New Korg pa5x

  • giulio12
  • Membro: Expert
  • Risp: 3178
  • Loc: Udine
  • Thanks: 160  

09-05-22 18.41

@ MicheleJD
Io quando facevo pianobar avevo un solo set up, che usavo a casa per le prove e poi in live. Con attenzione e una buona custodia gli strumenti durano…dopo decine di serate la mia tastiera non aveva nemmeno un graffio.
Avere due tastiere simili (nel caso si parlava di due arranger) una bella a casa e una meno buona per i live ti porta a disperdere tante forze… Io suonavo e avevo le basi di accompagnamento ( dopo averle modificate, tagliate ecc ecc): preparare un pezzo richiede tempo, se ne hai centinaia a repertorio o sei un professionista full time o ti resta poco tempo per l arranger bello a casa…
Concordo, troppo lavoro per lavorare su due macchine simili. Se suoni con un gruppo, meglio una ws, più veloce da programmare e più economica. Per l'intrattenimento devi scegliere che arranger usare e programmare.. la scelta la farei in base alle uscite, guadagni, investimenti...
  • gualberto
  • Membro: Guest
  • Risp: 15
  • Loc:
  • Thanks: 2  

11-05-22 21.19

Comincio a credere che, nonostante alcuni rivenditori abbiano annunciato il prossimo arrivo sul mercato della KORG PA5X, dovremo attendere ancora parecchio per conoscerne le caratteristiche e per ascoltare i primi demo. Se davvero, come scritto da qualcuno, il target di utenza preferenziale è quello geriatrico, speriamo non vi siano nel frattempo, viste le epidemie correnti, troppe dipartite, altrimenti la platea dei potenziali clienti si assottiglia.
  • ROCKYAPUANO
  • Membro: Senior
  • Risp: 765
  • Loc: Massa Carrara
  • Thanks: 47  

11-05-22 21.25

@ gualberto
Comincio a credere che, nonostante alcuni rivenditori abbiano annunciato il prossimo arrivo sul mercato della KORG PA5X, dovremo attendere ancora parecchio per conoscerne le caratteristiche e per ascoltare i primi demo. Se davvero, come scritto da qualcuno, il target di utenza preferenziale è quello geriatrico, speriamo non vi siano nel frattempo, viste le epidemie correnti, troppe dipartite, altrimenti la platea dei potenziali clienti si assottiglia.
😂😂😂
  • sonuebentu
  • Membro: Senior
  • Risp: 166
  • Loc: Milano
  • Thanks: 24  

12-05-22 10.52

@ giulio12
Lo sviluppo tecnologico dei nostri strumenti ha fatto sì che con 1000 euro ti puoi portare a casa suoni professionali più che sufficienti per il live. Se non si necessita di basi, ritmi, processori vocali, non ha senso usurare una tastiera da 4000 euro. Se ti piace, te la tieni a casa in studio e fuori porti roba sacrificabile. Se invece uno non ci lavora con gli strumenti, ma fa due live l'anno per passatempo, allora può pure pensare di prendere una all in One da 4k euro e fare tutto con quella. Secondo me l'attenzione va focalizzata su un altro aspetto. Un moderno arranger top di gamma è una workstation+arranger+processore vocale+sequencer, tutto in una quindicina di kg e non è poco. Se uno deve cominciare a spostare una ws, un mixer, un processore vocale a pedale, magari un PC per delle sequenze o basi ecc, il discorso si fa impegnativo per il montaggio, utilizzo, pesi ecc...ed i costi varierebbero di poco... Dire che una pa4x è per pensionati è un po' riduttivo... E se si comincia a portare fuori un Montage+mixer Allen+ PC dedicato+ voicelive Extreme, chi spende di più? Chi fatica meno per montare e smontare? A chi conviene di più?
scherzi a parte nel mio caso il mixer e il pc li devo comunque portare , e trovo molto più smart l'utilizzo di "cose" separate anche se con più cavi .. ogni cosa svolge il suo compito e se c'è da cambiare o aggiornare qualcosa la spesa non è eccessiva e la catena audio è di estrema qualità e ti permette di fare qualsiasi genere con qualsiasi gruppo .. dal folk ai tributi ecc .. poi personalmente anche su pa4x quando sono partito a creare uno style o song da zero non sono mai riuscito a tirarci fuori nulla di serio ..o perlomeno a livello delle altre cose presenti a bordo ..
  • giulio12
  • Membro: Expert
  • Risp: 3178
  • Loc: Udine
  • Thanks: 160  

