Korg nautilus, eccolo

  • Dadopotter
  • Membro: Expert
  • Risp: 1608
  • Loc: Torino
  • Thanks: 142  

09-11-20 13.09

@ motif74
A mio parere, il nuovo "synth" di casa Korg è nettamente superiore a Krome EX ma però inferiore, anche come interfaccia, a Kronos. Metto synth fra parentesi, perché mi ricorda più un sample player con però i motori di sintesi che possono essere combinati fra loro. Quello che forse fa la differenza sono le EXS divise per categoria, il nuovo se così posso definirlo Operating system e l'arpeggiatore abbastanza evoluto...ciò non toglie che questo O.S. possa anche essere successivamente implementato su Kronos attraverso un aggiornamento. Prezzo 61 2199€...ma pensate però che un Kronos 2 61 con un prezzo fra i 1850€ e i 2200 lo porti a casa sicuramente...ed immagino con molte soddisfazioni...questo Nautilus suonerà bene??? A mio parere sì, perché Korg è sempre Korg, fermo restando però che con un Kronos 2 usato fai esattamente le stesse cose, e probabilmente molto di più, con un'interfaccia da synth digitale ed una conversione migliore.
condivido tutto il ragionamento, il prezzo però è altra roba il kronos 2 61 costava da listino in uscita 3199€ quindi 1000€ buoni in più!

si assesterà a 3/400€ più basso dopo i primi mesi e sparirà kronos dal mercato a breve per far posto alla ammiraglia da 3/4000€!
  • sonuebentu
  • Membro: Senior
  • Risp: 162
  • Loc: Milano
  • Thanks: 18  

09-11-20 13.22

@ Dadopotter
condivido tutto il ragionamento, il prezzo però è altra roba il kronos 2 61 costava da listino in uscita 3199€ quindi 1000€ buoni in più!

si assesterà a 3/400€ più basso dopo i primi mesi e sparirà kronos dal mercato a breve per far posto alla ammiraglia da 3/4000€!
.. intanto un applauso a korg che fa uscire sul mercato con strumenti nuovi di questi tempi .. credo anche io che questo nautilus o kronos scaled apra la strada a una nuova ammiraglia korg, la cosa vantaggiosa è che forse caleranno un po i prezzi su kronos nuovo e usato ...
  • maxipf
  • Membro: Expert
  • Risp: 2647
  • Loc: Torino
  • Thanks: 200  

09-11-20 13.24

@ Dadopotter
condivido tutto il ragionamento, il prezzo però è altra roba il kronos 2 61 costava da listino in uscita 3199€ quindi 1000€ buoni in più!

si assesterà a 3/400€ più basso dopo i primi mesi e sparirà kronos dal mercato a breve per far posto alla ammiraglia da 3/4000€!
il concetto dell'Oasys sopravvive ancora, vuol dire che il progetto è ancora attuale, se ad oggi c'è Kronos che deriva da Oasys e Krome che deriva da M3, la prossima ammiraglia, se mai ci sarà, potrebbe essere completamente diversa.
E non uscirà domani, se Nautilus è simile all'80% al Kronos magari ci andranno un paio di anni, tempo di far uscire espansioni, aggiornamenti firmware, etc. Magari si stanno ancora guardando intorno per capire qual'è la soluzione migliore, magari hanno già pronte delle soluzioni ed attendono che la concorrenza aggiorni i proprio prodotti per "assemblare" la futura ammiraglia, chi lo sa?
Comunque questo Nautilus non sembra per niente male, un Kronos a prezzo più basso, senza le cose costose, aftertouch, karma, ribbon, vector joystick ed una marea di tastini, slide e rotelle, da qui sembra che abbia seguito Yamaha con Montage e MODx
  • Dadopotter
  • Membro: Expert
  • Risp: 1608
  • Loc: Torino
  • Thanks: 142  

