KROSS 2 vs MX61 vs JUNO DS per IPAD

19-02-24 11.57

Buongiorno a tutti,
so che probabilmente me ne direte di tutti i colori ma... avrei bisogno di vostri preziosi consigli.
Sto pensando seriamente di ridurre pesi, spazi e ingombri per i trasporti dovuti ai live.
Sono passato da ormai 3 mesetti ad un setup "parallelo" con Ipad Pro, Camelot + Auv3 vari comprati e configurati per l'occorrenza (Genuine Sound + Pure Synth con espansione Ex5 + iSynphonic + Heavy Brass + freeware ...) e mi trovo molto molto molto bene anche a livello di resa sonora (non uccidetemi vi prego!).
Un primo importante risultato l'ho ottenuto passando (nei contesti che lo permettono) da RD2000 a Numa NC2x. Purtroppo non in lunghezza, ma ho risparmiato in peso, maneggevolezza, e guadagnato qualche funzioncina (scheda audio).
Ora devo passare al secondo passo: sostituire (nei contesti che lo permettono) MONTAGE.
Anche se Numa NC2x (credo di passare presto a Numa X Piano 73) ha già la scheda audio, vorrei prendere qualcosa che anche da sola possa fare da scheda audio. Inizialmente avevo pensato ad una ICON 6S Prodrive III (introvabile ma l'avevo trovata). Poi ho pensato.... si ok ma meglio avere "sempre" suoni onboard in caso di problemi all'Ipad o per prove veloci.
Allora ho fatto "un giro" tra le tastiere con Audio Class Compliant e sono giunto alla scelta tra queste 3.
Sarei potenzialmente più interessato alla KROSS per peso, ingombri (la JUNO mi sembra la più ingombrante).
Ho visto su youtube che rispetto alla sua "presentazione", Kross 2 adesso permette anche l'import di suoni aggiuntivi PCG e creazione di propri multisample (che mi servirebbe per il tributo 883).

Voi che ne pensate ?
Cosa fareste al mio posto e cosa scegliereste (e perchè) tra queste 3 ?
Grazie in anticipo!
Ciao dal Fox.
  • zerinovic
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12344
  • Loc: Grosseto
  • Thanks: 1340  

19-02-24 12.52

togli la juno perché come scheda audio non va con ios, o windows o mac.

yamaha mx non costa quasi uguale a CK?

19-02-24 12.58

@ zerinovic
togli la juno perché come scheda audio non va con ios, o windows o mac.

yamaha mx non costa quasi uguale a CK?
Ho controllato perchè non conoscevo la CK.
La CK sta "usata" (700 Euro) quanto una MX61 Nuova.
Mx Usata la porto via a 400 euro, una Kross 2 anche.
La CK mi sa che è più su come prezzo.
(Zeri già dato il primo thanks!)
  • fefepa
  • Membro: Senior
  • Risp: 141
  • Loc:
  • Thanks: 11  

