Nord Piano 4 vs Roland RD2000

  • mark_c
  • Membro: Expert
  • Risp: 2156
  • Loc: Como
  • Status:
  • Thanks: 57  

13-06-20 18.38

@ divicos
Non vale, se stai decidendo cosa comprare devi dirlo chiaramente.
Come facciamo sennò a confonderti??
emo
  • mark_c
  • Membro: Expert
  • Risp: 2156
  • Loc: Como
  • Status:
  • Thanks: 57  

14-06-20 11.06

@ donnye
Io ci trovo il contrario..
Meno artificiale il nord piano
sempre che non abbia capito male io, ma il tipo del test dice che sono settati standard entrambe le macchine.
Ho idea che vada a gusto personale e a come uno è abituato.

Il pianoforte è uno strumento troppo complesso da riprodurre.
  • FranzBraile
  • Membro: Expert
  • Risp: 2927
  • Loc: Varese
  • Status:
  • Thanks: 256  

14-06-20 16.02

Cmq... tagliando la testa al toro... vai di Nord (se ti interessa "solo" il piano).
  • anonimo
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12445
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 754  

14-06-20 16.48

zaphod ha scritto:
Se Cyrano vorrà dire la sua, posso immaginarne il commento:
Guerra tra vetrai


E la mia anima tosto si involò verso la Birmania e le sue mistiche arpe...

Non ci siamo, sembra di sentire un nerboruto fabbro ferraio mentre martella spietatamente una lastra di acciaio temperato con una mazzetta da 25 kili.

Bisognerebbe rieducare le nostre orecchie a distinguere la sottile differenza tra un suono brillante ed un suono metallico.
  • anonimo
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12445
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 754  

14-06-20 16.54

@ anonimo
l'ho già postato il nord suona così , sulla seconda demo postata su questo topic hanno tolto tutti gli alti al roland da murano si sono spostati a mestre emo
Qui col Nord ci siamo già di più.

Resta il fatto che moltissimi stages devono fare una scelta: o “ovattare” il suono per non renderlo metallico, o introdurre risonanze di lastra percossa nell’inutile ricerca di una brillantezza che non riescono a rendere.

Questo è un suono brillante senza essere metallico.
  • anonimo
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12445
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 754  

14-06-20 17.35

Qui un digital piano con quella brillantezza liquida che si avvicina alla naturalezza di un piano a coda
  • Macios
  • Membro: Senior
  • Risp: 386
  • Loc: Forlì e Cesena
  • Status:
  • Thanks: 33  

14-06-20 17.39

@ anonimo
Qui col Nord ci siamo già di più.

Resta il fatto che moltissimi stages devono fare una scelta: o “ovattare” il suono per non renderlo metallico, o introdurre risonanze di lastra percossa nell’inutile ricerca di una brillantezza che non riescono a rendere.

Questo è un suono brillante senza essere metallico.
Quel grand coda sarà una versione speciale "preparato" per i concorsi più prestigiosi, magari utilizzando il know-how bosendorfer, comunque spettacolare.
Cinque punti di ripresa, microfoni invisibili, nessun rumore di meccanica, esecuzione superba, tutto top
Eppure questi video mi scoraggiano, mi alienano
Grazie Cyrano, il suono di pianoforte è magnifico
  • anonimo
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12445
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 754  

14-06-20 17.57

@ Macios
Quel grand coda sarà una versione speciale "preparato" per i concorsi più prestigiosi, magari utilizzando il know-how bosendorfer, comunque spettacolare.
Cinque punti di ripresa, microfoni invisibili, nessun rumore di meccanica, esecuzione superba, tutto top
Eppure questi video mi scoraggiano, mi alienano
Grazie Cyrano, il suono di pianoforte è magnifico
Max non ti devi scoraggiare, quelle situazioni sono da ascoltare con massimo piacere e godimento, consci che nessuno si aspetta da noi dei risultati simili.

Noi continuiamo, nel nostro piccolo, a migliorare passo dopo passo, senza la pretesa di diventare neanche lontanamente come questi mostri sacri.
  • mark_c
  • Membro: Expert
  • Risp: 2156
  • Loc: Como
  • Status:
  • Thanks: 57  

14-06-20 18.12

@ anonimo
Qui un digital piano con quella brillantezza liquida che si avvicina alla naturalezza di un piano a coda
anche questo lo trovo molto piano
  • mark_c
  • Membro: Expert
  • Risp: 2156
  • Loc: Como
  • Status:
  • Thanks: 57  

14-06-20 18.25

@ FranzBraile
Cmq... tagliando la testa al toro... vai di Nord (se ti interessa "solo" il piano).
sinceramente l'ho provato tante ma tante di quelle volte il Nord ma non convince il mio orecchio, e nemmeno la tastiera la sento mia, la sento più leggera rispetto al mio attuale FP 80, poi magari è più corretta quella del Nord ma oramai mi ci sono abituato a quella dell'FP 80 e inconsciamente la uso come paragone per le altre.
  • mark_c
  • Membro: Expert
  • Risp: 2156
  • Loc: Como
  • Status:
  • Thanks: 57  

