Serata karaoke in svizzera

  • euromassi
  • Membro: Guest
  • Risp: 92
  • Loc: Varese
  • Status:
  • Thanks: 2  

14-01-20 17.55

Ciao,
un locale vicino a Lugano mi ha chiesto se sono disponibile per una serata karaoke, non ho idea del cachet in Svizzera. Cosa posso chiedere? Lo spettacolo consiste in un inizio tipo pianobar tastiera e voce per poi passare al Karaoke, orario 21>01 circa. Grazie in anticipo a tutti i "frontalieri musicali". MAX
  • vin_roma
  • Membro: Guru
  • Risp: 7930
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 686  

14-01-20 18.04

@ euromassi
Ciao,
un locale vicino a Lugano mi ha chiesto se sono disponibile per una serata karaoke, non ho idea del cachet in Svizzera. Cosa posso chiedere? Lo spettacolo consiste in un inizio tipo pianobar tastiera e voce per poi passare al Karaoke, orario 21>01 circa. Grazie in anticipo a tutti i "frontalieri musicali". MAX
Il doppio se non il triplo del normale in italia.
  • anonimo
  • Membro: Guest
  • Risp: 17
  • Loc: Lecco
  • Status:
  • Thanks: 1  

14-01-20 20.45

@ vin_roma
Il doppio se non il triplo del normale in italia.
mi spiace ma la Svizzera ormai paga come in Italia... ma solo noi Italiani... si sono fatti furbi.sopratutto se abiti nelle vicinanze, non ti danno piu di quanto prenderesti di qua...te lo dico perchè è da 27 anni che giro a suonare anche in locali ed hotel di lusso svizzeri... sono scesi a livello nostro a prezzi.. ce da vedere poi se ti pagano in Euro oppure no...perchè ci perdi pure nel cambio...
dovresti valutare bene la cosa.. credimi... è finita la bella vita per noi Italiani in quelle terre extracomunitarie, io abito a como e ci mettevo 20 minuti ad andare a lugano.. fino a 2 anni fa.. ora non ne vale piu la pena se non per matrimoni
  • mima85
  • Membro: Supporter
  • Risp: 10384
  • Loc: Como
  • Status:
  • Thanks: 793  

14-01-20 21.23

luca74music ha scritto:
mi spiace ma la Svizzera ormai paga come in Italia... ma solo noi Italiani..


Tranquillo che anche a noi residenti, svizzeri o meno, stanno adeguando verso il basso stipendi e compensi, nel contempo ci aumentano tasse, affitti, assicurazioni, costi dei servizi pubblici e cassa malati (che è obbligatoria). In Svizzera interna forse le cose vanno un po' meglio, ma in Ticino il tempo delle vacche grasse è finito già da un bel pezzo e c'è sempre più gente che per mangiare deve andare alle cosiddette "mense dei poveri". Abbiamo un tasso di suicidi medio di una persona a settimana, che per un fazzoletto di terra grande circa 1/10 sella Sicilia e che conta circa 350'000 abitanti è tanto, troppo. Ma tutto questo viene fatto passare in sordina perché la Svizzera ci tiene alla sua immagine pulita, specialmente quando deve farsi bella con il resto del mondo. Sono cose che solo chi vive qui vede.

E proprio perché il tempo delle vacche grasse è finito, pure i gerenti dei locali sono afflitti da "braccio-cortite acuta", quindi se qualcuno viene dalle nostre parti a suonare è meglio che non si faccia troppe illusioni sui soldi che potrebbe guadagnare. Se gli va bene magari qualcosa in più riesce a portare a casa, ma come già hai detto tu ormai i compensi per i musicisti nei locali sono quelli che sono. Io non avendo una band non ho esperienze in merito, ma ho avuto conferme di ciò da chi gira nei locali della zona.

