Consigli per acquisto tastiera

  • 1paolo
  • Membro: Expert
  • Risp: 2099
  • Loc: Cuneo
  • Status:
  • Thanks: 99  

31-07-20 17.00

@ 1paolo
non vuole usato...emoemo
oopss mi sono confuso con un altro 3d...
  • divicos
  • Membro: Senior
  • Risp: 588
  • Loc: Aquila
  • Status:
  • Thanks: 62  

31-07-20 17.02

Dallaluna69 ha scritto:
Dove lo hai letto? Nel suo post non lo trovo.

Non lo trovi perché non lo ha scritto..
ma Paolo ormai interpreta i post altrui in modo che nc2 sia SEMPRE la risposta.
Alla vita, all’universo, a tutto quanto. emo
  • 1paolo
  • Membro: Expert
  • Risp: 2099
  • Loc: Cuneo
  • Status:
  • Thanks: 99  

31-07-20 17.11

@ divicos
Dallaluna69 ha scritto:
Dove lo hai letto? Nel suo post non lo trovo.

Non lo trovi perché non lo ha scritto..
ma Paolo ormai interpreta i post altrui in modo che nc2 sia SEMPRE la risposta.
Alla vita, all’universo, a tutto quanto. emo
che stupidino, leggi il post sopra il tuo prima di scrivere..
  • anonimo
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12445
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 754  

31-07-20 18.27

@ divicos
Dallaluna69 ha scritto:
Dove lo hai letto? Nel suo post non lo trovo.

Non lo trovi perché non lo ha scritto..
ma Paolo ormai interpreta i post altrui in modo che nc2 sia SEMPRE la risposta.
Alla vita, all’universo, a tutto quanto. emo
Propongo che i libri di Douglas Adams vengano corretti di conseguenza
  • monkevlar
  • Membro: Guest
  • Risp: 3
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 0  

06-08-20 21.48

Ritornare sul forum dopo alcuni giorni (sono stato molto impegnato per lavoro), e scoprire di aver dato vita a un thread con oltre 100 risposte, mi ha lasciato semplicemente di stucco. Ringrazio tutti quanti di cuore, mi sono fatto delle grasse risate a leggere i vostri commenti! - dai quali si evince, ovviamente, una sola cosa: comprerò una NC2. emo

Tornando serio, chiedo scusa per l'utilizzo errato del termine "pianoforte". In maniera un po' frettolosa, un po' noncurante, ho sollevato un dibattito a cui ha preso parte tutta la community di strumenti musicali emo come molti di voi hanno ben intuito, sono alla ricerca di una tastiera, e il mio obiettivo iniziale è quello di imparare a strimpellare sui tasti bianchi e neri. Ho seriamente provato ad usare la tastiera del mio portatile, ed ho anche imparato a memoria quasi tutti gli accordi di maggiore e minore, però converrete con me che non è cosa..

Ho dato un'occhiata a quasi tutte le tastiere da voi proposte. Devo dire che mi immaginavo dei prezzi più contenuti, ma allo stesso tempo so bene che la qualità si paga. L'unica cosa che temo è l'acquisto di una tastiera a 400€ che poi dopo qualche mese finisce a fare la polvere sopra a un armadio, ma su questo voi giustamente non potete porre rimedio. D'altro canto vi chiedo di capirmi, vengo da un'ambiente e da una formazione musicale in cui con un budget di 50€ ci si accaparra una M-Audio Keystation da 32 tasti e si può iniziare a suonare una tastiera.

Per questo faccio più chiarezza sulla mia richiesta: sono alla ricerca di una tastiera, non necessariamente pesata perché la mia aspirazione musicale tende molto di più al jazz/soul e all'utilizzo di mod e wheel che non alla formazione pianistica classica. Quello su cui vorrei fare affidamento è però soprattutto avere la possibilità di suonare senza dipendere da un computer o un qualsiasi device di ausilio. Avevo una Akai MPK 225 che però ho venduto ad un amico perché non mi ritrovavo mai ad usare, proprio perché limitata all'utilizzo in MIDI (oltre ad avere una latenza tale per cui si creava un ritardo tra pressione e suono davvero fastidioso). Viste tutte queste condizioni, penso che sceglierò tra le opzioni da voi illustrate che si aggirano attorno ai 350-400€. Di più, al momento, non posso permettermi di spendere, volendo iniziare a suonare a 27 anni senza nessuna esperienza.