14-06-20 18.27

@ Macios
Quel grand coda sarà una versione speciale "preparato" per i concorsi più prestigiosi, magari utilizzando il know-how bosendorfer, comunque spettacolare.
Cinque punti di ripresa, microfoni invisibili, nessun rumore di meccanica, esecuzione superba, tutto top
Eppure questi video mi scoraggiano, mi alienano
Grazie Cyrano, il suono di pianoforte è magnifico
a me non scoraggiano quei video anzi, mi stimolano in quanto mi fanno capire dove l'uomo può arrivare.
Se poi non ci arrivo io a quel livello beh, ascolto lui, non siamo tutti uguali emo
  • anonimo
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12445
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 754  

14-06-20 18.47

@ mark_c
anche questo lo trovo molto piano
Tra gli stage a è il mio preferito, ma ci sono insistenti voci che a breve esca il successore
  • mark_c
  • Membro: Expert
  • Risp: 2156
  • Loc: Como
  • Status:
  • Thanks: 57  

14-06-20 18.58

@ anonimo
Tra gli stage a è il mio preferito, ma ci sono insistenti voci che a breve esca il successore
andrò a provarlo emo
  • mark_c
  • Membro: Expert
  • Risp: 2156
  • Loc: Como
  • Status:
  • Thanks: 57  

15-06-20 09.42

tra questi due preferisco come suono il Dexibell, sarà per una questione di regolazioni?

Nord vs Dexibell
  • benjomy
  • Membro: Expert
  • Risp: 5314
  • Loc: Monza
  • Status:
  • Thanks: 187  

15-06-20 12.24

@ mark_c
tra questi due preferisco come suono il Dexibell, sarà per una questione di regolazioni?

Nord vs Dexibell
io del dexibel (sopratutto suonandolo e non ascoltandolo dalle demo) non digerisco l'attacco.. troppo appuntito....non morbido.. mi ricorda piamoteq... stesso difetto
  • mark_c
  • Membro: Expert
  • Risp: 2156
  • Loc: Como
  • Status:
  • Thanks: 57  

15-06-20 12.42

@ benjomy
io del dexibel (sopratutto suonandolo e non ascoltandolo dalle demo) non digerisco l'attacco.. troppo appuntito....non morbido.. mi ricorda piamoteq... stesso difetto
mi viene un dubbio: ma non dipende da chi lo suona?
Ho sempre pensato che il piano, a differenza della chitarra, è meno "personale" nel senso che fai fatica a distinguerti, magari sbaglio.
  • benjomy
  • Membro: Expert
  • Risp: 5314
  • Loc: Monza
  • Status:
  • Thanks: 187  

15-06-20 13.50

@ mark_c
mi viene un dubbio: ma non dipende da chi lo suona?
Ho sempre pensato che il piano, a differenza della chitarra, è meno "personale" nel senso che fai fatica a distinguerti, magari sbaglio.
non ho capito cosa tu voglia dire
in ogni caso ti assicuro che il pianoforte è uno strumento personalissimo!!
lo stesso pianoforte ( acustico o digitale) suonato da persone differenti da risultati molto differenti.. si chiama tocco...

  • michelet
  • Membro: Supporter
  • Risp: 15148
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 1925  

15-06-20 14.01

@ mark_c
mi viene un dubbio: ma non dipende da chi lo suona?
Ho sempre pensato che il piano, a differenza della chitarra, è meno "personale" nel senso che fai fatica a distinguerti, magari sbaglio.
La capacità di suonare più o meno bene “si sente” altroché.

Possiamo disquisire sulla modalità di interpretazione di un brano musicale, a parità di competenze esecutive, ma la differenza tra uno che strimpella ed un altro che ha studiato anni al conservatorio (o privatamente) sono evidenti. Dopo, ovviamente, dipende dalla ricettività del singolo, perché si può studiare anni e non arrivare che a risultati modesti, oppure studiare poco ed avere risultati stratosferici. Il mio discorso si basa sulla media, non potrebbe essere diversamente,
  • anonimo
  • Membro: Supporter
  • Risp: 15699
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 580  

15-06-20 14.09

mark_c ha scritto:



infatti uno steinway gran coda suona male se sei scarso emo
  • kurz4ever
  • Membro: Expert
  • Risp: 3852
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 243  

15-06-20 14.14

@ mark_c
mi viene un dubbio: ma non dipende da chi lo suona?
Ho sempre pensato che il piano, a differenza della chitarra, è meno "personale" nel senso che fai fatica a distinguerti, magari sbaglio.
1. anche
2. ci sono sfumature legate al modello del piano, al marchio, all'età, ai microfoni utilizzati, oltre che quelle più macroscopiche legate alla posizione dei microfoni e all'ambiente..
Questo specialmente in un piano digitale ed in un ascolto in cuffia dove queste differenze vengono spesso "esaltate" forse più che in un ascolto dal vivo, dove la componente ambientale tende invece a ridurle