19-02-24 13.02

@ FoxCT_only_for_sales
Buongiorno a tutti,
so che probabilmente me ne direte di tutti i colori ma... avrei bisogno di vostri preziosi consigli.
Sto pensando seriamente di ridurre pesi, spazi e ingombri per i trasporti dovuti ai live.
Sono passato da ormai 3 mesetti ad un setup "parallelo" con Ipad Pro, Camelot + Auv3 vari comprati e configurati per l'occorrenza (Genuine Sound + Pure Synth con espansione Ex5 + iSynphonic + Heavy Brass + freeware ...) e mi trovo molto molto molto bene anche a livello di resa sonora (non uccidetemi vi prego!).
Un primo importante risultato l'ho ottenuto passando (nei contesti che lo permettono) da RD2000 a Numa NC2x. Purtroppo non in lunghezza, ma ho risparmiato in peso, maneggevolezza, e guadagnato qualche funzioncina (scheda audio).
Ora devo passare al secondo passo: sostituire (nei contesti che lo permettono) MONTAGE.
Anche se Numa NC2x (credo di passare presto a Numa X Piano 73) ha già la scheda audio, vorrei prendere qualcosa che anche da sola possa fare da scheda audio. Inizialmente avevo pensato ad una ICON 6S Prodrive III (introvabile ma l'avevo trovata). Poi ho pensato.... si ok ma meglio avere "sempre" suoni onboard in caso di problemi all'Ipad o per prove veloci.
Allora ho fatto "un giro" tra le tastiere con Audio Class Compliant e sono giunto alla scelta tra queste 3.
Sarei potenzialmente più interessato alla KROSS per peso, ingombri (la JUNO mi sembra la più ingombrante).
Ho visto su youtube che rispetto alla sua "presentazione", Kross 2 adesso permette anche l'import di suoni aggiuntivi PCG e creazione di propri multisample (che mi servirebbe per il tributo 883).

Voi che ne pensate ?
Cosa fareste al mio posto e cosa scegliereste (e perchè) tra queste 3 ?
Grazie in anticipo!
Ciao dal Fox.
Ciao,
da tempo io provo e faccio qualche live con un setup simile: Numa X PIano 73 + Ipad allestito come dici tu, ovvero che via USB MIDI+AUDIO viene riprodotto dalla X Piano. In passato avevo una SL73 Studio con Ipad e scheda audio esterna, ma sono passato alla X Piano sia perché la keybed è migliore sia perché ho suoni interni (utili talvolta) e soprattutto perché ha una buona scheda audio interna. Vado in giro quindi solo con la X Piano e l'Ipad. Io uso soprattutto Hammond e piani elettrici e acustici e la qualità che mi danno i plugin su Ipad si fa veramente rispettare.
L'unico problema è talvolta che la tastiera di X PIano non è adatitssima a suonare certi passaggi di Hammond ed è priva di slider. Ho in realtà un masterina Novation Impulse 61 tasti con gli slider che sarebbe molto utile in questi casi, ma per ora (considerando che non devo fare grandissime parti organistiche) mi arrangio con una tastiera sola (la X PIano) e viaggio più leggero, ma se dovessi montare un setup con le due tastiere sarei comunque pronto. La X PIano continuerebbe comunque a fare da scheda audio per tutto il sistema.
  • zerinovic
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12344
  • Loc: Grosseto
  • Thanks: 1340  

19-02-24 13.17

@ FoxCT_only_for_sales
Ho controllato perchè non conoscevo la CK.
La CK sta "usata" (700 Euro) quanto una MX61 Nuova.
Mx Usata la porto via a 400 euro, una Kross 2 anche.
La CK mi sa che è più su come prezzo.
(Zeri già dato il primo thanks!)
grazie,CK costa di più, nemmeno cosi tanto, sei sull'ottica di NC2X. mentre le altre sono WS, dipende dal tuo genere se ti serve piu programmazione non solo intesa come singolo suono ma layer e split sulla tastiera, o pochi suoni ma controllo maggiore. a portata di mano,(tipo hammond e drawbars)

kross con le sue combi a 16 parti con una buona sezione effetti molto flessibile e molto programmabile, puo essere un ottimo piano B a Camelot e ipad al netto dei suoni.

20-02-24 12.55

Possessori di MX61 o di Kross 2 ... potresti darmi valutazioni / recensioni su questi strumenti ?
Grazie in anticipo!
  • toniz1
  • Membro: Expert
  • Risp: 3419
  • Loc: Verona
  • Thanks: 798  

20-02-24 16.21

@ FoxCT_only_for_sales
Possessori di MX61 o di Kross 2 ... potresti darmi valutazioni / recensioni su questi strumenti ?
Grazie in anticipo!
my two cents.
se cerchi di discussioni su questi due strumenti ce ne sono parecchie.

