Physis piano viscount k4: impressioni di uso

  • coccioline
  • Membro: Senior
  • Risp: 643
  • Loc: Caltanissetta
  • Status:
  • Thanks: 43  

22-08-14 19.05

@ tsuki
Si.Ha tutto. Diciamo pero' che 1690 la tastiera e 350 la scheda di espansione (tot.2000 euro circa ) sarebbe stato mooolto piu' conveniente. Ed avrebbe favorito la decisione tra quelli come me che hanno l'MC 2000 espansa e come nuova.Stupenda questa Physis K4 ex,solo un po' cara.

In effetti attizza molto anche me; ha proprio tutto e quasi quasi sarei pure disposto a sorvolare sul peso (maggiore rispetto alla master che porto in giro), peccato per il prezzo......

Comunque, finora master con la M maiuscola non ne costruivano più dai tempi delle roland A e delle Oberheim MC
  • bigsquash
  • Membro: Senior
  • Risp: 702
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 61  

22-08-14 19.55

@ tsuki
Si.Ha tutto. Diciamo pero' che 1690 la tastiera e 350 la scheda di espansione (tot.2000 euro circa ) sarebbe stato mooolto piu' conveniente. Ed avrebbe favorito la decisione tra quelli come me che hanno l'MC 2000 espansa e come nuova.Stupenda questa Physis K4 ex,solo un po' cara.
ma infatti costa meno di 2000.

A dire il vero le serie A della Roland non avevano 8 zone, se mi ricordo bene, ma solo 4. ecco perchè preferii la MC3000.
Certo non è leggerissima, ma ben più leggera della MC3000, questo si. E il monitor è una pacchia. Rispetto alla MC molto più luminoso, a colori, e con molte molte più informazioni. A 1870 euro, onestamente, non si può dire che ti rubino i soldi...
  • michelet
  • Membro: Supporter
  • Risp: 15076
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 1912  

22-08-14 20.09

Sul fatto che sia una master come da tempo non se ne producevano, me ne sono accorto leggendo il manuale. Certo, sono tutte dichiarazioni fatte sulla carta, impressioni derivate da una lettura non approfonditissima ma nemmeno suoerficiale, dall'osservazione delle illustrazioni e dei grafici in esso contenuti.

Tuttavia, per quanto possa aver compreso della complessità di questo, splendido prodotto italiano (e quanto mi gratifica affermare che sia stato creato e partorito da menti nostre connazionali) ritengo sia più pensato all'attività live che a quella di studio. Cerco di spiegarmi.
La nutrita presenza di porte MIDI OUT, fa presumere che a queste vengano collegate apparecchiature che usano lo stesso standard, proprio perché si presume K4 sia il centro nevralgico del sistema, al quale eventualmente un computer dotato di sequencer fornisce tutta la parte di sequenze registrate.

Pensando invece al sistema con il quale sono abituato a lavorare, totalmente da studio, capisco che K4 sarebbe del tutto sprecata. Infatti le mia masterkeyboard sono una S90ES o un CP4 o, raramente, un Motif XF7 tutti indistintamente connessi ad un gruppo di interfacce MIDI multiporta (MotU MidiExpress 128) dove il sequencer Digital Performer fa sia da registratore audio/MIDI che da "patch bay" virtuale.

Detto questo, avere 8 MIDI, altrettanti pedali assegnabili e controller per controllare una serie di strumenti esterni, nel mio sistema sarebbero del tutto inutilizzati (non ho detto inutili, attenzione) perché da un singolo MIDI OUT (o cavo USB) che va all'interfaccia MIDI (o all'Hub USB) piloto indistintamente tutti gli expander e sintetizzatori dello studio.

