Il Tino Carugati

  • lipzve
  • Membro: Expert
  • Risp: 1888
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 36  

23-03-18 08.26

@ Arci66
lipzve ha scritto:
E mi gioco sul tavolo le mie uniche due palle che tanti "bacchettoni" classici famosi mettono lo spartito per pro-forma, ma il brano se lo sono studiati a memoria.

I concertisti classici di alto livello non hanno mai lo spartito.
eh no, guarda il tubo, cercati i classici, vedi nomi noti con lo spartito
  • clouseau57
  • Membro: Supporter
  • Risp: 10127
  • Loc: Napoli
  • Status:
  • Thanks: 462  

23-03-18 20.37

Tino Carugati pillola n° 14 , costruzione delle scale diminuite.
Qui'
Meriterebbe un'oscar solo per l'esplicitazione della costruzione di queste scale , figuriamoci per il resto...emo
  • mike71
  • Membro: Senior
  • Risp: 560
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 22  

24-03-18 10.02

lipzve ha scritto:
E mi gioco sul tavolo le mie uniche due palle che tanti "bacchettoni" classici famosi mettono lo spartito per pro-forma, ma il brano se lo sono studiati a memoria.

Ma non lo mettono proprio, specie se e` un solo.
Due brani a caso uno ripreso recentemente
https://www.youtube.com/watch?v=RqgkmbRm1rY
ed uno no
https://www.youtube.com/watch?v=JXH-sj9miO8
Nelle orchestre sinfoniche invece lo spartito si usa. Anche nei duetti https://www.youtube.com/watch?v=9iePyP2HOr8 ma sono convino serva a stare a tempo, con i pianoFORTI a coda e senza una spia l'altro so senti poco. Possibile?
  • Arci66
  • Membro: Expert
  • Risp: 1924
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 66  

25-03-18 17.36

Oggi volevo dilettarmi ad imparare qualcosa che non so fare, mi è venuto in mente "ancora" portata al successo eterno dalla voce di De Crescenzo, allora mi sono detto vediamo come me la spiega Tino...anzi non avendo mai acquistato uno dei suoi spartutorial ne ho preso uno.
Che dire....complimenti Tino...un lavoro eccellente, dentro c'è tutto e di più. Armonia, partiture per accompagnament in tre tonalità, testo, link a video dedicato. Complimenti li consiglio a tutti.

@"Il Tino" quando vai su PayPal appare in alto uno scioccante 500,00€ che lascia di saleemo, poi sotto è chiaro che si stanno donando 5€, controllalo altrimenti potrebbe essere equivocato e la gente ...non "accatta" più.
  • lipzve
  • Membro: Expert
  • Risp: 1888
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 36  

28-03-18 13.49

@ Arci66
Oggi volevo dilettarmi ad imparare qualcosa che non so fare, mi è venuto in mente "ancora" portata al successo eterno dalla voce di De Crescenzo, allora mi sono detto vediamo come me la spiega Tino...anzi non avendo mai acquistato uno dei suoi spartutorial ne ho preso uno.
Che dire....complimenti Tino...un lavoro eccellente, dentro c'è tutto e di più. Armonia, partiture per accompagnament in tre tonalità, testo, link a video dedicato. Complimenti li consiglio a tutti.

@"Il Tino" quando vai su PayPal appare in alto uno scioccante 500,00€ che lascia di saleemo, poi sotto è chiaro che si stanno donando 5€, controllalo altrimenti potrebbe essere equivocato e la gente ...non "accatta" più.
Secondo me a certi livelli si mette lo spartito "senno fa brutto"
  • Arci66
  • Membro: Expert
  • Risp: 1924
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 66  

28-03-18 14.23

@ lipzve
Secondo me a certi livelli si mette lo spartito "senno fa brutto"
Non ho capito la relazione fra la mia segnalazione ed il tuo commento.emo
  • lipzve
  • Membro: Expert
  • Risp: 1888
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 36  

28-03-18 15.18

@ Arci66
Non ho capito la relazione fra la mia segnalazione ed il tuo commento.emo
ho la leggera impressione ( ma leggera leggera eh) di aver pasticciato con il quote.......
  • Antonionni
  • Membro: Guest
  • Risp: 26
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 0  

28-03-18 19.36

dentro c'è tutto e di più. Armonia, partiture per accompagnament in tre tonalità, testo, link a video dedicato. Complimenti li consiglio a tutti.

