Casio px5s: ma il pedale volume?

  • cick
  • Membro: Expert
  • Risp: 3207
  • Loc: Catanzaro
  • Thanks: 136  

05-07-16 22.43

salve...
lo so che ci sono dei post enciclopedici su questo prodottoemo.
tuttavia desideravo chiedere alcune info.
stasera per pochi minuti ho avuto modo di provare lo strumento in questione.
tastiera e meccanica veramente godibile e resa sonora (ero su un palco) assolutamente dignitosa.
purtroppo per questioni di tempo e per evitare di rompere le scatole al mio amico che si è reso disponibile e per esigenze del fonico, non ho avuto modo di stare sullo strumento più di tanto.
per cui poi mi sono fatto una chiacchierata col mio amico che usa il prodotto (diciamo) come se fosse una Master.
di conseguenza e stranamente non ha saputo rispondere con certezza alle domande di seguito proposte:

1) ma si possono creare dei Layer in real time (2/3) voci dove gli SLIDER vengono automaticamente commutati per la gestione Volume delle PART?;

2) il mio amico mi ha detto che non c'è modo di collegare un pedale per la gestione del volume di una PART assegnata in LAYER...tipo; il solito piano strings e che non ci sono pedali compatibili e che il tutto andrebbe risolto con l'uso di accessori ma via MIDIemo;...insomma non ci ho capito un c...oemo

3) il prodotto mi e piaciuto...mi potete fornire dei ragguagli a riguardo...specie per l'uso di un pedale Volumeemo?


grazie.
  • maxpiano69
  • Membro: Staff
  • Risp: 24840
  • Loc: Torino
  • Thanks: 3389  

05-07-16 23.04

1) si



2) il tuo amico ti ha detto il vero (come puoi leggere dalle specifiche Px-5s non ha un ingresso per pedale d'espressione o in generale di controllo, solo switch on/off)



3) se ti serve come volume generale = audio basta usare un pedale volume stereo, se invece volessi un pedale di espressione puoi solo usarlo via MIDI (usando uno scatolotto tipo Midisolutions FootController o attraverso una master esterna dotata di ngresso Exp) ma non ricordo e sono sicuro se/come il generatore interno gestisce il CC11 (e non possedendo piú la PX non posso verificarlo)
Edited 5 Lug. 2016 23:06
  • gabrieleagosta
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12936
  • Loc: Siracusa
  • Thanks: 827  

05-07-16 23.44

maxpiano69 ha scritto:
non ricordo e sono sicuro se/come il generatore interno gestisce il CC11 (e non possedendo piú la PX non posso verificarlo)


Tutto regolare...mi è capitato di pilotare dei timbri interni al PX con la mia Roland A800Pro a cui tengo collegato un exp pedal...il Casio riconosce il CC11 senza problemi.
  • maxpiano69
  • Membro: Staff
  • Risp: 24840
  • Loc: Torino
  • Thanks: 3389  

06-07-16 01.05

@ gabrieleagosta
maxpiano69 ha scritto:
non ricordo e sono sicuro se/come il generatore interno gestisce il CC11 (e non possedendo piú la PX non posso verificarlo)


Tutto regolare...mi è capitato di pilotare dei timbri interni al PX con la mia Roland A800Pro a cui tengo collegato un exp pedal...il Casio riconosce il CC11 senza problemi.
Bene, ma mi resta il dubbi: é preassegnato al volume o é assegnabile ad altri parametri a livello di Tone o Set? Non riesco a ricordarmelo.
  • gabrieleagosta
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12936
  • Loc: Siracusa
  • Thanks: 827  

06-07-16 13.00

@ maxpiano69
Bene, ma mi resta il dubbi: é preassegnato al volume o é assegnabile ad altri parametri a livello di Tone o Set? Non riesco a ricordarmelo.

Non capisco la domanda...se tu invii il CC11 (expression) dall'esterno, la parte con il corrispondente canale MIDI risponderà a quel parametro.
Se ad esempio vorrai controllare il cutoff, dovrai mandare il CC dedicato a quello.

Internamente al PX non credo si possa fare altro.
  • maxpiano69
  • Membro: Staff
  • Risp: 24840
  • Loc: Torino
  • Thanks: 3389  

06-07-16 13.15

@ gabrieleagosta

Non capisco la domanda...se tu invii il CC11 (expression) dall'esterno, la parte con il corrispondente canale MIDI risponderà a quel parametro.
Se ad esempio vorrai controllare il cutoff, dovrai mandare il CC dedicato a quello.

