
  • Loc: Trento
  • Status:
  • Thanks: 191  

09-09-20 15.22

@ zaphod
sterky ha scritto:
Rimani su un 10”. Non sul 12, che ha meno basse ed è molto più medioso!!!

perdonami una curiosità: questo vale per i due marchi che hai citato, oppure è una regola generale per tutte le casse?
Per tutte!!!
Il cono da 12 è il cono più medioso. Basti pensare perchè gli ampli da chitarra montano cono 12, quelli da basso da 10 o 15.
Poi ci sono i dsp, quindi se prendiamo certi sistemi precalibtrati (es. i vari sistemi a colonna), allora il discorso vale meno.

Se si cercano delle casse da abbinare con un sub, le più consigliate sono le 12" proprio per il taglio naturale; Indipendentemente dalle dimensioni del sub, che sia 12", 15", 18", 21".....

Poi però si può fare un'altra configuraazione:
Basse al sub, TUTTE le frequenze alla cassa (quindi senza filtri). In questo modo avremmo le basse ad altezza testa, oltre che andare più lontano aumentano l'effetto loudness.
In questo caso sono consigliabili casse da 10" o da 15", anche in presenza dei sub.

Gli array invece, haqnno sistremi completamente diversi.........
  • emmanuele
  • Membro: Guest
  • Risp: 12
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 3  

14-09-20 21.08

@ ROCKYAPUANO
Ciao a tutti,dovendo scegliere due casse con cono da 10 da utilizzare per serate di Piano Bar,Cerimonie, etc...(da sole in locali interni, all'esterno dove necessito di maggior potenza le utilizzerei con due Sub DB Tecnologies DVA08).Fra le due che ho menzionato, quale scegliereste voi? Avrei trovato le Promaxx 110A semi nuove con 2 anni di garanzia più le loro custodie originali a 900 euro la coppia, mentre le RCF Art 710 le ho viste in offerta a 355 euro l'una.
Sono graditi anche suggerimenti di altre marche e modelli.
Ciao, io ti consiglio di acquistare o delle MAD da 10", o delle SR Technology da 10" (tipo le STL 250A o delle Road F10) o delle Caber Cr500 (le fanno anche con la tromba dei V-Dosc). Non andare su altre marche commerciali, queste tre ti offrono tutta la qualità possibile e immaginabile. Parola di possessore di due SR Technology LIVE 700/A!!
  • ROCKYAPUANO
  • Membro: Senior
  • Risp: 602
  • Loc: Massa Carrara
  • Status:
  • Thanks: 25  

14-09-20 23.09

@ emmanuele
Ciao, io ti consiglio di acquistare o delle MAD da 10", o delle SR Technology da 10" (tipo le STL 250A o delle Road F10) o delle Caber Cr500 (le fanno anche con la tromba dei V-Dosc). Non andare su altre marche commerciali, queste tre ti offrono tutta la qualità possibile e immaginabile. Parola di possessore di due SR Technology LIVE 700/A!!
Le SR che citi tu (STL 250),le ho usate per più di due anni in un locale che ha un impianto SR Tecnologies e sono veramente casse di alta qualità. Ho anche avuto per diverso tempo un SR Pocket Two di cui ero ampiamente soddisfatto(tranne che per la potenza buona ma non idonea per certe situazioni).Ho anche avuto due SR Club 150 e mi sono pentito di averle vendute perché erano veramente ben suonanti. Attualmente ho un impianto DB Tecnologies composto da due sub DVA08 e due satelliti DVX8... grande qualità sonora, ottima potenza e dimensioni e peso accettabile. Certo ci vogliono quasi 4000 euro per questo impianto, ma sono soldi spesi bene. I prodotti Caber e Mad non ho mai avuto modo di ascoltarli. Attualmente ho anche due impianti a colonna Soundstation live marker 1211 neo(qualità prezzo ottima ma non paragonabili all'altro impianto) e due DB Tecnologies Flesys 8 che utilizzo come monitor (ottima qualità ma poca spinta).
Tornando al post iniziale,ho provato per tre serate le FBT Promaxx 110a e devo dire che suonano molto pulite e sono anche molto potenti. Però utilizzate senza sub sono carenti di bassi,io sto cercando una cassa con cono da 10 di qualità e con dei bassi accettabili (naturalmente nei limiti del cono da 10).
  • emmanuele
  • Membro: Guest
  • Risp: 12
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 3  