Scusate se magari sono apparso polemico, non era mia intenzione, ma è solo per smontare quel luogo comune che chi vive in Ticino se la passa bene. La bella vita da noi non è finita solo per gli italiani, è finita per tutti, perlomeno per tutti coloro che appartengono al ceto medio, che stanno distruggendo pezzo per pezzo. Non parliamo poi di quello basso, dove la situazione è disastrosa. Chi invece è pieno di soldi se la passa bene, ma questa gente se la passa bene dappertutto, non solo in Ticino.

Tutto il mondo è paese ragazzi.
  • vin_roma
  • Membro: Guru
  • Risp: 7930
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 686  

14-01-20 21.35

Negli anni '80, non facendo pianobar ma accompagnando i "magnifici 4" (Togliani, Latilla, Pizzi e il 4° non ricordo) e tornavo sempre ridendo dalla Svizzera (centri anziani, club per datati...).
Una mia amica ultimanente va i fine settimana a cantare e con 2 serate dice di portarsi dietro 7/800 euro a volta. Ma nel nord.
  • mima85
  • Membro: Supporter
  • Risp: 10384
  • Loc: Como
  • Status:
  • Thanks: 793  

14-01-20 21.50

vin_roma ha scritto:
Ma nel nord.


Appunto, la è diverso. Ma anche li non so per quanto ancora durerà la pacchia.
  • HammonDan
  • Membro: Expert
  • Risp: 1757
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 111  

14-01-20 22.23

Suono spesso in svizzera, belgio, germania, Inghilterra, olanda.
Tutti questi posti pagano molto meglio dell'italia,
tante volte anche sino a quasi 3 volte tanto.
I posti più dove ho visto condizioni economiche più favorevoli sono state senza dubbio Germania ovest ed olanda.
Suono con la mia band ed il più delle volte a percentuale: 70-30 oppure anche 80-20.
Prezzi dei biglietti in media si aggirano tra i 15 ed i 25 euro (specie in svizzera),
facendo in media 100-150 paganti è facile portarsi a casa tra i 1000 ed i 1500 euro d'incasso.
Penso che per un fisso di quel tipo di serata che hai descritto,
potresti chiedere tranquillamente 700 euro essendo tu da solo.
  • mima85
  • Membro: Supporter
  • Risp: 10384
  • Loc: Como
  • Status:
  • Thanks: 793  

14-01-20 22.30

HammonDan ha scritto:
potresti chiedere tranquillamente 700 euro essendo tu da solo.


Per una serata di pianobar/karaoke a Lugano? Non voglio portargli sfiga, ma ho paura che gli riderebbero addosso. Considera inoltre che normalmente da noi le serate karaoke/pianobar non prevedono il pagamento dei biglietti, al limite ci può essere un piccolo sovrapprezzo sulle consumazioni ma li finisce la questione. Poi ci può comunque provare a chiedere quella cifra, ma a spanne secondo me sarà già ricca se riuscirà a portare a casa 300 euro.

Sarebbe interessante sentire anche il parere di FranzBraile, anche lui abita in zona ed avendo un gruppo con cui va in giro a suonare con ogni probabilità ha un buon polso della situazione. Ma secondo me 700 euro per una serata di pianobar/karaoke in qualche locale a Lugano e dintorni, per di più con solo una persona e non con una band, è irrealistico, per non dire proprio utopico.
  • anonimo
  • Membro: Guest
  • Risp: 17
  • Loc: Lecco
  • Status:
  • Thanks: 1  

15-01-20 00.25

@ mima85
HammonDan ha scritto:
potresti chiedere tranquillamente 700 euro essendo tu da solo.


Per una serata di pianobar/karaoke a Lugano? Non voglio portargli sfiga, ma ho paura che gli riderebbero addosso. Considera inoltre che normalmente da noi le serate karaoke/pianobar non prevedono il pagamento dei biglietti, al limite ci può essere un piccolo sovrapprezzo sulle consumazioni ma li finisce la questione. Poi ci può comunque provare a chiedere quella cifra, ma a spanne secondo me sarà già ricca se riuscirà a portare a casa 300 euro.

