Sondaggio utenti esperti Nord

  • taglia74
  • Membro: Expert
  • Risp: 1149
  • Loc: Modena
  • Status:
  • Thanks: 32  

12-08-19 08.57

@ maxpiano69
C'é, é un global setting. Comunque altre differenze, specie sulla sezione effetti, ci sono e basta guardare la NS3 Comparison chart, ma non vedo un "raddoppio" in generale, a meno che non ti riferisci a quelli globali (reverb e comp) che ora sono attivabili per singolo panel (quello si un bel vantaggio)
Si intendevo quelli. Giusta precisazione.
  • taglia74
  • Membro: Expert
  • Risp: 1149
  • Loc: Modena
  • Status:
  • Thanks: 32  

12-08-19 10.57

Un altro vantaggio della ns3 che trovo utilissima rispetto la 2 è la set list. È davvero comoda perché ti fai un set di suoni che poi vai a richiamare su piu pezzi alternandoli ad altri nel caso il tutto senza creare programmi specifici per pezzo. Top tra le nuove funzionalità x me.
  • raptus
  • Membro: Expert
  • Risp: 1302
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 53  

12-08-19 11.09

@ taglia74
Un altro vantaggio della ns3 che trovo utilissima rispetto la 2 è la set list. È davvero comoda perché ti fai un set di suoni che poi vai a richiamare su piu pezzi alternandoli ad altri nel caso il tutto senza creare programmi specifici per pezzo. Top tra le nuove funzionalità x me.
Riassumendo, nel 2020 si sta consigliando di acquistare una tastiera del 2011 (che non è che te la regalano, la NS2 se la trovi in negozio te la mettono ancora sulle 2000 euro) cioè ragazzi, io capisco che magari non abbiano fatto dei passi da gigante tra la 2 e la 3, che la HA sia meglio etc. ma stiamo parlando di una tastiera di quasi 9 anni di vita rispetto al nuovo... sappiamo tutti che gli strumenti sono soggetti ad usura, a maggior ragione se usati (e sappiamo bene in che posti ci tocca suonare d'estate) con umidità, calore etc...
Si tratta di spendere 2000 euro per un usato che ti può durare altri... boh anni? Rispetto al nuovo che ti da 2 anni di garanzia....
Il discorso avrebbe più senso se l'usato si svalutasse come per le altre marche ma essendo un "bene di lusso" il prezzo resta alto che tanto la gente compra...
  • MiLord
  • Membro: Expert
  • Risp: 1020
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 31  

12-08-19 11.17

@ raptus
Riassumendo, nel 2020 si sta consigliando di acquistare una tastiera del 2011 (che non è che te la regalano, la NS2 se la trovi in negozio te la mettono ancora sulle 2000 euro) cioè ragazzi, io capisco che magari non abbiano fatto dei passi da gigante tra la 2 e la 3, che la HA sia meglio etc. ma stiamo parlando di una tastiera di quasi 9 anni di vita rispetto al nuovo... sappiamo tutti che gli strumenti sono soggetti ad usura, a maggior ragione se usati (e sappiamo bene in che posti ci tocca suonare d'estate) con umidità, calore etc...
Si tratta di spendere 2000 euro per un usato che ti può durare altri... boh anni? Rispetto al nuovo che ti da 2 anni di garanzia....
Il discorso avrebbe più senso se l'usato si svalutasse come per le altre marche ma essendo un "bene di lusso" il prezzo resta alto che tanto la gente compra...
No la domanda è "qual è secondo voi il modello più azzeccato e conveniente da un punto di vista prezzo/ prestazioni?" e sinceramente vedo nord stage 2 (non ex) a 1750 euro. A quel prezzo non so cosa consigliare di meglio. Soprattutto perché la scelta si limita, su richiesta dell'autore del post, alle nord.
La 3 costa il doppio ma non offre il doppio. Tutto qui il rapporto qualità prezzo.
Poi chiaro che uno si fidi o meno dell'usato, queste sono valutazioni personali.
raptus ha scritto:
Il discorso avrebbe più senso se l'usato si svalutasse come per le altre marche ma essendo un "bene di lusso" il prezzo resta alto

Il prezzo resta alto quando compri l'usato, è vero purtroppo.
Ma resta alto anche nel caso la volessi rivendere emo
  • hrestov
  • Membro: Expert
  • Risp: 2253
  • Loc: Vicenza
  • Status:
  • Thanks: 178  

