Modx, CK88 o Numa Piano X per suonare con VI?

  • maxtub
  • Membro: Expert
  • Risp: 4844
  • Loc: Verona
  • Thanks: 379  

29-05-23 11.11

@ maxpiano69
Bene, direi che la cosa più importante è che sei riuscito a metter su il tuo nuovo setup in maniera soddisfacente ed in tempi brevi; d'altronde se si sa cosa si vuole, è già un buon punto di partenza. emo

PS: per usare l'Hammond di Mainstage in Cubase, se hai una scheda audio multicanale e/o più di una scheda potresti pilotare Mainstage tramite il driver IAC MIDI del Mac o una app tipo MIDI Patchbay, come se fosse un expander HW, chiaramente dedicandogli delle uscite specifiche (o un'intera scheda audio) da mandare poi in ingresso a Cubase
Grazie Max, proverò a sperimentare sulla base della tua traccia emo
  • maxpiano69
  • Membro: Staff
  • Risp: 24791
  • Loc: Torino
  • Thanks: 3381  

29-05-23 11.37

@ maxtub
Grazie Max, proverò a sperimentare sulla base della tua traccia emo
In teoria anche per il routing l'audio si potrebbe usare una App come Loopback o Jack Audio, ma l'opzione scheda audio multicanale e/o dedicata è meno impattante sul sistema, secondo me.

10-06-23 17.39

Io sono possessore di Numapiano x ed ho provato proprio ieri CK88 per semplice curiosità.
Qualità costruttiva totalmente differente e pende a favore di Numa. Il CK è plastica assemblata. Il Numa ha una scocca stile Nord.
Anche sui suoni il team Numa ha lavorato bene, pur non essendo estremamente blasonato (si sa, è la moda) è molto valido. Su quel prezzo mi permetto di dire non ci sia di meglio, c’è solo di più conosciuto.
Opinione personale.
  • fuztec25
  • Membro: Expert
  • Risp: 805
  • Loc: Ferrara
  • Thanks: 104  

29-06-23 12.37

Anch'io voto Numa Piano X: ottimo come scheda audio, mixer per ulteriori 2 sorgenti audio stereo (3 generatori in parallelo) e pc/mac/tablet via USB (tot. 4 in tempo reale). Possibilità di installare la magnetic plate per appoggiare il portatile e magnetic stand per leggio (per i vari libri, spartiti, tablet, etc....).

Fuz!