L'evoluzione dei prezzi dei concerti

  • Jackcats73
  • Membro: Senior
  • Risp: 213
  • Loc: Bologna
  • Thanks: 37  

28-07-22 13.20

@ PandaR1
Un mio amico posta su facebook un manifesto del 1972. ELP con guest i genesis. Prezzo una sterlina. Una e venticinque se preso il giorno del concerto.
Con un calcolatore online faccio l'equivalente di oggi, circa 11 sterline o circa 14.
Oggi con una cifra simile non ci vai a vedere neanche uno famoso a livello cittadino. E poi si lamentano che la gente non va ai concerti, dove il biglietto per il concerto di ultimo (no ultimo dico eh, uno che dovrebbe stare nei campi di pomodori...) viene 40 euro, per le star internazionali ne spendi tranquillamente a partire da 70 o 80... per lady gaga i prezzi partivano da 69 euro fino a 126, poi cominciavano i biglietti speciali che arrivavano fino a 1200 euro circa...
Ciao mi sento di suggerire a tutti voi la lettura di Economia Rock. Vi si chiariranno molti motivi del perché oggi i concerti costino così tanto.

Riassumendo molto i concerti una volta erano quasi gratis perché si puntava a vendere il disco, era pubblicità sostanzialmente.

Oggi che di dischi non se ne vende più e che gli incassi dai vari Spotify e simili sono bassi il concerto è “l’evento” e lo si paga caro.

Chi lo ha scritto ha fatto ricerche approfondite e non è un novellino, verificate il curriculum, diciamo che essendo un americano la ricerca è stata eseguita sul loro territorio ma direi che vale alla grande anche da noi.
  • DjRomy
  • Membro: Senior
  • Risp: 271
  • Loc:
  • Thanks: 29  

28-07-22 13.37

@ paolo_b3
Si i costi sono variabili, dipende dallo spettacolo. Tuttavia secondo me oggi gli "artisti" cercano di recuperare quello che non guadagnano per la crisi della vendita di dischi, mentre forse una volta il concerto era pubblicità per vendere più dischi.
Hai centrato il concetto: oggi gli artisti guadagnano dai concerti, prima guadagnavano dalla vendita dei dischi e dai diritti d'autore, fra poco arriveranno a regalare la propria musica per farla conoscere, per poi far concerti con biglietti dai 40 euro a salire....
  • lucabbrasi
  • Membro: Expert
  • Risp: 4493
  • Loc: Firenze
  • Thanks: 265  

28-07-22 17.22

...mah, io direi, senza a tirar fuori trattati o fare calcoli astrusi: normale speculazione. Chiaro che sia diventata l'unica fonte di guadagno per gli artisti. Ma non c'entra nulla inflazione, costi e quant'altro. Semplicemente funziona come tutti i giochini dove ad un certo punto un tizio comincia ad alzare il tiro, e tutti gli vanno dietro perchè ha creato un precedente. Non è colpa loro, è il popolo bue che non sa rinunciare quando invece dovrebbe (come ho fatto io: praticamente ho eliminato film e concerti...ma non perchè non me lo possa permettere, ma perchè, a 'ste cifre, ne deve valere proprio la pena. Almeno per me).
Vedesi il calcio: appena un calciatore ha cominciato a chiedere milioni all'anno, è iniziata la corsa pazza all'allineamento, che le società STOLTE non hanno avuto moralità di fermare.
Le auto? Idem. Io di recente ho fatto un contratto per una Captur GPL: 12000 eur di differenza. Beh, io ragiono ancora con le lire, e per me, una volta, con 24 milioni si prendevano delle gran belle vetture.
Siamo NOI a sostenere questo sistema.
Io ho la presunzione di fare bella musica, ma su Spotify mi seguono quattro gatti e prendo 0,0000...centesimi a stream.
Ultimo riempie stadi a 40 eur cadauno? FA BENE. Io ho provato a ragionarne con mia figlia, facendogli capire che, almeno una volta, chi riempiva uno stadio era uno con una storia alle spalle, con una discografia, e che se andava a vederlo era un EVENTO. Mi dite cosa abbia Ultimo per riempire uno stadio? Niente di tutto ciò. Ma non me la piglio con lui, me la piglio col popolo bue, con le generazioni attuali che pur di togliersi un capriccio si svenano. E non rinunciano all'ultimo smartphone da 800 canne, che addirittura usano un app (e spendono) per farsi portare il mangiare a casa!!! Noi, da giovani, si diceva "si va a prendere il panino dallo Scheggi?"(storico, vicino allo stadio di Firenze). Ora è tutto così. Scuotiamo il capoccione ma non siamo compresi, noi non comprendiamo loro, e viviamo una vita su un pianeta differente. Forse è giusto sia così...boh, il 30 agosto la piccola mi va a vedere tale Frah Quintale: che dovrei fare??
  • Sbaffone
  • Membro: Expert
  • Risp: 1775
  • Loc:
  • Thanks: 276  