Internamente al PX non credo si possa fare altro.
Quello che intendevo é esattamente ció che hai scritto, non posso "assegnare" il CC11 a parametri arbitrari del generatore interno del PX5 (quindi dipende da come, di default, il generatore interno del PX gestisce il CC11) emo
Edited 6 Lug. 2016 11:17
  • gabrieleagosta
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12936
  • Loc: Siracusa
  • Thanks: 827  

06-07-16 13.17

@ maxpiano69
Quello che intendevo é esattamente ció che hai scritto, non posso "assegnare" il CC11 a parametri arbitrari del generatore interno del PX5 (quindi dipende da come, di default, il generatore interno del PX gestisce il CC11) emo
Edited 6 Lug. 2016 11:17

emo

(Questo dalla mia esperienza, poi magari qualcun altro ha sperimentato cose diverse)
  • cick
  • Membro: Expert
  • Risp: 3207
  • Loc: Catanzaro
  • Thanks: 136  

07-07-16 22.32

maxpiano69 ha scritto:
solo switch on/off)


intanto grazie per le risposte.
...quindi un pedalino switch potrà (potrebbe) fungere intanto per l'accensione o lo spegnimento di una PART? questo credo lo si possa fare o mi sbaglio?
tipo, mi faccio un USER con due voci e potrò fare on/off su una delle due?
  • maxpiano69
  • Membro: Staff
  • Risp: 24840
  • Loc: Torino
  • Thanks: 3389  

07-07-16 22.55

@ cick
maxpiano69 ha scritto:
solo switch on/off)


intanto grazie per le risposte.
...quindi un pedalino switch potrà (potrebbe) fungere intanto per l'accensione o lo spegnimento di una PART? questo credo lo si possa fare o mi sbaglio?
tipo, mi faccio un USER con due voci e potrò fare on/off su una delle due?
Quello si dovresti poterlo fare, associando al pedale lo Zone ON/OFF.
Edited 7 Lug. 2016 20:56
  • sterky
  • Membro: Expert
  • Risp: 4168
  • Loc: Trento
  • Thanks: 200  

07-07-16 23.15

@ maxpiano69
Quello che intendevo é esattamente ció che hai scritto, non posso "assegnare" il CC11 a parametri arbitrari del generatore interno del PX5 (quindi dipende da come, di default, il generatore interno del PX gestisce il CC11) emo
Edited 6 Lug. 2016 11:17
I cc midi (se non erro) sono 256. Alcuni sono standard (cc7 volume, cc1 mod wheel, cc11 expression, cc64 Susan, cc66 sostenuto e forse anche il Pitch bend).
Quelli non possono essere rassegnati. Invece, sempre se la tastiera consente, puoi dire che un cc17 (libero) mi comandi l'apertura del filtro.
Io questi giochini li faccio spesso con Kurz, la quale in realtà offre anche modi per bypassare il tutto e usare il cc11 per fare quello che vuoi!!
  • maxpiano69
  • Membro: Staff
  • Risp: 24840
  • Loc: Torino
  • Thanks: 3389  

08-07-16 00.03

Si ma qui non parliamo del Kurz bensí della PX5s, che non ha quella flessibilitá nella gestione dei CC.
Edited 7 Lug. 2016 22:06
  • CarloF
  • Membro: Senior
  • Risp: 327
  • Loc: Milano
  • Thanks: 11  

08-07-16 15.54

domanda da capra ignorante, in particolare del px...quindi non essendoci possibilità di pedale di espressione sul Casio, anche volendolo usare per pilotare un rack (che, da quanto mi pare di capire potrebbe essere un utilizzo molto comune)...si avrebbe il limite di nn poter gestire volume/espressione, vero?
Tipo, voglio pilotare un motif rack usando un suono di clavinet con wah wha, non posso gestire il wah wha, se non usando la rotellina del wheel
  • maxpiano69
  • Membro: Staff
  • Risp: 24840
  • Loc: Torino
  • Thanks: 3389  

08-07-16 17.28

@ CarloF
domanda da capra ignorante, in particolare del px...quindi non essendoci possibilità di pedale di espressione sul Casio, anche volendolo usare per pilotare un rack (che, da quanto mi pare di capire potrebbe essere un utilizzo molto comune)...si avrebbe il limite di nn poter gestire volume/espressione, vero?
Tipo, voglio pilotare un motif rack usando un suono di clavinet con wah wha, non posso gestire il wah wha, se non usando la rotellina del wheel
Esatto oppure qualsiasi altro knob/slider della Px assegnando ad esso il CC11; alternativa (di cui abbiamo parlato qulche post sopra) collegare il pedale di espressione ad un altro controller o ad un midi box tipo MidiSolutions Foot Controller (io usavo un Miditemp) che si occupi di generare il relativo CC11 nella catena MIDI.
  • Roberto_Forest
  • Membro: Expert
  • Risp: 3733
  • Loc: Vicenza
  • Thanks: 519  

08-07-16 17.54

Quello che ti hanno detto è tutto corretto.

