Accordatura calante kurzweil PC3

  • orazio74
  • Membro: Senior
  • Risp: 592
  • Loc: Siracusa
  • Thanks: 34  

28-04-24 10.57

Ho in casa una pc3 prestatami da un carissimo amico, che avvolte presenta lo stesso problema, anche quando non tocco la rotella p.wheel. Farò presente di questa utilissima discussione👍.
PS. mi è stata prestata per prova per poi acquistarla ma sinceramente ci rinuncio, troppo complessa, di difficile programmazione soprattutto per me e per l'uso live che dovrei farne, e da premettere che ho dato un occhiata al manuale tradotto trovato qui nel forum.

06-05-24 09.53

Buongiorno
Dopo la risoluzione del problema del pot. L'accordatura è diventata stabile, c'è solo una leggerissima tendenza in alto della frequenza che non si percepisce a orecchio ma con l'accordatore si vede che anziché 440mhz precisi tende un po' verso 441mhz, posso risolvere con il trimmer di precisione?
Inoltre capita che dopo alcune accensioni dello strumenti alcuni setup hanno delle zone fuori tonalità (di solito una) mentre le altre zone suonano correttamente, ma riavviando si risolve per poi ripresentarsi casualmente a un'altra accensione, ieri ho fatto un h.reset, che ne pensate?
  • cecchino
  • Membro: Guru
  • Risp: 4925
  • Loc: Roma
  • Thanks: 589  

06-05-24 10.10

@ gasstonsupporti
Buongiorno
Dopo la risoluzione del problema del pot. L'accordatura è diventata stabile, c'è solo una leggerissima tendenza in alto della frequenza che non si percepisce a orecchio ma con l'accordatore si vede che anziché 440mhz precisi tende un po' verso 441mhz, posso risolvere con il trimmer di precisione?
Inoltre capita che dopo alcune accensioni dello strumenti alcuni setup hanno delle zone fuori tonalità (di solito una) mentre le altre zone suonano correttamente, ma riavviando si risolve per poi ripresentarsi casualmente a un'altra accensione, ieri ho fatto un h.reset, che ne pensate?
Per il primo problema credo che tu possa tranquillamente agire sul trimmer come a suo tempo indicato da Acoltemp, se non ricordo male.
Per il secondo problema ci potrebbe essere qualche altro controllo che durante lo scan iniziale fornisce qualche valore non corretto (al solito per polvere etc.). Il problema non si risolve con un semplice Panic?

06-05-24 11.27

@ cecchino
Per il primo problema credo che tu possa tranquillamente agire sul trimmer come a suo tempo indicato da Acoltemp, se non ricordo male.
Per il secondo problema ci potrebbe essere qualche altro controllo che durante lo scan iniziale fornisce qualche valore non corretto (al solito per polvere etc.). Il problema non si risolve con un semplice Panic?
Non ho pensato a provare con Panic, proverò se ricapita.

Ma non è strano che una sola zona vada fuori tonalità mentre tutte le altre suonino correttamente?

In ogni caso in occasione della sostituzione del Pot. ho aperto tutto lo strumento e pulito ovunque (non ho staccato le schede) anche se era già abbastanza pulito, l'unica cosa che non ho fatto è staccare e riattaccare tutte le piattine, in altro post qualcuno mi ha detto che potrebbe fare la differenza ma ho preferito non toccarle perché ancora sigillate con la cera di fabbrica.
  • Acoltemp
  • Membro: Senior
  • Risp: 359
  • Loc: Bari
  • Thanks: 56  

06-05-24 12.26

@ gasstonsupporti
Non ho pensato a provare con Panic, proverò se ricapita.

Ma non è strano che una sola zona vada fuori tonalità mentre tutte le altre suonino correttamente?

In ogni caso in occasione della sostituzione del Pot. ho aperto tutto lo strumento e pulito ovunque (non ho staccato le schede) anche se era già abbastanza pulito, l'unica cosa che non ho fatto è staccare e riattaccare tutte le piattine, in altro post qualcuno mi ha detto che potrebbe fare la differenza ma ho preferito non toccarle perché ancora sigillate con la cera di fabbrica.
L'aver sostituito il potenziometro del PitchBend può aver comportato la modifica del valore digitale, per un possibile diverso valore ohmico in corrispondenza della centratura dello stesso. Questo lo puoi verificare con lo scanner test del "4-5-6" dove sul primo rigo il valore deve risultare 128. Nel caso non sia 128 puoi tarare il trimmer R3 apposito (a pag 4-13 del Service Manual, il primo forellino ovvero quello più all'esterno sotto le wheel).
Sulla questione zone non accordate, lo fa solo per alcui Setup e ciò si verifica - in modo sistematico - ogni volta ovvero dopo lo stesso precedente setup, ecc?

