Pianoforte digitale

  • Ulisse71
  • Membro: Guest
  • Risp: 76
  • Loc: Pistoia
  • Status:
  • Thanks: 6  

08-07-21 18.23

Sto valutando la possibilità di acquistare un piano digitale, badget 400-500 euro, connettività, sequencer e aver anche suoni di organo e violini; non sono un pianista, ho fatto solo un anno di pianoforte poi autodidatta; non ci voglio lavorare, il mio lavoro non è nella musica, la musica è solo una passione...cosa mi consigliate?Ho visto il Kaway es110....su questa cifra posso prendere di meglio visto che il Kawai es110 si trova su queste cifre?Grazie.
  • soicaM
  • Membro: Senior
  • Risp: 301
  • Loc: Forlì e Cesena
  • Status:
  • Thanks: 133  

08-07-21 19.00

@ Ulisse71
Sto valutando la possibilità di acquistare un piano digitale, badget 400-500 euro, connettività, sequencer e aver anche suoni di organo e violini; non sono un pianista, ho fatto solo un anno di pianoforte poi autodidatta; non ci voglio lavorare, il mio lavoro non è nella musica, la musica è solo una passione...cosa mi consigliate?Ho visto il Kaway es110....su questa cifra posso prendere di meglio visto che il Kawai es110 si trova su queste cifre?Grazie.
Su Prato da scontare...almeno del 20% e oltre....ti servirà anche un'interfaccia midi/usb per il pc (io uso una scheda audio Roland quad-capture).
  • Filippo68
  • Membro: Expert
  • Risp: 1803
  • Loc: Salerno
  • Status:
  • Thanks: 60  

08-07-21 19.39

@ Ulisse71
Sto valutando la possibilità di acquistare un piano digitale, badget 400-500 euro, connettività, sequencer e aver anche suoni di organo e violini; non sono un pianista, ho fatto solo un anno di pianoforte poi autodidatta; non ci voglio lavorare, il mio lavoro non è nella musica, la musica è solo una passione...cosa mi consigliate?Ho visto il Kaway es110....su questa cifra posso prendere di meglio visto che il Kawai es110 si trova su queste cifre?Grazie.
Con questa cifra puoi valutare anche il Yamaha p 125... 24 suoni oltre a ottimi piani organi violini basso con 192 note di polifonia.
  • FranzBraile
  • Membro: Expert
  • Risp: 3521
  • Loc: Varese
  • Status:
  • Thanks: 389  

08-07-21 19.45

Mah....
Un piano digitale intorno ai 500€ ?
Se non si va dai 1500 in su non è un piano digitale...
Passione?? Ci sono persone che per passione vanno in bici e spendono dai 5000 in su per un telaio e 2 ruote!
  • Filippo68
  • Membro: Expert
  • Risp: 1803
  • Loc: Salerno
  • Status:
  • Thanks: 60  

08-07-21 19.53

@ FranzBraile
Mah....
Un piano digitale intorno ai 500€ ?
Se non si va dai 1500 in su non è un piano digitale...
Passione?? Ci sono persone che per passione vanno in bici e spendono dai 5000 in su per un telaio e 2 ruote!
Con 1300 euro a me piace molto il kawai mp7se buon prezzo qualità e ottimi suoni.
  • d_phatt
  • Membro: Expert
  • Risp: 1242
  • Loc: Perugia
  • Status:
  • Thanks: 219  

08-07-21 20.02

@ FranzBraile
Mah....
Un piano digitale intorno ai 500€ ?
Se non si va dai 1500 in su non è un piano digitale...
Passione?? Ci sono persone che per passione vanno in bici e spendono dai 5000 in su per un telaio e 2 ruote!
Non esageriamo, innanzitutto anche sotto quella cifra ci sono fior di strumenti e poi, soprattutto, c'è anche chi non vuole o non può spendere tanto.