12-08-19 11.22

@ MiLord
No la domanda è "qual è secondo voi il modello più azzeccato e conveniente da un punto di vista prezzo/ prestazioni?" e sinceramente vedo nord stage 2 (non ex) a 1750 euro. A quel prezzo non so cosa consigliare di meglio. Soprattutto perché la scelta si limita, su richiesta dell'autore del post, alle nord.
La 3 costa il doppio ma non offre il doppio. Tutto qui il rapporto qualità prezzo.
Poi chiaro che uno si fidi o meno dell'usato, queste sono valutazioni personali.
raptus ha scritto:
Il discorso avrebbe più senso se l'usato si svalutasse come per le altre marche ma essendo un "bene di lusso" il prezzo resta alto

Il prezzo resta alto quando compri l'usato, è vero purtroppo.
Ma resta alto anche nel caso la volessi rivendere emo
Non si svalutano non perché bene di lusso (lo sono anche montage e Kronos, che si svalutano di più) , ma appunto perché la qualità dei suoni della 2 è simile a quella delle 3, grazie alla piano library aggiornabile. Io la mia 2 ha 76 l'ho pagata 1600, il prezzo giusto è max 1700, anche della 88. Mentre la 2 ex non sopra i 2100. Io ho venduto la 2 ex HP a 2000.
Prezzi superiori rimangono invendute, a meno che siano in negozio, e lì paghi il servizio e l'assistenza.
  • raptus
  • Membro: Expert
  • Risp: 1302
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 53  

12-08-19 11.52

@ hrestov
Non si svalutano non perché bene di lusso (lo sono anche montage e Kronos, che si svalutano di più) , ma appunto perché la qualità dei suoni della 2 è simile a quella delle 3, grazie alla piano library aggiornabile. Io la mia 2 ha 76 l'ho pagata 1600, il prezzo giusto è max 1700, anche della 88. Mentre la 2 ex non sopra i 2100. Io ho venduto la 2 ex HP a 2000.
Prezzi superiori rimangono invendute, a meno che siano in negozio, e lì paghi il servizio e l'assistenza.
Il fatto della non svalutazione dell'usato Nord non riguarda solo le Stage ma tutti gli altri modelli, come "marca" si svaluta meno di qualsiasi altro marchio, solo le ammiraglie di casa Korg e Yamaha reggono il confronto ma sono ammiraglie e la cosa non si può giustificare solo per la piano library...
Devi fidarti di acquistare da un privato (anche in un negozio di Vicenza ne vendono una a 2000 euro) e devi mettere in conto di comprare qualcosa con al più 9 anni alle spalle.
  • Arci66
  • Membro: Expert
  • Risp: 2016
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 69  

12-08-19 11.53

MiLord ha scritto:
La 3 costa il doppio ma non offre il doppio.

Dai non è esattamente così, io ad esempio ho venduto la NS2EX 88 a 2300 e preso la NS3 compact a meno di 2800, chiaro ho una Keybed più economica, ma il cambio ci sta. Nel mio caso il prezzo ha retto bene, sul nuovo NS3 eko da 3 anni di garanzia, anche questo va messo sul piatto della bilancia.
  • taglia74
  • Membro: Expert
  • Risp: 1149
  • Loc: Modena
  • Status:
  • Thanks: 32  

12-08-19 11.54

Ma questa cosa del prezzo che resta alta insomma...in questi anni ho venduto e comprato usati a prezzi alti che fossero nord, Yamaha o Roland...si parla però di macchine di ultima generazione. Un ns2 è ancora una buona macchina ma sfido a venderla a 2000€...
Quella che le nord tengono il prezzo di più è vero fino a che non ti capita di vendere.
Poi attenzione sull'usato...dipende chi la usa come la usa ma se ne fai un uso intensivo si trita in fretta la ns2.
Io venderti praticamente perfetta dopo 3-4 anni di uso amatoriale al mio maestro di piano e l'ho vista letteralmente tritarsi in 2-3 anni. Certo io le tengo maniacalmente e le suono non più di un ora al giorno nei periodi d'oro....un professionista che la usa quotidianamente la macina in fretta...
  • Arci66
  • Membro: Expert
  • Risp: 2016
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 69  

