Il synth di più immediato utilizzo

  • Tama72
  • Membro: Senior
  • Risp: 750
  • Loc: Parma
  • Status:
  • Thanks: 38  

14-10-20 12.47

@ 1paolo
Tama72 ha scritto:
hai preso in considerazione lo Sledge ( Studiologic ) ?

.. anche in questo caso, come in altri che non cito emoemo ottimo rapporto q/p per prodotto Studiologic emo
Anche secondo me è decisamente valida
  • Constrictor
  • Membro: Expert
  • Risp: 2655
  • Loc: Cosenza
  • Status:
  • Thanks: 137  

14-10-20 13.18

@ orange1978
no, la sledge è frutto di una"joint venture", ossia hanno unito l'esperienza studiologic a livello di master controllers con l'esperienza di waldorf nel campo dei sintetizzatori.

è in pratica un "blofeld" castrato sotto certi aspetti, che però ha il vantaggio di avere tutti i parametri sul pannello (con un layout simile al "minimoog" se guardi con attenzione) che lo rende piu intuitivo e facile da usare, e inoltre ha una tastiera 61 tasti (blofeld solo 49) che è indubbiamente piu comoda quando si suona la polifonia.
le differenze sono che blofeld ha piu parametri, per esempio anche il secondo oscillatore supporta le wavetables, ha una matrice di modulazione piu ricca complessa e altre cose, però non ha per ogni parametro un potenziometro, la sledge ha meno parametri ma tutti presenti sul pannello, questo pur limitandone di piu le possibiltà lo rende piu veloce da gestire.

la disposizione copiata da moog è molto logica, al centro ci sono i tre oscillatori di cui uno con anche le wavetables, andando a destra poi cè il mixer dove si regolano i volumi dei tre oscillatori e del noise (quarta sorgente), poi cè la sezione filtro con relativo inviluppo, piu sotto l'amplificatore di uscita anch'essa con il suo inviluppo, e infine la sezione effetti.
a sinistra degli oscillatori cè la sezione modulazioni formata in sostanza da due lfo (oscillatori a bassa frequenza) che modulano vari parametri assegnabili e sotto il controllo del glide/portamento, e all'estrema sinistra cè la sezione display e menu parametri dove si selezionano i suoni, si cambiano le impostazioni midi etc....tutto molto chiaro e lineare.

è bello lo sledge, non è un vero analogico ma ha quel "feel" analogico senza menu sottomenu vari, e suona anche bene (walford...non si sbaglia)
Grazie Orange1978, per tutti i preziosi consigli e tanto dispendio di tempo che dedichi alle minuziose delucidazioni: gran competente, senza, ovviamente, nulla togliere a tutti gli altri che hanno esposto con altrettanta preparazione ogni concetto.
  • Constrictor
  • Membro: Expert
  • Risp: 2655
  • Loc: Cosenza
  • Status:
  • Thanks: 137  

14-10-20 13.24

@ Tama72
Scusa per il ritardo ma comunque ti ha già risposto in maniera decisamente più esauriente Orange ( il Wikipedia delle tastiere ).
Io personalmente lo ritengo uno dei migliori synth di primo approccio ( o da chi è alle prime armi ).
Con in più il vantaggio che essendo a 61 tasti per chi proviene da un pianoforte non si sente poi così castrato da una tastiera a 49 ( non ricordo se Orange l'ha scritto ma la tastiera è splittabile, cioè puoi avere due suoni sulla tastiera, contemporaneamente, suoni che hai creato tu e che hai salvato nella memoria interna ).
Non scusarti, ci mancherebbe, anzi, grazie, Tama72 anche per la precisazione relativa allo split tastiera, particolare molto interessante.
Dopo l'esaustiva esposizione di Orange1978 e le sue considerazioni sulla "misera" polifonia (4 voci) del Korg Minilogue XD, la prima cosa che vado a vedere, nella mia inesperienza, è proprio la polifonia della quale dispone il synth che andrò a scegliere.
  • 1paolo
  • Membro: Expert
  • Risp: 1996
  • Loc: Cuneo
  • Status:
  • Thanks: 82  