Mai Avuto MX61 ma da quello che ho letto su questo stesso forum, ottima qualita' sonora, ma da pannello (e credo anche da keybed) puoi usare solo 2 suoni contemporaneamente... mentre per sbloccare gli altri 14 canali devi usare pc/ipad (mi pare di aver capito). Cmq buona qualita' (un amico aveva la MX88 e l'ho suonata un paio di volte suona bene).

Io ho avuto un Kross 1 (con cui ho fatto anche qualche serata e nessuno si e' lamentato della qualita sonora, eravamo diversi gruppi quindi anche orecchie "critiche").. e una Kross 2 per un po' di mesi (poi venduta perche' non mi serviva piu' ... ce l'ha un amico).
Imho e' un'ottima tastiera, e al netto del pianoforte 3,8 giga presente sulla Krome alla fine suona "quasi" uguale. La Kross 2 61 ha un'altissimo rapporto prezzo qualità imho. Leggera, un sacco di funzioni, campiona, scheda audio, qualita' sonora delle storiche korg (triton e compagnia bella), sequencer, step sequencer, possibilita' di caricare qualche libreria, la versione 2 e' anche piu' bella esteticamente e hanno aggiunto un paio di manopole molto utili per modifiche del suono al volo. Coi pad puoi lanciare sequenze e altre funzioni che ora non ricordo. Vocoder. Usb compliant.. 2 arpeggiatori, drum track...Onestamente tra mx e kross non ci penserei un attimo .. kross 2 tutta la vita (è anche piu' recente). E' imho di piu' facile gestione e flessibilissima..

Se l'avessero fatta a 73/76 tasti ne avrebbero vendute a tonnellate. La 88 (se come la 1) ha una keybed imho pessima.. ma la 61 è accettabilissima.
Come ho già avuto modo di dire, confrontata anche con la Krome che ho avuto per le mani per un po', alla fine suona uguale. Se devi suonare in gruppo, live, la qualita' è piu' che sufficiente (i suoni sono quelli ma hanno lesinato un po' di piu' sui convertitori penso perche' il suono esce un pelo piu' sottile, ma neanche tanto)... sembra un giocattolo di plastica, ma non lo e' .
Da caricare assolutamente il banco "omaggio" dal sito, ha un pianoforte migliore di quello originario e quindi e' piu' completa.

fine. emo
ciao

20-02-24 16.41

@ toniz1
my two cents.
se cerchi di discussioni su questi due strumenti ce ne sono parecchie.

Mai Avuto MX61 ma da quello che ho letto su questo stesso forum, ottima qualita' sonora, ma da pannello (e credo anche da keybed) puoi usare solo 2 suoni contemporaneamente... mentre per sbloccare gli altri 14 canali devi usare pc/ipad (mi pare di aver capito). Cmq buona qualita' (un amico aveva la MX88 e l'ho suonata un paio di volte suona bene).

Io ho avuto un Kross 1 (con cui ho fatto anche qualche serata e nessuno si e' lamentato della qualita sonora, eravamo diversi gruppi quindi anche orecchie "critiche").. e una Kross 2 per un po' di mesi (poi venduta perche' non mi serviva piu' ... ce l'ha un amico).
Imho e' un'ottima tastiera, e al netto del pianoforte 3,8 giga presente sulla Krome alla fine suona "quasi" uguale. La Kross 2 61 ha un'altissimo rapporto prezzo qualità imho. Leggera, un sacco di funzioni, campiona, scheda audio, qualita' sonora delle storiche korg (triton e compagnia bella), sequencer, step sequencer, possibilita' di caricare qualche libreria, la versione 2 e' anche piu' bella esteticamente e hanno aggiunto un paio di manopole molto utili per modifiche del suono al volo. Coi pad puoi lanciare sequenze e altre funzioni che ora non ricordo. Vocoder. Usb compliant.. 2 arpeggiatori, drum track...Onestamente tra mx e kross non ci penserei un attimo .. kross 2 tutta la vita (è anche piu' recente). E' imho di piu' facile gestione e flessibilissima..