06-05-24 15.38

@ Acoltemp
L'aver sostituito il potenziometro del PitchBend può aver comportato la modifica del valore digitale, per un possibile diverso valore ohmico in corrispondenza della centratura dello stesso. Questo lo puoi verificare con lo scanner test del "4-5-6" dove sul primo rigo il valore deve risultare 128. Nel caso non sia 128 puoi tarare il trimmer R3 apposito (a pag 4-13 del Service Manual, il primo forellino ovvero quello più all'esterno sotto le wheel).
Sulla questione zone non accordate, lo fa solo per alcui Setup e ciò si verifica - in modo sistematico - ogni volta ovvero dopo lo stesso precedente setup, ecc?
Non ho capito bene cosa intendi per "lo stesso precedente setup", comunque a quanto pare il problema si verifica di solito su una zona dei setup, quando si verifica è presente su più di un setup, e succede saltuariamente, ovvero non a tutte le accensioni, se spengo e riaccendo sparisce su tutti i setup. Dopo aver sostituito il pot ma prima di resettare avevo creato un nuovo setup che funzionava bene ma che a certo punto ha dato lo stesso problema degli altri che erano in memoria da prima. Ora ho resettato e devo ricreare tutto, voglio vedere se dopo il reset succede ancora su nuovi setup.
  • Acoltemp
  • Membro: Senior
  • Risp: 359
  • Loc: Bari
  • Thanks: 56  

06-05-24 21.25

@ gasstonsupporti
Non ho capito bene cosa intendi per "lo stesso precedente setup", comunque a quanto pare il problema si verifica di solito su una zona dei setup, quando si verifica è presente su più di un setup, e succede saltuariamente, ovvero non a tutte le accensioni, se spengo e riaccendo sparisce su tutti i setup. Dopo aver sostituito il pot ma prima di resettare avevo creato un nuovo setup che funzionava bene ma che a certo punto ha dato lo stesso problema degli altri che erano in memoria da prima. Ora ho resettato e devo ricreare tutto, voglio vedere se dopo il reset succede ancora su nuovi setup.
Mi riferivo alla possibilità che un setup precedente potesse "starare" il succcessivo, senza un buon ripristino dei valori d'uscita dei parametri trattati.

04-07-24 09.28

Salve a tutti
Mi ricollego a questo vecchio post per chiedere come si fa a disattivare la funzione del pitch bend in tutti i program e setup del kurzweil pc3, in quanto, anche se ho sostituito il pot con un monello adattato, ogni tanto interviene una modulazione anomala.
In attesa di trovare quello originale vorrei eliminare la funzione p.bend tanto non la uso mai.
Ho provato alla pagina bend del setup #126 mettendo a 0 i valori in salita e in discesa, ma continua a intervenire. Sapete dirmi che fare? Grazie
  • cecchino
  • Membro: Guru
  • Risp: 4925
  • Loc: Roma
  • Thanks: 589  

04-07-24 10.37

gasstonsupporti ha scritto:
anche se ho sostituito il pot con un monello adattato

Si sa che i monelli sono dispettosi e fanno cose strane emoemoemo
A parte gli scherzi...
Il setup 126 dovrebbe tenere le impostazioni di default per i vari program.
Sui setup, invece, per ogni zona dove vuoi disabilitare il PB, devi andare nella pagina dei controlli, selezionarlo (ad es. muovendo la rotella mentre tieni premuto Enter) e poi impostarlo si Off.
P.S. prova a fare la stessa cosa anche nel setup 126 invece di impostare il range a 0.

