Yamaha dd65

  • Parsifal
  • Membro: Guru
  • Risp: 6275
  • Loc: Enna
  • Thanks: 453  

14-04-09 14.32

Ciao Ragazzi. Da un pò che vorrei comprarmi una bella batteria elettronica. Per mancanza di spazio e di soldi ho pensato di ripiegare su QUESTA.

Niente a che vedere con una batteria, lo soemo ma se qualcuno che l'ha posseduta mi dicesse che come dinamica non è proprio male ci farei un pensierino.

Non m'interessano i suoni interni, perché la collegherò a superior drummer 2.0

Quello che spererei è che i pad fossero capaci di esltare un pò le dinamiche.

  • afr
  • Membro: Staff
  • Risp: 20138
  • Loc: Torino
  • Thanks: 1312  

14-04-09 14.38

lascia perdere, risparmia e magari cerca anche tra l'usato qualcosa del genere roland
  • marcoballa
  • Membro: Guru
  • Risp: 6098
  • Loc: Milano
  • Thanks: 906  

14-04-09 15.03

ciao!!!!

come forse ricorderai io usavo qualche tempo fa una cosa simile:
(yamaha modello precedente)

hai già detto tutto tu....
suoni improponibili, io la usavo collegandola al Roland Fantom, e già era meglio.....

però, se riesci a fare spazio in casa (so bene che non è semplice....) VALE la pena pensare anche solo alla piccola HD-1 Roland V-drums (eccola).

in termini di dinamica, rimbalzo della bacchetta, sensibilità del pedale grancassa e charleston, SODDISFAZIONE mentre la suoni, non c'è paragone.

si deve anche aggiungere che io stesso, CHE NON SONO UN BATTERISTA (ma se per questo non sono un musicista, in generale emo), utilizzando le "pelli" della V-Drums ho capito in poche settimane cose (e ho imparato a farle, roba da matti! emo) che mai sarei riuscito a comprendere anche tenendomi 10 anni il trabiccolo Yamaha.... (che è comunque divertente, ma ma dipende da cosa devi farci....).


in buona sostanza ti eri già risposto da solo.
se vuoi qualcosa per cominciare (ma mi sembra di capire che la batteria già tu la suonicchi, no?) ottimo il trabiccolo.... ma poi stai sicuro che tra meno di tre mesi ti "starà stretta".


anche i moduli percussivi Roland suggeriti dal buon AFR alla fine ti lasceranno sempre con quella sensazione di "mi manca qualcosa" (a meno che tu non voglia suonare esclusivamente "Uomini Soli" emoemoemoemoemoemoemoemo)....

sempre per usare una metafora chiara, se invece ti interessa trovare dinamiche alla INCA (versione Palasport emo, quando ancora un certo batterista suonava la batteria....), allora non ci sono dubbi che ti serve un kit "vero", che sia V-Drums piuttosto che Yamaha o altre marche.
ovviamente con il V-Drums (e solo con quello, al momento, ne ho provate tante di marche, anche quelle con "pseudo-pelli" acustiche....) hai la sensibilità perfetta sui tamburi (e anche i VST poi rispondono al meglio e danno il loro massimo!).


se posso consigliarti (scusa se mi permetto, ma ormai abbiamo confidenza emo) ti suggerirei di fare come ho fatto io: un kit ""frankenstein" con pezzi racimolati separatamente (tutti usati di fiducia da Lucky Music, oppure ex demo in vari negozi, oppure aste su Ebay internazionale). alla fine ho un kit con tutti i tamburi principali con le pelli mesh ma avendolo pagato pressochè la metà (ci devi star dietro qualche mese, ovviamente, per trovare le cose giuste in giro....).

basterebbe, per iniziare, avere uno stand e il pad rullante con la pelle mesh, che è quello che subito ti consente di imparare le tecniche dei rimbalzi.... poi con calma "costruisci" il resto.....

fammi sapere.... vuoi vedere che poi vedremo anche i tuoi filmini "one man band" emo !!!!!!!
  • Parsifal
  • Membro: Guru
  • Risp: 6275
  • Loc: Enna
  • Thanks: 453  

14-04-09 15.36

Grazie Marco!! ti aspettavo!!! emo

Si la batteria la suonicchio un pò. Anche se forse sono l'unico sulla terra che ha imparato a "suonarla" facendo finta emo

Anni e anni ad ascoltare musica e nel frattempo mimare il batterista di quella musica. Quando qualcuno entrava in stanza mi guardava male, ma questi sono dettagli.emo

Poi, un giorno mi misi su una vera batteria e mi accorsi che la suonavo. emo Riuscivo a coordinare bene tutti gli arti, come quando facevo finta. Poi con i gruppi che ho avuto ho suonato ogni tanto quella del mio batterista.

