Fantom 07 Experience

  • wildcat80
  • Membro: Guru
  • Risp: 4426
  • Loc: Genova
  • Thanks: 853  

29-05-22 12.02

@ maxipf
Manca il Vpiano, tutto il resto è identico, anzi sul f0 puoi riprodurre i file miidi, da quello che ho letto, mentre sul fantom no

Non cito l’aftertouch perche tanto sul fantom fa cagare
La Fa non ha il Vpiano.
In comune fra Fa e Fantom 0 ci sono i suoni derivati da Integra7: Supernatural Piano e Supernatural Acoustic, il clone Hammond e i suoni XV, che tuttavia su Fantom 0 sono riprogrammati su ZenCore.
In soldoni la parte totalmente differente è l'emulazione analogica, model o non model non vuol dire, perché fa cose che il SuperNatural Synth non può fare (sync e Xmod).
  • maxipf
  • Membro: Expert
  • Risp: 2661
  • Loc: Torino
  • Thanks: 208  

29-05-22 15.28

@ wildcat80
La Fa non ha il Vpiano.
In comune fra Fa e Fantom 0 ci sono i suoni derivati da Integra7: Supernatural Piano e Supernatural Acoustic, il clone Hammond e i suoni XV, che tuttavia su Fantom 0 sono riprogrammati su ZenCore.
In soldoni la parte totalmente differente è l'emulazione analogica, model o non model non vuol dire, perché fa cose che il SuperNatural Synth non può fare (sync e Xmod).
non avevo letto bene, intendevo differenze tra fantom e fantom-0
  • salmusic60
  • Membro: Guest
  • Risp: 65
  • Loc: Bari
  • Thanks: 3  

29-05-22 20.59

@ wildcat80
La Fa non ha il Vpiano.
In comune fra Fa e Fantom 0 ci sono i suoni derivati da Integra7: Supernatural Piano e Supernatural Acoustic, il clone Hammond e i suoni XV, che tuttavia su Fantom 0 sono riprogrammati su ZenCore.
In soldoni la parte totalmente differente è l'emulazione analogica, model o non model non vuol dire, perché fa cose che il SuperNatural Synth non può fare (sync e Xmod).
Ciao, ho letto e ascoltato quanto hai pubblicato, poiché sono in "forse" per l'acquisto, vorrei sapere, da te che ormai ci smanetti su da un pò, se è possibile inviare con uscita separata un click e se possibile lanciare dai pad singole sequenze midi.
Ti ringrazio e saluto....complimenti emo
  • wildcat80
  • Membro: Guru
  • Risp: 4426
  • Loc: Genova
  • Thanks: 853  

29-05-22 21.44

Ciao, la risposta è sì per entrambe le domande.
I pad possono lanciare singole tracce o interi raggruppamenti.
  • MicheleJD
  • Membro: Expert
  • Risp: 930
  • Loc: Milano
  • Thanks: 208  

29-05-22 21.47

@ wildcat80
La Fa non ha il Vpiano.
In comune fra Fa e Fantom 0 ci sono i suoni derivati da Integra7: Supernatural Piano e Supernatural Acoustic, il clone Hammond e i suoni XV, che tuttavia su Fantom 0 sono riprogrammati su ZenCore.
In soldoni la parte totalmente differente è l'emulazione analogica, model o non model non vuol dire, perché fa cose che il SuperNatural Synth non può fare (sync e Xmod).
Sono andato a provare il Fantom 07 e ha davvero una ottima tastiera. Mi sono piaciuti molto anche i pianoforti zen core (si chiamavano qualcosa tipo “pop piano” non ho verificato se erano “di serie”). Mi ha preso anche di più della Rd88 sui pianoforti anche se la tastiera di Rd88 ovviamente è più adatta (avrei potuto provare la 08, ma ero curioso di provare la 07). interfaccia estremamente intuitiva e bellissima da vedersi (scelta di materiali, colori e proporzioni.. ben riuscita). L idea era capire se valeva la pena sostituire il mio set up (domestico e solo votato al “accendi e suona quando puoi”) fatto da Roland Jd xa e da Vox73: ho scelto di non cambiare, ma devo dire che lo strumento è davvero bello!
ps suoni synth magnifici
  • wildcat80
  • Membro: Guru
  • Risp: 4426
  • Loc: Genova
  • Thanks: 853  

29-05-22 22.26

Hai un setup molto valido e vario.
E neppure troppo ingombrante, sono due tastiere e stop.
Ha senso cambiare?
Probabilmente no.
Perché dovresti cambiare? Per sfizio o necessità?
La risposta è qui.
Per me è stata una necessità, vissuta inizialmente con timore: nella realtà dei fatti è stato un cambiamento molto positivo, che ha liberato la mia vena creativa.
Probabilmente, se volessi cambiare, lo farei per il Fantom grande.
E ci aggiungerei un Nautilus emo
  • MicheleJD
  • Membro: Expert
  • Risp: 930
  • Loc: Milano
  • Thanks: 208  