Forse si può riconoscere a K4 la dote di centro nevralgico del sistema in un contesto live, ma in contesto di studio, ritengo che non ci siano grandi differenze con una S90ES (di cui, tral'altro, non utilizzo mai le funzioni Master).
  • bigsquash
  • Membro: Senior
  • Risp: 702
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 61  

22-08-14 20.17

perfettamente d'accordo. Tra la'ltro, in studio non vedo nemmeno come possa servirti una seconda zona. anzi, credo che non ti serva proprio niente se non una tastiera con cui ti trovi bene. intendo come tasti. Fosse anche, per dire una bontempi. Tanto anche le cuirve di dinamica le puoi impostare dal computer, perlomento su kontakt.

Si, credo anche io che sia pensata per il live. per lo studio, una qualunque studiologic va più che bene. e anche i suoni di piano, per quanto a me piaccioano molto, se ti compri un vst enorme ne hai da vendere.

ormai lo studio è il computer. hai ragione
  • Lele75
  • Membro: Expert
  • Risp: 2531
  • Loc: Ragusa
  • Status:
  • Thanks: 118  

23-08-14 12.34

Sarebbe stata cosa buona e giusta fare la versione K5 ridotta con 4 zone, 2 midi out, 2 Usb.... display monocromatico e stare sui 1000 euro massimo. tanto di expander midi se ne vedono sempre meno e 8 midi out sembrano eccessivi.
  • bigsquash
  • Membro: Senior
  • Risp: 702
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 61  

23-08-14 12.44

non sono esperto. ma non credo che avresti risparmiato granche. Risparmiare su 6 connettori midi? tanto il software è il medesimo. Forse il risparmi sul display. Ma non certo 600 euro.

Ma intanto credo che in ogni caso per chi lavora in studio serva una unica zona. e anche se la master trasmettesse solo sul canale midi 1, cosa importa? da qualuqnue daw cambi il canale midi. no?

Certo, è una master davvero super. Credo al momento la migliore in commercio. Forse una versione non pesata? tipo a 61 tasti? mah. Nemmeno la Novation SLMKII ha 8 zone, a 61 tasti.
A me sembra che sia uno strumento finalmente bello completo. Sembra molto solido. Non è cinese. Per me meglio di così non saprei nemmeno cosa immaginare. Per il live, ovviamente. ecco, forse avrebbero potuto risparmiare magari mettendo una action diversa e più economica. Provala, Lele, e poii mi dici se ti piace la tastiera...
  • Pianolaio
  • Membro: Expert
  • Risp: 1366
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 266  

23-08-14 14.20

Ottima recensione bigsquash, grazie e Thanks anche da parte mia!
emo
  • coccioline
  • Membro: Senior
  • Risp: 643
  • Loc: Caltanissetta
  • Status:
  • Thanks: 43  

23-08-14 14.42

Signori, mi ripeto, per quello che riesco a capire questa è la Masterkey, con la M maiuscola, la più completa degli ultimi 20 anni. Senza contare le multi porte usb oltre ai connettori midi che consentono la connessione e la gestione di strumenti software.

Indubbiamente l'utilizzo prediletto è in live ed è orientato ad un targhet altamente professionale, non certo per il dilettante o l'amatore (categorie dove mi identifico molto).

Malgrado questo, ho l'impressione che se avrò modo di provarla, nella versione espansa, ed il suono di piano è aderente alle mie esigenze (come il Gem RP-X), inizierà il travaglio interno ai fini dell'eventuale acquisto.....
  • Lele75
  • Membro: Expert
  • Risp: 2531
  • Loc: Ragusa
  • Status:
  • Thanks: 118  

23-08-14 16.55

@ bigsquash
non sono esperto. ma non credo che avresti risparmiato granche. Risparmiare su 6 connettori midi? tanto il software è il medesimo. Forse il risparmi sul display. Ma non certo 600 euro.

Ma intanto credo che in ogni caso per chi lavora in studio serva una unica zona. e anche se la master trasmettesse solo sul canale midi 1, cosa importa? da qualuqnue daw cambi il canale midi. no?

