Autorizzazione VI Arturia e Ik multimedia

  • WhiskyLiscio
  • Membro: Senior
  • Risp: 573
  • Loc: Macerata
  • Status:
  • Thanks: 17  

27-06-20 00.13

salve ragazzi...

voglio prendere una ARTURIA KeyLab MkII 61 insieme alla master c'è in pacchetto anche Analog Lab, volevo sapere un paio di cose : Di solito come si effettua l'autorizzazione del software con Arturia ? Nel senso va autorizzato on line e quindi puo funzionare su un solo computer ? E.. Se uno cambia computer ?

Stessa domanda ve la faccio per IK multimedia B3 X me ne sono innamorato e vorrei capire come funziona per autorizzare il software.

grazie
  • Bassoforte
  • Membro: Guest
  • Risp: 107
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 11  

27-06-20 08.10

@ WhiskyLiscio
salve ragazzi...

voglio prendere una ARTURIA KeyLab MkII 61 insieme alla master c'è in pacchetto anche Analog Lab, volevo sapere un paio di cose : Di solito come si effettua l'autorizzazione del software con Arturia ? Nel senso va autorizzato on line e quindi puo funzionare su un solo computer ? E.. Se uno cambia computer ?

Stessa domanda ve la faccio per IK multimedia B3 X me ne sono innamorato e vorrei capire come funziona per autorizzare il software.

grazie
Ciao ti posso rispondere solo per Arturia, io ho la Essential 61 ma credo che sia lo stesso procedimento che in realtà è molto standard in quanto una volta che hai che hai spachettato l'oggetto troverai nella documentazione il seriale della tastiera, con quello vai al sito arturia.com fai tutto il processo di registrazione del tuo indirizzo email, fatto questo avrai accesso a My Arturia dove ti si chiederà di registrare il tuo prodotto, tramite quel seriale: una volta inserito e validato gli saranno associati tutti i software in bundle. Io ho trovato tutto molto diretto e chiaro.. è più a dirlo che a farlo emo. Ti consiglio di scaricare subito Midi Control Center che ti fa subito l'upgrade del firmware se necessario che nel mio caso, ha risolto un problema di un bug con l'Ipad in un batter d'occhio.

EDIT: Se cambi PC scarichi il software sempre da My Arturia e reinstalli sulla nuova macchina il tutto.
  • X_Skye
  • Membro: Guest
  • Risp: 6
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 0  

27-06-20 08.46

La risposta qui sopra è molto esaustiva, per IK Multimedia è praticamente uguale, una volta registrato sul sito, nella sezione personale ci saranno dei download software, come il Custom Shop o l'Authorization Manager, che è quello che serve a te. Inserisci il seriale, il prodotto viene registrato, e sempre dalla tua pagina sul sito, puoi scaricare il pacchetto suoni.

Da quello che ricordo, i prodotti Arturia hanno fino a 4 attivazioni su 4 macchine diverse, mentre IK Multimedia addirittura 9, però non possiedo il B-3X, quindi non so se con questo prodotto qualcosa sia diverso, ma non credo.
  • zaphod
  • Membro: Expert
  • Risp: 4709
  • Loc: Savona
  • Status:
  • Thanks: 372  

27-06-20 09.40

WhiskyLiscio ha scritto:
Stessa domanda ve la faccio per IK multimedia B3 X me ne sono innamorato e vorrei capire come funziona per autorizzare il software.

ik multimedia, come ti hanno già detto, ti richiede di installare un software che si chiama Authorization Manager, che ti permette di autorizzare (appunto) i prodotti anche offline. Puoi installare un software su massimo 3 computer.

Due considerazioni a margine:
1) Tutti i produttori software potrebbero mettersi d'accordo e sviluppare un solo sistema anticopia; trovo scomodo che ogni diversa Casa usi un sistema (e magari un'applicazione) diverso.
2) a te è piaciuto questo Hammond IK multimedia? A me non ha fatto impazzire... ha lati molto positivi, bella la percussione (meglio di VB3, per dire) e la Leslie sim, ma da un prodotto con tanto di licenza Hammond mi sarei aspettato qualcosina di meglio.
  • WhiskyLiscio
  • Membro: Senior
  • Risp: 573
  • Loc: Macerata
  • Status:
  • Thanks: 17  

