Prova Yamaha P 515 - Kawai ES 920

  • zaphod
  • Membro: Guru
  • Risp: 5258
  • Loc: Savona
  • Status:
  • Thanks: 531  

14-09-21 09.39

@ Sbaffone
peccato che su macchine così costose non mettano il suono top di piano
...infatti, che poi ne basterebbe uno solo, almeno io mi accontenterei di uno, bello, che spacca, e stop.
Come un acustico vero, del resto...
  • WTF_Bach
  • Membro: Senior
  • Risp: 429
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 106  

14-09-21 11.03

@ Sbaffone
peccato che su macchine così costose non mettano il suono top di piano
Una bella keybed graded, un sample tipo Raven o VSL, un buon virtual technician, un display ampio con UI semplice e audio over usb.

Tutto il resto è noia
  • giosanta
  • Membro: Expert
  • Risp: 3603
  • Loc: Benevento
  • Status:
  • Thanks: 491  

14-09-21 12.35

In ogni caso è tutto relativo.
A me i piani acustici dello SV2 sono piaciuti, parecchio e senza riserve; viceversa ho cercato in tutti i modi di farmi piacere quelli del Roland RD 88, perché sulla carta ha un rapporto qualità prezzo imbattibile ma, pur se parlo di ascolto on line, non c'é stato verso.
L'esatto opposto dell'amico Zaphod.
  • Sbaffone
  • Membro: Senior
  • Risp: 471
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 78  

14-09-21 12.42

@ WTF_Bach
Una bella keybed graded, un sample tipo Raven o VSL, un buon virtual technician, un display ampio con UI semplice e audio over usb.

Tutto il resto è noia
non sei l'acquirente tipo quindi non ti accontenteranno
  • WTF_Bach
  • Membro: Senior
  • Risp: 429
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 106  

14-09-21 13.06

@ Sbaffone
non sei l'acquirente tipo quindi non ti accontenteranno
Chiederò di metterci dei bei drawbars
  • WTF_Bach
  • Membro: Senior
  • Risp: 429
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 106  

14-09-21 13.07

@ giosanta
In ogni caso è tutto relativo.
A me i piani acustici dello SV2 sono piaciuti, parecchio e senza riserve; viceversa ho cercato in tutti i modi di farmi piacere quelli del Roland RD 88, perché sulla carta ha un rapporto qualità prezzo imbattibile ma, pur se parlo di ascolto on line, non c'é stato verso.
L'esatto opposto dell'amico Zaphod.
I suoni di piano acustico dell’RD 88 sono tra i peggiori che uno possa trovare.

Per contro, quelli del nuovo FP-90x non mi paiono malvagi.
  • Sbaffone
  • Membro: Senior
  • Risp: 471
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 78  

14-09-21 13.08

@ WTF_Bach
Chiederò di metterci dei bei drawbars
e un leslie in bundle? strano che nessuno ci abbia pensato prima per uno stage
  • d_phatt
  • Membro: Expert
  • Risp: 1660
  • Loc: Perugia
  • Status:
  • Thanks: 290  

14-09-21 13.08

zaphod ha scritto:
Magari non vuol dire nulla, ma secondo me è indice di campioni proprio differenti

Potrebbe essere ma non è necessariamente detto, quello che di sicuro cambia è il sistema di sintesi (che è diverso) e forse una scheda dal funzionamento differente.
  • zaphod
  • Membro: Guru
  • Risp: 5258
  • Loc: Savona
  • Status:
  • Thanks: 531  

14-09-21 13.21

@ giosanta
In ogni caso è tutto relativo.
A me i piani acustici dello SV2 sono piaciuti, parecchio e senza riserve; viceversa ho cercato in tutti i modi di farmi piacere quelli del Roland RD 88, perché sulla carta ha un rapporto qualità prezzo imbattibile ma, pur se parlo di ascolto on line, non c'é stato verso.
L'esatto opposto dell'amico Zaphod.
I suoni di piano acustico di Sv2, per quanto non mi abbiano soddisfatto, qualitativamente sono migliori di quelli di RD88. Questi ultimi vanno resi un po’ più digeribili da qualche settaggio, ma non puoi cavare sangue dalle rape. Cos’hanno, dalla loro, una buona espressività correlata ad un tasto molto valido. Ma avevo dall’inizio previsto di usare dei suoni esterni: inizialmente avevo pensato del macbook, poi è finita diversamente e sto usando quelli del NE6.
  • berlex65
  • Membro: Expert
  • Risp: 3718
  • Loc: Siena
  • Status:
  • Thanks: 227  

18-09-21 12.48

@ WTF_Bach
Oggi pomeriggio ho potuto provare i due strumenti in oggetto presso Dampi di Bergamo.