Volevo aggiungere una cosa. Nei due pedali switch c'è una possibilità di registrate un on/off un po particolare regolando il tempo di on e il tempo di off:
cioè, mettiamo che il valore minimo sia 0 e il max 127, quando premi il pedale (oltre al normale funzionamento di: se premi=127, se molli= 0), puoi fare in modo che ci sia una curva che porta da 0 a 127, cioè puoi regolare la velocità di passaggio da 0 a 127. e viceversa un altro parametro che regola la velocita di discesa da 127 a 0. Questo ti permette di riuscire a usare il pedale switch anche con i parametri del filtro wah wah simulando in qualche modo l'uso di un pedale di espressione.
è difficile forse da capire, ma ci sono già preset base con un clavinet col wah wah così. non è la stessa cosa che con il pedale d'espressione, non puoi farci proprio tutto, ma è comunque veramente una cosa più che usabile, con la quale io mi ci trovo bene, meglio che col cedale d'espressione. questa funzione del pedale la uso anche qualche volta al posto del pitch bender. si potrebbe usare anche coi fiati, facendo il crescendo tipico premendo il tasto.


  • CarloF
  • Membro: Senior
  • Risp: 327
  • Loc: Milano
  • Thanks: 11  

08-07-16 18.39

maxpiano69 ha scritto:
Esatto oppure qualsiasi altro knob/slider della Px assegnando ad esso il CC11; alternativa (di cui abbiamo parlato qulche post sopra) collegare il pedale di espressione ad un altro controller o ad un midi box tipo MidiSolutions Foot Controller (io usavo un Miditemp) che si occupi di generare il relativo CC11 nella catena MIDI.

Eh be, infatti...
E'che mi stava venendo la balzana idea di prendermi un px per usarlo talvolta da solo, talvolta in abbinata a un motif rack (ce n'è di interessanti in giro...), però questa diventa una grossa mancanza per certi suoni.
E'che si son decantate da più parti le doti del casio anche come controller...ma se cade su 'ste robe, allora non ha tutta questa convenienza.
Interessante l'alternativa del midibox...dipende dal costo...ovvio, finche qualche superingegnere non si inventerà di inserire un ingresso pedale cc nei rack emoemo
Edited 8 Lug. 2016 16:39
  • CarloF
  • Membro: Senior
  • Risp: 327
  • Loc: Milano
  • Thanks: 11  

08-07-16 18.43

hrestov ha scritto:
Questo ti permette di riuscire a usare il pedale switch anche con i parametri del filtro wah wah simulando in qualche modo l'uso di un pedale di espressione

hrestov, ti thanxo..per ora...resta una cosa da provare come risultati... prima internamente allo strumento poi con midiemo
  • sterky
  • Membro: Expert
  • Risp: 4168
  • Loc: Trento
  • Thanks: 200  

08-07-16 19.05

@ maxpiano69
Si ma qui non parliamo del Kurz bensí della PX5s, che non ha quella flessibilitá nella gestione dei CC.
Edited 7 Lug. 2016 22:06
Ok, era per dire che quelli standard solitamente non sonoriassegnabili
  • Michele76
  • Membro: Expert
  • Risp: 888
  • Loc: Lucca
  • Thanks: 81  

24-05-23 15.37

Ciao a tutti, da un bel po' di tempo non ho scritto sul forum ma oggi approfitto letteralmente per chiedere un'informazione sul Casio PX5S (il manuale non dice niente in merito).
Non avendo la possibilità di fare direttamente una prova con il pedale di espressione sulla connessione Pedal 2 (perché non conosco nessuno che lo possegga in questo momento) ho letto sul forum Casio che dal menu interno della tastiera si può impostare il Pedal 2 come controllo dell'espressione, quindi risulterebbe utilizzabile per questa funzione. Un certo Brad Saucier dice che sul timbro Concert Piano si può impostare il Pedal 2 per la gestione del messaggio midi che vogliamo.
Qualcuno di voi sa se l'impostazione data a Pedal 2 poi rimane fissa per ogni timbro, se va impostata a ogni accensione? Domando questo perché dovrei prendere una tastiera MIDI per pilotare suoni su pc durante un lavoro e il PX5S potrebbe essere una buona alternativa a una tastierina muta tipo Keystation 88, ma ho la necessità di utilizzare anche un pedale d'espressione per gestire timbri di archi su pc, cosa che vorrei poter fare collegando direttamente il pedale alla tastiera, senza altri oggetti aggiuntivi.
Grazie se qualcuno potrà rispondere
  • Roberto_Forest
  • Membro: Expert
  • Risp: 3733
  • Loc: Vicenza
  • Thanks: 519  

24-05-23 15.47

Il pedal 2 non è un’entrata per il pedale d’espressione, ma è solo per un pedale switch.
Puoi assegnarci qualsiasi cc che vuoi, programmabile per ogni stage setting. Al max puoi assegnare un messaggio con rampa, nel senso che quando lo premi ti alza il valore non immediatamente, ma seguendo una curva con un tempo prestabilito per arrivare dal minimo al massimo, però sempre uno switch si usa.
  • Roberto_Forest
  • Membro: Expert
  • Risp: 3733
  • Loc: Vicenza
  • Thanks: 519  

24-05-23 15.52

Io avevo moddato il mio px5, attaccando un attacco jack femmina con i tre cavetti al posto di dove era attaccata la mod wheel. Quindi in realtà perdevo la modwheel, ma guadagnavo un pedale d’espressione. Quindi potevo assegnare al pedale qualsiasi funzione del px5 o cc da mandare all’esterno.