Sarebbe interessante sentire anche il parere di FranzBraile, anche lui abita in zona ed avendo un gruppo con cui va in giro a suonare con ogni probabilità ha un buon polso della situazione. Ma secondo me 700 euro per una serata di pianobar/karaoke in qualche locale a Lugano e dintorni, per di più con solo una persona e non con una band, è irrealistico, per non dire proprio utopico.
sono rientrato dopo due anni ad intervalli da una tournee musicale nei locali piu INN delle isole canarie, dove ho avuto modo di accompagnare due cantanti di fama internazionale come Alvaro Soler e Ricky Martin che possiedono dei locali da quelle parti...ho suonato e cantato nel casinò di campione almeno una trentina di volte e ho avuto modo di fare musica anche a Zurigo o meglio a Zugo, piu di una volta specie in eventi come il carnevale...
e posso garantire al nostro amico karaokista che la paga massima che otterrebbe a Lugano sono 150/200 euro a serata...
io quando vado in svizzera a fare matrimoni o eventi di gala riesco a portare a casa massimo 350/500 euro ...
l unico che mi ha coperto di euro è stato uno sceicco arabo che mi ha sentito una sera in un locale di Losanna sul lago.. che mi ha invitato nel suo hotel a suonare e mi ha pagato davvero alla grande.. mi metteva le 50 euro sul pianoforte ad ogni canzone che gli facevo...
700 euro per una serata karaoke scordateli nel modo piu assoluto , come qualcuno scriveva giustamente.. la svizzera non vede piu di buon occhio noi Italiani e sta cacciando via tanta manodopera nostrana... quindi credimi io sono stato in svizzera a suonare prima di Natale.. non chiedere oltre le 150 massimo 200 o la serata non te la danno... poi fai ciò che vuoi...ma io sono spesso li e sono conosciuto nelle zone...
  • FranzBraile
  • Membro: Expert
  • Risp: 2570
  • Loc: Varese
  • Status:
  • Thanks: 157  

15-01-20 00.45

luca74music ha scritto:
e posso garantire al nostro amico karaokista che la paga massima che otterrebbe a Lugano sono 150/200 euro a serata

E' questo il prezzo. Di voce e tastiera rispettivamente Karaoke max. 200 Franchi, non 200 Euro.
Per i gruppi è diverso... basso livello 5 persone a 50 Fr. a testa... fascia alta.. .puoi arrivare senza problemi sopra i 1000-1500 per tutto il gruppo, ma a condizione che siano gruppi che attirino pubblico...
  • mima85
  • Membro: Supporter
  • Risp: 10384
  • Loc: Como
  • Status:
  • Thanks: 793  

15-01-20 08.03

anonimo ha scritto:
la svizzera non vede piu di buon occhio noi Italiani e sta cacciando via tanta manodopera nostrana...


Non so a quale parte della Svizzera ti stia riferendo, ma posso garantirti che da noi in Ticino è l'esatto contrario. Non possono cacciarci perché abitiamo qui, ma se possono sostituirci con manodopera proveniente da oltre confine lo fanno a tutti i livelli, e pure in fretta. Tutto questo indipendentemente dalla nazionalità preciso, la discriminante è l'essere residenti o meno in Ticino.
  • HammonDan
  • Membro: Expert
  • Risp: 1757
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 111  

15-01-20 09.20

Io suono solo con la mia band,
non mi intendo di pianobar o karaoke,
probabilmente li si aprono scenari molto diversi di cui ignoro le dinamiche.
Per quanto riguarda le band la situazione è quella che vi ho descritto io.
In generale noi riusciamo sempre a stare ampiamente sopra i 1000 euro a serata ( tra le 800 e le 1500 dipende…)
i paganti vengono direttamente per la band ed oramai sono sempre intorno ai 120-150.
  • mima85
  • Membro: Supporter
  • Risp: 10384
  • Loc: Como
  • Status:
  • Thanks: 793  

15-01-20 09.58

HammonDan ha scritto:
In generale noi riusciamo sempre a stare ampiamente sopra i 1000 euro a serata ( tra le 800 e le 1500 dipende…)
i paganti vengono direttamente per la band ed oramai sono sempre intorno ai 120-150.