05-07-24 08.40

@ cecchino
gasstonsupporti ha scritto:
anche se ho sostituito il pot con un monello adattato

Si sa che i monelli sono dispettosi e fanno cose strane emoemoemo
A parte gli scherzi...
Il setup 126 dovrebbe tenere le impostazioni di default per i vari program.
Sui setup, invece, per ogni zona dove vuoi disabilitare il PB, devi andare nella pagina dei controlli, selezionarlo (ad es. muovendo la rotella mentre tieni premuto Enter) e poi impostarlo si Off.
P.S. prova a fare la stessa cosa anche nel setup 126 invece di impostare il range a 0.
Grazie Cecchino

10-07-24 09.48

@ cecchino
gasstonsupporti ha scritto:
anche se ho sostituito il pot con un monello adattato

Si sa che i monelli sono dispettosi e fanno cose strane emoemoemo
A parte gli scherzi...
Il setup 126 dovrebbe tenere le impostazioni di default per i vari program.
Sui setup, invece, per ogni zona dove vuoi disabilitare il PB, devi andare nella pagina dei controlli, selezionarlo (ad es. muovendo la rotella mentre tieni premuto Enter) e poi impostarlo si Off.
P.S. prova a fare la stessa cosa anche nel setup 126 invece di impostare il range a 0.
Cecchino ho fatto come mi hai consigliato sul setup 126 e su 1 setup che ho creato io e in effetti ora la p.wheel non interviene più in nessun program e si quel setup.
Pensavo di poter suonare tranquillo invece è successo che passando da un altro setup (non creato da me ma di default) tramite scorrimento, la p.wheel ha registrato evidentemente un valore anomalo e ha "starato" tutto compromettendo poi l'intonazione generale anche ritornando nei program, ho dovuto riavviare.
Ora mi chiedo, se si verifica questo comportamento potrebbe essere un problema software/hardware, tipo qualche scheda a partire da quella del modulo wheel oppure sempre il pot. P.wheel? Considerato che non è l'originale? Non vorrei acquistare l'originale che deve arrivare dall'America per poi scoprire che non è quello. Grazie
  • cecchino
  • Membro: Guru
  • Risp: 4925
  • Loc: Roma
  • Thanks: 589  

10-07-24 10.17

@ gasstonsupporti
Cecchino ho fatto come mi hai consigliato sul setup 126 e su 1 setup che ho creato io e in effetti ora la p.wheel non interviene più in nessun program e si quel setup.
Pensavo di poter suonare tranquillo invece è successo che passando da un altro setup (non creato da me ma di default) tramite scorrimento, la p.wheel ha registrato evidentemente un valore anomalo e ha "starato" tutto compromettendo poi l'intonazione generale anche ritornando nei program, ho dovuto riavviare.
Ora mi chiedo, se si verifica questo comportamento potrebbe essere un problema software/hardware, tipo qualche scheda a partire da quella del modulo wheel oppure sempre il pot. P.wheel? Considerato che non è l'originale? Non vorrei acquistare l'originale che deve arrivare dall'America per poi scoprire che non è quello. Grazie
Per risolvere il problema causato da altri setup, dovresti modificare i medesimi in modo che il valore di uscita del PB sia 0, altrimenti quando cambi setup e carichi quello fatto da te rimane in memoria l'ultimo valore generato (che potrebbe non essere corretto) e non hai più modo di cambiarlo.
Prova in questi casi ad usare la combinazione di tasti "Panic", dovrebbe resettare il valore a 0.
Secondo me è sempre il potenziometro, o potrebbe essere il problema tipico delle PC3, cioè i connettori interni che cominciano a fare cattivo contatto, e vanno con pazienza staccati, ripuliti e rimessi in sede assicurandosi che siano ben fissati. Partirei nel tuo caso proprio da quello della scheda PB / MW.

10-07-24 13.55

@ cecchino
Per risolvere il problema causato da altri setup, dovresti modificare i medesimi in modo che il valore di uscita del PB sia 0, altrimenti quando cambi setup e carichi quello fatto da te rimane in memoria l'ultimo valore generato (che potrebbe non essere corretto) e non hai più modo di cambiarlo.
Prova in questi casi ad usare la combinazione di tasti "Panic", dovrebbe resettare il valore a 0.
Secondo me è sempre il potenziometro, o potrebbe essere il problema tipico delle PC3, cioè i connettori interni che cominciano a fare cattivo contatto, e vanno con pazienza staccati, ripuliti e rimessi in sede assicurandosi che siano ben fissati. Partirei nel tuo caso proprio da quello della scheda PB / MW.
intendi i connettori a piattina?
  • cecchino
  • Membro: Guru
  • Risp: 4925
  • Loc: Roma
  • Thanks: 589  

10-07-24 13.57

@ gasstonsupporti
intendi i connettori a piattina?
Yes