Grazie ancora per la vostra calorosissima partecipazione! emo
  • 1paolo
  • Membro: Expert
  • Risp: 2099
  • Loc: Cuneo
  • Status:
  • Thanks: 99  

06-08-20 21.59

@ monkevlar
Ritornare sul forum dopo alcuni giorni (sono stato molto impegnato per lavoro), e scoprire di aver dato vita a un thread con oltre 100 risposte, mi ha lasciato semplicemente di stucco. Ringrazio tutti quanti di cuore, mi sono fatto delle grasse risate a leggere i vostri commenti! - dai quali si evince, ovviamente, una sola cosa: comprerò una NC2. emo

Tornando serio, chiedo scusa per l'utilizzo errato del termine "pianoforte". In maniera un po' frettolosa, un po' noncurante, ho sollevato un dibattito a cui ha preso parte tutta la community di strumenti musicali emo come molti di voi hanno ben intuito, sono alla ricerca di una tastiera, e il mio obiettivo iniziale è quello di imparare a strimpellare sui tasti bianchi e neri. Ho seriamente provato ad usare la tastiera del mio portatile, ed ho anche imparato a memoria quasi tutti gli accordi di maggiore e minore, però converrete con me che non è cosa..

Ho dato un'occhiata a quasi tutte le tastiere da voi proposte. Devo dire che mi immaginavo dei prezzi più contenuti, ma allo stesso tempo so bene che la qualità si paga. L'unica cosa che temo è l'acquisto di una tastiera a 400€ che poi dopo qualche mese finisce a fare la polvere sopra a un armadio, ma su questo voi giustamente non potete porre rimedio. D'altro canto vi chiedo di capirmi, vengo da un'ambiente e da una formazione musicale in cui con un budget di 50€ ci si accaparra una M-Audio Keystation da 32 tasti e si può iniziare a suonare una tastiera.

Per questo faccio più chiarezza sulla mia richiesta: sono alla ricerca di una tastiera, non necessariamente pesata perché la mia aspirazione musicale tende molto di più al jazz/soul e all'utilizzo di mod e wheel che non alla formazione pianistica classica. Quello su cui vorrei fare affidamento è però soprattutto avere la possibilità di suonare senza dipendere da un computer o un qualsiasi device di ausilio. Avevo una Akai MPK 225 che però ho venduto ad un amico perché non mi ritrovavo mai ad usare, proprio perché limitata all'utilizzo in MIDI (oltre ad avere una latenza tale per cui si creava un ritardo tra pressione e suono davvero fastidioso). Viste tutte queste condizioni, penso che sceglierò tra le opzioni da voi illustrate che si aggirano attorno ai 350-400€. Di più, al momento, non posso permettermi di spendere, volendo iniziare a suonare a 27 anni senza nessuna esperienza.

Grazie ancora per la vostra calorosissima partecipazione! emo
Compra quella che preferisci ma, in base a quanto hai appena scritto, la scelta potrebbe essere proprio Numa Compact 2, dopo averla provata ovviamente, così decidi con la tua testa senza pregiudizi
  • hrestov
  • Membro: Expert
  • Risp: 2698
  • Loc: Vicenza
  • Status:
  • Thanks: 247  

06-08-20 22.51

Come già scritto da molti, per apprendere qualsiasi tecnica di base, sia per pianoforte che "tastiera", si parte con un tasto pesato.
  • paolo_b3
  • Membro: Guru
  • Risp: 7963
  • Loc: Ravenna
  • Status:
  • Thanks: 558  

06-08-20 22.52

@ monkevlar
Ritornare sul forum dopo alcuni giorni (sono stato molto impegnato per lavoro), e scoprire di aver dato vita a un thread con oltre 100 risposte, mi ha lasciato semplicemente di stucco. Ringrazio tutti quanti di cuore, mi sono fatto delle grasse risate a leggere i vostri commenti! - dai quali si evince, ovviamente, una sola cosa: comprerò una NC2. emo

Tornando serio, chiedo scusa per l'utilizzo errato del termine "pianoforte". In maniera un po' frettolosa, un po' noncurante, ho sollevato un dibattito a cui ha preso parte tutta la community di strumenti musicali emo come molti di voi hanno ben intuito, sono alla ricerca di una tastiera, e il mio obiettivo iniziale è quello di imparare a strimpellare sui tasti bianchi e neri. Ho seriamente provato ad usare la tastiera del mio portatile, ed ho anche imparato a memoria quasi tutti gli accordi di maggiore e minore, però converrete con me che non è cosa..