E' un po un controsenso rispetto a quello che dice, non ti pare?

Circa le tonalità, è meglio utilizzare l'approccio che Cyrano e Vin_Roma hanno spiegato in questo 3d.
  • Arci66
  • Membro: Expert
  • Risp: 1924
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 66  

28-03-18 20.53

@ Antonionni
dentro c'è tutto e di più. Armonia, partiture per accompagnament in tre tonalità, testo, link a video dedicato. Complimenti li consiglio a tutti.

E' un po un controsenso rispetto a quello che dice, non ti pare?

Circa le tonalità, è meglio utilizzare l'approccio che Cyrano e Vin_Roma hanno spiegato in questo 3d.
Hai sia un video dedicato che lo spartito che l’analisi dell’armonia. Insomma un pacchetto completo per un piccolo contributo. Mi sembra più che onesto e lascia libertà di avere l’approccio che si preferisce
  • BB79
  • Membro: Expert
  • Risp: 2755
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 143  

28-03-18 21.51

@ Arci66
Hai sia un video dedicato che lo spartito che l’analisi dell’armonia. Insomma un pacchetto completo per un piccolo contributo. Mi sembra più che onesto e lascia libertà di avere l’approccio che si preferisce
Confermo...ne ho presi diversi. Ultimamente però vado solo di tutorial. Qualcuno l'ho fatto fare solo x me.
L'utilità dello spartutorial, secondo me, sta principalmente nell'analisi armonica, che scritta è più facimente intellegibile e ...ripassabile!
  • Salvatore05
  • Membro: Guest
  • Risp: 72
  • Loc: Catanzaro
  • Status:
  • Thanks: 2  

28-08-18 17.31

Buonasera a tutti voi,
grazie a questo prezioso Forum ho scoperto il Tino Carugati. Incuriosito e fiducioso per il fatto che veniva citato in questo Forum ho visionato su youtube qualche sua lezione. Sono rimasto letteralmente incantato per il personaggio, per i suoi modi, per l'elevatissima cultura musicale e generale che esprime e non da ultimo, per la sua strabiliante pazienza, a volte farcita, da simpaticissime battute sulla vita quotidiana del "mitico dormitorio". Fra le poche video lezioni che sono riuscito già a guardare sono rimasto veramente estasiato della Lezione n. 29 riferita alla Improvvisazione Blues: la semplicità, la chiarezza di esposizione, ma sopratutto la costruzione espressiva di tutta la lezione mi hanno restituito la fotografia nitida e chiara di una persona di elevatissima cultura che ha il dono di saper trasmettere agli altri quel tesoro musicale di cui è grande custode e che per l'umiltà che lo contraddistingue ha deciso di condividere con gli altri.
Spero tanto che proseguirà con le sue magistrali video lezioni.
Complimenti Tino. Sei una persona veramente eccezionale.
  • lucablu
  • Membro: Senior
  • Risp: 463
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 23  