27-06-20 21.49

ciao grazie delle risposte questo punto mi domando se Arturia o IK danno 4 attivazioni o quello che è.... finite le attivazioni che si fa ? si ricompra il softwareemo ? oppure ogni computer puo essere autorizzato e poi de-autorizzato ? non capisco questo aspetto della questione.
  • WhiskyLiscio
  • Membro: Senior
  • Risp: 573
  • Loc: Macerata
  • Status:
  • Thanks: 17  

27-06-20 21.52

@ zaphod
WhiskyLiscio ha scritto:
Stessa domanda ve la faccio per IK multimedia B3 X me ne sono innamorato e vorrei capire come funziona per autorizzare il software.

ik multimedia, come ti hanno già detto, ti richiede di installare un software che si chiama Authorization Manager, che ti permette di autorizzare (appunto) i prodotti anche offline. Puoi installare un software su massimo 3 computer.

Due considerazioni a margine:
1) Tutti i produttori software potrebbero mettersi d'accordo e sviluppare un solo sistema anticopia; trovo scomodo che ogni diversa Casa usi un sistema (e magari un'applicazione) diverso.
2) a te è piaciuto questo Hammond IK multimedia? A me non ha fatto impazzire... ha lati molto positivi, bella la percussione (meglio di VB3, per dire) e la Leslie sim, ma da un prodotto con tanto di licenza Hammond mi sarei aspettato qualcosina di meglio.
devo dirti... a casa ho 2 cloni doppio manuale mi serve qualcosa di leggero e portatile per le prove e cosucce da poco , cosi ho pensato di prenderlo....mi piace molto si. specialmente la simulazione Leslie sinceramente la trovo il TOP oggi sui cloni ovviamente.
  • michelet
  • Membro: Supporter
  • Risp: 15041
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 1906  

27-06-20 22.15

Di solito, per togliersi qualsiasi dubbio, basta scrivere al supporto clienti... in questo caso di Arturia,
In linea di massima, vengono consentite “n” installazioni contemporanee su “n” computer. Se ne sono previste 4, la quinta installazione disabiliterà la prima in ordine cronologico.
Ad esempio, Pianoteq prevede tre installazioni, ma bisogna ricordarsi di non disinstallare con apposita procedura il software, altrimenti in quello specifico computer non sarà più installabile.
Spesso penso che i software originali sono la maggiore fonte di problemi per gli utenti.
  • WhiskyLiscio
  • Membro: Senior
  • Risp: 573
  • Loc: Macerata
  • Status:
  • Thanks: 17  

27-06-20 23.38

si.. io ho chiesto a voi per fare una cosa piu veloce.. tutto qui emo
  • WhiskyLiscio
  • Membro: Senior
  • Risp: 573
  • Loc: Macerata
  • Status:
  • Thanks: 17  

30-06-20 18.26

@ WhiskyLiscio
si.. io ho chiesto a voi per fare una cosa piu veloce.. tutto qui emo
salve ragazzi .. stavo facendo qualche valutazione e quasi quasi mi è venuta la voglia di fare questo piccolo setup formato dalla master arturia e anziche il mac di usare l'ipad pro.... a quel punto mi prenderei il b3x e poi tipo il sampletank e avrei tutto... l'unica cosa è : iPad si gestisce bene in live ? Avendo una sola porta usb-c quindi devo avere una scheda audio per forza il midi lo prendo da li ? o ci sono altre soluzione a latenza quasi 0 ?'
  • Osuna1
  • Membro: Senior
  • Risp: 211
  • Loc: Verona
  • Status:
  • Thanks: 17  

30-06-20 19.48

All'unica porta USB-C dell'IPad, colleghi questo

e li colleghi la tastiera restandoti libera un'altra porta USB-C, ad esempio per alimentare sia l'IPad che la tastiera.
Per quanto riguarda la scheda audio, quella integrata sull'IPad Pro è di tutto rispetto, non hai bisogno di un'altra scheda audio esterna.
Quanto all'uso dell'IPad dal vivo, altri ti potranno dare maggiori informazioni, io l'ho usato con una tastiera midi M AUDIO CODE 61 per un breve periodo solo per le prove e non mi trovavo male, poi ho cambiato completamente set up e non ho fatto in tempo ad usarlo dal vivo. L'idea però ogni tanto mi ritorna in mente specie per il peso ridottissimo in rapporto alla qualità sonora.
  • Bassoforte
  • Membro: Guest
  • Risp: 107
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 11  