Certo, è una master davvero super. Credo al momento la migliore in commercio. Forse una versione non pesata? tipo a 61 tasti? mah. Nemmeno la Novation SLMKII ha 8 zone, a 61 tasti.
A me sembra che sia uno strumento finalmente bello completo. Sembra molto solido. Non è cinese. Per me meglio di così non saprei nemmeno cosa immaginare. Per il live, ovviamente. ecco, forse avrebbero potuto risparmiare magari mettendo una action diversa e più economica. Provala, Lele, e poii mi dici se ti piace la tastiera...
Ad oggi usando al max 2 expander e un PC non ho l'esigenza di una master così complessa...
Ma appena ho l'occasione la proverò emo
  • JudoLudo
  • Membro: Expert
  • Risp: 1651
  • Loc: Frosinone
  • Status:
  • Thanks: 30  

25-08-14 16.14

sul sito leggo che la K5 ha una versione light della meccanica pesata.....l'avete provata? tu bigsquash l'hai provata?


ah un'altra cosa...mi pare di non averla letta: bigsquash, mi confermi che le tre wheel sono la prima per il bending (quindi che si riposiziona da sola una volta lasciata) e le altre due per la modulation (quindi che restano nella posizione in cui le lasci)? la K5 invece ha le due classiche bend e mod, giusto?
Edited 25 Ago. 2014 14:27
  • bigsquash
  • Membro: Senior
  • Risp: 702
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 61  

25-08-14 18.22

@judoludo.

Non ho potuto provare la K5. Ho preso il primo esemplare di mostro blu spacchettato!
Comunque le wheels sono come hai detto tu. E per tutte e tre puoi dare un nome, e un qualunque parametro, e anche i limiti di azione su ciascuna delle otto zone contemporaneamente. E tutto questo per ognuna della quattro scene in ogni patch. E se trovi un dettaglio da ripetere, lo puoi copiare facilmente da scena a scena e da patch a patch.
In più, oltre ai valori limite, puoi anche impostare un valore di partenza, tipo che quando selezioni la scena il filtro comandato dalla wheel di destra é già aperto a tre quarti...

Ammazza, mentre te lo spiego mi sembra davvero pazzesco...emo
  • JudoLudo
  • Membro: Expert
  • Risp: 1651
  • Loc: Frosinone
  • Status:
  • Thanks: 30  

25-08-14 19.06

@ bigsquash
@judoludo.

Non ho potuto provare la K5. Ho preso il primo esemplare di mostro blu spacchettato!
Comunque le wheels sono come hai detto tu. E per tutte e tre puoi dare un nome, e un qualunque parametro, e anche i limiti di azione su ciascuna delle otto zone contemporaneamente. E tutto questo per ognuna della quattro scene in ogni patch. E se trovi un dettaglio da ripetere, lo puoi copiare facilmente da scena a scena e da patch a patch.
In più, oltre ai valori limite, puoi anche impostare un valore di partenza, tipo che quando selezioni la scena il filtro comandato dalla wheel di destra é già aperto a tre quarti...

Ammazza, mentre te lo spiego mi sembra davvero pazzesco...emo
adesso chiederò all'amministratore del forum di levare il limite di un thanks per utente in ogni thread, perché te ne meriti troppi emoemo

comunque sì, stavo facendo un pensierino alla K5...però prima vorrei almeno capire (se non provare) che meccanica c'è. emo cercherò in giro


...qualcuno mica lo sa?
  • bigsquash
  • Membro: Senior
  • Risp: 702
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 61  

20-09-14 14.20

Allora, se vi va man mano vi aggiorno su alcune cose che scopro in più.

per esempio: le prese usb sul retro della tastiera sono alimentate. Si. e infatti la mia seconda master, Una Novation SLMKII la collego direttamente a una di esse, quindi niente più aòlimentatore, solo un cavo usb piccolino , crto, che va da una dalla Novation alla K4. Tra l'altro, l'assistenza mi ha accennato che in futuro probabilmente lo stesso cavo porteebbe anche le informazioni midi. Non ci credo ancora, ma immaginate se invece di portarmi dieo cavo midi per alimentatore, più alimentatore, lungo per il pavimento, più due cavi midi per collegarli ( e in più fare la giusta attenzione nel collegarli correttamente) potessi fare tutto, connessione MIDI e alimentazione con un singolo corto cavo USB...

