NE6-73 Out - YC73 In - Ritorno in casa Yamaha

  • FranzBraile
  • Membro: Expert
  • Risp: 4279
  • Loc: Varese
  • Thanks: 529  

29-01-24 17.39

Sono ormai anni che viaggio con Nord.. al momento ho la NE6d-73.
Col gruppo faccio Blues-Rock e qualche pezzo di Prog.
Da diversi mesi mi solletica l'idea della YC-73 ed è giunto quindi il momento di passare "nuovamente" alla Yamaha. Scrivo nuovamente visto che mi son fatto TUTTE le Motif dalla Classic alla XF e poi le Kurz dalla PC3 alla PC4.
Cmq... deciso! Venerdi la si va a prendere.... la YC
  • orlando
  • Membro: Expert
  • Risp: 3119
  • Loc: Roma
  • Thanks: 77  

29-01-24 19.42

@ FranzBraile
Sono ormai anni che viaggio con Nord.. al momento ho la NE6d-73.
Col gruppo faccio Blues-Rock e qualche pezzo di Prog.
Da diversi mesi mi solletica l'idea della YC-73 ed è giunto quindi il momento di passare "nuovamente" alla Yamaha. Scrivo nuovamente visto che mi son fatto TUTTE le Motif dalla Classic alla XF e poi le Kurz dalla PC3 alla PC4.
Cmq... deciso! Venerdi la si va a prendere.... la YC
Hai provato la tastiera? Io l'ho avuta ma non mi sono proprio trovato con i tasti..mollicci..non reattivi..ti consiglio di provarla prima
  • FranzBraile
  • Membro: Expert
  • Risp: 4279
  • Loc: Varese
  • Thanks: 529  

29-01-24 19.55

@ orlando
Hai provato la tastiera? Io l'ho avuta ma non mi sono proprio trovato con i tasti..mollicci..non reattivi..ti consiglio di provarla prima
Parlo della 73 BHS
  • maxpiano69
  • Membro: Staff
  • Risp: 24179
  • Loc: Torino
  • Thanks: 3276  

29-01-24 20.10

@ FranzBraile
Parlo della 73 BHS
E' proprio quella su cui ci sono in effetti delle critiche in rete, riguardo il keybed (OK invece la 61 e la 88, anche se su tutte manca l'high trigger per gli organi che sembra inutile, finchè... non ce l'hai più). Il consiglio di orlando di provarla prima (che peraltro vale sempre) non è quindi del tutto infondato
  • FranzBraile
  • Membro: Expert
  • Risp: 4279
  • Loc: Varese
  • Thanks: 529  

29-01-24 20.33

@ maxpiano69
E' proprio quella su cui ci sono in effetti delle critiche in rete, riguardo il keybed (OK invece la 61 e la 88, anche se su tutte manca l'high trigger per gli organi che sembra inutile, finchè... non ce l'hai più). Il consiglio di orlando di provarla prima (che peraltro vale sempre) non è quindi del tutto infondato
se non è peggio della TP100 allora è sicuramente buona emo
  • maxpiano69
  • Membro: Staff
  • Risp: 24179
  • Loc: Torino
  • Thanks: 3276  

29-01-24 20.35

@ FranzBraile
se non è peggio della TP100 allora è sicuramente buona emo
Beh adesso non esageriamo emo
  • FranzBraile
  • Membro: Expert
  • Risp: 4279
  • Loc: Varese
  • Thanks: 529  

29-01-24 20.41

@ maxpiano69
Beh adesso non esageriamo emo
cmq... chiaro. La 73 è un compromesso fra organi e piani (keybed) non potrà mai essere Top per un pianista e tantomeno per un organista.
Io ho ancora la vecchia S70xs con una keybed che adoro, ma adoravo anche quella della Motif XS7.
Ho fatto Blues e Rock con la NS HA e ci ho suonato gli organi ma non ci ho fatto jazz (suonando gli organi), i glissati ecc. erano quello che erano.
L'anno scorso ho avuto per qualche mese la Kurzweil PC4, già i suoni non mi piacevano anche se a detta di moltissimi erano ok.... i sono rimasto alla vecchia PC3 e affini (non LE), mentre adoravo la tastiera del PC3 (6 ottave) nonostante fossa una semipesata.
Tornando a noi, Yamaha non mi ha mai deluso con le varie Keybed... ripeto.. la 7 è un compromesso, ma per il tipo di musica che faccio, non eccedendo in virtuosismi vari per quanto scarsa sia sono sicuro che mi piacerà tantissimo.....
P.S. Daiiiiiiiiiii tanto la prendo lo stesso, posso sempre poi rivenderla come ho fatto con tutte le altre.... emo
  • maxpiano69
  • Membro: Staff
  • Risp: 24179
  • Loc: Torino
  • Thanks: 3276  

29-01-24 20.45

Ma si tranquillo Franz, era giusto per discuterne un po' assieme (tanto ero certo che la prendevi comunque, il post di apertura non era una domanda emo) e per dare info anche quelli che magari si trovassero a leggere il thread e magari sono meno "flessibili" e/o abili con le compra/vendite, quindi meglio che si informino bene prima emo.

