Ma il MIDI lo usate e per cosa?

  • mark_c
  • Membro: Expert
  • Risp: 2055
  • Loc: Como
  • Status:
  • Thanks: 50  

19-06-20 16.07

mike71 ha scritto:
A seconda del livello che si guarda ci sono aspetti diversi che entrano in gioco.


bravissimo, hai colto il punto
  • fulezone
  • Membro: Expert
  • Risp: 2853
  • Loc: Palermo
  • Status:
  • Thanks: 83  

20-06-20 09.57

@ mark_c
mike71 ha scritto:
A seconda del livello che si guarda ci sono aspetti diversi che entrano in gioco.


bravissimo, hai colto il punto
Credo che oggi usare il midi per creare un file midi o meglio un SMF sia una cosa abbastanza limitante, se volessi creare un midi per farlo riprodurre a tutte le tastiere dovrei usare un banco GM con i limiti che ne derivano, inoltre oggi le potenzialità degli strumenti sono tali e tante che non avrebbe senso creare un file generico, la mia tastiera di fascia media esporta se voglio file in wav singola traccia e multitraccia ovviamente non compressi, manda direttamente alla daw in blocco tutto ciò che viene suonato e ha una scheda audio integrata per riprodurre il tutto, le potenzialià per un sistema di quarantanni è incredibile...
  • mark_c
  • Membro: Expert
  • Risp: 2055
  • Loc: Como
  • Status:
  • Thanks: 50  

20-06-20 11.27

maxpiano69 ha scritto:
Altro discorso è invece quello degli editor/librarian per gli strumenti HW (ove ne dispongano) che possono dialogare via MIDI ma anche tramite protocolli proprietari (non necessariamente MIDI).


ho letto che via midi col sysex si può in pratica gestire tutto lo strumento, attraverso codici proprietari link
  • KBL
  • Membro: Senior
  • Risp: 213
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 26  

20-06-20 12.57

@ mark_c
informatico?
Si :-)
  • mark_c
  • Membro: Expert
  • Risp: 2055
  • Loc: Como
  • Status:
  • Thanks: 50  

20-06-20 13.08

@ KBL
Si :-)
sono abbastanza impestati i file midi emo
  • Cyrano
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12225
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 734  

20-06-20 17.49

Ingenuo io che pensavo che il MIDI fosse un protocollo per standardizzare la trasmissione di dati tra devices...emo
  • wildcat80
  • Membro: Expert
  • Risp: 1398
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 125  

20-06-20 18.04

In origine il protocollo MIDI nasce durante la transizione fra analogico e digitale, per garantire un sistema di comunicazione semplificato e universale.
Dalle semplici informazioni nota in/off siamo arrivati agli standard GM/GS/XG, volti comunque a garantire una base comune e condivisa (utile al mercato delle basi, ad esempio) più qualche personalizzazione.
Oggi il linguaggio si è evoluto, e ogni produttore ha la sua implementazione dei control changes non assegnati (in riferimento allo standard) e dei messaggi sysex.
In pratica è come se da una lingua unica fossero nati diversi dialetti.
  • mark_c
  • Membro: Expert
  • Risp: 2055
  • Loc: Como
  • Status:
  • Thanks: 50  

20-06-20 18.15

@ Cyrano
Ingenuo io che pensavo che il MIDI fosse un protocollo per standardizzare la trasmissione di dati tra devices...emo
Pensa che quando avevo letto la documentazione ufficiale, i signori del midi per non farti scappare scrivono che è un protocollo semplice, certo, se ti limiti a leggerlo e basta, ma se devi implementare qualcosa poi: ahi ahi ahi.
E' come per la musica: tutti possono imparare a leggere lo spartito, ma suonarlo è altra cosa.
  • mark_c
  • Membro: Expert
  • Risp: 2055
  • Loc: Como
  • Status:
  • Thanks: 50  