09-11-20 13.51

@ maxipf
il concetto dell'Oasys sopravvive ancora, vuol dire che il progetto è ancora attuale, se ad oggi c'è Kronos che deriva da Oasys e Krome che deriva da M3, la prossima ammiraglia, se mai ci sarà, potrebbe essere completamente diversa.
E non uscirà domani, se Nautilus è simile all'80% al Kronos magari ci andranno un paio di anni, tempo di far uscire espansioni, aggiornamenti firmware, etc. Magari si stanno ancora guardando intorno per capire qual'è la soluzione migliore, magari hanno già pronte delle soluzioni ed attendono che la concorrenza aggiorni i proprio prodotti per "assemblare" la futura ammiraglia, chi lo sa?
Comunque questo Nautilus non sembra per niente male, un Kronos a prezzo più basso, senza le cose costose, aftertouch, karma, ribbon, vector joystick ed una marea di tastini, slide e rotelle, da qui sembra che abbia seguito Yamaha con Montage e MODx
alla situazione attuale di mercato siamo certi che costi meno?
a me non risulta
  • greg
  • Membro: Expert
  • Risp: 2243
  • Loc: Salerno
  • Thanks: 54  

09-11-20 13.59

C'è una parolina magica che non ho letto.... Può essere, per distrazione: convertitori audio
  • greg
  • Membro: Expert
  • Risp: 2243
  • Loc: Salerno
  • Thanks: 54  

09-11-20 14.03

Mi sembra plausibile che la riduzione di costo dello strumento, come al solito, sia dovuta a uno chassis più spartano e di bassa qualità, più convertitori del Krome.....xhe be pensate?
  • kurz4ever
  • Membro: Expert
  • Risp: 3911
  • Loc: Venezia
  • Thanks: 251  

09-11-20 14.08

emidio ha scritto:
Perchè una FA non suona come un Jupiter, e un MODX non suona come un Montage...

Giusto, ma se devo dire la mia il modx (e Integra 7 , stessa tacca del FA o comunque non come il jupiter) hanno una qualità sonora più che sufficiente per un amatore (anzi mi piacerebbe confrontarle su un paio di monitor decenti per capire quanto perdono rispetto ai TOTL, perchè il blind test su internet è veramente difficile), ed anche per molti professionisti che magari invece di prendersi un montage 88 prendono una modx6/7 ed ad esempio una studiologic sl grand. Peso complessivo minore, 1 keybed semipesata leggerissima ed una di legno, per un totale di... boh 2k ed un peso di 27Kg... oppure come me una acuna 73 per un totale di 19kg.

Per me il limite di questo strumento è proprio la totale mancanza di controller... il modx mi piace proprio per i controller che ha.

  • GianfrixMG
  • Membro: Senior
  • Risp: 524
  • Loc: Bari
  • Thanks: 68  

09-11-20 14.11

@ berlex65
infatti...non riesco a capire quale sia la differenza con kronos emoemo..in termini di prestazioni/novità.
E' una kronos più plasticosa..
Ciao
Comunque mi pare che la 88 abbia una scocca un pelo diversa da quanto si vede nelle immagini (cfr. https://cdn.korg.com/us/products/upload/f0244f56436de28a1bbbdbe7db10d16b_pc.jpg)
  • bruggio
  • Membro: Senior
  • Risp: 685
  • Loc: Bologna
  • Thanks: 12  

09-11-20 14.33

suonerà benissimo ma è brutta che non si guarda! :) e poi come fanno a fare una tastiera con una miseria di controlli del genere?? devi passare una marea di schermate per modificare i suoni...,mah, per me è assurdo. di sicuro non è un prodotto che fa per me
  • toniz1
  • Membro: Expert
  • Risp: 1928
  • Loc: Verona
  • Thanks: 380  

