Rocket :Nuovo synth per waldorf

  • kristian
  • Membro: Senior
  • Risp: 487
  • Loc: Genova
  • Thanks: 13  

23-02-13 11.50

Rocket Synthesizer
Inoltre 3 giorni di sconti su i plug in.
Saluti
K.
Edited 23 Feb. 2013 10:51
  • anumj
  • Membro: Staff
  • Risp: 17897
  • Loc: Cuneo
  • Thanks: 1116  

23-02-13 12.44

Che tristezza pensare che waldorf sia passata dai Wave e Microwave a queste scatole di tonno.
  • Spike79
  • Membro: Senior
  • Risp: 283
  • Loc: Viterbo
  • Thanks: 20  

23-02-13 13.20

@ anumj
Che tristezza pensare che waldorf sia passata dai Wave e Microwave a queste scatole di tonno.
Non potrei essere più d'accordo! Ma se nn hanno più soldi da investire, potrebbero anche chiudere!emo
  • alkemyst85
  • Membro: Expert
  • Risp: 1810
  • Loc: Viterbo
  • Thanks: 104  

23-02-13 13.46

...purtroppo oggi la tendenza è la dubstep, quindi hanno fiutato l'affare su un prodotto specifico..e ne venderanno a bizzeffe. La tendenza non sono più synth analogici polifonici e complicati come vorremmo noi, ma delle scatolette che facciano bene un unico suono, wombling bass. emo
  • Blueaphex1976
  • Membro: Senior
  • Risp: 584
  • Loc: Ancona
  • Thanks: 53  

23-02-13 13.57

Eh già, il synth classico è old fashion. Poveri noiemo
  • zavaton
  • Membro: Expert
  • Risp: 1682
  • Loc: Trento
  • Thanks: 43  

23-02-13 13.59

@ alkemyst85
...purtroppo oggi la tendenza è la dubstep, quindi hanno fiutato l'affare su un prodotto specifico..e ne venderanno a bizzeffe. La tendenza non sono più synth analogici polifonici e complicati come vorremmo noi, ma delle scatolette che facciano bene un unico suono, wombling bass. emo
Lasciamoli pure che costruiscano le loro scatolette, intanto DS con il P12 ha soddisfatto le aspettative di moltissimi musicisti e anche di questi ne venderanno a bizzeffe emo
  • Platipo
  • Membro: Expert
  • Risp: 939
  • Loc: Bologna
  • Thanks: 75  

23-02-13 15.14

Non riesco a trovare da nessuna parte il prezzo, ma immagino, considerato il costo previsto del pulse2 intorno ai 500 questo costi sensibilmente meno e...
Proprio non vi capisco, cos'ha questo che proprio non vi piace? Uno studio moderno è tipicamente dominato da una DAW e una marea di plugin, avere un monofonico (o parafonico se ho ben capito) analogico con della pacca in un formato compatto mi pare semplicemente un'ottima cosa. Casca esattamente nella tipologia di prodotto di cui sono in cerca al momento, e il fatto che sia piccolo è una feature aggiuntiva da non sottovalutare. Mi spiegate perchè Il Mopho è OK e questo invece sarebbe una cagata? Se ha gli stessi inviluppi del Pulse potrebbe essere una macchina spaventosa per fare i bassi, chissene se è poco flessibile. Inoltre per fare della dubstep sarebbero necessarie possibilità di modulazione ben piu complesse, FM in particolare, lo vedo piu adatto ad altre tipologie di produzione elettronica.
  • ziokiller
  • Membro: Supporter
  • Risp: 9355
  • Loc: Treviso
  • Thanks: 1234  

23-02-13 17.23

Che tristezza sapere che in Italia si ragiona ancora come se fossero gli anni '80...
  • KlaudioKR
  • Membro: Senior
  • Risp: 283
  • Loc: Napoli
  • Thanks: 13  

23-02-13 17.26

@ ziokiller
Che tristezza sapere che in Italia si ragiona ancora come se fossero gli anni '80...
Speriamo che le cose cambieranno emo
  • Fridatm
  • Membro: Guest
  • Risp: 59
  • Loc: Torino
  • Thanks: 0  

23-02-13 18.13

Ma il Pulse 2 che fine ha fatto??... Analogico a tre oscillatori più sub-osc, e quant'altro... Quello si che avrebbe dimostrato che la Waldorf è una casa d'eccellenzaemo...
  • Platipo
  • Membro: Expert
  • Risp: 939
  • Loc: Bologna
  • Thanks: 75  

23-02-13 18.19

ziokiller ha scritto:
Che tristezza sapere che in Italia si ragiona ancora come se fossero gli anni '80...

negli anni 80 ero troppo piccolo per capire come si ragionava. Mi spieghi cosa intendi?
  • ziokiller
  • Membro: Supporter
  • Risp: 9355
  • Loc: Treviso
  • Thanks: 1234  