12-08-19 11.57

@ taglia74
Ma questa cosa del prezzo che resta alta insomma...in questi anni ho venduto e comprato usati a prezzi alti che fossero nord, Yamaha o Roland...si parla però di macchine di ultima generazione. Un ns2 è ancora una buona macchina ma sfido a venderla a 2000€...
Quella che le nord tengono il prezzo di più è vero fino a che non ti capita di vendere.
Poi attenzione sull'usato...dipende chi la usa come la usa ma se ne fai un uso intensivo si trita in fretta la ns2.
Io venderti praticamente perfetta dopo 3-4 anni di uso amatoriale al mio maestro di piano e l'ho vista letteralmente tritarsi in 2-3 anni. Certo io le tengo maniacalmente e le suono non più di un ora al giorno nei periodi d'oro....un professionista che la usa quotidianamente la macina in fretta...
Io la NS2EX la pagai 3100 e dopo 2 anni rivenduta a 2300. Non è la fine del mondo ma è stato più difficile o meglio impossibile vendere la mia Yamaha XF espansa ai tempi, infatti poi fu data in permuta.
Certo una NS2 a 2000 e’ alto ma le Nord perdono il grosso dopo i due anni di uso poi si stabilizzano
  • raptus
  • Membro: Expert
  • Risp: 1302
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 53  

12-08-19 12.00

@ taglia74
Ma questa cosa del prezzo che resta alta insomma...in questi anni ho venduto e comprato usati a prezzi alti che fossero nord, Yamaha o Roland...si parla però di macchine di ultima generazione. Un ns2 è ancora una buona macchina ma sfido a venderla a 2000€...
Quella che le nord tengono il prezzo di più è vero fino a che non ti capita di vendere.
Poi attenzione sull'usato...dipende chi la usa come la usa ma se ne fai un uso intensivo si trita in fretta la ns2.
Io venderti praticamente perfetta dopo 3-4 anni di uso amatoriale al mio maestro di piano e l'ho vista letteralmente tritarsi in 2-3 anni. Certo io le tengo maniacalmente e le suono non più di un ora al giorno nei periodi d'oro....un professionista che la usa quotidianamente la macina in fretta...
In questo periodo pochi si fidano ad spendere da privato cifre superiori ai 1000 euro.
Io parlo di prezzi nei negozi, che poi alla fine son loro che stabiliscono la soglia, non i privati... uno può mettere una cosa a 3000 euro, mica può sperare di imporre il prezzo di tutte quelle cose a 3000 euro a tutti.
Per me il costo alto delle Nord arriva all'inizio dal fatto che costano tanto dal principio, poi i negozi seguono a ruota e ci lucrano anche sull'usato.
  • MiLord
  • Membro: Expert
  • Risp: 1020
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 31  

12-08-19 12.00

@ Arci66
MiLord ha scritto:
La 3 costa il doppio ma non offre il doppio.

Dai non è esattamente così, io ad esempio ho venduto la NS2EX 88 a 2300 e preso la NS3 compact a meno di 2800, chiaro ho una Keybed più economica, ma il cambio ci sta. Nel mio caso il prezzo ha retto bene, sul nuovo NS3 eko da 3 anni di garanzia, anche questo va messo sul piatto della bilancia.
Eh ma la compact non è la stessa cosa emo
Il paragone giusto con la tua stage 2ex 88 va fatto con la stage 3 88 e costa dai 3300 ai 3500.
  • hrestov
  • Membro: Expert
  • Risp: 2253
  • Loc: Vicenza
  • Status:
  • Thanks: 178  

12-08-19 12.06

Anche le electro hanno la piano library e tengono il prezzo per quello. Invece i synth VA si svaluta o di più.
  • Arci66
  • Membro: Expert
  • Risp: 2016
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 69  

12-08-19 12.07

@ MiLord
Eh ma la compact non è la stessa cosa emo
Il paragone giusto con la tua stage 2ex 88 va fatto con la stage 3 88 e costa dai 3300 ai 3500.
Giusto, anche se io l’ho preferita per motivi personali. infatti lo ho sottolineato, ma non è il doppio e comunque fra NS2 e NS3 le differenze non sono poche, non dimentichiamoci che quelle memorie flash che monta Nord costano care.
  • taglia74
  • Membro: Expert
  • Risp: 1149
  • Loc: Modena
  • Status:
  • Thanks: 32  