28-08-18 19.48

@ Salvatore05
Buonasera a tutti voi,
grazie a questo prezioso Forum ho scoperto il Tino Carugati. Incuriosito e fiducioso per il fatto che veniva citato in questo Forum ho visionato su youtube qualche sua lezione. Sono rimasto letteralmente incantato per il personaggio, per i suoi modi, per l'elevatissima cultura musicale e generale che esprime e non da ultimo, per la sua strabiliante pazienza, a volte farcita, da simpaticissime battute sulla vita quotidiana del "mitico dormitorio". Fra le poche video lezioni che sono riuscito già a guardare sono rimasto veramente estasiato della Lezione n. 29 riferita alla Improvvisazione Blues: la semplicità, la chiarezza di esposizione, ma sopratutto la costruzione espressiva di tutta la lezione mi hanno restituito la fotografia nitida e chiara di una persona di elevatissima cultura che ha il dono di saper trasmettere agli altri quel tesoro musicale di cui è grande custode e che per l'umiltà che lo contraddistingue ha deciso di condividere con gli altri.
Spero tanto che proseguirà con le sue magistrali video lezioni.
Complimenti Tino. Sei una persona veramente eccezionale.
Grande Tino!!!
Persona preparatissima musicalmente e molto gentile.
Contattato varie volte da me su Facebook mi ha sempre risposto: gentilissimo!
Grande Tino Carugati!!!
  • nicolo
  • Membro: Expert
  • Risp: 3511
  • Loc: Bologna
  • Status:
  • Thanks: 30  

28-08-18 23.41

@ clouseau57
Tino Carugati pillola n° 14 , costruzione delle scale diminuite.
Qui'
Meriterebbe un'oscar solo per l'esplicitazione della costruzione di queste scale , figuriamoci per il resto...emo
Non concordo con la sua versione. Per me la scala diminuita é semitono-tono, non tono-semitono.
  • MiLord
  • Membro: Expert
  • Risp: 977
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 27  

29-08-18 01.20

@ nicolo
Non concordo con la sua versione. Per me la scala diminuita é semitono-tono, non tono-semitono.
Da questo sito sembrerebbe che i due tipi di scale diminuite di cui parla tino esistano, sia quella che parte con l'intervallo semitono-tono che l'altra che parte invece con l'intervallo tono-semitono emo
  • lipzve
  • Membro: Expert
  • Risp: 1888
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 36  

02-09-18 11.51

@ MiLord
Da questo sito sembrerebbe che i due tipi di scale diminuite di cui parla tino esistano, sia quella che parte con l'intervallo semitono-tono che l'altra che parte invece con l'intervallo tono-semitono emo
L'arte di saper insegnare non si inventa.

Noi tutti sappiamo che è possibile trovare pianisti anche molto più bravi del tino, ma poi li metti a insegnare e non si capisce nulla, oltre che essere di una noia mortale.
Il Tino è un eccellente musicista e un eccellente insegnante, meglio di così...!
  • Mauretto
  • Membro: Guest
  • Risp: 36
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 0  

26-09-18 16.28

Ho visto anche io qualche video su Youtube ed è davvero "empatico" nonchè "didattico"... si comprende bene e ti invoglia a seguire tutto il video... Ottimo il Tino Carugati!!
  • tinocarugati
  • Membro: Guest
  • Risp: 19
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 11  

15-05-19 19.23

@ lipzve
L'arte di saper insegnare non si inventa.

Noi tutti sappiamo che è possibile trovare pianisti anche molto più bravi del tino, ma poi li metti a insegnare e non si capisce nulla, oltre che essere di una noia mortale.
Il Tino è un eccellente musicista e un eccellente insegnante, meglio di così...!
Grazie, caro
  • tinocarugati
  • Membro: Guest
  • Risp: 19
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 11  

15-05-19 19.24

@ MiLord
Da questo sito sembrerebbe che i due tipi di scale diminuite di cui parla tino esistano, sia quella che parte con l'intervallo semitono-tono che l'altra che parte invece con l'intervallo tono-semitono emo
Grazie, gentilissimo
  • tinocarugati
  • Membro: Guest
  • Risp: 19
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 11  