09-11-20 15.08

@ bruggio
suonerà benissimo ma è brutta che non si guarda! :) e poi come fanno a fare una tastiera con una miseria di controlli del genere?? devi passare una marea di schermate per modificare i suoni...,mah, per me è assurdo. di sicuro non è un prodotto che fa per me
... mah..my two cents che non ho studiato bene la cosa (la vedo per la prima volta oggi)
mi guardero' un attimo bene il video linkato per vedere se ci capisco qualcosa... ma come gia' detto da altri, per me questo e' il nuovo "krome"... chiusa la parentesi "derivati da M3" ci si concentra piu' su Kronos e famiglia.
imho, avendo un Kross1 che non è male come fascia base.. se Kross 2 l'hanno migliorato un po' nei convertitori, basta che producano una Kross 73 e il Krome lo possono pensionare... Così resterebbe una line up aggiornata a 3 livelli quando uscirà la nuova Kronos.
Kross 2 in basso in 3 versioni, derivata da M3/Krome, ma con tante funzioni e tastini...
Nautilus una Kronos con meno controlli (come era krome) ma una valanga di suoni, che si spera suonino almeno QUASI come Kronos. ricordiamoci che tanti controlli saranno su touch screen (anche per la programmazione) e che se serve sicuramente avranno previsto una qualche integrazione con un nanokontrol o qualcosa di simile per chi vuole piu' controlli realtime.
Nuova Kronos (Kronos 3??) con qualche altra diavoleria e taanti controlli on board
Chi non apprezza la Nautilus, si potrà (almeno per un po') buttare su Kronos 2 che poi sparirà... in fin dei conti, non credo che puntino a fare numeroni con la fascia altissima.

Per il prezzo, sparito l'effetto novità, anche Nautilus calerà di un bel po', portandosi piu' o meno (magari un 200 euro in piu') al livello delle varie Krome ex (che già si trova scontata un po' dappertutto).. per cui attorno ai 1800 x la 88 e 1300/1400 per la 61, e 1600 per la 73. Ora di listino imho e' molto alta... ma e' anche appena uscita.
puo' essere???
  • michelet
  • Membro: Staff
  • Risp: 16118
  • Loc: Venezia
  • Thanks: 2233  

09-11-20 15.36

toniz1 ha scritto:
Per il prezzo, sparito l'effetto novità, anche Nautilus calerà di un bel po', portandosi piu' o meno (magari un 200 euro in piu') al livello delle varie Krome ex (che già si trova scontata un po' dappertutto).. per cui attorno ai 1800 x la 88 e 1300/1400 per la 61, e 1600 per la 73. Ora di listino imho e' molto alta... ma e' anche appena uscita.
puo' essere???

Ho dato un'occhiata al sito di AlgamEKO e ho notato subito come in Italia i prezzi siano sempre più alti che altrove... Voglio dire, al netto di errori, perché il prezzo in corone norvegesi era pari a 2065€ e qui 2199€?
Riguardo poi al modello a 88 note, trovo ridicolo - sarà l'effetto novità? - che costi 2899€, quando con 3249€ si può avere Kronos 2 88.
Se dovessi fare io il listino, i prezzi sarebbero di 1950€ per la 61, 2150 per la 73 e 2300€ per la 88.
  • tsuki
  • Membro: Expert
  • Risp: 3972
  • Loc: Sassari
  • Thanks: 331  

09-11-20 15.48

@ emidio
Ho notato che ancora però non si è parlato di una cosa fondamentale: pur avendo il Nautilus al suo interno i motori di sintesi di Kronos, e in più persino delle espansioni, alla fine suonerà come un Kronos?
Perchè una FA non suona come un Jupiter, e un MODX non suona come un Montage...
Ricordo quando (in passato) mi innamorai del Roland XP50, e comprai XP30 che SULLA CARTA aveva quei suoni e in più ben due espansioni... Peccato però che non avessero la stessa "botta".
A riprova della affermazione di Emidio,un recente test effettuato da me' con un amico che ha il MO XF8,con il quale abbiamo pilotato via midi il mio expander Motif XS: stesso suono,collegamenti su 2 canali stereo dello stesso mixer,a parita' di regolazioni di tono e di volume sia di canale che del master: MOX8 da solo,suonava bene,dicevi "ehi,pero'..." ; poi azzeravi il volume e suonavi solo il Motif exp,a parita' di volumi,bhè,suonava IL DOPPIO, non solo come volume ma come presenza.Credo che questo succeda regolarmente con le scaled down,che sono a mio avviso bellissime ma ti danno il vantaggio del peso e del costo minore,ma in termini di qualita' timbrica hanno qualcosa in meno,forse eccezion fatta per Kurzweil..Non ti regala niente nessuno,e credo valga anche per Korg.
  • cecchino
  • Membro: Expert
  • Risp: 4002
  • Loc: Roma
  • Thanks: 385  