Non sono un granchè ma qualcosa riuscirei a registrarla inceve di suonarla con la tastiera che mi ha stancato e non posso dare il giusto groove.

marcoballa ha scritto:
si deve anche aggiungere che io stesso, CHE NON SONO UN BATTERISTA (ma se per questo non sono un musicista, in generale


uahahah questa è bella!!

Che non sei batterista te la faccio passare, ma il resto nooooooo, non si discute

marcoballa ha scritto:
se posso consigliarti (scusa se mi permetto, ma ormai abbiamo confidenza emo) ti suggerirei di fare come ho fatto io: un kit ""frankenstein" con pezzi racimolati separatamente (tutti usati di fiducia da Lucky Music, oppure ex demo in vari negozi, oppure aste su Ebay internazionale). alla fine ho un kit con tutti i tamburi principali con le pelli mesh ma avendolo pagato pressochè la metà (ci devi star dietro qualche mese, ovviamente, per trovare le cose giuste in giro....).

basterebbe, per iniziare, avere uno stand e il pad rullante con la pelle mesh, che è quello che subito ti consente di imparare le tecniche dei rimbalzi.... poi con calma "costruisci" il resto.....


ooooh!! interessante.
Anche perchè quella roland hv1 costicchia un pò.

Allora, lo stand dove posso cercarlo??
Proverò a indirizzarmi verso questa strada vediamo un pò.

Grazie di tutto!!

marcoballa ha scritto:
uoi vedere che poi vedremo anche i tuoi filmini "one man band" emo !!!!!!!


emoemo

noooo noooo. Tu sei inimitabile!!

Poi mi servirebbe anche la videocamera!!! emoemo

ahh poi non suono il basso. Anche se mi piacerebbe. In un futuro (mai così incerto come in questo periodo ) voglio anche il basso emo






  • Parsifal
  • Membro: Guru
  • Risp: 6275
  • Loc: Enna
  • Thanks: 453  

14-04-09 15.40

@ afr
lascia perdere, risparmia e magari cerca anche tra l'usato qualcosa del genere roland
mii anche questi costano un sacco!!! ho visto i video sul sito roland. Interessanti però.
Ma Marco mi ha fatto dimenticare il trabicolo! emo e vari
  • marcoballa
  • Membro: Guru
  • Risp: 6098
  • Loc: Milano
  • Thanks: 906  

14-04-09 15.59

Parsifal ha scritto:
Marco mi ha fatto dimenticare il trabicolo! emo e vari


ho creato un mostro emoemoemoemoemo
Edited 14 Apr. 2009 13:59
  • mr_verb
  • Membro: Senior
  • Risp: 615
  • Loc: Cagliari
  • Thanks: 49  

14-04-09 18.47

Umh... piuttosto che l'HD-1 Roland, io ti consiglio una Yamaha DTXPlorer (qua ad esempio a 400€) + il pad elettronico TP65S che ti permette di ottenere i suoni di rimshot e di rim click (qua a 60€ contro i 100-120€ di negozio). La centralina ha anche suoni decenti e ha un ingresso ausiliare nel caso tu decidessi di acquistare un altro pad. Tutti e due i piatti sono stereo, ovvero supportano il bordo/campana e lo choke (stoppaggio dei piatti). Il pedale del charlesto supporta il mezzo pedale (charleston non del tutto aperto). Lo spazio che occupa è 1.5m x 2m.
Te la consiglio perchè ce l'ho da 4 anni e va più che bene con i VST. emo
  • marcoballa
  • Membro: Guru
  • Risp: 6098
  • Loc: Milano
  • Thanks: 906  

14-04-09 19.25

Parsifal ha scritto:
Allora, lo stand dove posso cercarlo??
Proverò a indirizzarmi verso questa strada vediamo un pò.


come detto, puoi prendere qualsiasi set (anche il DTXPlorer consigliato da mr_verb), che in ogni caso ti aiuterà nell'IMPOSTAZIONE batteristica (piuttosto che il piccolo aggeggio che è più che altro un giocattolo....).
e ben vengano le occasioni sul mercatino!!!!!

se vuoi la risposta delle pelli non hai scelta: pad roland V-Drums.

se vuoi costruire un "frankenstein" devi prima di tutto capire DOVE VUOI ARRIVARE (kit con 9 tom, 4 timpani, 12 piatti, e tre grancasse magari li eviterei emo).
se ti basta un set standard (rullante, due/tre piatti, due/tre tom e un timpano, più cassa e charleston) allora quasi tutti gli stand roland o di altre marche possono in linea di massima andare bene, ma prima come detto fai un minimo conto di quanti pezzi ci vuoi mettere, perchè per esempio su Roland (ma poi per le altre marche è la stessa cosa) ci sono due o tre misure crescenti per lo stand (vedi catalogo online).