Ho dato un'occhiata a quasi tutte le tastiere da voi proposte. Devo dire che mi immaginavo dei prezzi più contenuti, ma allo stesso tempo so bene che la qualità si paga. L'unica cosa che temo è l'acquisto di una tastiera a 400€ che poi dopo qualche mese finisce a fare la polvere sopra a un armadio, ma su questo voi giustamente non potete porre rimedio. D'altro canto vi chiedo di capirmi, vengo da un'ambiente e da una formazione musicale in cui con un budget di 50€ ci si accaparra una M-Audio Keystation da 32 tasti e si può iniziare a suonare una tastiera.

Per questo faccio più chiarezza sulla mia richiesta: sono alla ricerca di una tastiera, non necessariamente pesata perché la mia aspirazione musicale tende molto di più al jazz/soul e all'utilizzo di mod e wheel che non alla formazione pianistica classica. Quello su cui vorrei fare affidamento è però soprattutto avere la possibilità di suonare senza dipendere da un computer o un qualsiasi device di ausilio. Avevo una Akai MPK 225 che però ho venduto ad un amico perché non mi ritrovavo mai ad usare, proprio perché limitata all'utilizzo in MIDI (oltre ad avere una latenza tale per cui si creava un ritardo tra pressione e suono davvero fastidioso). Viste tutte queste condizioni, penso che sceglierò tra le opzioni da voi illustrate che si aggirano attorno ai 350-400€. Di più, al momento, non posso permettermi di spendere, volendo iniziare a suonare a 27 anni senza nessuna esperienza.

Grazie ancora per la vostra calorosissima partecipazione! emo
Ciao,

cioè secondo te per fare jazz/soul non occorre un pianoforte? Prima di spendere un solo euro ti consiglio di fare degli approfondimenti, credo che tu non sia sulla strada giusta.
  • monkevlar
  • Membro: Guest
  • Risp: 3
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 0  

06-08-20 23.30

@ paolo_b3
Ciao,

cioè secondo te per fare jazz/soul non occorre un pianoforte? Prima di spendere un solo euro ti consiglio di fare degli approfondimenti, credo che tu non sia sulla strada giusta.
Cerca di andare oltre i nozionismi e vienimi incontro, non parlavo di jazz come disciplina musicale quanto più di genere. Personalmente produco musica elettronica con elementi soul/hip hop/jazz ma non ho nessun tipo di conoscenza teorica, se non altro a livello armonico. Dove mi consigli di fare approfondimenti? E in che modo soprattutto?
  • paolo_b3
  • Membro: Guru
  • Risp: 7963
  • Loc: Ravenna
  • Status:
  • Thanks: 558  

07-08-20 08.44

@ monkevlar
Cerca di andare oltre i nozionismi e vienimi incontro, non parlavo di jazz come disciplina musicale quanto più di genere. Personalmente produco musica elettronica con elementi soul/hip hop/jazz ma non ho nessun tipo di conoscenza teorica, se non altro a livello armonico. Dove mi consigli di fare approfondimenti? E in che modo soprattutto?
Non si tratta di nozionismo, semplicemente da quanto avevi scritto non si capiva bene cosa stai cercando.
Pareva che parlassi di studio della musica, le tastiere sono discendenti del pianoforte, quindi per suonare le tastiere devi prima imparare a suonare il pianoforte. Poi si può studiare anche sulle tastiere, con risultati commisurati, ma che magari per te possono essere anche più che soddisfacenti.
Però ora mi stai dicendo che ti occupi di musica elettronica, quindi definirla jazz o soul è fuorviante, nel senso che se dici "sono interessato al jazz ed al soul" io penso ad un'altra cosa.
Ora però capisco che tu hai due necessità: imparare l'armonia, per quello sarebbe meglio la scuola, ma puoi anche "far da te" con il materiale che trovi su internet o comperando libri, ed avere una tastiera versatile per fare musica elettronica.
Per questo secondo aspetto però considera che con 400€ compri poca roba, prova a dare qualche elemento in più su cosa cerchi di preciso. Esempio: vuoi suonarci in casa, tipo per registrare i brani o sul palco? Vuoi i suoni tradizionali come pianoforte, organo, basso, batteria o se alla ricerca di suoni sintetici? Pensi di avere una tastiera con cui fare tutto o la vedresti come una macchina da utilizzare per suonare sopra delle basi?
Considera che quella che tu chiami "tastiera" è un mondo sterminato in cui si trovano le cose più dissimili tra loro.
  • keyboard7
  • Membro: Senior
  • Risp: 428
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 35  

07-08-20 10.44

monkevlar ha scritto:
L'unica cosa che temo è l'acquisto di una tastiera a 400€ che poi dopo qualche mese finisce a fare la polvere sopra a un armadio

se posso darti la mia opinione, lascia perdere il tasto pesato, prendi una cosa che costa poco (per esempio una NC 2 usata) e suona con quella per un annetto. Se tra un anno la passione si è spenta, hai speso poco e ti sei tolto la curiosità, se tra un anno la passione è ancora viva ed è cresciuta, allora valuterai in che direzione andare
  • anonimo
  • Membro: Supporter
  • Risp: 15699
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 580  

07-08-20 10.56

paolo_b3 ha scritto:
Però ora mi stai dicendo che ti occupi di musica elettronica, quindi definirla jazz o soul è fuorviante, nel senso che se dici "sono interessato al jazz ed al soul" io penso ad un'altra cosa.