09-11-20 15.58

tsuki ha scritto:
in termini di qualita' timbrica hanno qualcosa in meno,forse eccezion fatta per Kurzweil

Affermazione condivisibile parlando di PC3 e PC3LE, ma tra Forte e PC4 qualche differenza l'ho notata.
Vediamo dove Korg vuole andare a parare, per ora non ci sono abbastanza informazioni e prove sul campo per giudicare. Sempre citando Kurzweil, la PC4 è decisamente sotto al Forte (e alla PC3) come qualità costruttiva, nonostante il prezzo superiore alle altre mid level, un po' come Nautilus, ma cacchio se ne ha di controlli...
  • simondrake
  • Membro: Senior
  • Risp: 764
  • Loc: Torino
  • Thanks: 104  

09-11-20 16.15

@ GianfrixMG
È uscita anche la serie di video manuali di Korg: https://www.youtube.com/watch?v=hJXQ179yGAM
It takes a couple of minutes for the nautilus to start up!

Eccheppalle, ma possibile che non si riesca a fare delle tastiere che si accendano più in fretta? Ma il mio notebook si accende in 10 secondi. Tempo che finisca il booth mi è già passata la voglia. Se salta la corrente devi avere le barzellette pronte per intrattenere la gente?

Fine della polemica sterile, tanto non avrei avuto i soldi per comprarlo emo e nessuno da intrattenere emo .

Bello il nome da ventimila leghe sotto i mari però.

  • toniz1
  • Membro: Expert
  • Risp: 1928
  • Loc: Verona
  • Thanks: 380  

09-11-20 16.33

simondrake ha scritto:
It takes a couple of minutes for the nautilus to start up!

effettivamente 2 minuti sono taaaanti...
vabbe' che e' un computer, ma mi pare impossibile che non carichino tutto su ssd o simili... che essendo di suo un oggetto "trasportabile" ne gioverebbe anche come "solidità"...

mah...
  • Dario68
  • Membro: Guest
  • Risp: 59
  • Loc: Livorno
  • Thanks: 0  

09-11-20 17.56

Perché ho l’impressione che si assomiglia a Genos?
  • cecchino
  • Membro: Expert
  • Risp: 4002
  • Loc: Roma
  • Thanks: 385  

09-11-20 18.15

simondrake ha scritto:
Bello il nome da ventimila leghe sotto i mari però.

Forse vogliono far intendere che ha un suono profondo? emo
  • 1paolo
  • Membro: Expert
  • Risp: 3628
  • Loc: Cuneo
  • Thanks: 355  

09-11-20 18.41

@ cecchino
simondrake ha scritto:
Bello il nome da ventimila leghe sotto i mari però.

Forse vogliono far intendere che ha un suono profondo? emo
Allora dovevano chiamarlo Titanic emo
  • berlex65
  • Membro: Expert
  • Risp: 4131
  • Loc: Siena
  • Thanks: 302  

09-11-20 19.12

suona da paura emoemo!!
Ciao
Paolo
  • GianfrixMG
  • Membro: Senior
  • Risp: 524
  • Loc: Bari
  • Thanks: 68  

09-11-20 19.15

@ berlex65
suona da paura emoemo!!
Ciao
Paolo
E direi che non è proprio plastica emo