lo stand lo trovi ovunque, nei negozi, su ebay, ecc. ecc.
devi solo capire la dimensione poi fai qualche ricerca (io l'ho trovato usatissmo - ma andava più che bene - da Lucky Music, era in esposizione con un kit che stavano "smantellando" e me lo hanno dato a metà prezzo!).

stesso discorso per i pad (possibilmente tutti con doppio trigger, magari i piatti anche col triplo trigger - anche per la campana - per eventuali espansioni future) e per la centralina - con cui deve essere semplice poter cambiare le assegnazioni della nota midi per i singoli strumenti, dato che non tutti i plugin VST (vedi ADDICTIVE) sono semplici da programmare in questo senso.

fammi sapere.... emo

  • Ofelio
  • Membro: Expert
  • Risp: 3607
  • Loc: Venezia
  • Thanks: 98  

15-04-09 06.18

ecco qua:
emo
  • anonimo

15-04-09 14.14

La butto lì... ma sono "abbastanza serio".

Comprati il Bundle GUITAR HERO WORLD TOUR ... per Xbox360.
Costa 200 euro... ti rivendi il gioco, la chitarra e il microfono midi Usb e ti tieni LA BATTERIA MIDI con 3 tom, 2 piatti e la grancassa.
Devo provarla a collegarla via midi... ma se funzionasse è pazzesca!

Ciao dal Fox!
  • Parsifal
  • Membro: Guru
  • Risp: 6275
  • Loc: Enna
  • Thanks: 453  

16-04-09 00.48

@ marcoballa
Parsifal ha scritto:
Allora, lo stand dove posso cercarlo??
Proverò a indirizzarmi verso questa strada vediamo un pò.


come detto, puoi prendere qualsiasi set (anche il DTXPlorer consigliato da mr_verb), che in ogni caso ti aiuterà nell'IMPOSTAZIONE batteristica (piuttosto che il piccolo aggeggio che è più che altro un giocattolo....).
e ben vengano le occasioni sul mercatino!!!!!

se vuoi la risposta delle pelli non hai scelta: pad roland V-Drums.

se vuoi costruire un "frankenstein" devi prima di tutto capire DOVE VUOI ARRIVARE (kit con 9 tom, 4 timpani, 12 piatti, e tre grancasse magari li eviterei emo).
se ti basta un set standard (rullante, due/tre piatti, due/tre tom e un timpano, più cassa e charleston) allora quasi tutti gli stand roland o di altre marche possono in linea di massima andare bene, ma prima come detto fai un minimo conto di quanti pezzi ci vuoi mettere, perchè per esempio su Roland (ma poi per le altre marche è la stessa cosa) ci sono due o tre misure crescenti per lo stand (vedi catalogo online).

lo stand lo trovi ovunque, nei negozi, su ebay, ecc. ecc.
devi solo capire la dimensione poi fai qualche ricerca (io l'ho trovato usatissmo - ma andava più che bene - da Lucky Music, era in esposizione con un kit che stavano "smantellando" e me lo hanno dato a metà prezzo!).

stesso discorso per i pad (possibilmente tutti con doppio trigger, magari i piatti anche col triplo trigger - anche per la campana - per eventuali espansioni future) e per la centralina - con cui deve essere semplice poter cambiare le assegnazioni della nota midi per i singoli strumenti, dato che non tutti i plugin VST (vedi ADDICTIVE) sono semplici da programmare in questo senso.

fammi sapere.... emo

grazie Marco!! emo

purtroppo le ultimissime vicende (portatile morto) mi costringono a pensare ad altro emo e rimandare
  • MORPHEUS
  • Membro: Expert
  • Risp: 2527
  • Loc: Milano
  • Thanks: 295  

16-04-09 09.47

Bello suonare la batteriaemoemo!!
Sfortunatamente quando avevo 18 anni mi potevo permettere solo una cagatina di batteria acustica!
Però poi nel 93 mi sono castomizzato la batteria con l'aiuto di una Alesis D4 e con un po di "Buzzer" e di fantasia!! Mi sono diciamo costruito la batteria elettronica, grande soddisfazioneemo heheheh!!! Poi preso dal momento mi ero preso anche il Procussion di emu collegato midi al d4 !! Che bei tempiemo!!!! Comunque potrebbe essere una soluzione anche quella di autocostruirsela almeno in parte!!!!
Comunque girando per la rete ho trovato un sito, il tipo e in gambaemo, sopratutto perchè più o meno e quello che ho fatto anni anni fà, quando si dice essere avanti!!!emo

qui

Scusate l'OT
  • marcoballa
  • Membro: Guru
  • Risp: 6098
  • Loc: Milano
  • Thanks: 906  