14-09-20 23.44

@ ROCKYAPUANO
Le SR che citi tu (STL 250),le ho usate per più di due anni in un locale che ha un impianto SR Tecnologies e sono veramente casse di alta qualità. Ho anche avuto per diverso tempo un SR Pocket Two di cui ero ampiamente soddisfatto(tranne che per la potenza buona ma non idonea per certe situazioni).Ho anche avuto due SR Club 150 e mi sono pentito di averle vendute perché erano veramente ben suonanti. Attualmente ho un impianto DB Tecnologies composto da due sub DVA08 e due satelliti DVX8... grande qualità sonora, ottima potenza e dimensioni e peso accettabile. Certo ci vogliono quasi 4000 euro per questo impianto, ma sono soldi spesi bene. I prodotti Caber e Mad non ho mai avuto modo di ascoltarli. Attualmente ho anche due impianti a colonna Soundstation live marker 1211 neo(qualità prezzo ottima ma non paragonabili all'altro impianto) e due DB Tecnologies Flesys 8 che utilizzo come monitor (ottima qualità ma poca spinta).
Tornando al post iniziale,ho provato per tre serate le FBT Promaxx 110a e devo dire che suonano molto pulite e sono anche molto potenti. Però utilizzate senza sub sono carenti di bassi,io sto cercando una cassa con cono da 10 di qualità e con dei bassi accettabili (naturalmente nei limiti del cono da 10).
Sicuramente Caber con la sua cr400 (prima ho sbagliato a citare la 500, è da 12” quella) e Mad con la sua M10, sono sicuro che soddisferanno a pieno le tue richieste. Sono sicuro che anche le SR citate prima possono soddisfare le tue necessità. Come detto prima ti consiglio vivamente di soffermarti su questi tre marchi, perché sono veramente ottimi.
Le casse che ti ho citato più o meno si assomigliano tutte, dovresti ascoltarle una ad una e scegliere la migliore, sempre che tu voglia andare con uno di questi tre marchi.
Altrimenti non so cosa consigliarti. Le promaxx hanno un amplificatore inaffidabile, le rcf (e db).. per carità lasciale li dove sono, non li ritengo neanche dei marchi italiani, e tutte le altre marche ormai sfornano solo baracche come i due marchi citati poco fa.. forse QSC si salva, le trovo molto meglio delle RCF, anche se rimangono delle casse completamente cinesi pure quelle.
  • Ettore
  • Membro: Guest
  • Risp: 59
  • Loc: Bari
  • Status:
  • Thanks: 11  

14-09-20 23.45

@ ROCKYAPUANO
Le SR che citi tu (STL 250),le ho usate per più di due anni in un locale che ha un impianto SR Tecnologies e sono veramente casse di alta qualità. Ho anche avuto per diverso tempo un SR Pocket Two di cui ero ampiamente soddisfatto(tranne che per la potenza buona ma non idonea per certe situazioni).Ho anche avuto due SR Club 150 e mi sono pentito di averle vendute perché erano veramente ben suonanti. Attualmente ho un impianto DB Tecnologies composto da due sub DVA08 e due satelliti DVX8... grande qualità sonora, ottima potenza e dimensioni e peso accettabile. Certo ci vogliono quasi 4000 euro per questo impianto, ma sono soldi spesi bene. I prodotti Caber e Mad non ho mai avuto modo di ascoltarli. Attualmente ho anche due impianti a colonna Soundstation live marker 1211 neo(qualità prezzo ottima ma non paragonabili all'altro impianto) e due DB Tecnologies Flesys 8 che utilizzo come monitor (ottima qualità ma poca spinta).
Tornando al post iniziale,ho provato per tre serate le FBT Promaxx 110a e devo dire che suonano molto pulite e sono anche molto potenti. Però utilizzate senza sub sono carenti di bassi,io sto cercando una cassa con cono da 10 di qualità e con dei bassi accettabili (naturalmente nei limiti del cono da 10).
Ciao, non ti consiglio le promaxx 110a (serie nuova), per un motivo fondamentale: cali di potenza. Ormai questo problema è un classico nelle nuove fbt (prendi esempio le xlite, jmaxx,promaxx nuove e ventis). Se proprio vuoi prendere un prodotto fbt, vai sulle promaxx vecchie, le 10a, suonano comunque bene e non perdono affatto potenza dato che sono ben raffreddate, vista la presenza di un radiatore. Oppure puoi optare per delle DAD audio fusion 10a in legno, puoi andare anche a scatola chiusa visti componenti di alta qualità che dad monta (trasduttori b&c e ampli powersoft). Io ho sentito la vecchia serie live, le 15", inferiore alla fusion ed in plastica, ma andavano benissimo, 0 cali di potenza, saturazione assente e buona spinta.
  • Picatrix
  • Membro: Guest
  • Risp: 4
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 1  