Ulisse,
Sul nuovo ti consiglio Yamaha P45 o 125.
Casio PXS1000 da provare.
Sull'usato ti è già stato dato qualche suggerimento interessante.
Ma cosa intendi per sequencer? Il classico sequencer da workstation?
  • vin_roma
  • Membro: Supporter
  • Risp: 8623
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 848  

08-07-21 20.05

Prendi assolutamente il P120 usato a 450€ che ti hanno indicato su.
Suona bene nonostante gli anni, è molto dinamico e musicale, rifinito, solido e preciso, fatto e suonabile in un modo che oggi anche i "nuovi" più costosi non hanno niente a che vedere con la qualità del vecchio P120.
  • d_phatt
  • Membro: Expert
  • Risp: 1242
  • Loc: Perugia
  • Status:
  • Thanks: 219  

08-07-21 20.08

@ vin_roma
Prendi assolutamente il P120 usato a 450€ che ti hanno indicato su.
Suona bene nonostante gli anni, è molto dinamico e musicale, rifinito, solido e preciso, fatto e suonabile in un modo che oggi anche i "nuovi" più costosi non hanno niente a che vedere con la qualità del vecchio P120.
Ciao vin_roma,
Ne avevi già parlato in un altro thread. Spero di riuscire a provarlo un giorno, mi hai incuriosito già allora...
Certo che ste cose (vecchio meglio del nuovo) fanno un po' arrabbiare/intristire.
  • drmacchius
  • Membro: Guru
  • Risp: 7157
  • Loc: Novara
  • Status:
  • Thanks: 139  

08-07-21 20.43

@ Ulisse71
Sto valutando la possibilità di acquistare un piano digitale, badget 400-500 euro, connettività, sequencer e aver anche suoni di organo e violini; non sono un pianista, ho fatto solo un anno di pianoforte poi autodidatta; non ci voglio lavorare, il mio lavoro non è nella musica, la musica è solo una passione...cosa mi consigliate?Ho visto il Kaway es110....su questa cifra posso prendere di meglio visto che il Kawai es110 si trova su queste cifre?Grazie.
Su quella cifra guarderei Kawai mp5-6 usati, il già citato p90-120 o guarderei nell‘usato recente o il nuovo si Casio.

Il prezzo è proprio basso. Se ci aggiungi 1000 euro su Kawai trovi cose estremamente interessanti e valide anche se non in grado di sostituire veramente un piano verticale. Se vuoi sostituire quello devi salire di altri 1000-1500 euro.
  • FranzBraile
  • Membro: Expert
  • Risp: 3521
  • Loc: Varese
  • Status:
  • Thanks: 389  

08-07-21 20.51

d_phatt ha scritto:
Non esageriamo, innanzitutto anche sotto quella cifra ci sono fior di strumenti e poi, soprattutto, c'è anche chi non vuole o non può spendere tanto.

Che non si voglia o non si possa.... sono perfettamente d'accordo con te.
Sui "fior di strumenti"... molto ma molto meno.
Guarda...ne ho cambiati a decine e decine... e alla fine sono giunto alla conclusione che se non vai sugli strumenti TOP non potrai mai avere un fior di strumento e passando da "fior di strumento" a "fior di strumento" ho speso molto più di quanto non abbia speso finalmente con uno Stage di tale nome.
Io personalmente sto svendendo e svenduto i miei "fior di strumenti" che fior non sono se non surrogati di un piano elettrico decente. Ma messo una croce anche su roba come un MoXF, Krome e simili
emo
P.S.
I prox ad "andare" saranno il SL73, il DGX e il Nano.
  • Kent83
  • Membro: Senior
  • Risp: 156
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 28  

08-07-21 21.50

@ Ulisse71
Sto valutando la possibilità di acquistare un piano digitale, badget 400-500 euro, connettività, sequencer e aver anche suoni di organo e violini; non sono un pianista, ho fatto solo un anno di pianoforte poi autodidatta; non ci voglio lavorare, il mio lavoro non è nella musica, la musica è solo una passione...cosa mi consigliate?Ho visto il Kaway es110....su questa cifra posso prendere di meglio visto che il Kawai es110 si trova su queste cifre?Grazie.
Ti dico le caratteristiche del Es110.
Connettività: midi pin in e out, no USB, possibile midi via bluetooth
Hai due suoni di violino (forse meglio dire archi), uno lungo e l'altro corto. Hai due organi 'moderni' e uno liturgico che mi piace molto. Anche il suono di default di pianoforte è molto bello a mio avviso. Il pedale funziona alla grande.
Sequencer: non c'è, puoi registrare tre pezzi tuoi.
Problemi alla meccanica: si.
Budget: ci sei con l'usato, nuovo sta ancora più verso i 600 euro. Nel caso assicurati che sia il lotto arrivato nei negozi negli ultimi mesi, quelli prima come il mio purtroppo hanno alcuni difetti.
  • paolo_b3
  • Membro: Supporter
  • Risp: 9581
  • Loc: Ravenna
  • Status:
  • Thanks: 925  