16-04-09 14.46

MORPHEUS ha scritto:
Bello suonare la batteriaemoemo!!
Sfortunatamente quando avevo 18 anni mi potevo permettere solo una cagatina di batteria acustica!
Però poi nel 93 mi sono castomizzato la batteria con l'aiuto di una Alesis D4 e con un po di "Buzzer" e di fantasia!! Mi sono diciamo costruito la batteria elettronica, grande soddisfazioneemo heheheh!!! Poi preso dal momento mi ero preso anche il Procussion di emu collegato midi al d4 !! Che bei tempiemo!!!! Comunque potrebbe essere una soluzione anche quella di autocostruirsela almeno in parte!!!!
Comunque girando per la rete ho trovato un sito, il tipo e in gambaemo, sopratutto perchè più o meno e quello che ho fatto anni anni fà, quando si dice essere avanti!!!emo

qui

Scusate l'OT



altro che OT!

utilissimo il link, grazie per averlo condiviso!!!!! emo
thanks per l'utilità!!!!!
  • marcoballa
  • Membro: Guru
  • Risp: 6098
  • Loc: Milano
  • Thanks: 906  

16-04-09 15.01

Ofelio ha scritto:
ecco qua:
emo



porca vacca!
ce n'è di gente che ha tanto tempo libero eh? emoemoemoemo

thanks per gli utilissimi link "didattici"emo
  • Ofelio
  • Membro: Expert
  • Risp: 3607
  • Loc: Venezia
  • Thanks: 98  

17-04-09 05.22

MORPHEUS ha scritto:
qui

eccolo li quello che avevo visto ma che non son riuscito a ritrovare!emo
  • Gnomiz
  • Membro: Expert
  • Risp: 1902
  • Loc: Parma
  • Thanks: 42  

17-04-09 19.14

Rispondo solo ora a questo 3d che mi era passato inosservato. Premesso che non ho letto gli interventi degli altri, vado a rispondere.

La batteria in oggetto io ce l'ho, l'ho comprata per mio figlio (5 anni) che è da quando è nato che mi chiede una batteria e siccome vivo in un condominio per evitare liti, gli ho comprato la dd65 visto che ha il volume.

Non sono un batterista e non lo sarò mai, ma a me il prodotto in questione piace poco. I pad non hanno dinamica, cioè o si picchia abbastanza o non suonano, inoltre le casse interne sono scarsissime, per goderla un po' bisogna mettere al massimo il volume.

Anche mio figlio che passa un sacco di tempo a battere il tempo ovunque, dopo la smania iniziale, l'ha quasi accantonata, preferendo battere su cuscini o sui divani.

Insomma, parlo a titolo personale e da profano dell'arte del ritmo, ma per me l'oggetto in questione è stata una mezza delusione.
Anche perchè non è la batteria elettronica della yamaha da primissimo prezzo, ed infatti, vedendo la passione di mio figlio ho optato per il modello più "dotato" e più dispendioso (quasi 200 euri), ma ripeto, la delusione c'è stata.
emo

  • mr_verb
  • Membro: Senior
  • Risp: 615
  • Loc: Cagliari
  • Thanks: 49  

17-04-09 21.28

Dì un po', Parsifal, hai qualche base di elettronica/elettrotecnica? Perchè se sai tenere in mano un saldatore e qualche circuito stampato puoi optare per questa centralina. Non ha suoni interni, ma si limita a trasformare gli impulsi inviati dai pad in segnali midi, ed è completamente configurabile. Devi però acquistare i circuiti dal sito e assemblarli. Poi, per i pad, dai un'occhiata qui. Vengono fornite tutte le istruzioni per realizzare pad con mesh-head (silenziosissime e molto simili come rimbalzo ad una pelle normale), piatti elettronici anche con la funzione di stoppaggio (se riesci a recuperare qualche piatto economicissimo usato, è presente un articolo per trasformali in piatti elettronici).
In questo forum, nella sezione DIY, trovi tantissime altre idee validissime, anche se in inglese.
Il forum di *tHe*DruM*cLuB* è colmo di idee e di spunti, quindi il mio consiglio è quello di valutare anche la via del DIY, ovvero Do It Yourself (e devo ammettere che il 40% del mio studio è composto da oggetti DIYemo).
  • makiko85
  • Membro: Guest
  • Risp: 1
  • Loc: Napoli
  • Thanks: 0  

02-01-10 18.12

Salve ragazzi sono da poco iscritto a questo sito. Volevo chiedervi se qualcuno sa dirmi quale supporto andrebbe bene per la batteria elettronica DD65. Io avevo pensato ad un reggirullante con bracci regolabili in avanti (tipo: Pearl S2000) ma prima di comprarlo vorrei essere sicuro che andasse bene. Se qualcuno gentilmente potrebbe dirmelo.Grazie