Finalmente fuori! EP online

  • MarcezMonticus
  • Membro: Senior
  • Risp: 669
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 63  

07-04-21 14.17

@ wildcat80
Siamo a 306 ascolti. Pochi.
Non sono pochi in due giorni e senza battage pubblicitario (e niente youtube). Fidati.
Bandcamp è molto frequentato.
Anche perchè il genere è cool in questo momento.
Fai una cosa, guarda la pagina del Calibro 35 (sì ci sono anche loro) e guarda le visualizzazioni e fai un paragone, solo così puoi giudicare serenamente se sono poche o tante.
  • Dallaluna69
  • Membro: Expert
  • Risp: 2223
  • Loc: Firenze
  • Status:
  • Thanks: 299  

07-04-21 14.33

@ wildcat80
Sicuramente c'è qualche trucco per stare in alto nelle ricerche. Indagherò.
Certo che sì.
Te li scrivo qui: magari interessano anche ad altri oppure qualcuno avrà voglia di integrare.
Premesso che stiamo parlando di una pagina internet (sempre), se io faccio una ricerca su Google, quali sono gli elementi che determinano in quale posizione salterà fuori il tuo EP?
1. Quanti link esistono nel web che rimandano alla tua pagina. Elemento sottovalutatissimo e fondamentale. Hai fatto bene a mettere qui il link e hai fatto bene a metterlo ovunque: Facebook, altri forum, altri social...
2. Le parole che scelgo. Per questo titolo, descrizione e tag sono importantissimi. Verifica quanti caratteri puoi usare per i tag e cerca di usarli tutti. Ovviamente non ti conviene usare termini che non hanno niente a che fare col tuo EP solo per attrarre gente. Ma cerca di usarli tutti.
3. Quante persone sono andate a vedere la tua pagina. Più visitatori hai, più è facile che tu esca in alto nella mia ricerca. Un fuoco che si autoalimenta, in apparenza: più la gente ti seguirà e più sarai proposto ad altra gente.
4. Le mie abitudini. Quindi, se di solito quando scrivo "tastiera" sul PC intendo quella che suona e non quella per scrivere, Google si comporterà di conseguenza.
5. La mia posizione. Quindi, se scrivo Duomo, Google mi mostrerà quello di Firenze e non quello di Milano.

Poi ci sarebbe il discorso dei risultati sponsorizzati...

Di queste info, quelle veramente utili nel tuo caso sono le prime due. Se vuoi, approfondiamo.
  • wildcat80
  • Membro: Expert
  • Risp: 2803
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 357  

07-04-21 15.11

Al momento ho implementato i tags e cambiato cue track. Per il canale YouTube è presto perché non abbiamo video, cioè ho la possibilità di creare qualcosa ma non all'altezza della musica. Ho dato mandato ad amici cinefili di pensare a un video per ognuno dei pezzi.
  • artemiasalina
  • Membro: Expert
  • Risp: 1569
  • Loc: Napoli
  • Status:
  • Thanks: 69  

07-04-21 15.45

Mi unisco anche io ai complimenti, davvero un bel lavoro.
Ho ascoltato tutto con interesse. Bravi!
  • wildcat80
  • Membro: Expert
  • Risp: 2803
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 357  

07-04-21 19.35

Oggi ho riascoltato in macchina.
Devo dire che manca proprio il calore dei pad che solo un Alpha Juno 2 del 1985 (a 300 euro consegna a mano zona Genova) può fare.
Perché diavolo ho attivato il servizio notifiche su MM?
Mi voglio fare male: lo vado a vedere.
Ma prima passo a ritirare lo scooter dal meccanico, così mi sedo subito.
  • wildcat80
  • Membro: Expert
  • Risp: 2803
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 357  

10-04-21 01.37

L'esperienza Bandcamp procede: siamo a 530 ascolti, 3 follower e addirittura un album comprato.
  • paolo_b3
  • Membro: Supporter
  • Risp: 8852
  • Loc: Ravenna
  • Status:
  • Thanks: 738  

10-04-21 08.00

wildcat80 ha scritto:
addirittura un album comprato.

Bene! Credo sia una bella soddisfazione!!!
  • wildcat80
  • Membro: Expert
  • Risp: 2803
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 357  

10-04-21 09.48

Più che altro una sorpresa: il target che immaginavo era di gente della mia età, diciamo 35/45, piuttosto intrippata con i video game, italiani o comunque europei: invece è stato un ragazzino americano a comprarlo.
  • giannirsc
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12335
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 726  

10-04-21 10.21

belle tracce...anche io sto ultimando un album synthwave, mi mancano un paio di brani ..il "problema" delle visualizzazioni è che come hai visto anche tu è estremamente semplice mettere in vendita i propri brani, il difficile è far sapere che ci sono e poi sperare che vengano ascoltati perchè come dicevo ogni giorno ci sono migliaia di nuove release..dal 2010 ho pubblicato svariati album con una media totale tra i vari eStore di 1000 ascoltatori al giorno e sono pochissimi..