14-09-20 23.57

@ emmanuele
Sicuramente Caber con la sua cr400 (prima ho sbagliato a citare la 500, è da 12” quella) e Mad con la sua M10, sono sicuro che soddisferanno a pieno le tue richieste. Sono sicuro che anche le SR citate prima possono soddisfare le tue necessità. Come detto prima ti consiglio vivamente di soffermarti su questi tre marchi, perché sono veramente ottimi.
Le casse che ti ho citato più o meno si assomigliano tutte, dovresti ascoltarle una ad una e scegliere la migliore, sempre che tu voglia andare con uno di questi tre marchi.
Altrimenti non so cosa consigliarti. Le promaxx hanno un amplificatore inaffidabile, le rcf (e db).. per carità lasciale li dove sono, non li ritengo neanche dei marchi italiani, e tutte le altre marche ormai sfornano solo baracche come i due marchi citati poco fa.. forse QSC si salva, le trovo molto meglio delle RCF, anche se rimangono delle casse completamente cinesi pure quelle.
Concordo con quanto citato da Emmanuele, sicuramente non mancherà la replica del tubista napoletano che certamente sarà sponsorizzato dalla FIAT dell'audio chiamata RCF, per lui ormai esiste solo quello, la cosa più aberrante è che quando non arriva, chiede supporto agli admin.
Ma questo è un forum libero o è a favore di un brand che vende carabattole semi cinesi?
  • mauroverdoliva
  • Membro: Expert
  • Risp: 1327
  • Loc: Napoli
  • Status:
  • Thanks: 81  

15-09-20 09.54

@ Picatrix
Concordo con quanto citato da Emmanuele, sicuramente non mancherà la replica del tubista napoletano che certamente sarà sponsorizzato dalla FIAT dell'audio chiamata RCF, per lui ormai esiste solo quello, la cosa più aberrante è che quando non arriva, chiede supporto agli admin.
Ma questo è un forum libero o è a favore di un brand che vende carabattole semi cinesi?
saluto l'ennesimo CIALTRONE visto che mi ha dato del tubista senza alcuna motivazione, ed e' evidente che ha palesi limiti di lettura a lunga gittata, considerato che io non ho MAI detto che esiste solo RCF ma che anzi mi piacciono anche altri marchi...
segnaleremo anche te, che problema c'e'? almeno vediamo se cosi' (almeno nel forum) migliora la tua scarna ed approssimativa "educazione digitale".
  • Picatrix
  • Membro: Guest
  • Risp: 4
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 1  

15-09-20 12.18

@ mauroverdoliva
saluto l'ennesimo CIALTRONE visto che mi ha dato del tubista senza alcuna motivazione, ed e' evidente che ha palesi limiti di lettura a lunga gittata, considerato che io non ho MAI detto che esiste solo RCF ma che anzi mi piacciono anche altri marchi...
segnaleremo anche te, che problema c'e'? almeno vediamo se cosi' (almeno nel forum) migliora la tua scarna ed approssimativa "educazione digitale".
Non poteva tardare la risposta arrogante e spocchiosa del TUTTOLOGO, bravo hai un futuro come SEGNALATORE, l'unica cosa che sai fare è quella, attaccare gli altri senza accettare e senza rispettare le altrui idee, forse sei tu che dovresti essere BANNATO da tutti i FORUM, vista la tua poca democraticità e tollerenza dell'altrui pensiero.
Per quanto riguarda l'educazione se tu che dovresti ritornare sui banchi dell'asilo, in primis per un corso di bon ton, in secundis per cominciare a distinguere una spina SHUKO da un XLR.

Quod in iuventute non discitur, in matura aetate nescitur.