12-08-19 12.07

@ Arci66
Io la NS2EX la pagai 3100 e dopo 2 anni rivenduta a 2300. Non è la fine del mondo ma è stato più difficile o meglio impossibile vendere la mia Yamaha XF espansa ai tempi, infatti poi fu data in permuta.
Certo una NS2 a 2000 e’ alto ma le Nord perdono il grosso dopo i due anni di uso poi si stabilizzano
Per esperienza personale ho comprato e rivenduto montage 8, 7 e 6 e ho rimesso 300 euro solo dall'8 alla 7...per il resto rivendute in pratica alla stessa cifra di acquisto...lo stesso x rd2000 preso a 2000 e rivenduto dopo un anno e mezzo a 1800. Certo io compro sempre usati pari al nuovo quindi il gap si riduce. La ns2 la comprai a 3500 e rivederti a 2000+500in lezioni...ma full optional di tutto (custodia, pedale triplo, leggio, librerie a pagamento)...forse è quella in cui ho rimesso di più. Pensa che prima della ns2 avevo una fantom g8 che ho rivenduto a 2500€ dopo anni di utilizzo...anche quella perfetta. Peso a parte ancora la rimpiango...quella si che è stata un affare...altro che nord.
  • Arci66
  • Membro: Expert
  • Risp: 2016
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 69  

12-08-19 12.10

@ taglia74
Per esperienza personale ho comprato e rivenduto montage 8, 7 e 6 e ho rimesso 300 euro solo dall'8 alla 7...per il resto rivendute in pratica alla stessa cifra di acquisto...lo stesso x rd2000 preso a 2000 e rivenduto dopo un anno e mezzo a 1800. Certo io compro sempre usati pari al nuovo quindi il gap si riduce. La ns2 la comprai a 3500 e rivederti a 2000+500in lezioni...ma full optional di tutto (custodia, pedale triplo, leggio, librerie a pagamento)...forse è quella in cui ho rimesso di più. Pensa che prima della ns2 avevo una fantom g8 che ho rivenduto a 2500€ dopo anni di utilizzo...anche quella perfetta. Peso a parte ancora la rimpiango...quella si che è stata un affare...altro che nord.
Ma qui entrano in ballo le tue ottime capacità commerciali che vanno oltre l’andamento del mercato.
Per esperienza tastiere oltre i 1000€ sono dure da vendere. E non solo le tastiere, il prologue 16 preso pochi giorni fa lo ho preso barattandolo con una macchina fotografica emo
  • raptus
  • Membro: Expert
  • Risp: 1302
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 53  

12-08-19 12.11

@ hrestov
Anche le electro hanno la piano library e tengono il prezzo per quello. Invece i synth VA si svaluta o di più.
A me sembra alto, sempre nei negozi, il prezzo pure per i synths Nord usati.
Quale che sia il motivo, i prezzi comunque son sempre alti, allineati, e dal mio punto di vista, ingiustificati per un qualcosa che avrà sì gli stessi pianoforti ma con un hardware di anni alle spalle. Parlo da fan di Clavia eh, non vorrei essere frainteso. Sai cosa penso? Son alti semplicemente perchè spendi tanto all'inizio per comprarle e nessuno, negozi in primis, vuole perderci.
  • Arci66
  • Membro: Expert
  • Risp: 2016
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 69  

12-08-19 12.17

@ raptus
A me sembra alto, sempre nei negozi, il prezzo pure per i synths Nord usati.
Quale che sia il motivo, i prezzi comunque son sempre alti, allineati, e dal mio punto di vista, ingiustificati per un qualcosa che avrà sì gli stessi pianoforti ma con un hardware di anni alle spalle. Parlo da fan di Clavia eh, non vorrei essere frainteso. Sai cosa penso? Son alti semplicemente perchè spendi tanto all'inizio per comprarle e nessuno, negozi in primis, vuole perderci.
I synth nord non andrebbero venduti, tanti pro hanno ancora nel setup i NL2 e non ci pensano a venderli
  • taglia74
  • Membro: Expert
  • Risp: 1149
  • Loc: Modena
  • Status:
  • Thanks: 32  