12-05-22 11.52

@ sonuebentu
scherzi a parte nel mio caso il mixer e il pc li devo comunque portare , e trovo molto più smart l'utilizzo di "cose" separate anche se con più cavi .. ogni cosa svolge il suo compito e se c'è da cambiare o aggiornare qualcosa la spesa non è eccessiva e la catena audio è di estrema qualità e ti permette di fare qualsiasi genere con qualsiasi gruppo .. dal folk ai tributi ecc .. poi personalmente anche su pa4x quando sono partito a creare uno style o song da zero non sono mai riuscito a tirarci fuori nulla di serio ..o perlomeno a livello delle altre cose presenti a bordo ..
Certo, sono scelte soggettive, in base a repertorio, spazi, tempi e soldi a disposizione. Non è possibile generalizzare, né ridurre tutto alla dicitura: "macchina geriatrica"
  • sonuebentu
  • Membro: Senior
  • Risp: 166
  • Loc: Milano
  • Thanks: 24  

12-05-22 14.47

@ giulio12
Certo, sono scelte soggettive, in base a repertorio, spazi, tempi e soldi a disposizione. Non è possibile generalizzare, né ridurre tutto alla dicitura: "macchina geriatrica"
no infatti .. si fa per ridere e scherzare .. poi dietro queste macchine c'è tanto lavoro di sviluppo di musicisti in studio per creare styles aggiornati alle mode ai vari mercati ecc il prezzo finale risente anche di quello ..
  • giulio12
  • Membro: Expert
  • Risp: 3178
  • Loc: Udine
  • Thanks: 160  

12-05-22 14.52

@ sonuebentu
no infatti .. si fa per ridere e scherzare .. poi dietro queste macchine c'è tanto lavoro di sviluppo di musicisti in studio per creare styles aggiornati alle mode ai vari mercati ecc il prezzo finale risente anche di quello ..
Sai cosa manca nel mercato odierno? Almeno per quanto mi riguarda, un bel piano digitale con ingresso microfonico ed effetti TC helycon completi ed infine con lettore di basi midi ben suonante. Il tutto sotto in 20 kg
  • sonuebentu
  • Membro: Senior
  • Risp: 166
  • Loc: Milano
  • Thanks: 24  

12-05-22 16.27

@ giulio12
Sai cosa manca nel mercato odierno? Almeno per quanto mi riguarda, un bel piano digitale con ingresso microfonico ed effetti TC helycon completi ed infine con lettore di basi midi ben suonante. Il tutto sotto in 20 kg
lettore midi mp3 wave e magari una scheda audio integrata e una buona meccanica .. pochi e semplici controlli sarebbe ottimo ..
  • giulio12
  • Membro: Expert
  • Risp: 3178
  • Loc: Udine
  • Thanks: 160  

12-05-22 18.40

Kawai potrebbe farlo senza spendere in progettazione e senza pestarsi i piedi... Loro non hanno arranger
  • ROCKYAPUANO
  • Membro: Senior
  • Risp: 765
  • Loc: Massa Carrara
  • Thanks: 47  

12-05-22 20.29

@ giulio12
Sai cosa manca nel mercato odierno? Almeno per quanto mi riguarda, un bel piano digitale con ingresso microfonico ed effetti TC helycon completi ed infine con lettore di basi midi ben suonante. Il tutto sotto in 20 kg
Magari 😍
  • Antony
  • Membro: Expert
  • Risp: 4980
  • Loc: Catania
  • Thanks: 457  

12-05-22 20.31

@ giulio12
Kawai potrebbe farlo senza spendere in progettazione e senza pestarsi i piedi... Loro non hanno arranger
Eppure Kawai si cimentò nella produzione di un buon arranger.
Si chiamava Z1000. Suonava parecchio bene e aveva delle buone caratteristiche.

Caratteristiche Kawai Z1000
  • giulio12
  • Membro: Expert
  • Risp: 3178
  • Loc: Udine
  • Thanks: 160  

13-05-22 11.42

@ Antony
Eppure Kawai si cimentò nella produzione di un buon arranger.
Si chiamava Z1000. Suonava parecchio bene e aveva delle buone caratteristiche.