23-02-13 18.26

Intendo che i tempi sono cambiati, sono cambiati i trend, le esigenze, gli spazi, le preferenze, è cambiato il nostro potere d'acquisto, è cambiato tutto, e continuerà a cambiare, forse dal prossimo 26 febbraio l'Italia farà un ulteriore passettino avanti per una popolazione che è ancora 30 anni indietro. Ieri ho comprato dei panini da McDonald e ho pagato con la PayPass, una carta di credito che la appoggi sul pos e te ne vai via senza mettere nessun PIN, senza firmare nessun documento e senza tirare fuori i soldi dal portafogli. Un signore di fianco a me mi ha guardato fare quest'operazione come se io fossi un alieno! Stamattina invece son dovuto andare da un amico a prendermi dei soldi perché voleva comprare una licenza per un mio programma ma non voleva pagare online, perché "non si fida". Clienti dall'Australia ci pagano in anticipo via internet cifre pari a 4000 dollari per uno strumento che non hanno mai visto né sentito e aspetteranno due settimane per averlo, mentre il cliente medio italiano ti fa 30 telefonate prima di comprarlo, si fa 500 km in treno per provarlo e vuole pagarti in contanti fino all'ultimo centesimo. E ora ci troviamo qui a criticare uno strumento nuovo e innovativo dedicato alla musica elettronica del 2013 rimpiangendo che negli anni '90 la musica elettronica si faceva con una tastiera che pesava 40 Kg e costava 12 milioni di lire!

  • ivanzajic
  • Membro: Expert
  • Risp: 1456
  • Loc: Napoli
  • Thanks: 49  

23-02-13 18.30

si ragionava in grande. Per me il pulse è uno dei peggiori analogici che ci siano, questo sembra la riedizioni in versione scatolame emoemo
Edited 23 Feb. 2013 17:31
  • Platipo
  • Membro: Expert
  • Risp: 939
  • Loc: Bologna
  • Thanks: 75  

23-02-13 18.30

oh, siamo sulla stessa linea di pensiero allora direi emo dico con Ziokiller, Con Ivanzajic non sono mai d'accordo pare...
Sono andato proprio oggi a provare un vecchio pulse da scolopendra... avrò le orecchie strane (e non è una novità) ma a me è piaciuto parecchio, l'interfaccia è un po limitante, ma suona... ok, non suona dappertutto, non sembra affatto un synth facile, ma chissene, di quelli in una settimana mi stanco.
Edited 23 Feb. 2013 17:34
  • Blueaphex1976
  • Membro: Senior
  • Risp: 584
  • Loc: Ancona
  • Thanks: 53  

23-02-13 20.24

Parlando dello strumento in sé (Waldorf decanta una potenza pari a quella del motore del Saturn V emo) riporto di seguito la scheda tecnica del prodotto:

Analog multimode-filter (VCF) with Low Pass / Band Pass / High Pass
VCF-input
Highly flexible oscillator-section with pulse width modulation and hard sync
Up to 8 oscillators in unison for chords or Ultra High Density Sawtooth
Low Frequency Oscillator (LFO) for modulation
Envelopes for VCA, VCF and Sync
Booster circuit to generate aggressive sounds
Arpeggiator with different rhythmic patterns
Glide
USB powered
MIDI in and out
Extensive control panel with high-end pots and switches
Control via MIDI and USB
MIDI clock sync
Line output
Loud headphone output
Launch key for easy pre listening
Made in Germany

Prezzo (probabile): sui 250€
Video
Edited 23 Feb. 2013 20:29
  • drmacchius
  • Membro: Guru
  • Risp: 7185
  • Loc: Novara
  • Thanks: 146  

23-02-13 20.58

@ zavaton
Lasciamoli pure che costruiscano le loro scatolette, intanto DS con il P12 ha soddisfatto le aspettative di moltissimi musicisti e anche di questi ne venderanno a bizzeffe emo
vediamo se a rispondergli nel settore digitale saranno clavia, kurz o magari roland? Tutte e tre non sfornano novitä da un bel po e tutte hanno tecnologie e tradizione sufficiente per fare il secondo manuale da affiancare al P12 e con cui ongi tastzierista o synthetista potrebbe fare tutto il necessario......
  • drmacchius
  • Membro: Guru
  • Risp: 7185
  • Loc: Novara
  • Thanks: 146  

23-02-13 21.06

@ Fridatm
Ma il Pulse 2 che fine ha fatto??... Analogico a tre oscillatori più sub-osc, e quant'altro... Quello si che avrebbe dimostrato che la Waldorf è una casa d'eccellenzaemo...
....é in vendita da diverso tempo.....
  • Platipo
  • Membro: Expert
  • Risp: 939
  • Loc: Bologna
  • Thanks: 75  

23-02-13 21.59

veramente no, è previsto per primavera.
Edited 23 Feb. 2013 21:00
  • zavaton
  • Membro: Expert
  • Risp: 1682
  • Loc: Trento
  • Thanks: 43  

23-02-13 22.25

@ ziokiller
Che tristezza sapere che in Italia si ragiona ancora come se fossero gli anni '80...
Magari chi fabbrica i synth oggi ragionasse come negli anni 80, anni in cui sono stati costruiti dx7, d50...
La tristezza è vedere come ragionano oggi!
  • Tokio94
  • Membro: Senior
  • Risp: 596
  • Loc: Firenze
  • Thanks: 36  

23-02-13 22.49

a me sembra un ottimo prodotto, occupa poco spazio e vedremo come suona.
Ne venderanno parecchi.