Se l'avessero fatta a 73/76 tasti ne avrebbero vendute a tonnellate. La 88 (se come la 1) ha una keybed imho pessima.. ma la 61 è accettabilissima.
Come ho già avuto modo di dire, confrontata anche con la Krome che ho avuto per le mani per un po', alla fine suona uguale. Se devi suonare in gruppo, live, la qualita' è piu' che sufficiente (i suoni sono quelli ma hanno lesinato un po' di piu' sui convertitori penso perche' il suono esce un pelo piu' sottile, ma neanche tanto)... sembra un giocattolo di plastica, ma non lo e' .
Da caricare assolutamente il banco "omaggio" dal sito, ha un pianoforte migliore di quello originario e quindi e' piu' completa.

fine. emo
ciao
Thanksato!!! Ero già mooooolto orientato lato Kross 2 (anche perchè avendo già Montage, avrei comunque una paletta sonora Korg che mi manca)

Ecco altro dubbio... questione "convertitori".
Faccio un ragionamento, ma chissà se è corretto o no. E cioè:
- Se i convertitori di queste scaled down sono "poveri"... allora anche la relativa "scheda audio" suonerà povera ?
- Oppure per quanto povera, sarà meglio dell'uscita audio jack (che poi avendo Ipad Pro io non ho manco quella!).

Che ne pensate?
  • toniz1
  • Membro: Expert
  • Risp: 3419
  • Loc: Verona
  • Thanks: 798  

20-02-24 16.44

di schede audio io non so una cippa... mi occupo solo di archeologia musicale... solo tastiere e niente pc/ipad emoemoemo
passo la linea a chi ne sa di piu'... emo
  • simondrake
  • Membro: Expert
  • Risp: 942
  • Loc: Torino
  • Thanks: 180  

20-02-24 17.13

@ FoxCT_only_for_sales
Thanksato!!! Ero già mooooolto orientato lato Kross 2 (anche perchè avendo già Montage, avrei comunque una paletta sonora Korg che mi manca)

Ecco altro dubbio... questione "convertitori".
Faccio un ragionamento, ma chissà se è corretto o no. E cioè:
- Se i convertitori di queste scaled down sono "poveri"... allora anche la relativa "scheda audio" suonerà povera ?
- Oppure per quanto povera, sarà meglio dell'uscita audio jack (che poi avendo Ipad Pro io non ho manco quella!).

Che ne pensate?
Ciao, anche io è un po' che mi interesso della Kross che tra le workstations "economiche" mi sembra la più completa.

in questa discussione mi ha colpito il commento di LionOnYourGirl che da utilizzatore esperto ne mette in evidenza aspetti positivi e negativi. suggerisce di usare una DI per suonare con una DAW perchè i suoni escono deboli, però poi dice che in live senza PC va molto bene.

Sulla qualità di convertitori e scheda audio non ho trovato altre info
  • eclipse
  • Membro: Expert
  • Risp: 1163
  • Loc: Milano
  • Thanks: 32  