Facci sapere come ti trovi emo
  • FranzBraile
  • Membro: Expert
  • Risp: 4279
  • Loc: Varese
  • Thanks: 529  

29-01-24 22.39

Ma... andiamo sul Trigger-Point. Questo "Bug" del contatto a metà tasto... come può essere messo a posto con un semplice aggiornamento Software? Dovrebbe essere modificato l'Hardware dei contatti o mi sbaglio?
  • maxpiano69
  • Membro: Staff
  • Risp: 24179
  • Loc: Torino
  • Thanks: 3276  

29-01-24 22.50

@ FranzBraile
Ma... andiamo sul Trigger-Point. Questo "Bug" del contatto a metà tasto... come può essere messo a posto con un semplice aggiornamento Software? Dovrebbe essere modificato l'Hardware dei contatti o mi sbaglio?
Non è un bug, è una scelta progettuale non solo software (il circuito di scansione della tastiera deve prevedere la lettura separata dei due trigger, cosa che non credo sia stata fatta)... così è e così resterà.
  • MicheleJD
  • Membro: Expert
  • Risp: 1348
  • Loc: Milano
  • Thanks: 323  

29-01-24 23.02

@ FranzBraile
Parlo della 73 BHS
Parlando della tastiera io l ho provata in negozio e a me e’ piaciuta molto. E’ un pochino “meccanica da piano elettrico” con quel leggero rimbalzo al rilascio tipo il rodhes, ma senza essere atroce come la tp100.
Anche i suoni mi sono piaciuti moltissimo, non hanno quel realismo estremo che trovi in crumar ad esempio (proprio oggi ho preso un mojo 61!!!), ma francamente non lo trovo un limite.
La mancanza di trigger alto secondo me e’ piu un limite della 61.. certi stili di suonare con la pesata tanto verrebbero male, a prescindere dal trigger alto..
Per fare rock, blues ecc per me e’ davvero ottima.
  • maxpiano69
  • Membro: Staff
  • Risp: 24179
  • Loc: Torino
  • Thanks: 3276  

29-01-24 23.06

MicheleJD ha scritto:
La mancanza di trigger alto secondo me e’ piu un limite della 61.. certi stili di suonare con la pesata tanto verrebbero male, a prescindere dal trigger alto..

Si, su questo sono d'accordo anch'io, anche se sul Nord Stage il fatto di averlo a disposizione anche sulle pesate ne facilitava molto l'uso nel suonare gli organi (senza pretendere di farci tutte le cose che puoi fare su una waterfall, ovviamente), anzi a volte mi sarebbe piaciuto fosse stato possibile usarlo anche per i Synth (con i suoni privi di dinamica)
  • Dadopotter
  • Membro: Expert
  • Risp: 1785
  • Loc: Torino
  • Thanks: 171  

29-01-24 23.14

ogniuno sceglie secondo propria sensibilità e propria Gas che fa anche la sua parte…trovo che il livello di electro6 73sw sia altissimo e la tastiera sia assolutamente perfetta per suonare il 90% delle cose, ovviamente non ci fai classica e pezzi proprio strettamente pianistici (ma già l’estensione in quel caso sarebbe a volte un bel
limite indipendentemente dalla pesatura) trovo invece che con il passaggio a yamaha sancisci l’uso più pianistico “acustico” a quello di organi, cosa che forse è la più importante

io personalmente, avendo già un grande strumento a disposizione, attenderei qualche novità in questo anno da parte di clavia perché se arrivasse la meccanica kawai su electro (come su stage e piano) sarebbe quella la mia scelta senza se e senza ma
  • ruggero
  • Membro: Supporter
  • Risp: 8924
  • Loc: Mantova
  • Thanks: 646  

30-01-24 09.30

Dadopotter ha scritto:
io personalmente, avendo già un grande strumento a disposizione, attenderei qualche novità in questo anno da parte di clavia perché se arrivasse la meccanica kawai su electro (come su stage e piano) sarebbe quella la mia scelta senza se e senza ma


verissimo. Pensa che da possessore del 5D (che trovo perfetto per le mie esigenze) sto pensando di prendere anche una versione dell'Electro HP!
  • zaphod
  • Membro: Guru
  • Risp: 5869
  • Loc: Savona
  • Thanks: 692  