12-08-19 12.21

@ Arci66
Ma qui entrano in ballo le tue ottime capacità commerciali che vanno oltre l’andamento del mercato.
Per esperienza tastiere oltre i 1000€ sono dure da vendere. E non solo le tastiere, il prologue 16 preso pochi giorni fa lo ho preso barattandolo con una macchina fotografica emo
Ahahaha... più che altro culo di avere gli interessati vicini e aver preso degli usati da persone oneste. Potevo prendere delle fregature invece fortunatamente esistono ancora persone x bene.
  • MiLord
  • Membro: Expert
  • Risp: 1020
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 31  

12-08-19 12.25

Arci66 ha scritto:
ma non è il doppio

La differenza c'è sicuramente ma in realtà da 1750 dell'usato nord stage 2 88 ai 3500 del nuovo è esattamente il doppio emo E anche restando agli oltre 3300 poco ci manca.
Comunque anche io sullo stage preferisco di gran lunga la compact con il tasto waterfall emo

taglia74 ha scritto:
Per esperienza personale ho comprato e rivenduto montage 8, 7 e 6 e ho rimesso 300 euro solo dall'8 alla 7...per il resto rivendute in pratica alla stessa cifra di acquisto...lo stesso x rd2000 preso a 2000 e rivenduto dopo un anno e mezzo a 1800. Certo io compro sempre usati pari al nuovo quindi il gap si riduce. La ns2 la comprai a 3500 e rivederti a 2000+500in lezioni...ma full optional di tutto (custodia, pedale triplo, leggio, librerie a pagamento)...forse è quella in cui ho rimesso di più. Pensa che prima della ns2 avevo una fantom g8 che ho rivenduto a 2500€ dopo anni di utilizzo...anche quella perfetta. Peso a parte ancora la rimpiango...quella si che è stata un affare...altro che nord.

Però taglia74 qui stai parlando di compravendite a un anno di distanza.
La stage 2 come vedi ha ancora un prezzo elevato nonostante abbia 10 anni.
Prova a rivendere il montage o l'rd2000 fra 10 anni emo

Scusa la curiosità, come mai hai venduto l'rd2000? Mi sembra un'ottima tastiera soprattutto con una meccanica superba
  • taglia74
  • Membro: Expert
  • Risp: 1149
  • Loc: Modena
  • Status:
  • Thanks: 32  

12-08-19 12.35

@ MiLord
Arci66 ha scritto:
ma non è il doppio

La differenza c'è sicuramente ma in realtà da 1750 dell'usato nord stage 2 88 ai 3500 del nuovo è esattamente il doppio emo E anche restando agli oltre 3300 poco ci manca.
Comunque anche io sullo stage preferisco di gran lunga la compact con il tasto waterfall emo

taglia74 ha scritto:
Per esperienza personale ho comprato e rivenduto montage 8, 7 e 6 e ho rimesso 300 euro solo dall'8 alla 7...per il resto rivendute in pratica alla stessa cifra di acquisto...lo stesso x rd2000 preso a 2000 e rivenduto dopo un anno e mezzo a 1800. Certo io compro sempre usati pari al nuovo quindi il gap si riduce. La ns2 la comprai a 3500 e rivederti a 2000+500in lezioni...ma full optional di tutto (custodia, pedale triplo, leggio, librerie a pagamento)...forse è quella in cui ho rimesso di più. Pensa che prima della ns2 avevo una fantom g8 che ho rivenduto a 2500€ dopo anni di utilizzo...anche quella perfetta. Peso a parte ancora la rimpiango...quella si che è stata un affare...altro che nord.

Però taglia74 qui stai parlando di compravendite a un anno di distanza.
La stage 2 come vedi ha ancora un prezzo elevato nonostante abbia 10 anni.
Prova a rivendere il montage o l'rd2000 fra 10 anni emo

Scusa la curiosità, come mai hai venduto l'rd2000? Mi sembra un'ottima tastiera soprattutto con una meccanica superba
Be ti ho fatto un esempio...se vuoi ho avuto fortuna ma quando ho venduto la fantom g8 a 2500 lei aveva almeno 5 anni....
L'rd2000 probabilmente lo vendi a 800-1000€ tra 10 anni...se ti dai il tempo di aspettare e tieni bene lo strumento...e oagandolo 2000 non è poi così male. Il vantaggio della ns2 è che nel tempo te la puoi cambiare come e se ti pare...con i limiti della memotia che hai...per esempio quella dei sample synth la trovo del tutto inadeguata sia sulla 2 che sulla 3