Un altro livello

  • paolo_b3
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12292
  • Loc: Ravenna
  • Thanks: 1552  

07-06-18 18.21

Abbiamo già affrontato l'argomento, non è il pianista che preferisco, forse perchè in fondo non sono troppo appassionato di "jazz classico", anche se lo ascolto.
Ma un grazie ci sta tutto. Provo (anzi riprovo) ad ascoltarlo quando ho tempo. emo
  • anonimo

07-06-18 18.35

@ SimonKeyb
riviste leggitele tu emo preferisco fidarmi di persone che ci hanno avuto a che fare
è buffa questa cosa di Jarrett viene sempre fuori questa questione, come mai non sento lo stesso su Davis (suonava dando le spalle al pubblico le volte che si degnava di salire sul palco e come carattere Jarrett è un agnellino a confronto) o altri jazzisti americani famosi (alcuni erano dei veri e propri delinquenti dovevi stare attento a come gli rispondevi...rischiavi una coltellata), la risposta è semplice alla gente non interessa la musica di Jarrett interessano i pettegolezzi, se è pignolo per il pianoforte, se si incazza se la gente parla ai suoi concerti (come se a noi quando suoniamo fuori non ci desse fastidio la gente che parla), Michelangeli si portava dietro il suo gran coda e se gli girava 10 minuti prima dello spettacolo annullava tutto, aveva un espressione che metteva paura ma chi se ne frega.
  • anonimo

07-06-18 18.51

SimonKeyb non ce l'ho con te e che ieri sera è venuto fuori lo stesso discorso a tavola con amici su Jarrett e si è caduti sempre li...
  • SimonKeyb
  • Membro: Guru
  • Risp: 5812
  • Loc: Vicenza
  • Thanks: 413  

07-06-18 19.08

@ anonimo
è buffa questa cosa di Jarrett viene sempre fuori questa questione, come mai non sento lo stesso su Davis (suonava dando le spalle al pubblico le volte che si degnava di salire sul palco e come carattere Jarrett è un agnellino a confronto) o altri jazzisti americani famosi (alcuni erano dei veri e propri delinquenti dovevi stare attento a come gli rispondevi...rischiavi una coltellata), la risposta è semplice alla gente non interessa la musica di Jarrett interessano i pettegolezzi, se è pignolo per il pianoforte, se si incazza se la gente parla ai suoi concerti (come se a noi quando suoniamo fuori non ci desse fastidio la gente che parla), Michelangeli si portava dietro il suo gran coda e se gli girava 10 minuti prima dello spettacolo annullava tutto, aveva un espressione che metteva paura ma chi se ne frega.
Suvvia, l'ho chiamato deficiente dopo averlo definito Dio, non serve farne una questione... (non è che siete parenti? emo)
Jaam ha scritto:
SimonKeyb non ce l'ho con te e che ieri sera è venuto fuori lo stesso discorso a tavola con amici su Jarrett e si è caduti sempre li...

edit: avevo intuito fosse una situazione ricorrente emo

Per rispondere al tuo interrogativo: tu riferisci che quando si tira fuori Jarrett saltano fuori sempre le solite questioni a differenza di Miles. Per assurdo viene da pensare che siano note ai più le sue intemperanze che non la sua opera musicale; i primi anni di piano jazz lo identificavo di più come quello che "gracchiava dentro il pianoforte" per dirti.

D'altronde converrai che fa più clamore un articolo di giornale che intitola: "Keith Jarrett offende il pubblico di Siena Jazz" che non "Keith Jarrett incanta il pubblico di Siena Jazz" emo
  • anonimo

07-06-18 19.13

@ SimonKeyb
Suvvia, l'ho chiamato deficiente dopo averlo definito Dio, non serve farne una questione... (non è che siete parenti? emo)
Jaam ha scritto:
SimonKeyb non ce l'ho con te e che ieri sera è venuto fuori lo stesso discorso a tavola con amici su Jarrett e si è caduti sempre li...

edit: avevo intuito fosse una situazione ricorrente emo

Per rispondere al tuo interrogativo: tu riferisci che quando si tira fuori Jarrett saltano fuori sempre le solite questioni a differenza di Miles. Per assurdo viene da pensare che siano note ai più le sue intemperanze che non la sua opera musicale; i primi anni di piano jazz lo identificavo di più come quello che "gracchiava dentro il pianoforte" per dirti.

D'altronde converrai che fa più clamore un articolo di giornale che intitola: "Keith Jarrett offende il pubblico di Siena Jazz" che non "Keith Jarrett incanta il pubblico di Siena Jazz" emo
da settembre ricominciano le jam a PD ti aspetto così ne parliamo davanti ad un rosso
  • SimonKeyb
  • Membro: Guru
  • Risp: 5812
  • Loc: Vicenza
  • Thanks: 413  

07-06-18 19.25

@ anonimo
da settembre ricominciano le jam a PD ti aspetto così ne parliamo davanti ad un rosso
volentieri! emo
  • filigroove
  • Membro: Expert
  • Risp: 3582
  • Loc: Pistoia
  • Thanks: 275  

09-06-18 00.40

@ SimonKeyb
volentieri! emo
Non è né dio né deficiente, probabilmente ha qualche problema di salute. Come pianista lo apprezo più da solo che in trio o quartetto, preferisco altri in generale. I video sono interessanti. Grazie della segnalazione.
  • markelly2
  • Membro: Expert
  • Risp: 3947
  • Loc: .
  • Thanks: 391  

09-06-18 07.08

Jaam ha scritto:
come mai non sento lo stesso su Davis (suonava dando le spalle al pubblico le volte che si degnava di salire sul palco e come carattere Jarrett è un agnellino a confronto)

Non so Jarrett, ma l'atteggiamento e il carattere difficile di Miles Davis erano il risultato di anni di dura gavetta a dover compiacere un pubblico di bianchi che si credevano superiori e accettavano il nero solo se su un palco a intrattenerli. Inoltre i critici, in prevalenza sempre bianchi, non gli risparmiavano puntualizzazioni sulla sua musica, infatti lui li odiava.
All'epoca anche lui finiva spesso sui giornali per le sue intemperanze: fu persino arrestato.
Insomma per Davis tutto è riconducibile al razzismo.
Ora che non c'è più, il gossip è passato e quel che resta è la sua opera.
Non lo dico per giustificarlo, ma per chiarire.

Mi piacerebbe sapere qual è invece il background di Jarrett, della cui vita conosco poco.
  • sterky
  • Membro: Expert
  • Risp: 4168
  • Loc: Trento
  • Thanks: 200  

09-06-18 08.42

Uno tra i vinili del mio vecchio che preferisco è keith jarrett e gary burton. Assolutamente da ascoltare!
  • lele49
  • Membro: Expert
  • Risp: 1477
  • Loc: Cuneo
  • Thanks: 39  

10-06-18 08.42

@ anonimo
Bravo Baffone, clips da guardare e metabolizzare con calma
Concordo con te moltissimo.
Battuta per battuta,da analizzare attentamente e gustare armonicamente,stile elegante....
Ma per fortuna che su questo forum ci sia qualcuno che da buoni consigli,e se non siamo riusciti a cambiare la musica in senso buono,in questi 50 anni,pazienza,finchè possiamo godiamoci questa musica..
Ciao Cyrano.