Innanzitutto vorrei sottolineare la gentilezza e la professionalità degli addetti di questo magazzino molto grande e ben fornito di ogni genere di strumento.

Veniamo ai nostri piani digitali.

Se avessi provato il P 515 da solo, ne sarei stato probabilmente conquistato: campioni ben fatti e ben differenziati tra di loro, keybed solida e prestante, volume delle casse incorporate più che sufficiente, anzi direi esuberante, a metà volume riempiva il salone d’esposizione.

Ma non appena toccato il Kawai, le pecche dello Yamaha si sono subito impietosamente palesate: ove i medi del Kawai sono limpidi e liquidi, i medi dello Yamaha sono un filo nasali e plasticosi, ove il suono delle casse Onkyo, di cui l’ES 920 è fornito, sono di una definizione e chiarezza esemplari, l’amplificazione onboard di Yamaha è un po’ confusa ed inscatolata, e per finire ove la keybed in legno del P515, in teoria superiore, è solida e ferma ma un po’ pesante e lenta, quella del Kawai è suonabilissima e pronta a rispondere senza affaticare ma senza imprecisioni.

Sui suoni “di contorno” c’è poco da dire, i Rhodes mi sono piaciuti di più su Yamaha, il dx7 su Yamaha, gli organi…su nessuno dei due.

Peccato per due cose, di cui una comune ad entrambi:

1) interfaccia utente veramente minimale e laboriosa, un display più grande, magari a colori, avrebbe aiutato (ed oggi non costano poi così tanto)

2) la mancanza dell’audio over USB per il Kawai: imperdonabile ed incomprensibile.
Ciao Stamane ho provato l'ES920 e mi è piaciuto davvero tanto!! Anche una bella tastiera veramente!
Non mi è piaciuta tutta la plastica che lo compone, ma per ridurre il peso è necessaria...i Rhodes non sono male. Il Cp70 brutto!
Peccato per questa audio usb...davvero! Altrimenti lo portavo via emoemo..
Sono abituato a yamaha P121 che con il cavo usb in un attimo lo colleghi al mac, apri cubase e registri!
Ciao
Paolo
  • WTF_Bach
  • Membro: Senior
  • Risp: 429
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 106  

18-09-21 12.56

@ berlex65
Ciao Stamane ho provato l'ES920 e mi è piaciuto davvero tanto!! Anche una bella tastiera veramente!
Non mi è piaciuta tutta la plastica che lo compone, ma per ridurre il peso è necessaria...i Rhodes non sono male. Il Cp70 brutto!
Peccato per questa audio usb...davvero! Altrimenti lo portavo via emoemo..
Sono abituato a yamaha P121 che con il cavo usb in un attimo lo colleghi al mac, apri cubase e registri!
Ciao
Paolo
Mi fa piacere che le nostre percezioni ed opinioni concordino.

Davvero un peccato per l’audio over USB, ma il suono e la keybed sono fantastici.

In effetti è un plasticine, ma almeno è leggerissimo.

Al più presto testerò un Roland FO90x così chiudiamo il cerchio.
  • KBL
  • Membro: Senior
  • Risp: 258
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 31  

18-09-21 13.00

Le funzioni di accompagnamento del kawai avete avuto per caso modo di provarle?
  • WTF_Bach
  • Membro: Senior
  • Risp: 429
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 106  

18-09-21 13.03

@ KBL
Le funzioni di accompagnamento del kawai avete avuto per caso modo di provarle?
Molto poco, ma per quello che ho sentito sono valide, seppur basiche.

Non sono invadenti e neppure “old fashioned”, il riconoscimento degli accordi suonando “full keyboard” è buono.

Non aspettiamoci però roba tipo PSR o PA, nè come varietà nè come qualità dei suoni.

A mio avviso meglio di Yamaha. Roland necessità la app per usare i backing rhythms.