14-10-20 13.31

Constrictor ha scritto:
Sledge della Studiologic

guardati questi video, sono interessanti..
  • Tama72
  • Membro: Senior
  • Risp: 750
  • Loc: Parma
  • Status:
  • Thanks: 38  

14-10-20 13.32

@ Constrictor
Non scusarti, ci mancherebbe, anzi, grazie, Tama72 anche per la precisazione relativa allo split tastiera, particolare molto interessante.
Dopo l'esaustiva esposizione di Orange1978 e le sue considerazioni sulla "misera" polifonia (4 voci) del Korg Minilogue XD, la prima cosa che vado a vedere, nella mia inesperienza, è proprio la polifonia della quale dispone il synth che andrò a scegliere.
Figurati, è stato un piacere.
Mi è venuto un mente che su YouTube c'è anche una spiegazione dello Studiologic fatta da Cosimi, prova a darci un occhioemo
  • Constrictor
  • Membro: Expert
  • Risp: 2655
  • Loc: Cosenza
  • Status:
  • Thanks: 137  

14-10-20 14.06

@ 1paolo
Constrictor ha scritto:
Sledge della Studiologic

guardati questi video, sono interessanti..
Grazie infinite, 1paolo li vedrò subito. - Ciao
  • Constrictor
  • Membro: Expert
  • Risp: 2655
  • Loc: Cosenza
  • Status:
  • Thanks: 137  

14-10-20 14.07

@ Tama72
Figurati, è stato un piacere.
Mi è venuto un mente che su YouTube c'è anche una spiegazione dello Studiologic fatta da Cosimi, prova a darci un occhioemo
Perfetto, vedere i tutorial di Enrico Cosimi, è ampiamente istruttivo - Grazie.
  • 1paolo
  • Membro: Expert
  • Risp: 1996
  • Loc: Cuneo
  • Status:
  • Thanks: 82  

14-10-20 14.12

@ Constrictor
Perfetto, vedere i tutorial di Enrico Cosimi, è ampiamente istruttivo - Grazie.
Quello e’ il primo video ma senti i suoni di Giudici ..inaspettati per un v.a...
  • Tama72
  • Membro: Senior
  • Risp: 750
  • Loc: Parma
  • Status:
  • Thanks: 38  

14-10-20 14.47

@ 1paolo
Constrictor ha scritto:
Sledge della Studiologic

guardati questi video, sono interessanti..
emo esatto, proprio quelli emo
  • MicTastiera
  • Membro: Senior
  • Risp: 131
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 14  

14-10-20 20.08

@ 1paolo
Constrictor ha scritto:
Sledge della Studiologic

guardati questi video, sono interessanti..
Non conosco questi video, me li guarderò anch'io.

Anche secondo me lo sledge è indicato per quello che cerca Constrictor.
Io consiglio questa serie di video
tutorial sledge

Sono fatti con lo sledge, ma vanno chiaramente bene per altri synth con struttura simile, trovi spunti interessanti.
  • 1paolo
  • Membro: Expert
  • Risp: 1996
  • Loc: Cuneo
  • Status:
  • Thanks: 82  

14-10-20 21.11

Tra l’altro ho visto che lo Sledge si trova a meno di 500€...
  • orange1978
  • Membro: Supporter
  • Risp: 10209
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 691  

15-10-20 03.48

MicTastiera ha scritto:
tutorial sledge

Sono fatti con lo sledge, ma vanno chiaramente bene per altri synth con struttura simile, trovi spunti interessanti.
Quota il testo selezionato Emoticons


ah si david clements, ogni tanto li guardo anche io, non sta molto bene però possono essere interessanti.
  • Constrictor
  • Membro: Expert
  • Risp: 2655
  • Loc: Cosenza
  • Status:
  • Thanks: 137  

19-10-20 15.00

Ultimissima cosa: oltre allo Sledge, potrebbe tornarmi utile anche il Korg Kross 2?
Scusatemi per questo nuovo quesito.
Grazie
  • 1paolo
  • Membro: Expert
  • Risp: 1996
  • Loc: Cuneo
  • Status:
  • Thanks: 82  