28-07-22 18.30

@ paolo_b3
Si i costi sono variabili, dipende dallo spettacolo. Tuttavia secondo me oggi gli "artisti" cercano di recuperare quello che non guadagnano per la crisi della vendita di dischi, mentre forse una volta il concerto era pubblicità per vendere più dischi.
pagherei per vedere un famoso duo canterino emo
  • paolo_b3
  • Membro: Supporter
  • Risp: 11857
  • Loc: Ravenna
  • Thanks: 1420  

28-07-22 18.35

@ Sbaffone
pagherei per vedere un famoso duo canterino emo
Quanto? emo
  • Deckard
  • Membro: Expert
  • Risp: 1381
  • Loc: Roma
  • Thanks: 100  

28-07-22 20.29

@ PandaR1
Un mio amico posta su facebook un manifesto del 1972. ELP con guest i genesis. Prezzo una sterlina. Una e venticinque se preso il giorno del concerto.
Con un calcolatore online faccio l'equivalente di oggi, circa 11 sterline o circa 14.
Oggi con una cifra simile non ci vai a vedere neanche uno famoso a livello cittadino. E poi si lamentano che la gente non va ai concerti, dove il biglietto per il concerto di ultimo (no ultimo dico eh, uno che dovrebbe stare nei campi di pomodori...) viene 40 euro, per le star internazionali ne spendi tranquillamente a partire da 70 o 80... per lady gaga i prezzi partivano da 69 euro fino a 126, poi cominciavano i biglietti speciali che arrivavano fino a 1200 euro circa...
Il vero scandalo sono i Genesis che facevano da guest agli ELP e non il contrario emo

P.S.: scusate, non ho resistito emo
  • lucaGiack
  • Membro: Senior
  • Risp: 520
  • Loc: Padova
  • Thanks: 52  

01-08-22 08.22

Il ragionamento per conto mio è un po' più complesso della "normale" inflazione. A partire dal fatto che il prezzo lo fa il mercato (se c'è un sacco di gente disposta a spendere una certa cifra per quella determinata cosa, quello è il prezzo) per passare dal fatto che anni or sono anche per grossi gruppi in un furgoncino ci stava tutto quello che serviva per l'amplificazione, oggi serve un tir (e spesso nemmeno è sufficiente) anche per l'orchestra di liscio che suona alla sagra della salsiccia
  • claudio101
  • Membro: Senior
  • Risp: 275
  • Loc:
  • Thanks: 88  