20-06-20 18.17

@ wildcat80
In origine il protocollo MIDI nasce durante la transizione fra analogico e digitale, per garantire un sistema di comunicazione semplificato e universale.
Dalle semplici informazioni nota in/off siamo arrivati agli standard GM/GS/XG, volti comunque a garantire una base comune e condivisa (utile al mercato delle basi, ad esempio) più qualche personalizzazione.
Oggi il linguaggio si è evoluto, e ogni produttore ha la sua implementazione dei control changes non assegnati (in riferimento allo standard) e dei messaggi sysex.
In pratica è come se da una lingua unica fossero nati diversi dialetti.
con la versione 2.0 ora si parla anche di web e la cosa si fa molto ma molto interessante: occhio ai virus da pianoforte emo
  • zerinovic
  • Membro: Guru
  • Risp: 8185
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 602  

20-06-20 18.59

@ mark_c
con la versione 2.0 ora si parla anche di web e la cosa si fa molto ma molto interessante: occhio ai virus da pianoforte emo
del 2.0 mi piace che è retrocompatibile...emo
  • mark_c
  • Membro: Expert
  • Risp: 2055
  • Loc: Como
  • Status:
  • Thanks: 50  

20-06-20 23.15

@ zerinovic
del 2.0 mi piace che è retrocompatibile...emo
sono già in giro strumenti 2.0 ?
Si parla anche di realtà aumentata.
  • wildcat80
  • Membro: Expert
  • Risp: 1398
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 125  

20-06-20 23.28

@ mark_c
sono già in giro strumenti 2.0 ?
Si parla anche di realtà aumentata.
Realtà aumentata=ho la NC2X e credo di suonare il Nord Stage emo ci stava tutta
  • mark_c
  • Membro: Expert
  • Risp: 2055
  • Loc: Como
  • Status:
  • Thanks: 50  

20-06-20 23.37

@ wildcat80
Realtà aumentata=ho la NC2X e credo di suonare il Nord Stage emo ci stava tutta
per me stanno mettendo tanta carne sul fuoco per incuriosire, si vedrà dove arriverà la fantasia. però suonare uno strumento a modi ologramma quando sei in vacanza emo
  • afr
  • Membro: Supporter
  • Risp: 19553
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1131  

21-06-20 03.58

@ mark_c
sono già in giro strumenti 2.0 ?
Si parla anche di realtà aumentata.
Mi pare roland rd88
  • mark_c
  • Membro: Expert
  • Risp: 2055
  • Loc: Como
  • Status:
  • Thanks: 50  

22-06-20 19.55

.
  • mark_c
  • Membro: Expert
  • Risp: 2055
  • Loc: Como
  • Status:
  • Thanks: 50  

26-06-20 11.27

ma è ormale cambiare tempo di metronomo durante l'esecuzione di un brano?
  • wildcat80
  • Membro: Expert
  • Risp: 1398
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 125  

26-06-20 11.43

@ mark_c
ma è ormale cambiare tempo di metronomo durante l'esecuzione di un brano?
Perché?
  • superbaffone
  • Membro: Supporter
  • Risp: 15438
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 549  

26-06-20 11.48

@ mark_c
ma è ormale cambiare tempo di metronomo durante l'esecuzione di un brano?
I dj lo fanno continuamente
  • 1paolo
  • Membro: Expert
  • Risp: 1484
  • Loc: Cuneo
  • Status:
  • Thanks: 63  

26-06-20 11.49

@ mark_c
mike71 ha scritto:
A seconda del livello che si guarda ci sono aspetti diversi che entrano in gioco.


bravissimo, hai colto il punto
Io sono fermo all'utilizzo degli expander tramite (appunto) il midi out della tastiera emo
  • mark_c
  • Membro: Expert
  • Risp: 2055
  • Loc: Como
  • Status:
  • Thanks: 50  

26-06-20 11.54

@ wildcat80
Perché?
perchè trovo file midi dove il tempo cambia durante l'esecuzione, pensavo fosse fisso dall'inizio di un brano.

Però noto che vi sono diversi "tipi di tempo".
Quello al quale mi riferisco io è espresso in (microsecondi per quarto di nota) ma non mi è chiaro a cosa sia legato e come si possa settare, forse anche al metronomo.