  • mauroverdoliva
  • Membro: Expert
  • Risp: 1327
  • Loc: Napoli
  • Status:
  • Thanks: 81  

15-09-20 12.33

@ Picatrix
Non poteva tardare la risposta arrogante e spocchiosa del TUTTOLOGO, bravo hai un futuro come SEGNALATORE, l'unica cosa che sai fare è quella, attaccare gli altri senza accettare e senza rispettare le altrui idee, forse sei tu che dovresti essere BANNATO da tutti i FORUM, vista la tua poca democraticità e tollerenza dell'altrui pensiero.
Per quanto riguarda l'educazione se tu che dovresti ritornare sui banchi dell'asilo, in primis per un corso di bon ton, in secundis per cominciare a distinguere una spina SHUKO da un XLR.

Quod in iuventute non discitur, in matura aetate nescitur.

non continuo e quindi non replicherò ULTERIORMENTE a questa discussione basata sul NULLA e controbattere una NULLITA' che si cela dietro uno pseudonimo senza nemmeno conoscerne la provenienza (guarda caso sono TUTTI COME TE) e che si affaccia su questo forum evidentemente solo per disturbare o perche' non ha un ca*** da fare durante la giornata... noi a napoli usiamo il termine TRUOVT NA FATIC!
ho correttamente informato i moderatori, poi sapranno loro il da farsi e chi evidentemente sbaglia nell'approcciare una SERIA discussione.
fortuna vuole che tutto e' scritto e tutti possono leggere e farsi una serena opinione...
  • Picatrix
  • Membro: Guest
  • Risp: 4
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 1  

15-09-20 13.37

@ mauroverdoliva
non continuo e quindi non replicherò ULTERIORMENTE a questa discussione basata sul NULLA e controbattere una NULLITA' che si cela dietro uno pseudonimo senza nemmeno conoscerne la provenienza (guarda caso sono TUTTI COME TE) e che si affaccia su questo forum evidentemente solo per disturbare o perche' non ha un ca*** da fare durante la giornata... noi a napoli usiamo il termine TRUOVT NA FATIC!
ho correttamente informato i moderatori, poi sapranno loro il da farsi e chi evidentemente sbaglia nell'approcciare una SERIA discussione.
fortuna vuole che tutto e' scritto e tutti possono leggere e farsi una serena opinione...
Bravo, chissà la pedata nel sedere non te la prendi tu, visto che nessuno ti ha tirato in ballo e ti sei sentito chiamato in causa perchè hai la coda di paglia.

"Caelos non penetrat oratio, quam canis orat"
  • sandrojoe
  • Membro: Senior
  • Risp: 541
  • Loc: Pisa
  • Status:
  • Thanks: 19  

15-09-20 16.36

@ ROCKYAPUANO
Le SR che citi tu (STL 250),le ho usate per più di due anni in un locale che ha un impianto SR Tecnologies e sono veramente casse di alta qualità. Ho anche avuto per diverso tempo un SR Pocket Two di cui ero ampiamente soddisfatto(tranne che per la potenza buona ma non idonea per certe situazioni).Ho anche avuto due SR Club 150 e mi sono pentito di averle vendute perché erano veramente ben suonanti. Attualmente ho un impianto DB Tecnologies composto da due sub DVA08 e due satelliti DVX8... grande qualità sonora, ottima potenza e dimensioni e peso accettabile. Certo ci vogliono quasi 4000 euro per questo impianto, ma sono soldi spesi bene. I prodotti Caber e Mad non ho mai avuto modo di ascoltarli. Attualmente ho anche due impianti a colonna Soundstation live marker 1211 neo(qualità prezzo ottima ma non paragonabili all'altro impianto) e due DB Tecnologies Flesys 8 che utilizzo come monitor (ottima qualità ma poca spinta).
Tornando al post iniziale,ho provato per tre serate le FBT Promaxx 110a e devo dire che suonano molto pulite e sono anche molto potenti. Però utilizzate senza sub sono carenti di bassi,io sto cercando una cassa con cono da 10 di qualità e con dei bassi accettabili (naturalmente nei limiti del cono da 10).
Se vai su rcf qualità devi puntare su HD ma perdi i buoni bassi che avresti sulla serie 7 con al contrario meno qualità sicché vedi te o cambi marca o sennò serie nx.... Forse qsc 10.2 ?
E come detto in precedenza non mi esprimo sulla litigiosità di qualcuno dato che ci sono già passato e chiuso... Ecco perché avevano aperto il post decadimento forum..... La caber me ne aveva parlato bene un ragazzo che vendeva anche dei prodotti di quella marca ma poi mai andato a sentirli.
  • mauroverdoliva
  • Membro: Expert
  • Risp: 1327
  • Loc: Napoli
  • Status:
  • Thanks: 81  