01-08-22 11.31

@ lucabbrasi
...mah, io direi, senza a tirar fuori trattati o fare calcoli astrusi: normale speculazione. Chiaro che sia diventata l'unica fonte di guadagno per gli artisti. Ma non c'entra nulla inflazione, costi e quant'altro. Semplicemente funziona come tutti i giochini dove ad un certo punto un tizio comincia ad alzare il tiro, e tutti gli vanno dietro perchè ha creato un precedente. Non è colpa loro, è il popolo bue che non sa rinunciare quando invece dovrebbe (come ho fatto io: praticamente ho eliminato film e concerti...ma non perchè non me lo possa permettere, ma perchè, a 'ste cifre, ne deve valere proprio la pena. Almeno per me).
Vedesi il calcio: appena un calciatore ha cominciato a chiedere milioni all'anno, è iniziata la corsa pazza all'allineamento, che le società STOLTE non hanno avuto moralità di fermare.
Le auto? Idem. Io di recente ho fatto un contratto per una Captur GPL: 12000 eur di differenza. Beh, io ragiono ancora con le lire, e per me, una volta, con 24 milioni si prendevano delle gran belle vetture.
Siamo NOI a sostenere questo sistema.
Io ho la presunzione di fare bella musica, ma su Spotify mi seguono quattro gatti e prendo 0,0000...centesimi a stream.
Ultimo riempie stadi a 40 eur cadauno? FA BENE. Io ho provato a ragionarne con mia figlia, facendogli capire che, almeno una volta, chi riempiva uno stadio era uno con una storia alle spalle, con una discografia, e che se andava a vederlo era un EVENTO. Mi dite cosa abbia Ultimo per riempire uno stadio? Niente di tutto ciò. Ma non me la piglio con lui, me la piglio col popolo bue, con le generazioni attuali che pur di togliersi un capriccio si svenano. E non rinunciano all'ultimo smartphone da 800 canne, che addirittura usano un app (e spendono) per farsi portare il mangiare a casa!!! Noi, da giovani, si diceva "si va a prendere il panino dallo Scheggi?"(storico, vicino allo stadio di Firenze). Ora è tutto così. Scuotiamo il capoccione ma non siamo compresi, noi non comprendiamo loro, e viviamo una vita su un pianeta differente. Forse è giusto sia così...boh, il 30 agosto la piccola mi va a vedere tale Frah Quintale: che dovrei fare??
quote]lucabbrasi ha scritto:
Il 30 agosto la piccola mi va a vedere tale Frah Quintale: che dovrei fare??

Come, non conosci il famoso Frah Quintale? Non mi sarai mica rimasto fermo a Bach, Vivaldi e gente simile?
Oltretutto Frah scrive testi molto profondi, lasciano un segno nell'anima. Ti riporto le meravigliose parole del pezzo che già dal titolo è un masterpiece:
Titolo : SI, Ah
Testo:
Un giorno ero a casa che stavo con il culo sopra il divano
Mezza canna spenta in una mano, non ricordo a cosa pensavo
Mi son detto: Giuro, ora la chiamo, sta già con un altro e che strano
Lei perfetta, lui uno sfigato, ingessato tipo Ferragamo
Passa da me che fumiamo un po'
Passa da me che parliamo un po' e beviamo un po' e poi non lo so
Puoi anche fermarti qui a cena se ti va
Ho casa libera, stasera ci mettiamo su un film
E poi passiamo la serata così, ah
Sì, ah, sì, ah (non lo guardiamo nemmeno)
Sì, ah, sì, ah, sì, ah (tutta la notte fai)
Sì, ah, sì, ah, sì, ah (vuoi stare solo con me)
Sì, ah, sì, ah, sì, ah (yeah yeah yeah)

QUESTA è musica! Yeah! emo
  • giosanta
  • Membro: Expert
  • Risp: 4074
  • Loc: Benevento
  • Thanks: 694  

01-08-22 11.52

lucabbrasi ha scritto:
...il 30 agosto la piccola mi va a vedere tale Frah Quintale: che dovrei fare??

Una risposta seria non può prescindere dall'abolizione del reato d'istigazione all'omicidio, devo quindi e purtroppo astenermi.
  • paolo_b3
  • Membro: Supporter
  • Risp: 11857
  • Loc: Ravenna
  • Thanks: 1420  

01-08-22 12.20

@ giosanta
lucabbrasi ha scritto:
...il 30 agosto la piccola mi va a vedere tale Frah Quintale: che dovrei fare??