30-05-22 08.22

@ wildcat80
Hai un setup molto valido e vario.
E neppure troppo ingombrante, sono due tastiere e stop.
Ha senso cambiare?
Probabilmente no.
Perché dovresti cambiare? Per sfizio o necessità?
La risposta è qui.
Per me è stata una necessità, vissuta inizialmente con timore: nella realtà dei fatti è stato un cambiamento molto positivo, che ha liberato la mia vena creativa.
Probabilmente, se volessi cambiare, lo farei per il Fantom grande.
E ci aggiungerei un Nautilus emo
ho anch io una situazione simile (bimbo piccolo, poco tempo, poco spazio) e passare alla tastiera singola mi permetterebbe di avere ancora più flessibilità. (vivo un po’ a Milano e un po’ in provincia di Pavia).
Ho trovato Fantom 07 una “tastiera unica” davvero perfetta, complice l ottima keybed. Io poi sono amante dei suoni Roland dei tempi JV e XP e li avendo la paletta del XV5080 li ho ritrovati tutti.
Per ora resisto con il mio setup (cosi suono e non passo il tempo a sperimentare suoni e funzioni…mi conosco..) per tutta l estate visto che sarò quasi sempre in Oltrepo Pavese nei weekend. Poi con l inverno ci penso.
Ma ero curioso, ne hai sempre parlato benissimo, e mi sono ritrovato nelle tue parole
  • wildcat80
  • Membro: Guru
  • Risp: 4426
  • Loc: Genova
  • Thanks: 853  

30-05-22 09.32

Probabilmente l'unico motivo valido per passare al Fantom è la gestione delle tracce ritmiche, perché il JD Da non ha drumkit ma bisogna sintetizzarsi i singoli strumenti e gestirli su tracce separate.
  • semar
  • Membro: Senior
  • Risp: 609
  • Loc: Roma
  • Thanks: 43  

30-05-22 11.19

wildcat80 ha scritto:
Probabilmente, se volessi cambiare, lo farei per il Fantom grande.

Sarebbe utile conoscerne le motivazioni. Della serie: cos' ha il Fantom grande di piú che il Fantom-0 non ha ? A parte i suoni in piú, che sullo "0" sono a pagamento, le funzionalitá mi sembrano le stesse. Il Fantom grande ha - se non erro - due uscite audio in piú rispetto allo zero. Anche la tastiera mi sembra la stessa - correggetemi se sbaglio.
Che cosa nello specifico ti indurrebbe dunque a fare il cambio, se mi é lecito chiedere ?
  • wildcat80
  • Membro: Guru
  • Risp: 4426
  • Loc: Genova
  • Thanks: 853  

30-05-22 11.22

Meccanica diversa, 2 BMC in più (polifonia, seamless transition), filtro analogico (8 voci mi pare), DACs top level (mentre 0 ha lo stesso stadio di conversione di System8, JupiterX/XM e JunoX), controllo synth fisico più esteso.
Nulla che al momento ritenga fondamentale, perché i convertitori, buoni comunque, vengono bypassati con l'audio over USB (come nel fratello maggiore quando si registra direttamente via USB).
  • semar
  • Membro: Senior
  • Risp: 609
  • Loc: Roma
  • Thanks: 43  

30-05-22 12.57

Se ti é capitato di usare il sampler, vorrei sapere se si puó registrare l' audio mentre il sequencer é in esecuzione.
Esempio pratico, registro basso e batteria midi nel sequencer, poi vorrei aggiungere un accompagnamento con una chitarra elettrica reale, si puó dunque registrare l' audio della chitarra mentre il sequencer funziona ?
  • wildcat80
  • Membro: Guru
  • Risp: 4426
  • Loc: Genova
  • Thanks: 853  

30-05-22 13.08

Rileggi tutto il post e avrai le risposte del caso.
  • wildcat80
  • Membro: Guru
  • Risp: 4426
  • Loc: Genova
  • Thanks: 853  

22-06-22 22.01

Ecco una cosa che mi fa veramente incazzare: voglio installare una wave expansion piuttosto che un Model o un soundpack? Benissimo, devo staccare la chiavetta dal retro del Fantom, attaccarla al Mac, accedere a Cloud Manager, scaricare la libreria che mi interessa, decomprimerla nella root della chiavetta, disconnettere la chiavetta dal Mac, connetterla al Fantom e installare il contenuto.
Il tutto come se non esistesse la bellissima ed efficiente connessione USB audio/MIDI.
Questa gestione così old school proprio non la capisco, il Blofeld che è nato nel 2009 caricava i campioni direttamente tramite connessione USB MIDI... certo non era il sistema più veloce del mondo (20 minuti spaccati per caricare il sample set incluso con la Sampling Licence), però era decisamente più pratico.