Ah, essendo tutte le QUATTRO prese alimentate, ne uso un'altra per alimentare il midi M audio microtrack II, registratore MP3 per registrare le performance. così non mi devo neanche più preoccupare di caricarlo prima del concerto.

E mi resta ancora una presa USB per la memoria di massa. e ancora una libera.

Io sta master la adoro...
  • bigsquash
  • Membro: Senior
  • Risp: 702
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 61  

03-10-14 16.20

Rilasciatro il software di aggiornamento.

ecco il link
http://physispiano.com/download.php

eh eh... ci sono alcuni miei suggeriemnti, mi sembra, esauditi...
  • bigsquash
  • Membro: Senior
  • Risp: 702
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 61  

10-03-15 17.07

allora amici:
aggiungo a questo vecchio 3d le mie novità, in modo che sia tutto in un unico posto.

Sembra che con l'ultimo aggiornamento del firmwsare sia possibile anche utilizzare una seconda master colegata alla porta usb. In effetti le 4 porte usb alimentano tranquilamente la mia novation mkii sl, e così pure la axiom 61.
ma la cosa carina è che mi hanno detto che sembra che dalla medesima porta usb si possano scambiare anche i messaggi midi. sarebbe davvero super, così che collegherei un solo cavo usb, e nessun midi, nessun cavo collegato al contrario che mi fa perdere la pazienza sul palco, tutto molto molto slim.
stasera provo e vi dico...

intanto sembra siano già al lavoro per la prossima firmsare...


ah. amo questo strumento.
  • bigsquash
  • Membro: Senior
  • Risp: 702
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 61  

12-03-15 13.07

e dunque...si. Si riesce in modo molto facile. Quindi, tanto per dire, si potrebbero collegare fino a 4 altre master o controller esclusivamente via usb e il tutto viene sottoposto a merge su qualsiasi combinazione di 8 midiout e con filtri impostabili singolarmnete per ogni controller....

come si dice da noi, quassù... oh basta là!!!!


mi stupisce sempre di più questa master....
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 18586
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1835  

12-03-15 13.52

Complimenti a Viscount, per possibilitá di I/O ed implementazione al momento questa sembra davvero la Ferrari delle master
Edited 12 Mar. 2015 12:52
  • zaphod
  • Membro: Expert
  • Risp: 4755
  • Loc: Savona
  • Status:
  • Thanks: 382  

12-03-15 15.52

@ bigsquash
e dunque...si. Si riesce in modo molto facile. Quindi, tanto per dire, si potrebbero collegare fino a 4 altre master o controller esclusivamente via usb e il tutto viene sottoposto a merge su qualsiasi combinazione di 8 midiout e con filtri impostabili singolarmnete per ogni controller....

come si dice da noi, quassù... oh basta là!!!!


mi stupisce sempre di più questa master....
fantastico! Niente più cavi, alimentatori... emo

dal sito non mi pare che esista la versione con tastiera wood, vero? La keybed pesata, suppongo Fatar, che modello è?
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 18586
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1835  

12-03-15 16.12

@ zaphod
fantastico! Niente più cavi, alimentatori... emo

dal sito non mi pare che esista la versione con tastiera wood, vero? La keybed pesata, suppongo Fatar, che modello è?
Dovrebbe essere una TP40 L o M
  • bigsquash
  • Membro: Senior
  • Risp: 702
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 61  

14-03-15 16.56

tra l'altro, per la curiosità, ci ho messo proprio poco a cambiare su tutte le patch il canale di ingresso e uscita da MIDI OUt/IN 2 a USB Host 4. E' bastato andare sul Virtual instument che avevo assegnato alla SL MK II e con un solo click ho cambiato l'assegnazione in tutte le patches...