30-01-24 10.05

Dadopotter ha scritto:
ognuno sceglie secondo propria sensibilità e propria Gas che fa anche la sua parte…trovo che il livello di electro6 73sw sia altissimo e la tastiera sia assolutamente perfetta per suonare il 90% delle cose, ovviamente non ci fai classica e pezzi proprio strettamente pianistici (ma già l’estensione in quel caso sarebbe a volte un bel
limite indipendentemente dalla pesatura) trovo invece che con il passaggio a yamaha sancisci l’uso più pianistico “acustico” a quello di organi, cosa che forse è la più importante

guarda, il tuo discorso mi fa sovvenire un'impressione che ho avuto di recente: ho preso YC88 per avere un approccio più pianistico. NE6 me lo porto da parecchio alle prove per motivi di comodità, peso e praticità, e la prima volta che me lo sono trovato davanti (post-acquisto YC88) mi è sembrato un giocattolo. Mi rendo conto che è una bestemmia, anzi può essere che finisca sopra YC88 come "Hammond organ donor" e per altre sonorità, specie della Sample Library. Anche se l'Hammond di YC lo trovo niente male, c'è qualche aliasing strano però per i bassi lo trovo più efficace di Nord.
  • stesgarbi
  • Membro: Expert
  • Risp: 3798
  • Loc: Milano
  • Thanks: 127  

30-01-24 11.21

@ FranzBraile
Sono ormai anni che viaggio con Nord.. al momento ho la NE6d-73.
Col gruppo faccio Blues-Rock e qualche pezzo di Prog.
Da diversi mesi mi solletica l'idea della YC-73 ed è giunto quindi il momento di passare "nuovamente" alla Yamaha. Scrivo nuovamente visto che mi son fatto TUTTE le Motif dalla Classic alla XF e poi le Kurz dalla PC3 alla PC4.
Cmq... deciso! Venerdi la si va a prendere.... la YC
Nord e YC sono due strumenti così simili eppure così diversi.
Se debbo essere sincero, con Nord non sono mai andato troppo d'accordo (ho posseduto Electro 3 Ns 2 e C2) soprattutto per i piani elettrici, che proprio non mi convincevano.

Ho provato varie volte YC e sono anche stato sul punto di comprarlo.
L'hammond... diciamo che dal punto di vista strettamente filologico mi è parso meno "aderente" rispetto al Nord (IMHO), ma ha una "pacca" notevole ed esce fuori dal mix che è un piacere.
I piani elettrici mi hanno decisamente convinto di più, rispetto a quelli del Nord.
I piani acustici hanno una buona qualità Yamaha.
  • FranzBraile
  • Membro: Expert
  • Risp: 4279
  • Loc: Varese
  • Thanks: 529  

30-01-24 12.04

maxpiano69 ha scritto:
Non è un bug

Certo... so che non è un bug, motivo per il quale l'ho messo fra virgolette emo
  • maxpiano69
  • Membro: Staff
  • Risp: 24179
  • Loc: Torino
  • Thanks: 3276  

30-01-24 12.25

zaphod ha scritto:
Anche se l'Hammond di YC lo trovo niente male, c'è qualche aliasing strano però per i bassi lo trovo più efficace di Nord

OT: anch'io, facendo una comparativa "fatta in casa" tra NS3 e VB3m, ho notato che l'Hammond di Nord è particolarmente debole sui bassi, mentre VB3m sembra avere di contro meno medi (una sorta di "scoop"), sempre in senso relativo, ma ho anche visto che questo si può compensare abbastanza andando "pesantemente" di EQ + sbilanciando il Leslie su Rotor/Horn 60/40 (di fatto è soprattutto il Leslie che fa la differenza, tra i due, disattivandolo su entrambi le differenze sono molto minori)
  • zaphod
  • Membro: Guru
  • Risp: 5869
  • Loc: Savona
  • Thanks: 692  

30-01-24 12.51

maxpiano69 ha scritto:
l'Hammond di Nord è particolarmente debole sui bassi

hanno cambiato qualcosa: con il C1 i bassi venivano benissimo, poi deve essere uscita una sorta di "moda" per cui i bassi venivano attenuati: anche sul Legend era così (anche se in misura minore), prima dell'ultimo corposo aggiornamento che invece ha fatto tornare tutto ben bilanciato.
Tant'è che su NE c'è una modalità specifica per i bassi, tra gli organi disponibili. Una sorta di "pedal to lower". La trovo però un po' artificiosa.
  • maxpiano69
  • Membro: Staff
  • Risp: 24179
  • Loc: Torino
  • Thanks: 3276  

30-01-24 18.16

zaphod ha scritto:
Tant'è che su NE c'è una modalità specifica per i bassi, tra gli organi disponibili. Una sorta di "pedal to lower". La trovo però un po' artificiosa.

Quel B3 Bass del NE è proprio un "Pedal to Lower" (o "to Upper", a seconda dei casi) ed infatti hai solo le classiche 2 drawbars (16' e 8') attive in quella modalità (che sulla YC non mi pare ci sia, tanto per tornare IT emo)