15-05-19 19.52

Caro Nicolo
Ti rispondo con un post pubblico, sperando di "arrivare" a più amici
Esistono due tipi di scale diminuite, come saprai. La tono-semitono e viceversa. Per ogni accordo diminuito, siamo nella condizione di suonarle entrambe, partendo da una qualsiasi dell 4 note che compongono l'accordo. Entrambe conterranno tutte e 4 le note dell'accordo preso in esame. Ma l'accordo diminuito ( la cui nomenclatura esatta è "accordo di 7a diminuitO", e non diminuitA come abitualmente si dice, perché non è solamente la settima ad essere diminuita, ma tutto l'accordo di dominante che genera l'accordo ) è nella realtà delle cose un accordo di 7/b9 mascherato. Se noi si mette al basso una tonica che dista un semitono in senso discendente da una qualsiasi delle 4 note, ecco che otteniamo 4 diversi accordi di 7/b9 che risolveranno ognuno sul 4° grado della propria scala. L'aggiunta di questa 5a nota al basso rende impossibile adoperare la scala diminuita semitono-tono, perchè non conterrebbe tutte le 5 note in questione. Prendiamo, ad esempio un Sol diminuito: note Sol Sib Reb Fab. Questo accordo potrebbe avere al basso un Fa#, un La, un Do, un Mib. Verrebbero così a crearsi 4 diversi accordi di 7/b9. Se per improvvisare su uno qualsiasi di questi accordi adoperassimo la scala semitono-tono avremmo a disposizione le seguenti note: Sol Lab La# Si Do# Re Mi Fa. Si evince immediatamente che se è vero che andremmo a suonare tutte le note dell'accordo di Sol diminuito (Sol Sib=La# Reb=Do# Fab=Mi) non suoneremmo nessuna delle 4 possibili toniche applicabili. Se, invece, usiamo la tono-semitono Sol La Sib Do Do# Re# Mi Fa# tutto torna. Usando poi il personalissimo sistema dei "Castelletti", come spiegato nella lezione sulle scale diminuite, la cosa, a mio modestissimo avviso, è ancora di più facile memorizzazione e utilizzo. Buona musica a tutti!
  • lucablu
  • Membro: Senior
  • Risp: 463
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 23  

16-05-19 09.12

@ tinocarugati
Caro Nicolo
Ti rispondo con un post pubblico, sperando di "arrivare" a più amici
Esistono due tipi di scale diminuite, come saprai. La tono-semitono e viceversa. Per ogni accordo diminuito, siamo nella condizione di suonarle entrambe, partendo da una qualsiasi dell 4 note che compongono l'accordo. Entrambe conterranno tutte e 4 le note dell'accordo preso in esame. Ma l'accordo diminuito ( la cui nomenclatura esatta è "accordo di 7a diminuitO", e non diminuitA come abitualmente si dice, perché non è solamente la settima ad essere diminuita, ma tutto l'accordo di dominante che genera l'accordo ) è nella realtà delle cose un accordo di 7/b9 mascherato. Se noi si mette al basso una tonica che dista un semitono in senso discendente da una qualsiasi delle 4 note, ecco che otteniamo 4 diversi accordi di 7/b9 che risolveranno ognuno sul 4° grado della propria scala. L'aggiunta di questa 5a nota al basso rende impossibile adoperare la scala diminuita semitono-tono, perchè non conterrebbe tutte le 5 note in questione. Prendiamo, ad esempio un Sol diminuito: note Sol Sib Reb Fab. Questo accordo potrebbe avere al basso un Fa#, un La, un Do, un Mib. Verrebbero così a crearsi 4 diversi accordi di 7/b9. Se per improvvisare su uno qualsiasi di questi accordi adoperassimo la scala semitono-tono avremmo a disposizione le seguenti note: Sol Lab La# Si Do# Re Mi Fa. Si evince immediatamente che se è vero che andremmo a suonare tutte le note dell'accordo di Sol diminuito (Sol Sib=La# Reb=Do# Fab=Mi) non suoneremmo nessuna delle 4 possibili toniche applicabili. Se, invece, usiamo la tono-semitono Sol La Sib Do Do# Re# Mi Fa# tutto torna. Usando poi il personalissimo sistema dei "Castelletti", come spiegato nella lezione sulle scale diminuite, la cosa, a mio modestissimo avviso, è ancora di più facile memorizzazione e utilizzo. Buona musica a tutti!
emo emo emo