Paolo dai su lo sai che del jazz non frega nulla a nessuno però fa figo inserirlo in una frase emo
  • zerinovic
  • Membro: Supporter
  • Risp: 8877
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 677  

07-08-20 12.17

@ keyboard7
monkevlar ha scritto:
L'unica cosa che temo è l'acquisto di una tastiera a 400€ che poi dopo qualche mese finisce a fare la polvere sopra a un armadio

se posso darti la mia opinione, lascia perdere il tasto pesato, prendi una cosa che costa poco (per esempio una NC 2 usata) e suona con quella per un annetto. Se tra un anno la passione si è spenta, hai speso poco e ti sei tolto la curiosità, se tra un anno la passione è ancora viva ed è cresciuta, allora valuterai in che direzione andare
quoto, anche se credo che lui stia cercando una cosa ancora piu easy come ingombri,e utilizzo,una korg X50 usata. oppure un Roland go:piano o go:keys sul nuovo.
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 19008
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1907  

07-08-20 12.36

@ zerinovic
quoto, anche se credo che lui stia cercando una cosa ancora piu easy come ingombri,e utilizzo,una korg X50 usata. oppure un Roland go:piano o go:keys sul nuovo.
Allora direi una bella MX49/61, sull'usato si spuntano ottimi prezzi ed avendo USB MIDI+audio potrebbe anche riprendere le sperimentazioni fatte con le master precedenti (con miglior sorte)
  • anonimo
  • Membro: Supporter
  • Risp: 15699
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 580  

07-08-20 12.42

@ maxpiano69
Allora direi una bella MX49/61, sull'usato si spuntano ottimi prezzi ed avendo USB MIDI+audio potrebbe anche riprendere le sperimentazioni fatte con le master precedenti (con miglior sorte)
sono stato li li per comprarla come seconda tastiera da mettere sopra lo stage, non è male bitimbrica un migliaio di suoni derivazione motif scheda audio, ora si trova usata a prezzi veramente bassi
  • anonimo
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12445
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 754  

07-08-20 12.44

@ anonimo
sono stato li li per comprarla come seconda tastiera da mettere sopra lo stage, non è male bitimbrica un migliaio di suoni derivazione motif scheda audio, ora si trova usata a prezzi veramente bassi
L'avevo consigliata a Smartkid da mettere sopra alla FA 08...se non erro se la prese e ne rimase molto contento.
  • zerinovic
  • Membro: Supporter
  • Risp: 8877
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 677  

07-08-20 12.52

@ maxpiano69
Allora direi una bella MX49/61, sull'usato si spuntano ottimi prezzi ed avendo USB MIDI+audio potrebbe anche riprendere le sperimentazioni fatte con le master precedenti (con miglior sorte)
anche si non ci avevo pensato..
  • anonimo
  • Membro: Supporter
  • Risp: 15699
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 580  

07-08-20 12.57

@ anonimo
L'avevo consigliata a Smartkid da mettere sopra alla FA 08...se non erro se la prese e ne rimase molto contento.
il setup ottimale è stage piano con ottimi suoni di piano e rhodes, sopra tastiera 49 tasti molto leggera con molti suoni per gli interventi con le trombette i synth ecc. e memorie richiamabili facilmente, da notare che l'hammond non è contemplato emo
  • d_phatt
  • Membro: Senior
  • Risp: 559
  • Loc: Perugia
  • Status:
  • Thanks: 70  

07-08-20 13.23

@ anonimo
il setup ottimale è stage piano con ottimi suoni di piano e rhodes, sopra tastiera 49 tasti molto leggera con molti suoni per gli interventi con le trombette i synth ecc. e memorie richiamabili facilmente, da notare che l'hammond non è contemplato emo
Che ci fai con le trombette se hai i synth? emo
Io sopra lo stage metterei un bel synth analogico o VA...

...e se proprio mi serve l'hammond, due belle VPC1 una sopra l'altra emo
  • anonimo
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12445
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 754  

07-08-20 13.33

d_phatt ha scritto:
due belle VPC1 una sopra l'altra


Tanto per stare leggeri