19-10-20 15.02

@ Constrictor
Ultimissima cosa: oltre allo Sledge, potrebbe tornarmi utile anche il Korg Kross 2?
Scusatemi per questo nuovo quesito.
Grazie
Io penserei al Krome (usato) piuttosto che al Kross2 nuovo
  • Constrictor
  • Membro: Expert
  • Risp: 2655
  • Loc: Cosenza
  • Status:
  • Thanks: 137  

19-10-20 15.15

@ 1paolo
Io penserei al Krome (usato) piuttosto che al Kross2 nuovo
1paolo, innanzitutto grazie per la risposta.
Invero, il Krome, costa quasi il doppio e per mia triste esperienza pregressa, ho giurato a me stesso che non comprerò mai più uno strumento usato.
Tieni conto che inizialmente, il post l'ho fatto pensando al Korg Minilogue XD, in termini di costi da sostenere.
Grazie ancora.
  • 1paolo
  • Membro: Expert
  • Risp: 1996
  • Loc: Cuneo
  • Status:
  • Thanks: 82  

19-10-20 15.19

@ Constrictor
1paolo, innanzitutto grazie per la risposta.
Invero, il Krome, costa quasi il doppio e per mia triste esperienza pregressa, ho giurato a me stesso che non comprerò mai più uno strumento usato.
Tieni conto che inizialmente, il post l'ho fatto pensando al Korg Minilogue XD, in termini di costi da sostenere.
Grazie ancora.
Avevo in mente una cifra intorno a 500 euro (prezzo del Kross2) ma non sapevo che non considerI l'usato (anche se su MM c'è un'offerta di un Krome a 599 per usato negozio con garanzia..)
  • Constrictor
  • Membro: Expert
  • Risp: 2655
  • Loc: Cosenza
  • Status:
  • Thanks: 137  

19-10-20 15.25

@ 1paolo
Avevo in mente una cifra intorno a 500 euro (prezzo del Kross2) ma non sapevo che non considerI l'usato (anche se su MM c'è un'offerta di un Krome a 599 per usato negozio con garanzia..)
Infatti, preferisco il nuovo, ma se esiste la garanzia un pensierino lo faccio.
Piuttosto, è di facile utilizzo come il Minilogue XD e lo Sledge?
Grazie
  • 1paolo
  • Membro: Expert
  • Risp: 1996
  • Loc: Cuneo
  • Status:
  • Thanks: 82  

19-10-20 15.35

@ Constrictor
Infatti, preferisco il nuovo, ma se esiste la garanzia un pensierino lo faccio.
Piuttosto, è di facile utilizzo come il Minilogue XD e lo Sledge?
Grazie
Di Korg ho avuto dal M1 al M50 ed erano abbastanza gestibili; nel forum ci sono parecchi che hanno Krome e possono darti indicazioni specifiche.
  • Constrictor
  • Membro: Expert
  • Risp: 2655
  • Loc: Cosenza
  • Status:
  • Thanks: 137  

19-10-20 15.37

@ 1paolo
Di Korg ho avuto dal M1 al M50 ed erano abbastanza gestibili; nel forum ci sono parecchi che hanno Krome e possono darti indicazioni specifiche.
Ok, grazie, vediamo se qualcun altro interviene.
  • orange1978
  • Membro: Supporter
  • Risp: 10209
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 691  

19-10-20 16.55

@ Constrictor
Ultimissima cosa: oltre allo Sledge, potrebbe tornarmi utile anche il Korg Kross 2?
Scusatemi per questo nuovo quesito.
Grazie
a me pare che stiamo delirando, va bene informarsi ma almeno essere coerenti, cioè si passa dal chiedere informazioni riguardo synth analogici polifonici o virtual analogue tipo nord lead o sledge, poi si parla di FM.....e si arriva considerare workstation digitali come kross?! cioe cose assolutamente agli antipodi e completamente differenti.

allora a questo perche non considerare anche una fender stratocaster con pickup noiseless come la mia, è semplicissima da gestire, ha tre controlli volume tone 1 e 2, selettore a 5 posizioni dei pickup, fine...direi che è molto immediata come utilizzo.

se no pensandoci bene, un bel kazoo? è ancora piu immediato, non serve nemmeno il manuale, basta farci i versi dentro e suona.