15-09-20 17.27

@ sandrojoe
Se vai su rcf qualità devi puntare su HD ma perdi i buoni bassi che avresti sulla serie 7 con al contrario meno qualità sicché vedi te o cambi marca o sennò serie nx.... Forse qsc 10.2 ?
E come detto in precedenza non mi esprimo sulla litigiosità di qualcuno dato che ci sono già passato e chiuso... Ecco perché avevano aperto il post decadimento forum..... La caber me ne aveva parlato bene un ragazzo che vendeva anche dei prodotti di quella marca ma poi mai andato a sentirli.
nel caso ti riferissi a me come "litigioso", ti posso assicurare che sono la persona piu' affabile del mondo, dove tutti vorrebbero essere a cena con me per due ore liete..
rileggiti per semplicita' SOLO questo 3d e in serenita' fai le tue valutazioni nel merito.
caso contrario NON ti riferivi a me, dimentica quanto letto e ti chiedo scusa per i 20" persi... emo
  • sterky
  • Membro: Expert
  • Risp: 4088
  • Loc: Trento
  • Status:
  • Thanks: 191  

16-09-20 07.52

emmanuele ha scritto:
Le promaxx hanno un amplificatore inaffidabile,

Giusto per capire, su che base???
Io in negozio ne ho 6 a noleggio (e tiposso assicurare che ne hanno fatte di ore), e non hanno mai avuto problemi.....

emmanuele ha scritto:
le rcf (e db).. per carità lasciale li dove sono, non li ritengo neanche dei marchi italiani

Anche qua, fanno prodotti di ottima qualità, a mio avviso superiori a molte altre marche.
Se poi tiriamo fuori qsc, verse, hk......allora abbiamo ottimi concorrenti, ma comunque si difendono estremamente bene (visto il prezzo poi....)
  • sandrojoe
  • Membro: Senior
  • Risp: 541
  • Loc: Pisa
  • Status:
  • Thanks: 19  

16-09-20 08.12

@ sterky
emmanuele ha scritto:
Le promaxx hanno un amplificatore inaffidabile,

Giusto per capire, su che base???
Io in negozio ne ho 6 a noleggio (e tiposso assicurare che ne hanno fatte di ore), e non hanno mai avuto problemi.....

emmanuele ha scritto:
le rcf (e db).. per carità lasciale li dove sono, non li ritengo neanche dei marchi italiani

Anche qua, fanno prodotti di ottima qualità, a mio avviso superiori a molte altre marche.
Se poi tiriamo fuori qsc, verse, hk......allora abbiamo ottimi concorrenti, ma comunque si difendono estremamente bene (visto il prezzo poi....)
Anche a me hanno sempre attratto le promaxx poi come per tutte le casse pareri discordanti non le ho mai provate anche se come prezzo preferirei andare su qsc... Ma mai dire mai....
  • Rockfeller
  • Membro: Senior
  • Risp: 562
  • Loc: Trieste
  • Status:
  • Thanks: 39  

16-09-20 08.36

@ Ettore
Ciao, non ti consiglio le promaxx 110a (serie nuova), per un motivo fondamentale: cali di potenza. Ormai questo problema è un classico nelle nuove fbt (prendi esempio le xlite, jmaxx,promaxx nuove e ventis). Se proprio vuoi prendere un prodotto fbt, vai sulle promaxx vecchie, le 10a, suonano comunque bene e non perdono affatto potenza dato che sono ben raffreddate, vista la presenza di un radiatore. Oppure puoi optare per delle DAD audio fusion 10a in legno, puoi andare anche a scatola chiusa visti componenti di alta qualità che dad monta (trasduttori b&c e ampli powersoft). Io ho sentito la vecchia serie live, le 15", inferiore alla fusion ed in plastica, ma andavano benissimo, 0 cali di potenza, saturazione assente e buona spinta.
Io faccio 6 sei serate a settimana con le FBT Promaxx 110a. Sono più che affidabili. Non ho notato nessun calo di potenza.
  • mauroverdoliva
  • Membro: Expert
  • Risp: 1327
  • Loc: Napoli
  • Status:
  • Thanks: 81  