Una risposta seria non può prescindere dall'abolizione del reato d'istigazione all'omicidio, devo quindi e purtroppo astenermi.
Devo quotare Lucagiack, se la gente lo ascolta e va ai suoi concerti significa che va bene così. emoemoemo
  • markelly2
  • Membro: Expert
  • Risp: 3846
  • Loc:
  • Thanks: 369  

01-08-22 12.24

@ paolo_b3
Devo quotare Lucagiack, se la gente lo ascolta e va ai suoi concerti significa che va bene così. emoemoemo
C'era gente disposta a seguire e ascoltare anche Charles Manson (aspirante musicista). Quindi va bene così. emo
  • paolo_b3
  • Membro: Supporter
  • Risp: 11857
  • Loc: Ravenna
  • Thanks: 1420  

01-08-22 12.31

@ markelly2
C'era gente disposta a seguire e ascoltare anche Charles Manson (aspirante musicista). Quindi va bene così. emo
Qui va a finire al noto luogo comune, nonchè citazione di Francesco De Gregori, "Mussolini ha scritto anche poesie".
Se nei testi si percepisce istigazione al reato dovrà intervenire la legge. Fino a quel momento vuoi impedire ad un'impresa commerciale di guadagnare ed incrementare il PIL?
Per inciso la marjuana oggi si vende nei negozi.
  • 1paolo
  • Membro: Expert
  • Risp: 3778
  • Loc: Cuneo
  • Thanks: 378  

01-08-22 12.52

@ markelly2
C'era gente disposta a seguire e ascoltare anche Charles Manson (aspirante musicista). Quindi va bene così. emo
emoemo per poi passare a Marylin Manson..

  • ilviandante
  • Membro: Senior
  • Risp: 283
  • Loc:
  • Thanks: 59  

01-08-22 12.56

lo stipendio dall'80 ad oggi è aumentato in proporzione di 7 volte, il biglietto invece 33 volte emo

stipendio:
1980: 360000 lire (185,92 euro)
2022: 1300 euro di media

costo biglietto:
1980: 4000 lire (2,06 euro)
2022: 70 euro

facendo le proporzioni si vede di più.
Si deve pensare che gli artisti di oggi sono 33 volte più bravi di quelli del 1980? emo
  • lucaGiack
  • Membro: Senior
  • Risp: 520
  • Loc: Padova
  • Thanks: 52  

01-08-22 14.01

@ ilviandante
lo stipendio dall'80 ad oggi è aumentato in proporzione di 7 volte, il biglietto invece 33 volte emo

stipendio:
1980: 360000 lire (185,92 euro)
2022: 1300 euro di media

costo biglietto:
1980: 4000 lire (2,06 euro)
2022: 70 euro

facendo le proporzioni si vede di più.
Si deve pensare che gli artisti di oggi sono 33 volte più bravi di quelli del 1980? emo
Gli artisti non so, seguo pochissimo gli artisti contemporanei quindi non so giudicare, ma il reparto marketing sicuramente sì. Comunque quello che vedo è che un artista resta in auge per lo più qualche anno, e in questo periodo abbastanza ridotto bisogna spremerlo fino all'ultima goccia. Poi si ricomincerà con un altro
  • markelly2
  • Membro: Expert
  • Risp: 3846
  • Loc:
  • Thanks: 369  

01-08-22 14.19

@ paolo_b3
Qui va a finire al noto luogo comune, nonchè citazione di Francesco De Gregori, "Mussolini ha scritto anche poesie".
Se nei testi si percepisce istigazione al reato dovrà intervenire la legge. Fino a quel momento vuoi impedire ad un'impresa commerciale di guadagnare ed incrementare il PIL?
Per inciso la marjuana oggi si vende nei negozi.
Guarda che scherzavo. emo