08-07-21 22.09

@ Ulisse71
Sto valutando la possibilità di acquistare un piano digitale, badget 400-500 euro, connettività, sequencer e aver anche suoni di organo e violini; non sono un pianista, ho fatto solo un anno di pianoforte poi autodidatta; non ci voglio lavorare, il mio lavoro non è nella musica, la musica è solo una passione...cosa mi consigliate?Ho visto il Kaway es110....su questa cifra posso prendere di meglio visto che il Kawai es110 si trova su queste cifre?Grazie.
Per quel che ne so pianoforti digitali da 400 - 500 € con sequencer non ne esistono, se parliamo di un vero sequencer e non di una base di batteria e/o arranger. Per lo meno nel nuovo.
Detto ciò ti hanno dato degli ottimi consigli, effettivamente ES110 con a nuova meccanica compatta mi ha lasciato perplesso, ma è suonabilissimo.
Il P120 ce l'avevo a pochi metri sabato scorso, ma per la contingenza me lo sono lasciato sfuggire, vero Massimiliano? emo Il P125 è una bella macchinetta.
  • paolo_b3
  • Membro: Supporter
  • Risp: 9581
  • Loc: Ravenna
  • Status:
  • Thanks: 925  

08-07-21 22.11

FranzBraile ha scritto:
Ci sono persone che per passione vanno in bici e spendono dai 5000 in su per un telaio e 2 ruote!

Per avere una bici che pesa un kg meno della media e loro sono 10 kg sovrappeso... emoemoemo
  • Ulisse71
  • Membro: Guest
  • Risp: 76
  • Loc: Pistoia
  • Status:
  • Thanks: 6  

08-07-21 22.41

@ soicaM
Su Prato da scontare...almeno del 20% e oltre....ti servirà anche un'interfaccia midi/usb per il pc (io uso una scheda audio Roland quad-capture).
ma il P120 è superiore al Kawai es110?....pensavo che il kawai fosse più recente e mi hanno parlato molto bene del kawai...si non vorrei spendere molto perchè non sono un pianista, vorrei un piano digitale che abbia suoni abbastanza realistici e una meccanica pesata da affinacare in futuro a un'arranger.Il sequencer si pensavo ci fosse la possibità di registrare più tracce su cui poi suonare.
  • Ulisse71
  • Membro: Guest
  • Risp: 76
  • Loc: Pistoia
  • Status:
  • Thanks: 6  

08-07-21 22.44

@ paolo_b3
Per quel che ne so pianoforti digitali da 400 - 500 € con sequencer non ne esistono, se parliamo di un vero sequencer e non di una base di batteria e/o arranger. Per lo meno nel nuovo.
Detto ciò ti hanno dato degli ottimi consigli, effettivamente ES110 con a nuova meccanica compatta mi ha lasciato perplesso, ma è suonabilissimo.
Il P120 ce l'avevo a pochi metri sabato scorso, ma per la contingenza me lo sono lasciato sfuggire, vero Massimiliano? emo Il P125 è una bella macchinetta.
Vero Massimiliano a chi dici?A me?Quindi meglio il P125 o il P120?Grazie a tutti per i preziosi consigli!!
  • paolo_b3
  • Membro: Supporter
  • Risp: 9581
  • Loc: Ravenna
  • Status:
  • Thanks: 925  

08-07-21 22.50

@ Ulisse71
Vero Massimiliano a chi dici?A me?Quindi meglio il P125 o il P120?Grazie a tutti per i preziosi consigli!!
Massimiliano è Soicam o Macios, che ho incontrato sabato e che aveva portato il suo P120. Ma non abbiamo trovato il tempo per provarlo, quindi per me rimane inesplorato.

In definitiva, di già che hai stabilito il budget, e non è poco, potresti fare un giro per negozi e cominciare a mettere le mani su qualche esemplare, giusto per farti una prima idea.