16-09-20 11.23

@ sandrojoe
Anche a me hanno sempre attratto le promaxx poi come per tutte le casse pareri discordanti non le ho mai provate anche se come prezzo preferirei andare su qsc... Ma mai dire mai....
...
  • mauroverdoliva
  • Membro: Expert
  • Risp: 1327
  • Loc: Napoli
  • Status:
  • Thanks: 81  

16-09-20 11.26

@ sterky
emmanuele ha scritto:
Le promaxx hanno un amplificatore inaffidabile,

Giusto per capire, su che base???
Io in negozio ne ho 6 a noleggio (e tiposso assicurare che ne hanno fatte di ore), e non hanno mai avuto problemi.....

emmanuele ha scritto:
le rcf (e db).. per carità lasciale li dove sono, non li ritengo neanche dei marchi italiani

Anche qua, fanno prodotti di ottima qualità, a mio avviso superiori a molte altre marche.
Se poi tiriamo fuori qsc, verse, hk......allora abbiamo ottimi concorrenti, ma comunque si difendono estremamente bene (visto il prezzo poi....)
tranquillo, è la stessa new entry che nel thread "Sub da 15 pollici" mi ci sono attaccato dopo diversi (suoi) pareri piuttosto CREATIVI sulle RCF... ma vedo che anche FBT non gli gusta per nulla...
Delle FBT ho usato le HIMaxX 60A, saltuariamente tramite service qualche anno fa e sono DEVASTANTI...Poi comprai qualche anno fa le VENTIS 112A, ma SUONO A PARTE, erano un po' sgonfie...ma problemi sugli AMPLIFICATORI ZERO!
Scommettiamo che tra poco interviene ribadendo che RCF, FBT sono poltiglia rispetto a marchi storici emo come MAD, DAD, ecc.. emoemo
oppure magari che i prodotti cinesi (in generale) sono tutti una ciofeca, quando poi esiste l'eccellenza made in china e il cesso made in china...
esiste il grande made in italy e il pessimo made in italy anche in ambito audio... per i marchi se volete possiamo aprire una discussione a parte...
  • Rockfeller
  • Membro: Senior
  • Risp: 562
  • Loc: Trieste
  • Status:
  • Thanks: 39  

16-09-20 23.24

@ mauroverdoliva
tranquillo, è la stessa new entry che nel thread "Sub da 15 pollici" mi ci sono attaccato dopo diversi (suoi) pareri piuttosto CREATIVI sulle RCF... ma vedo che anche FBT non gli gusta per nulla...
Delle FBT ho usato le HIMaxX 60A, saltuariamente tramite service qualche anno fa e sono DEVASTANTI...Poi comprai qualche anno fa le VENTIS 112A, ma SUONO A PARTE, erano un po' sgonfie...ma problemi sugli AMPLIFICATORI ZERO!
Scommettiamo che tra poco interviene ribadendo che RCF, FBT sono poltiglia rispetto a marchi storici emo come MAD, DAD, ecc.. emoemo
oppure magari che i prodotti cinesi (in generale) sono tutti una ciofeca, quando poi esiste l'eccellenza made in china e il cesso made in china...
esiste il grande made in italy e il pessimo made in italy anche in ambito audio... per i marchi se volete possiamo aprire una discussione a parte...
Io possiedo sia Himaxx 40a che le Promaxx 110a. Confermo che la serie Himaxx e brutale come potenza. Non finiscono di stupirmi. Nei 90 % dei casi non mi serve tutta questa potenza allora vado con le Promaxx emo
  • mauroverdoliva
  • Membro: Expert
  • Risp: 1327
  • Loc: Napoli
  • Status:
  • Thanks: 81  

17-09-20 02.00

@ Rockfeller
Io possiedo sia Himaxx 40a che le Promaxx 110a. Confermo che la serie Himaxx e brutale come potenza. Non finiscono di stupirmi. Nei 90 % dei casi non mi serve tutta questa potenza allora vado con le Promaxx emo
Attento che anche tu potresti essere "vittima" di qualche "fantasma", avendo parlato bene delle FBT emo