PS comunque i Guns hanno inciso un brano di Charles Manson in Spaghetti Incident! emo
  • paolo_b3
  • Membro: Supporter
  • Risp: 11857
  • Loc: Ravenna
  • Thanks: 1420  

01-08-22 14.36

@ markelly2
Guarda che scherzavo. emo

PS comunque i Guns hanno inciso un brano di Charles Manson in Spaghetti Incident! emo
Niente polemica?!?! emo emoemoemo
  • clouseau57
  • Membro: Supporter
  • Risp: 10608
  • Loc: Napoli
  • Thanks: 552  

01-08-22 18.19

Eccola la polemica:
Come invecchia il buon vino e ne lievita il costo delle buone annate è così per i buoni artisti.
Quale concerto dovrei ascoltare oggi quello di lauro o di qualche neomelodico assurto agli allori con il solito motivetto demenziale ?
Scegliere su una sex simbol ( leggi trioiona ) o fuoriusciti da trasmissioni pseudo talent televisive buone solo a promuovere quello che fa più ascolti per le case discografiche che lucrano dietro le quinte ( ma non troppo ) ?
Oggi gli artisti veri sono pochissimi, si contano sulla punta delle dita e non vengono seguiti perchè non fanno business.
La verità è che hanno una platea culturalmente bassa, quelli dello sballo a basso costo del cicchetto , della ricerca della disconnessione con il mondo reale ( non solo musicale ) perchè di fatto il mondo per com'è non riescono proprio a mandarlo giù.
Molti bravi artisti hanno dovuto così dovuto arrendersi alle richieste del di mercato finendo col creare prodotti commerciali insulsi. E’ solo la punta dell’iceberg, e noi da bravi crocieristi ( quasi ) ignari ci stiamo sbattendo contro....
emo
  • paolo_b3
  • Membro: Supporter
  • Risp: 11857
  • Loc: Ravenna
  • Thanks: 1420  

01-08-22 20.04

@ clouseau57
Eccola la polemica:
Come invecchia il buon vino e ne lievita il costo delle buone annate è così per i buoni artisti.
Quale concerto dovrei ascoltare oggi quello di lauro o di qualche neomelodico assurto agli allori con il solito motivetto demenziale ?
Scegliere su una sex simbol ( leggi trioiona ) o fuoriusciti da trasmissioni pseudo talent televisive buone solo a promuovere quello che fa più ascolti per le case discografiche che lucrano dietro le quinte ( ma non troppo ) ?
Oggi gli artisti veri sono pochissimi, si contano sulla punta delle dita e non vengono seguiti perchè non fanno business.
La verità è che hanno una platea culturalmente bassa, quelli dello sballo a basso costo del cicchetto , della ricerca della disconnessione con il mondo reale ( non solo musicale ) perchè di fatto il mondo per com'è non riescono proprio a mandarlo giù.
Molti bravi artisti hanno dovuto così dovuto arrendersi alle richieste del di mercato finendo col creare prodotti commerciali insulsi. E’ solo la punta dell’iceberg, e noi da bravi crocieristi ( quasi ) ignari ci stiamo sbattendo contro....
emo
Ecco, bravo Ispettore! E' un mondo che sta palesando determinati limiti, ce la vogliamo prendere con li rapper "denoiartri" e i cantanti lirici mancati?
Come diceva James Douglas Morrison (peraltro arrestato durante un concerto perchè si masturbava sul palco), "nessuno uscirà vivo di qui".
  • Sbaffone
  • Membro: Expert
  • Risp: 1775
  • Loc:
  • Thanks: 276  

01-08-22 20.43

@ paolo_b3
Ecco, bravo Ispettore! E' un mondo che sta palesando determinati limiti, ce la vogliamo prendere con li rapper "denoiartri" e i cantanti lirici mancati?
Come diceva James Douglas Morrison (peraltro arrestato durante un concerto perchè si masturbava sul palco), "nessuno uscirà vivo di qui".
Mi pare un’ottima citazione emo