qui su deezer,spotify,amazon music....

a titolo di curiosità negli ultimi mesi amazon music stà surclassando qualsiasi altra piattaforma digitale..
  • wildcat80
  • Membro: Expert
  • Risp: 2803
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 357  

10-04-21 10.34

giannirsc ha scritto:
il difficile è far sapere che ci sono e poi sperare che vengano ascoltati

Ecco, questo è il nodo. Ovviamente fare un prodotto qualitativo è fondamentale, ma se non sai come promuoverlo non fai molta strada.
Non è chiaramente il nostro caso, ma penso che ci sia gente molto brava che resta nell'ombra per una strategia social poco curata.
Esce tanto di quel materiale che la qualità da sola non basta, discorso fatti migliaia di volte anche qui, ma sai qual è il punto? Che se non lo fai come lavoro, o come attività collaterale importante, non ha senso investire anche su quello, perché occorre tempo o più facilmente denaro da investire in pubblicità sui social.
Per dire noi probabilmente cederemo la pagina in gestione a un'amica, ma anche lì, saremo noi a dover pianificare periodicamente i contenuti da pubblicare, foto, video, condivisioni... Mi è già scappata la voglia in pratica.
Comunque ho visto che gli hashtag che tirano di più su Bandcamp sono quelli che includono pop.
  • giannirsc
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12335
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 726  

10-04-21 12.24

@ wildcat80
giannirsc ha scritto:
il difficile è far sapere che ci sono e poi sperare che vengano ascoltati

Ecco, questo è il nodo. Ovviamente fare un prodotto qualitativo è fondamentale, ma se non sai come promuoverlo non fai molta strada.
Non è chiaramente il nostro caso, ma penso che ci sia gente molto brava che resta nell'ombra per una strategia social poco curata.
Esce tanto di quel materiale che la qualità da sola non basta, discorso fatti migliaia di volte anche qui, ma sai qual è il punto? Che se non lo fai come lavoro, o come attività collaterale importante, non ha senso investire anche su quello, perché occorre tempo o più facilmente denaro da investire in pubblicità sui social.
Per dire noi probabilmente cederemo la pagina in gestione a un'amica, ma anche lì, saremo noi a dover pianificare periodicamente i contenuti da pubblicare, foto, video, condivisioni... Mi è già scappata la voglia in pratica.
Comunque ho visto che gli hashtag che tirano di più su Bandcamp sono quelli che includono pop.
Guarda per come la vedo io che poi non vuol dire che sia la cosa giusta Io preferisco investire denaro sul marketing e non sulla produzione Nel senso che oramai si può fare un ottimo prodotto anche in casa.. A mio avviso è più producente investire €400 Ad esempio in pubblicità ho promozioni radiofoniche anziché su un messaggio fatto in uno studio professionale tanto come hai visto anche tu non è che la qualità è direttamente proporzionale al successo di un brano
  • claudio101
  • Membro: Guest
  • Risp: 48
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 11  

10-04-21 13.05

@ wildcat80
giannirsc ha scritto:
il difficile è far sapere che ci sono e poi sperare che vengano ascoltati

Ecco, questo è il nodo. Ovviamente fare un prodotto qualitativo è fondamentale, ma se non sai come promuoverlo non fai molta strada.
Non è chiaramente il nostro caso, ma penso che ci sia gente molto brava che resta nell'ombra per una strategia social poco curata.
Esce tanto di quel materiale che la qualità da sola non basta, discorso fatti migliaia di volte anche qui, ma sai qual è il punto? Che se non lo fai come lavoro, o come attività collaterale importante, non ha senso investire anche su quello, perché occorre tempo o più facilmente denaro da investire in pubblicità sui social.
Per dire noi probabilmente cederemo la pagina in gestione a un'amica, ma anche lì, saremo noi a dover pianificare periodicamente i contenuti da pubblicare, foto, video, condivisioni... Mi è già scappata la voglia in pratica.
Comunque ho visto che gli hashtag che tirano di più su Bandcamp sono quelli che includono pop.
Ciao, innanzitutto bravi. I pezzi sono davvero accattivanti e ben strutturati.emo
Oltre per l'apprezzamento, mi inserisco per la parte della pubblicazione: io, oltre che su YouTube, da circa sette anni pubblico sul sito americano Fandalism. I valori sugli ascolti e follower fra i due canali sono impressionanti:
dalle 10.000 visualizzazioni e una cinquantina di follower su YouTube ai 2.600.000 ascolti e 620 follower di Fandalism: aggiungo, per rendere meglio la situazione, che i miei brani sono vecchia scuola cantautorale e, peggio ancora, cantati un italiano, quindi non il massimo del richiesto dal mercato, e che, malgrado ciò, l'80 percento degli ascolti/followers vengono dagli Usa, il 15 da Europa (Germania, GB, Francia e una paio di paesi dell'est), il resto dall'Italia.
emo
Inoltre nel sito è presente DistroKid , strumento che offre ai musicisti e ad altri titolari dei diritti l'opportunità di distribuire e vendere o riprodurre in streaming la propria musica tramite rivenditori online come iTunes , Spotify , Pandora , Amazon Music , Google Play Music , Tidal , Deezer , iHeartRadio e altri. Personalmente non ho dati sulla vendita di pezzi /probabilità di successo perché non è la mia finalità e non ho mai promosso tale attività.
Concludendo, riterrei che possa valere la pena fare una valutazione anche su questo canale.
Ciao a tutti.emo
  • Dallaluna69
  • Membro: Expert
  • Risp: 2223
  • Loc: Firenze
  • Status:
  • Thanks: 299  