Edit: scusa, noto solo ora dalla tua firma che anche tu ti chiami Massimiliano.
  • vin_roma
  • Membro: Supporter
  • Risp: 8623
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 848  

09-07-21 00.18

P120:
Amplificazione tutto sommato "robusta"
Oltre i pianoforti, che sono forse un po' datati ma musicalissimi (zittiscono tutti i più recenti in quanto a "ciccia" ed eloquenza), c'è un El. Piano serio, molto caratteristico, dinamico e divertente da suonare. Split con Bss el./C.Bss e ride, archi, guit., simil Hammond, pipe org, clavicembali decenti ed altro.
Il P120 fu unico in quanto a caratteristiche musicali, i successivi P140/155 etc non ne furono all'altezza.

Chiedi in rete, anche all'estero, pareri su questo strumento che, magari con suoni più moderni, fatto oggi con le stesse caratteristiche di robustezza e bellezza costerebbe almeno 2500€.

Ha un piccolo registratore midi con 4 locazioni x 4 esecuziini separate su cui puoi risuonare.
...pesa 18 kg.
  • d_phatt
  • Membro: Expert
  • Risp: 1242
  • Loc: Perugia
  • Status:
  • Thanks: 219  

09-07-21 00.24

@ FranzBraile
d_phatt ha scritto:
Non esageriamo, innanzitutto anche sotto quella cifra ci sono fior di strumenti e poi, soprattutto, c'è anche chi non vuole o non può spendere tanto.

Che non si voglia o non si possa.... sono perfettamente d'accordo con te.
Sui "fior di strumenti"... molto ma molto meno.
Guarda...ne ho cambiati a decine e decine... e alla fine sono giunto alla conclusione che se non vai sugli strumenti TOP non potrai mai avere un fior di strumento e passando da "fior di strumento" a "fior di strumento" ho speso molto più di quanto non abbia speso finalmente con uno Stage di tale nome.
Io personalmente sto svendendo e svenduto i miei "fior di strumenti" che fior non sono se non surrogati di un piano elettrico decente. Ma messo una croce anche su roba come un MoXF, Krome e simili
emo
P.S.
I prox ad "andare" saranno il SL73, il DGX e il Nano.
Sul fatto che alla fine chi più spende meno spende (entro certi limiti), e che per avere la massima qualità un po' bisogna spendere, sono d'accordo con te.

Però sotto i 1500 abbiamo per dire il Kawai MP7 nuovo, tanto per fare un esempio, non mi pare che si tratti di un brutto strumento. Comunque ad ognuno il suo emo

Però il nostro Ulisse cerca un piano economico e delle buone soluzioni economiche esistono.

P.s. perché dai via la SL?
  • soicaM
  • Membro: Senior
  • Risp: 301
  • Loc: Forlì e Cesena
  • Status:
  • Thanks: 133  

09-07-21 00.33

@ Ulisse71
ma il P120 è superiore al Kawai es110?....pensavo che il kawai fosse più recente e mi hanno parlato molto bene del kawai...si non vorrei spendere molto perchè non sono un pianista, vorrei un piano digitale che abbia suoni abbastanza realistici e una meccanica pesata da affinacare in futuro a un'arranger.Il sequencer si pensavo ci fosse la possibità di registrare più tracce su cui poi suonare.
Siamo omonimi e hai un p120 a due passi, questo non può essere un caso.
Comunque io al suddetto piano ci sono arrivato dopo aver speso un tesoretto in cambi vari, e probabilmente se l'avessi incontrato subito, all'inizio del mio percorso musicale, non l'avrei riconosciuto.
  • Ulisse71
  • Membro: Guest
  • Risp: 76
  • Loc: Pistoia
  • Status:
  • Thanks: 6  

09-07-21 00.42

@ vin_roma
P120:
Amplificazione tutto sommato "robusta"
Oltre i pianoforti, che sono forse un po' datati ma musicalissimi (zittiscono tutti i più recenti in quanto a "ciccia" ed eloquenza), c'è un El. Piano serio, molto caratteristico, dinamico e divertente da suonare. Split con Bss el./C.Bss e ride, archi, guit., simil Hammond, pipe org, clavicembali decenti ed altro.
Il P120 fu unico in quanto a caratteristiche musicali, i successivi P140/155 etc non ne furono all'altezza.

Chiedi in rete, anche all'estero, pareri su questo strumento che, magari con suoni più moderni, fatto oggi con le stesse caratteristiche di robustezza e bellezza costerebbe almeno 2500€.

Ha un piccolo registratore midi con 4 locazioni x 4 esecuziini separate su cui puoi risuonare.
...pesa 18 kg.
Grazie dell'eccellente delucidazione, se ancora disponibile vado a provare quello a Prato.....