Appunto voi come band affermata rientrate nella categoria "fascia alta", come l'ha definita FranzBraile, infatti le cifre che indichi sono in linea con le sue.

Se qualche volta vi capita di suonare in Ticino dimmelo, che vengo volentieri a sentirvi emo
  • HammonDan
  • Membro: Expert
  • Risp: 1757
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 111  

15-01-20 10.35

@ mima85
HammonDan ha scritto:
In generale noi riusciamo sempre a stare ampiamente sopra i 1000 euro a serata ( tra le 800 e le 1500 dipende…)
i paganti vengono direttamente per la band ed oramai sono sempre intorno ai 120-150.


Appunto voi come band affermata rientrate nella categoria "fascia alta", come l'ha definita FranzBraile, infatti le cifre che indichi sono in linea con le sue.

Se qualche volta vi capita di suonare in Ticino dimmelo, che vengo volentieri a sentirvi emo
Quando risuono in svizzera ti faccio sapere!!!
Abbiamo suonato la scorsa settimana ora ci aspetta molta germania olanda ed Inghilterra nei prossimi mesi.
  • mima85
  • Membro: Supporter
  • Risp: 10384
  • Loc: Como
  • Status:
  • Thanks: 793  

15-01-20 10.37

HammonDan ha scritto:
ora ci aspetta molta germania olanda ed Inghilterra nei prossimi mesi.


Buon divertimento. Godetevela emo
  • ROLL
  • Membro: Expert
  • Risp: 1459
  • Loc: Varese
  • Status:
  • Thanks: 42  

15-01-20 16.25

Confermo un po' tutti, per esperienza di band.

In generale, il Ticino si è molto "italianizzato" verso il basso, è finita la festa.
Dalla Svizzera tedesca in su fino a Germania/Olanda cambia tutto: pubblico, locali, eventi, cultura, interesse, e di conseguenza cachet.
  • mima85
  • Membro: Supporter
  • Risp: 10384
  • Loc: Como
  • Status:
  • Thanks: 793  

15-01-20 19.41

ROLL ha scritto:
Dalla Svizzera tedesca in su fino a Germania/Olanda cambia tutto: pubblico, locali, eventi, cultura, interesse


Esatto. Per quanto riguarda la musica, qui la situazione è abbastanza disastrosa, ed a farla da padrone sono i diggèi improvvisati (quelli che il nostro buon mauroverdoliva chiama pezzotti) che mettono su la musica sciacquetta che tutti quanti qui sul forum sappiamo.

Ogni tanto ci sono anche concerti dal vivo nei locali, ma non sono così frequenti.
  • superbaffone
  • Membro: Supporter
  • Risp: 13917
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 458  

15-01-20 19.57

interessante, quindi pagano per le serate karaoke, che mondo meraviglioso
  • steeveJ
  • Membro: Senior
  • Risp: 686
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 21  

15-01-20 20.58

@ superbaffone
interessante, quindi pagano per le serate karaoke, che mondo meraviglioso
a me la cosa che mette ancora più tristezza è che se chiamano un fonico dove ci attaccano un mp3 col minijack all'impianto gli danno 300 eur e magari un musicista con impianto(quasi al pari di un piccolo service) gli danno 100-150 euro con le mansioni da fonico + musicista. Ecco, questo mi mette ancora più tristezza della "serata karaoke" pagata
  • vin_roma
  • Membro: Guru
  • Risp: 7930
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 686  

15-01-20 21.25

@ steeveJ
a me la cosa che mette ancora più tristezza è che se chiamano un fonico dove ci attaccano un mp3 col minijack all'impianto gli danno 300 eur e magari un musicista con impianto(quasi al pari di un piccolo service) gli danno 100-150 euro con le mansioni da fonico + musicista. Ecco, questo mi mette ancora più tristezza della "serata karaoke" pagata
Ma quello del fonico è un lavoro, si fatica ...il tuo suonare invece è divertente.