La musica: una passione e un esperienza diversa per ognuno

  • MarcoStu
  • Membro: Guest
  • Risp: 34
  • Loc: Mantova
  • Thanks: 0  

05-01-12 13.34

Sono di Mantova e ho 18 anni; tra i gruppi che conosco del posto quelli che hanno tastieristi nella formazione sono davvero pochi (mentre i chitarristi invadono tutto), la mia curiosità non trova sfogo, non ci sono ragazzi miei coetanei con cui confrontarsi, consigliarsi: voi che leggete di dove siete? qual'è stata la vostra esperienza? voglio dire, siete professionisti, appassionati, che tastiere avete? siete sempre alla ricerca degli ultimi modelli?
quando avete cominciato a suonare? Che cosa rappresenta la musica nella vostra vita?

E' solo curiosità di sapere le esperienze musicali di altri!emo
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 20534
  • Loc: Torino
  • Thanks: 2369  

05-01-12 13.55

Ehm... ok, ma questo è un post per la sezioen Musica & Dintorni, non quella Tecnica no..? emo
Edited 5 Gen. 2012 12:56
  • michelet
  • Membro: Supporter
  • Risp: 15964
  • Loc: Venezia
  • Thanks: 2164  

11-01-12 22.05

La musica è (sarebbe) la mia vita, peccato che debba fare altro per vivere. emo
  • Supermario_jazz

12-01-12 00.20

michelet ha scritto:
La musica è (sarebbe) la mia vita, peccato che debba fare altro per vivere. emo

Anche Moana Pozzi lo diceva!!
  • nazy75
  • Membro: Guest
  • Risp: 84
  • Loc: Foggia
  • Thanks: 1  

19-01-12 10.42

MarcoStu ha scritto:
mentre i chitarristi invadono tutto

Forse il chitarrista viene associato al rock, quindi tromba di più.
Il tastierista invece viene visto come pianista-classico-secchione e quindi tromba di meno.
Ma a parte gli scherzi la tastiera è l'unico strumento che ti permette se vuoi di mandare tutti a cagare e divertirti come ti pare, mentre tutti gli altri strumenti da soli si fanno le pippe...
Stare a raccontare la propria esperienza di vita sarrebbe quasi un romanzo credo per ogni musicista di qualunque tipo.
Quello che ti consiglio e che io non ho potuto fare, è confrontarti con qualunque musicista e qualsiasi genere musicale.Non deve essere per forza un tastierista, poichè la musica si impara ascoltando e non guardando chi suona.Quindi se stai ascoltando una chitarra o un basso o anche un batterista, comunque stai imparando qualcosa.
Se poi hai la fortuna di poter entrare in un gruppo o di crearlo allora farai passi da gigante perchè suonando in compagnia si fa molto molto prima...
Saluti, Nazario.
Edited 19 Gen. 2012 9:43
  • michelet
  • Membro: Supporter
  • Risp: 15964
  • Loc: Venezia
  • Thanks: 2164  

27-01-12 11.11

@ Supermario_jazz
michelet ha scritto:
La musica è (sarebbe) la mia vita, peccato che debba fare altro per vivere. emo

Anche Moana Pozzi lo diceva!!
Ammetto tutti i miei limiti, ma non capisco questa tua uscita. emo
  • Smoothlight

27-01-12 11.37

@ michelet
Ammetto tutti i miei limiti, ma non capisco questa tua uscita. emo
non credo siaa una battuta cattiva emo
intende dire che tutti nella vita avremmo cdertamente fatto un'altra professione, ma nella realtà non sempre facciamo quello che ci piace.

Infatti fai un lavoro che ti piace, e non ti accorgerai di lavorare!emo
  • MarcoC
  • Membro: Expert
  • Risp: 2327
  • Loc: Napoli
  • Thanks: 184  

28-01-12 01.26

Forse intendeva dire che c'è chi vive con la tromba e chi tromba per vivere emo
Ovvero . . . qualcuno riesce a vivere facendo quello che gli piace e qualcuno no.