Caratteristiche Kawai Z1000
Non capisco perché abbiano scelto di abbandonare il settore, non hanno nemmeno portato avanti un settore per lo sviluppo dei sintetizzatori...
  • Antony
  • Membro: Expert
  • Risp: 4980
  • Loc: Catania
  • Thanks: 457  

14-05-22 09.12

@ giulio12
Non capisco perché abbiano scelto di abbandonare il settore, non hanno nemmeno portato avanti un settore per lo sviluppo dei sintetizzatori...
Ricordi Technics quando si volle cimentare con il WSA1?
Progetto molto interessante, ho avuto questo strumento ed era davvero un gran prodotto.
Mi sembra che non se lo sia filato quasi nessuno.
Poco dopo Technics, di proprietà Panasonic, ha chiuso del tutto il reparto Music Instruments.
  • giulio12
  • Membro: Expert
  • Risp: 3178
  • Loc: Udine
  • Thanks: 160  

14-05-22 13.39

@ Antony
Ricordi Technics quando si volle cimentare con il WSA1?
Progetto molto interessante, ho avuto questo strumento ed era davvero un gran prodotto.
Mi sembra che non se lo sia filato quasi nessuno.
Poco dopo Technics, di proprietà Panasonic, ha chiuso del tutto il reparto Music Instruments.
Si, però Kawai è un colosso. Non capisco perché abbiano scelto di produrre solo piani digitali..
  • ROCKYAPUANO
  • Membro: Senior
  • Risp: 765
  • Loc: Massa Carrara
  • Thanks: 47  

14-05-22 14.49

@ Antony
Ricordi Technics quando si volle cimentare con il WSA1?
Progetto molto interessante, ho avuto questo strumento ed era davvero un gran prodotto.
Mi sembra che non se lo sia filato quasi nessuno.
Poco dopo Technics, di proprietà Panasonic, ha chiuso del tutto il reparto Music Instruments.
A proposito di Technicis ,la KN 7000 era un grande arranger, più o meno uscì al tempo della Gem Genesys e della Yamaha Tyros 1.Ero indeciso tra le tre quale comprare, alla fine scelsi la Genesys ma se avessi potuto le avrei comprate tutte e tre.
  • Antony
  • Membro: Expert
  • Risp: 4980
  • Loc: Catania
  • Thanks: 457  

14-05-22 18.00

@ ROCKYAPUANO
A proposito di Technicis ,la KN 7000 era un grande arranger, più o meno uscì al tempo della Gem Genesys e della Yamaha Tyros 1.Ero indeciso tra le tre quale comprare, alla fine scelsi la Genesys ma se avessi potuto le avrei comprate tutte e tre.
KN7000, prodotto molto interessante.
Vederlo svenduto, nuovo, a 1000 euro da Scavino faceva un pò male.
Technics non avrebbe più supportato i propri strumenti.
  • gualberto
  • Membro: Guest
  • Risp: 15
  • Loc:
  • Thanks: 2  

17-05-22 19.00

Ho notato che le PA700 e le PA1000 non sono disponibili, così come la PA4X, ormai fuori produzione. Mi è venuto un dubbio, che sollevo: o mancano i chip, ma in questo caso non dovrebbe vedere la luce neanche la PA5, o la Korg vuole stupirci con una nuova serie di arranger di fascia alta, e non con la sola PA5.
  • PROXY1
  • Membro: Guest
  • Risp: 106
  • Loc:
  • Thanks: 1  

28-06-22 16.27

Ecco il primo video ....
https://youtu.be/jP_D0YU2gFk
  • soicaM
  • Membro: Expert
  • Risp: 722
  • Loc: Forlì e Cesena
  • Thanks: 281  

28-06-22 17.04

@ PROXY1
Ecco il primo video ....
https://youtu.be/jP_D0YU2gFk
Bella
  • semar
  • Membro: Senior
  • Risp: 603
  • Loc: Roma
  • Thanks: 42  

28-06-22 17.19

Se avesse integrato un sequencer decente con possibilitá di registrazione midi e audio, sarebbe una gran cosa. Nel video tuttavia non se ne parla, e se non se ne parla non c'é.. emo