30-06-20 22.03

@ WhiskyLiscio
salve ragazzi .. stavo facendo qualche valutazione e quasi quasi mi è venuta la voglia di fare questo piccolo setup formato dalla master arturia e anziche il mac di usare l'ipad pro.... a quel punto mi prenderei il b3x e poi tipo il sampletank e avrei tutto... l'unica cosa è : iPad si gestisce bene in live ? Avendo una sola porta usb-c quindi devo avere una scheda audio per forza il midi lo prendo da li ? o ci sono altre soluzione a latenza quasi 0 ?'
Io con setup Arturia e iPad Air, di live non ne ho fatti ma lo uso da mesi a casa benone per me, proprio con Sampletank (con varie espansioni) senza mai un crash.. solo una volta usando iMIDIPatchbay, Sampletank, Sunrizer, è il moog model D in contemporanea ho notato un certo problema di latenza. Sarebbe stato da capire chi stava facendo casino delle varie app. Un’altra volta, problema analogo con YouTube con un tutorial in streaming e iGrand anche lì qualche gracchiamento in esecuzione contemporanea . Però ad esempio IGrand, Sampletank, la drum machine DM2 iMIDIPatchbay, tutto girante va come un orologio..nessun problema di latenza che io sono stato in grado di rilevare e men che meno crash.

P.S. Come ho scritto in un mio post precedente con il connettore originale della mela, la keylab essential ha bisogno di alimentatore da 9v, altrimenti devi sacrificare la porta usb e usare il caricatore del tablet assieme Altrimenti prendi un connettore cinese e se ti va di culo ti alimenta over usb l’arturia e magari non hai latenze di nessun tipo, con il mio primo Connection camera kit cinese andò così, poi l’azienda mi disse che mi avrebbe rimborsato se compravo l’originale... sicchè...emo
  • WhiskyLiscio
  • Membro: Senior
  • Risp: 573
  • Loc: Macerata
  • Status:
  • Thanks: 17  

30-06-20 23.48

@ Osuna1
All'unica porta USB-C dell'IPad, colleghi questo

e li colleghi la tastiera restandoti libera un'altra porta USB-C, ad esempio per alimentare sia l'IPad che la tastiera.
Per quanto riguarda la scheda audio, quella integrata sull'IPad Pro è di tutto rispetto, non hai bisogno di un'altra scheda audio esterna.
Quanto all'uso dell'IPad dal vivo, altri ti potranno dare maggiori informazioni, io l'ho usato con una tastiera midi M AUDIO CODE 61 per un breve periodo solo per le prove e non mi trovavo male, poi ho cambiato completamente set up e non ho fatto in tempo ad usarlo dal vivo. L'idea però ogni tanto mi ritorna in mente specie per il peso ridottissimo in rapporto alla qualità sonora.
delle cose non mi tornano....
allora, l'adattatore chehai postato è Lightning non usb-c, poi.. come fai ad usare la scheda audio dell'ipadse l'uscita audio non c'è...?

emo
  • Osuna1
  • Membro: Senior
  • Risp: 211
  • Loc: Verona
  • Status:
  • Thanks: 17  

01-07-20 03.29

@ WhiskyLiscio
delle cose non mi tornano....
allora, l'adattatore chehai postato è Lightning non usb-c, poi.. come fai ad usare la scheda audio dell'ipadse l'uscita audio non c'è...?

emo
Scusa, hai ragione, ho fatto un po’ di confusione. Intanto mi riferisco all’IPad Pro 2017 che ha una porta lightning dove appunto colleghi l’adattatore che ho postato. L’audio lo prelevi dall’uscita delle cuffie e così ho fatto. Ma il nuovo IPad Pro non ha l’uscita cuffie?
  • WhiskyLiscio
  • Membro: Senior
  • Risp: 573
  • Loc: Macerata
  • Status:
  • Thanks: 17  

01-07-20 13.05

@ Osuna1
Scusa, hai ragione, ho fatto un po’ di confusione. Intanto mi riferisco all’IPad Pro 2017 che ha una porta lightning dove appunto colleghi l’adattatore che ho postato. L’audio lo prelevi dall’uscita delle cuffie e così ho fatto. Ma il nuovo IPad Pro non ha l’uscita cuffie?
no... nonha nemmeno il lightning ha appunto l'usb-c--- come risolvo sta cosa ?
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 18506
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1826  

01-07-20 14.31

@ WhiskyLiscio
no... nonha nemmeno il lightning ha appunto l'usb-c--- come risolvo sta cosa ?