10-04-21 15.53

@ claudio101
Ciao, innanzitutto bravi. I pezzi sono davvero accattivanti e ben strutturati.emo
Oltre per l'apprezzamento, mi inserisco per la parte della pubblicazione: io, oltre che su YouTube, da circa sette anni pubblico sul sito americano Fandalism. I valori sugli ascolti e follower fra i due canali sono impressionanti:
dalle 10.000 visualizzazioni e una cinquantina di follower su YouTube ai 2.600.000 ascolti e 620 follower di Fandalism: aggiungo, per rendere meglio la situazione, che i miei brani sono vecchia scuola cantautorale e, peggio ancora, cantati un italiano, quindi non il massimo del richiesto dal mercato, e che, malgrado ciò, l'80 percento degli ascolti/followers vengono dagli Usa, il 15 da Europa (Germania, GB, Francia e una paio di paesi dell'est), il resto dall'Italia.
emo
Inoltre nel sito è presente DistroKid , strumento che offre ai musicisti e ad altri titolari dei diritti l'opportunità di distribuire e vendere o riprodurre in streaming la propria musica tramite rivenditori online come iTunes , Spotify , Pandora , Amazon Music , Google Play Music , Tidal , Deezer , iHeartRadio e altri. Personalmente non ho dati sulla vendita di pezzi /probabilità di successo perché non è la mia finalità e non ho mai promosso tale attività.
Concludendo, riterrei che possa valere la pena fare una valutazione anche su questo canale.
Ciao a tutti.emo
Manca la parola magica, che non è "grazie" ma è "gratis" emo
È gratis?
  • Dallaluna69
  • Membro: Expert
  • Risp: 2223
  • Loc: Firenze
  • Status:
  • Thanks: 299  

10-04-21 16.27

claudio101 ha scritto:
I valori sugli ascolti e follower fra i due canali sono impressionanti

La prima volta che ti sei affacciato sul forum avevi messo il link alla tua pagina su Fandalism. Io, che sono un curiosone, dopo averti ascoltato lì ti ho cercato su YouTube. In effetti ero rimasto colpito dalla differenza di numeri tra le due piattaforme. Avevo pensato che a te Fandalism interessasse di più e magari avevi investito più tempo su quello. emo
  • claudio101
  • Membro: Guest
  • Risp: 48
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 11  

10-04-21 21.03

@ Dallaluna69
Manca la parola magica, che non è "grazie" ma è "gratis" emo
È gratis?
Ciao,
l'apertura della propria pagina su Fandalism è assolutamente gratuita, per Distrokid, non avendo mai utilizzato questo strumento, non lo so, ma credo che non sia gratis, dovresti verificare.
Ciao.
emo
  • claudio101
  • Membro: Guest
  • Risp: 48
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 11  

10-04-21 21.13

@ claudio101
Ciao,
l'apertura della propria pagina su Fandalism è assolutamente gratuita, per Distrokid, non avendo mai utilizzato questo strumento, non lo so, ma credo che non sia gratis, dovresti verificare.
Ciao.
emo
Per completezza: per pubblicare (linkare) un brano su Fandalism, dopo apertura canale, devi per forza avere caricato lo stesso, aprioristicamente, su YouTube.
Non ho quindi dedicato più tempo a Fandalism, semplicemente credo che questa piattaforma, essendo mirata ai soli musicisti abbia una platea diretta (e quindi frequenza di ascolti), maggiore rispetto a YouTube.
emo
  • Dallaluna69
  • Membro: Expert
  • Risp: 2223
  • Loc: Firenze
  • Status:
  • Thanks: 299  

11-04-21 01.11

@ claudio101
Ciao,
l'apertura della propria pagina su Fandalism è assolutamente gratuita, per Distrokid, non avendo mai utilizzato questo strumento, non lo so, ma credo che non sia gratis, dovresti verificare.
Ciao.
emo
Grazie! emo
Sì, Distrokid è a pagamento.
È un distributore molto utilizzato.