20-02-24 21.34

@ FoxCT_only_for_sales
Buongiorno a tutti,
so che probabilmente me ne direte di tutti i colori ma... avrei bisogno di vostri preziosi consigli.
Sto pensando seriamente di ridurre pesi, spazi e ingombri per i trasporti dovuti ai live.
Sono passato da ormai 3 mesetti ad un setup "parallelo" con Ipad Pro, Camelot + Auv3 vari comprati e configurati per l'occorrenza (Genuine Sound + Pure Synth con espansione Ex5 + iSynphonic + Heavy Brass + freeware ...) e mi trovo molto molto molto bene anche a livello di resa sonora (non uccidetemi vi prego!).
Un primo importante risultato l'ho ottenuto passando (nei contesti che lo permettono) da RD2000 a Numa NC2x. Purtroppo non in lunghezza, ma ho risparmiato in peso, maneggevolezza, e guadagnato qualche funzioncina (scheda audio).
Ora devo passare al secondo passo: sostituire (nei contesti che lo permettono) MONTAGE.
Anche se Numa NC2x (credo di passare presto a Numa X Piano 73) ha già la scheda audio, vorrei prendere qualcosa che anche da sola possa fare da scheda audio. Inizialmente avevo pensato ad una ICON 6S Prodrive III (introvabile ma l'avevo trovata). Poi ho pensato.... si ok ma meglio avere "sempre" suoni onboard in caso di problemi all'Ipad o per prove veloci.
Allora ho fatto "un giro" tra le tastiere con Audio Class Compliant e sono giunto alla scelta tra queste 3.
Sarei potenzialmente più interessato alla KROSS per peso, ingombri (la JUNO mi sembra la più ingombrante).
Ho visto su youtube che rispetto alla sua "presentazione", Kross 2 adesso permette anche l'import di suoni aggiuntivi PCG e creazione di propri multisample (che mi servirebbe per il tributo 883).

Voi che ne pensate ?
Cosa fareste al mio posto e cosa scegliereste (e perchè) tra queste 3 ?
Grazie in anticipo!
Ciao dal Fox.
Per come sono io, al tuo posto guarderei principalmente la qualità della keybed. Solo per avere altri suoni interni da usare "nel caso" e che di fatto non useresti mai, non ha senso prendere una meccanica mediocre che invece avresti sempre. Quella della CK non è male, tra quelle citate prenderei quella. La Icon l'hai anche provata? Com'è?

21-02-24 10.21

@ eclipse
Per come sono io, al tuo posto guarderei principalmente la qualità della keybed. Solo per avere altri suoni interni da usare "nel caso" e che di fatto non useresti mai, non ha senso prendere una meccanica mediocre che invece avresti sempre. Quella della CK non è male, tra quelle citate prenderei quella. La Icon l'hai anche provata? Com'è?
E per fare quello mi occorrerebbe avere le tastiere fisicamente a portata di mano ...
No la Icon non l'ho provata, sulla carta mi sembra un prodotto eccezionale, ma non si trova negli store nemmeno a pagarla oro! E' andata a ruba e sembra che non ci siano rifornimenti.
  • toniz1
  • Membro: Expert
  • Risp: 3419
  • Loc: Verona
  • Thanks: 798  

21-02-24 11.38

cmq a onor del vero... imho 2 cose:
1) la keybed della Kross 2 61 non e' niente male. Meglio della Kross 1.. ma e' pur sempre una synth action economica. ok..?
2) onestamente se devo ragionare sul suonare live in giro, e voglio un setup leggero... la keybed seria me la gusto a casa su altri strumenti (se possibile) ... e la schiena ringrazia. Quando suono fuori live io valuto: efficacia dei suoni, portabilità adeguata, semplicità di utilizzo. Se quando suono (suonavo ormai) fuori... devo anche avere soddisfazione dei tasti... vuol dire che posso permettermi anche il service emoemoemo

cmq a parte gli scherzi, e' vero che una buona keybed ha anche il valore di non farti scivolare, sbagliare etc.etc... ma quella della kross non e' scassona... la ritengo un buon compromesso prezzo prestazioni.

Ribadisco: se la avessero fatta 73/76 tasti ... anche con tale keybed (visto quella montata su krome)... ne avrebbero vendute a quintali. Io l'ho data via perche' alla fine con 61 tasti ci sto troppo stretto (ogni tanto ci ricasco e poi rivendo... Kross, GO:KEYS... e compagnia)... ma imho e' un bell'oggettino. con tante funzioni.

Se invece si e' piu' tipo "voglio un tutto fuori da spippolare al volo" allora dalle WS si passa a CK e VR09...